Migrazione di risorse IaaS supportata dalla piattaforma dal modello di distribuzione classica ad Azure Resource ManagerPlatform-supported migration of IaaS resources from classic to Azure Resource Manager

Questo articolo illustra il modo in cui viene abilitata la migrazione di risorse dell'infrastruttura distribuita come servizio (IaaS) dal modello di distribuzione classica al modello di Azure Resource Manager.In this article, we describe how we're enabling migration of infrastructure as a service (IaaS) resources from the Classic to Resource Manager deployment models. Altre informazioni su funzionalità e vantaggi di Azure Resource Manager.You can read more about Azure Resource Manager features and benefits. Sono disponibili indicazioni su come connettere le risorse dai due modelli di distribuzione che coesistono nella sottoscrizione mediante i gateway da sito a sito per le reti virtuali.We detail how to connect resources from the two deployment models that coexist in your subscription by using virtual network site-to-site gateways.

Obiettivo della migrazioneGoal for migration

Resource Manager consente di distribuire applicazioni complesse mediante modelli, configura le macchine virtuali tramite le estensioni di macchina virtuale e incorpora la gestione degli accessi e l'uso dei tag.Resource Manager enables deploying complex applications through templates, configures virtual machines by using VM extensions, and incorporates access management and tagging. Azure Resource Manager include anche una distribuzione parallela e scalabile per le macchine virtuali nei set di disponibilità.Azure Resource Manager includes scalable, parallel deployment for virtual machines into availability sets. Il nuovo modello di distribuzione offre inoltre la gestione del ciclo di vita delle risorse di calcolo, rete e archiviazione, in modo indipendente.The new deployment model also provides lifecycle management of compute, network, and storage independently. Infine, ci si concentra anche sull'abilitazione della sicurezza predefinita tramite l'imposizione di macchine virtuali in una rete virtuale.Finally, there’s a focus on enabling security by default with the enforcement of virtual machines in a virtual network.

In Azure Resource Manager sono supportate quasi tutte le funzionalità del modello di distribuzione classica per calcolo, rete e archiviazione.Almost all the features from the classic deployment model are supported for compute, network, and storage under Azure Resource Manager. Per trarre vantaggio dalle nuove funzionalità di Azure Resource Manager, è possibile migrare le distribuzioni esistenti dal modello di distribuzione classica.To benefit from the new capabilities in Azure Resource Manager, you can migrate existing deployments from the Classic deployment model.

Risorse supportate per la migrazioneSupported resources for migration

Durante la migrazione sono supportate queste risorse IaaS classicheThese classic IaaS resources are supported during migration

  • Macchine virtualiVirtual Machines
  • SET DI DISPONIBILITÀAvailability Sets
  • Servizi cloudCloud Services
  • Account di archiviazioneStorage Accounts
  • Reti virtualiVirtual Networks
  • Gateway VPNVPN Gateways
  • Gateway ExpressRoute (solo nella stessa sottoscrizione della rete virtuale)Express Route Gateways (in the same subscription as Virtual Network only)
  • Gruppi di sicurezza di reteNetwork Security Groups
  • Tabelle di routeRoute Tables
  • IP riservatiReserved IPs

Ambiti di migrazione supportatiSupported scopes of migration

Sono disponibili 4 modi diversi per completare la migrazione delle risorse di calcolo, rete e archiviazione.There are 4 different ways to complete migration of compute, network, and storage resources. Si tratta diThese are

  • Migrazione di macchine virtuali (NON in una rete virtuale)Migration of virtual machines (NOT in a virtual network)
  • Migrazione di macchine virtuali (in una rete virtuale)Migration of virtual machines (in a virtual network)
  • Migrazione degli account di archiviazioneStorage accounts migration
  • Risorse scollegate (gruppi di sicurezza di rete, tabelle di route e indirizzi IP riservati)Unattached resources (Network Security Groups, Route Tables & Reserved IPs)

Migrazione di macchine virtuali (NON in una rete virtuale)Migration of virtual machines (NOT in a virtual network)

Nel modello di distribuzione Resource Manager la sicurezza delle applicazioni è applicata per impostazione predefinita.In the Resource Manager deployment model, security is enforced for your applications by default. Nel modello di Resource Manager tutte le macchine virtuali devono trovarsi in una rete virtuale.All VMs need to be in a virtual network in the Resource Manager model. La piattaforma Azure riavvia (Stop, Deallocate, e Start) le VM nell'ambito della migrazione.The Azure platform restarts (Stop, Deallocate, and Start) the VMs as part of the migration. Sono disponibili due opzioni per le reti virtuali verso le quali verrà eseguita la migrazione delle macchine virtuali:You have two options for the virtual networks that the Virtual Machines will be migrated to:

  • È possibile richiedere alla piattaforma di creare una nuova rete virtuale ed eseguire la migrazione della macchina virtuale nella nuova rete virtuale.You can request the platform to create a new virtual network and migrate the virtual machine into the new virtual network.
  • È possibile eseguire la migrazione della macchina virtuale in una rete virtuale esistente in Resource Manager.You can migrate the virtual machine into an existing virtual network in Resource Manager.

