Uso di Desktop remoto per connettersi a una macchina virtuale Linux di Microsoft Azure.

Importante

Azure offre due diversi modelli di distribuzione per creare e usare le risorse: Gestione risorse e la distribuzione classica. Questo articolo illustra l'uso del modello di distribuzione classica. Microsoft consiglia di usare il modello di Gestione risorse per le distribuzioni più recenti. Per la versione aggiornata di questo articolo relativa a Resource Manager, vedere qui.

Panoramica

Il protocollo RDP (Remote Desktop Protocol) è un protocollo proprietario utilizzato per Windows. Come si può utilizzare RDP per connettersi a una VM (macchina virtuale) Linux in modalità remota?

L'articolo seguente risponderà a questa domanda. Illustrerà come installare e configurare xrdp su una macchina virtuale Linux di Microsoft Azure in modo da connettersi a essa con Desktop remoto da un computer Windows. Utilizzeremo una macchina virtuale Linux che esegue Ubuntu o OpenSUSE come nell'esempio riportato in questa guida.

Lo strumento xrdp è un server RDP open source che consente di connettere il server Linux con Desktop remoto da un computer Windows. RDP offre prestazioni migliori di VNC (Virtual Network Computing). VNC esegue il rendering usando una grafica di qualità JPEG e può risultare lento, mentre RDP è veloce e nitido.

Nota

È necessario disporre di una macchina virtuale di Microsoft Azure che esegue Linux. Vedere l'esercitazione relativa alle macchine virtuali Linux di Azureper creare e impostare una macchina virtuale Linux.

Creare un endpoint per Desktop remoto

In questo documento verrà usato l'endpoint predefinito 3389 per Desktop remoto. Configurare l'endpoint 3389 come Remote Desktop per la macchina virtuale Linux nel modo seguente:

immagine

Per informazioni su come configurare un endpoint per la macchina virtuale, vedere queste indicazioni.

Installare Gnome Desktop

Connettersi alla macchina virtuale Linux tramite putty e installare Gnome Desktop.

Per Ubuntu, utilizzare:

#sudo apt-get update
#sudo apt-get install ubuntu-desktop

Per OpenSUSE, usare:

#sudo zypper install gnome-session

Installare xrdp

Per Ubuntu, utilizzare:

#sudo apt-get install xrdp

Per OpenSUSE, usare:

Nota

Aggiornare la versione OpenSUSE con la versione in uso nel comando seguente. Di seguito è riportato un comando di esempio per OpenSUSE 13.2.

#sudo zypper in http://download.opensuse.org/repositories/X11:/RemoteDesktop/openSUSE_13.2/x86_64/xrdp-0.9.0git.1401423964-2.1.x86_64.rpm
#sudo zypper install tigervnc xorg-x11-Xvnc xterm remmina-plugin-vnc

Avviare xrdp e impostare il servizio xdrp all'avvio

Per OpenSUSE, usare:

#sudo systemctl start xrdp
#sudo systemctl enable xrdp

Per Ubuntu, xrdp verrà avviato e abilitato automaticamente al momento dell'avvio dopo l'installazione.

Uso di xfce se si usa una versione di Ubuntu successiva a Ubuntu 12.04LTS

Poiché attualmente xrdp non supporta Gnome Desktop per le versioni di Ubuntu successive a Ubuntu 12.04LTS, verrà usato Desktop xfce.

Per installare xfce, usare questo comando:

#sudo apt-get install xubuntu-desktop

Quindi abilitare xfce usando questo comando:

#echo xfce4-session >~/.xsession

Modificare il file di configurazione /etc/xrdp/startwm.sh:

#sudo vi /etc/xrdp/startwm.sh   

Aggiungere la riga xfce4-session prima della riga /etc/X11/Xsession.

Per riavviare il servizio xrdp, usare:

#sudo service xrdp restart

Connettersi alla macchina virtuale Linux da un computer Windows

In un computer Windows avviare il client Desktop remoto e immettere il nome DNS della macchina virtuale Linux oppure passare al dashboard della macchina virtuale nel portale di Azure e fare clic su Connect per connettere la macchina virtuale Linux. In questo caso verrà visualizzata la finestra di accesso:

immagine

Accedere con il nome utente e la password della macchina virtuale Linux.

Passaggi successivi

Per altre informazioni sull'uso di xrdp, vedere http://www.xrdp.org/.