Procedura per creare una VM Linux in Azure con un'interfaccia della riga di comando 1.0 di Azure e un modello di Azure Resource Manager

Questo articolo illustra come distribuire rapidamente una macchina virtuale Linux usando un'interfaccia della riga di comando 1.0 di Azure e un modello di Azure Resource Manager. L'articolo richiede:

È anche possibile distribuire rapidamente un modello di VM Linux usando il portale di Azure.

Versioni dell'interfaccia della riga di comando per completare l'attività

È possibile completare l'attività usando una delle versioni seguenti dell'interfaccia della riga di comando:

Breve riepilogo del comando

azure group create \
    -n myResourceGroup \
    -l westus \
    --template-uri https://raw.githubusercontent.com/azure/azure-quickstart-templates/master/101-vm-sshkey/azuredeploy.json

Procedura dettagliata

I modelli consentono di creare VM in Azure con le impostazioni da personalizzare durante l'avvio, ad esempio i nomi utente e i nomi host. Per questo articolo, verrà avviato un modello di Azure utilizzando una VM Ubuntu con un gruppo di sicurezza di rete (NSG) con la porta 22 aperta per SSH.

I modelli di Azure Resource Manager sono file JSON che possono essere usati per semplici attività occasionali, ad esempio l'avvio di una VM come in questo articolo. I modelli di Azure possono essere usati anche per costruire configurazioni di Azure complesse di interi ambienti, ad esempio uno stack di distribuzione di test, di sviluppo o di produzione.

Creare la VM Linux

L'esempio di codice seguente illustra come chiamare azure group create per creare un gruppo di risorse e distribuire una VM Linux protetta con SSH, usando contemporaneamente questo modello di Azure Resource Manager. Tenere presente che nell'esempio è necessario usare nomi univoci per l'ambiente locale. In questo esempio il nome del gruppo di risorse è myResourceGroup e il nome della VM è myVM.

azure group create \
    --name myResourceGroup \
    --location westus \
    --template-uri https://raw.githubusercontent.com/azure/azure-quickstart-templates/master/101-vm-sshkey/azuredeploy.json

L'output dovrebbe essere simile al blocco di output seguente:

info:    Executing command group create
+ Getting resource group myResourceGroup
+ Creating resource group myResourceGroup
info:    Created resource group myResourceGroup
info:    Supply values for the following parameters
sshKeyData: ssh-rsa AAAAB3Nza<..ssh public key text..>VQgwjNjQ== myAdminUser@myVM
+ Initializing template configurations and parameters
+ Creating a deployment
info:    Created template deployment "azuredeploy"
data:    Id:                  /subscriptions/<..subid text..>/resourceGroups/myResourceGroup
data:    Name:                myResourceGroup
data:    Location:            westus
data:    Provisioning State:  Succeeded
data:    Tags: null
data:
info:    group create command OK

L'esempio ha distribuito una VM usando il parametro --template-uri . È anche possibile scaricare o creare un modello in locale e passarlo usando il parametro --template-file con un percorso del file modello come argomento. L'interfaccia della riga di comando di Azure richiede i parametri necessari per il modello.

Passaggi successivi

Eseguire una ricerca nella raccolta di modelli per scoprire quali framework per app si possono distribuire successivamente.