Nota

In questo ambito di migrazione, le operazioni del piano di gestione e del piano dati potrebbero non essere consentite per un determinato periodo di tempo durante la migrazione.In this migration scope, both the management-plane operations and the data-plane operations may not be allowed for a period of time during the migration.

Migrazione di macchine virtuali (in una rete virtuale)Migration of virtual machines (in a virtual network)

Per la maggior parte delle configurazioni di VM, viene eseguita solo la migrazione dei metadati tra il modello di distribuzione classica e il modello Resource Manager.For most VM configurations, only the metadata is migrating between the Classic and Resource Manager deployment models. Le VM sottostanti sono in esecuzione nello stesso hardware, nella stessa rete e con la stessa risorsa di archiviazione.The underlying VMs are running on the same hardware, in the same network, and with the same storage. È possibile che le operazioni del piano di gestione non siano consentite per un determinato periodo di tempo durante la migrazione.The management-plane operations may not be allowed for a certain period of time during the migration. Tuttavia il piano dati continua a funzionare.However, the data plane continues to work. Ovvero le applicazioni in esecuzione sulle VM (modello classico) non subiscono alcun tempo di inattività durante la migrazione.That is, your applications running on top of VMs (classic) do not incur downtime during the migration.

Le seguenti configurazioni non sono attualmente supportate.The following configurations are not currently supported. Se in futuro verrà aggiunto il supporto, è possibile che alcune VM in questa configurazione subiscano tempi di inattività (arresto, deallocazione e riavvio).If support is added in the future, some VMs in this configuration might incur downtime (go through stop, deallocate, and restart VM operations).

  • Un singolo servizio cloud include più di un set di disponibilità.You have more than one availability set in a single cloud service.
  • In un singolo servizio cloud sono presenti uno o più set di disponibilità e VM non incluse in un set di disponibilità.You have one or more availability sets and VMs that are not in an availability set in a single cloud service.

Nota

In questo ambito di migrazione è possibile che le operazioni del piano di gestione non siano consentite per un determinato periodo di tempo durante la migrazione.In this migration scope, the management plane may not be allowed for a period of time during the migration. Per alcune configurazioni, come illustrato in precedenza, il piano dati subisce tempi di inattività.For certain configurations as described earlier, data-plane downtime occurs.

Migrazione degli account di archiviazioneStorage accounts migration

Per consentire una migrazione senza problemi, è possibile distribuire VM di Resource Manager in un account di archiviazione classico.To allow seamless migration, you can deploy Resource Manager VMs in a classic storage account. Questa funzionalità consente di eseguire la migrazione di risorse di calcolo e di rete indipendentemente dagli account di archiviazione.With this capability, compute and network resources can and should be migrated independently of storage accounts. Una volta eseguita la migrazione su macchine virtuali e rete virtuale, sarà necessario fare lo stesso sugli account di archiviazione per completare la procedura di migrazione.Once you migrate over your Virtual Machines and Virtual Network, you need to migrate over your storage accounts to complete the migration process.

Nota

Il modello di distribuzione Resource Manager non prevede il concetto di immagini e dischi classici.The Resource Manager deployment model doesn't have the concept of Classic images and disks. Quando viene migrato l'account di archiviazione, le immagini e i dischi classici non sono visualizzati nello stack di Resource Manager ma i VHD di supporto rimangono nell'account di archiviazione.When the storage account is migrated, Classic images and disks are not visible in the Resource Manager stack but the backing VHDs remain in the storage account.

Risorse scollegate (gruppi di sicurezza di rete, tabelle di route e indirizzi IP riservati)Unattached resources (Network Security Groups, Route Tables & Reserved IPs)

Per i gruppi di sicurezza di rete, le tabelle di route e gli indirizzi IP riservati non associati a macchine e reti virtuali è possibile eseguire la migrazione in modo indipendente.Network Security Groups, Route Tables & Reserved IPs that are not attached to any Virtual Machines and Virtual Networks can be migrated independently.


Funzionalità e configurazioni non supportateUnsupported features and configurations

Alcune funzionalità e configurazioni non sono attualmente supportate.We do not currently support some features and configurations. Nelle sezioni seguenti sono descritti i consigli in merito.The following sections describe our recommendations around them.

Funzionalità non supportateUnsupported features

Le seguenti funzionalità non sono attualmente supportate.The following features are not currently supported. È possibile rimuovere facoltativamente queste impostazioni, eseguire la migrazione delle macchine virtuali e quindi riabilitare le impostazioni nel modello di distribuzione di Resource Manager.You can optionally remove these settings, migrate the VMs, and then re-enable the settings in the Resource Manager deployment model.

Provider di risorseResource provider FunzionalitàFeature RaccomandazioneRecommendation
CalcoloCompute Dischi di macchine virtuali non associati.Unassociated virtual machine disks. La migrazione dei BLOB VHD dietro questi dischi verrà eseguita al momento della migrazione dell'account di archiviazioneThe VHD blobs behind these disks will get migrated when the Storage Account is migrated
CalcoloCompute Immagini di macchine virtuali.Virtual machine images. La migrazione dei BLOB VHD dietro questi dischi verrà eseguita al momento della migrazione dell'account di archiviazioneThe VHD blobs behind these disks will get migrated when the Storage Account is migrated
ReteNetwork ACL endpoint.Endpoint ACLs. Rimuovere gli ACL endpoint e ripetere la migrazione.Remove Endpoint ACLs and retry migration.
ReteNetwork gateway applicazioneApplication Gateway Rimuovere il gateway applicazione prima di iniziare la migrazione e quindi ricrearlo al termine.Remove the Application Gateway before beginning migration and then recreate the Application Gateway once migration is complete.
ReteNetwork Reti virtuali usando il peering delle reti virtuali.Virtual networks using VNet Peering. Eseguire la migrazione della rete virtuale in Resource Manager, quindi eseguire il peering.Migrate Virtual Network to Resource Manager, then peer. Altre informazioni sul peering reti virtuali.Learn more about VNet Peering.

Configurazioni non supportateUnsupported configurations

Le seguenti configurazioni non sono attualmente supportate.The following configurations are not currently supported.

ServiceService ConfigurazioneConfiguration RaccomandazioneRecommendation
Gestione risorseResource Manager Controllo degli accessi in base al ruolo (RBAC) per le risorse classicheRole Based Access Control (RBAC) for classic resources Poiché l'URI delle risorse viene modificato dopo la migrazione, è consigliabile pianificare gli aggiornamenti dei criteri RBAC che devono essere eseguiti dopo la migrazione.Because the URI of the resources is modified after migration, it is recommended that you plan the RBAC policy updates that need to happen after migration.
CalcoloCompute Più subnet associate a una macchina virtualeMultiple subnets associated with a VM Aggiornare la configurazione delle subnet in modo che faccia riferimento solo alle subnet.Update the subnet configuration to reference only subnets.
CalcoloCompute Macchine virtuali appartenenti a una rete virtuale, ma senza assegnazione esplicita di una subnetVirtual machines that belong to a virtual network but don't have an explicit subnet assigned È facoltativamente possibile eliminare la VM.You can optionally delete the VM.
CalcoloCompute Macchine virtuali con avvisi e criteri di ridimensionamento automaticoVirtual machines that have alerts, Autoscale policies La migrazione viene eseguita e queste impostazioni vengono eliminate.The migration goes through and these settings are dropped. È quindi consigliabile valutare l'ambiente prima di eseguire la migrazione.It is highly recommended that you evaluate your environment before you do the migration. In alternativa, è possibile riconfigurare le impostazioni relative agli avvisi al termine della migrazione.Alternatively, you can reconfigure the alert settings after migration is complete.
CalcoloCompute Estensioni XML della VM (BGInfo 1., Visual Studio Debugger, Web Deploy e Remote Debugging)XML VM extensions (BGInfo 1., Visual Studio Debugger, Web Deploy, and Remote Debugging) Questa operazione non è supportata.This is not supported. È consigliabile rimuovere queste estensioni dalla macchina virtuale per continuare la migrazione oppure verranno rimosse automaticamente durante il processo di migrazione.It is recommended that you remove these extensions from the virtual machine to continue migration or they will be dropped automatically during the migration process.
CalcoloCompute Diagnostica di avvio con archiviazione PremiumBoot diagnostics with Premium storage Disabilitare la funzionalità di diagnostica di avvio per le VM prima di proseguire con la migrazione.Disable Boot Diagnostics feature for the VMs before continuing with migration. Sarà possibile riabilitare la diagnostica di avvio nello stack di Resource Manager al termine della migrazione.You can re-enable boot diagnostics in the Resource Manager stack after the migration is complete. Inoltre, i BLOB in uso per le schermate e i registri seriali devono essere eliminati in modo da non ricevere addebiti in relazione a essi.Additionally, blobs that are being used for screenshot and serial logs should be deleted so you are no longer charged for those blobs.
CalcoloCompute Servizi cloud che includono ruoli Web/di lavoroCloud services that contain web/worker roles Non supportato attualmente.This is currently not supported.
CalcoloCompute Servizi cloud contenenti più di un set di disponibilità o set di disponibilità multipli.Cloud services that contain more than one availability set or multiple availability sets. Non supportato attualmente.This is currently not supported. Spostare le macchine virtuali nello stesso set di disponibilità prima della migrazione.Please move the Virtual Machines to the same availability set before migrating.
CalcoloCompute VM con estensione Centro sicurezza di AzureVM with Azure Security Center extension Il Centro sicurezza di Azure installa automaticamente le estensioni nelle macchine virtuali per monitorarne la protezione e generare avvisi.Azure Security Center automatically installs extensions on your Virtual Machines to monitor their security and raise alerts. Queste estensioni vengono in genere installate automaticamente se i criteri di sicurezza del Centro sicurezza di Azure sono abilitati nella sottoscrizione.These extensions usually get installed automatically if the Azure Security Center policy is enabled on the subscription. Per eseguire la migrazione delle macchine virtuali, disabilitare i criteri del Centro sicurezza nella sottoscrizione per rimuovere l'estensione di monitoraggio del Centro sicurezza dalle macchine virtuali.To migrate the Virtual Machines, please disable the security center policy on the subscription which will remove the Security Center monitoring extension from the Virtual Machines.
CalcoloCompute VM con estensione di backup o snapshotVM with backup or snapshot extension Queste estensioni vengono installate in una macchina virtuale configurata con il servizio Backup di Azure.These extensions are installed on a Virtual Machine configured with the Azure Backup service. Per eseguire la migrazione di queste macchine virtuali, seguire le indicazioni disponibili qui.To migrate these Virtual Machines, follow the guidance here.
ReteNetwork Reti virtuali contenenti macchine virtuali e ruoli Web/di lavoroVirtual networks that contain virtual machines and web/worker roles Non supportato attualmente.This is currently not supported. Spostare i ruoli Web/di lavoro nella rispettiva rete virtuale prima della migrazione.Please move the Web/Worker roles to their own Virtual Network before migrating. Dopo la migrazione della rete virtuale classica, è possibile eseguire il peering della rete virtuale di Azure Resource Manager di cui è stata eseguita la migrazione con la rete virtuale classica per ottenere una configurazione simile a prima.Once the classic Virtual Network is migrated, the migrated Azure Resource Manager Virtual Network can be peered with the classic Virtual Network to achieve similar configuration as before.
ReteNetwork Circuiti ExpressRoute classiciClassic Express Route circuits Non supportato attualmente.This is currently not supported. È necessario eseguire la migrazione di questi circuiti in Azure Resource Manager prima di iniziare la migrazione IaaS.These circuits need to be migrated to Azure Resource Manager before beginning IaaS migration. Per altre informazioni, vedere Spostamento dei circuiti ExpressRoute dal modello di distribuzione classica al modello di distribuzione Resource Manager.To learn more about this see Moving ExpressRoute circuits from the classic to the Resource Manager deployment model.
Servizio app di AzureAzure App Service Rete virtuale contenente ambienti del servizio appVirtual networks that contain App Service environments Non supportato attualmente.This is currently not supported.
HDInsight di AzureAzure HDInsight Rete virtuale contenente servizi HDInsightVirtual networks that contain HDInsight services Non supportato attualmente.This is currently not supported.
Servizi del ciclo di vita Microsoft DynamicsMicrosoft Dynamics Lifecycle Services Rete virtuale contenente macchine virtuali gestite da Dynamics Lifecycle ServicesVirtual networks that contain virtual machines that are managed by Dynamics Lifecycle Services Non supportato attualmente.This is currently not supported.
Servizi di dominio Azure Active DirectoryAzure AD Domain Services Reti virtuali che contengono i servizi di dominio Azure ADVirtual networks that contain Azure AD Domain services Non supportato attualmente.This is currently not supported.
Azure RemoteAppAzure RemoteApp Reti virtuali che contengono distribuzioni di Azure RemoteAppVirtual networks that contain Azure RemoteApp deployments Non supportato attualmente.This is currently not supported.
Gestione API di AzureAzure API Management Reti virtuali che contengono distribuzioni di Gestione APIVirtual networks that contain Azure API Management deployments Non supportato attualmente.This is currently not supported. Per eseguire la migrazione di VNET IaaS, modificare la rete virtuale della distribuzione di Gestione API che è un'operazione senza tempi di inattività.To migrate the IaaS VNET, please change the VNET of the API Management deployment which is a no downtime operation.

Passaggi successiviNext steps