Collegare un disco dati da una macchina virtuale di Windows creata con il modello di distribuzione classico.Attach a data disk to a Windows virtual machine created with the classic deployment model

Questo articolo illustra come collegare dischi nuovi o esistenti creati con il modello di distribuzione classica a una macchina virtuale Windows usando il portale di Azure.This article shows you how to attach new and existing disks created with the Classic deployment model to a Windows virtual machine using the Azure portal.

È possibile anche collegare un disco dati a una macchina virtuale Linux nel portale di Azure.You can also attach a data disk to a Linux VM in the Azure portal.

Prima di collegare un disco, esaminare i seguenti suggerimenti:Before you attach a disk, review these tips:

È anche possibile collegare un disco dati usando Powershell.You can also attach a data disk using Powershell.

Importante

Azure offre due diversi modelli di distribuzione per creare e usare le risorse: Gestione risorse e la distribuzione classica.Azure has two different deployment models for creating and working with resources: Resource Manager and Classic.

A partire dal 15 novembre 2017, le macchine virtuali saranno disponibili solo nel portale di Azure.Starting November 15, 2017, Virtual Machines will be available only in the Azure portal. L'accesso dal portale classico non sarà più supportato.Access from the classic portal will no longer be supported.

Trovare la macchina virtualeFind the virtual machine

  1. Accedere al portale di Azure.Sign in to the Azure portal.
  2. Selezionare la macchina virtuale dalla risorsa visualizzata nel dashboard.Select the virtual machine from the resource listed on the dashboard.
  3. Nella sezione Impostazioni presente nel riquadro sinistro fare clic su Dischi.In the left pane under Settings, click Disks.

    Aprire le impostazioni del disco

Continuare seguendo le istruzioni per il collegamento di un nuovo disco o un disco esistente.Continue by following instructions for attaching either a new disk or an existing disk.

Opzione 1: Connettere e inizializzare un nuovo discoOption 1: Attach and initialize a new disk

  1. Nel pannello Dischi fare clic su Collega nuovo.On the Disks blade, click Attach new.
  2. Esaminare le impostazioni predefinite, aggiornare se necessario e quindi fare clic su OK.Review the default settings, update as necessary, and then click OK.

    Esaminare le impostazioni del disco

  3. Dopo che Azure crea il disco e lo collega alla macchina virtuale, il nuovo disco viene elencato nella sezione Impostazioni disco della macchina virtuale in Dischi dati.After Azure creates the disk and attaches it to the virtual machine, the new disk is listed in the virtual machine's disk settings under Data Disks.

Inizializzare un nuovo disco datiInitialize a new data disk

  1. Connettersi alla macchina virtuale.Connect to the virtual machine. Per istruzioni, vedere Come connettersi e accedere a una macchina virtuale di Azure che esegue Windows Server.For instructions, see How to connect and log on to an Azure virtual machine running Windows.
  2. Dopo aver eseguito l'accesso alla macchina virtuale, aprire Server Manager.After you log on to the virtual machine, open Server Manager. Nel riquadro sinistro fare clic su Servizi file e archiviazione.In the left pane, select File and Storage Services.

    Avviare Server Manager

  3. Selezionare Dischi.Select Disks.

  4. La sezione dischi contiene un elenco dei dischi.The Disks section lists the disks. Nella maggior parte dei casi, avrà disco 0, disco 1 e disco 2.Most often, a virtual machine has disk 0, disk 1, and disk 2. Il disco 0 è il disco del sistema operativo, il disco 1 è il disco temporaneo e il disco 2 è il disco dati appena connesso alla macchina virtuale.Disk 0 is the operating system disk, disk 1 is the temporary disk, and disk 2 is the data disk newly attached to the virtual machine. Il disco dati visualizza la partizione come Unknown (Sconosciuta).The data disk lists the Partition as Unknown.

    Fare clic con il pulsante destro del mouse sul disco e scegliere Inizializza.Right-click the disk and select Initialize.

  5. Si riceverà una notifica che tutti i dati verranno cancellati quando viene inizializzato il disco.You're notified that all data will be erased when the disk is initialized. Fare clic su per accettare il messaggio di avviso e inizializzare il disco.Click Yes to acknowledge the warning and initialize the disk. Una volta completata l'operazione, la partizione verrà elencata come GPT.Once complete, the partition will be listed as GPT. Fare di nuovo clic con il pulsante destro del mouse sul disco e scegliere Nuovo volume.Right-click the disk again and select New Volume.

  6. Completare la procedura guidata usando i valori predefiniti.Complete the wizard using the default values. Al termine della procedura guidata, nella sezione Volumi verrà visualizzato il nuovo volume.When the wizard is done, the Volumes section lists the new volume. Il disco sarà ora online e pronto per l'archiviazione di dati.The disk is now online and ready to store data.

    Inizializzazione del volume completata

Opzione 2: Collegare un disco esistenteOption 2: Attach an existing disk

  1. Nel pannello Dischi fare clic su Collega esistente.On the Disks blade, click Attach existing.
  2. In Collega un disco esistente fare clic su Posizione.Under Attach existing disk, click Location.

    Collegare un disco esistente

  3. In Account di archiviazione, selezionare l'account e un contenitore che contiene il file con estensione vhd.Under Storage accounts, select the account and container that holds the .vhd file.

    Individuare il percorso di un VHD

  4. Selezionare il file con estensione vhd.Select the .vhd file.

  5. In Collega un disco esistente il file appena selezionato è elencato in File VHD.Under Attach existing disk, the file you just selected is listed under VHD File. Fare clic su OK.Click OK.
  6. Dopo che Azure collega il disco alla macchina virtuale, esso viene elencato nella sezione Impostazioni disco della macchina virtuale in Dischi dei dati.After Azure attaches the disk to the virtual machine, it's listed in the virtual machine's disk settings under Data Disks.

Usare TRIM con l'archiviazione StandardUse TRIM with standard storage

Se si usa l'archiviazione Standard (HDD), è consigliabile abilitare TRIM.If you use standard storage (HDD), you should enable TRIM. TRIM ignora i blocchi inutilizzati nel disco facendo in modo che venga addebitato solo lo spazio di archiviazione usato effettivamente.TRIM discards unused blocks on the disk so you are only billed for storage that you are actually using. L'uso di TRIM consente di risparmiare sui costi, inclusi i blocchi inutilizzati risultanti dall'eliminazione di file di grandi dimensioni.Using TRIM can save costs, including unused blocks that result from deleting large files.

Per verificare l'impostazione TRIM, è possibile eseguire questo comando.You can run this command to check the TRIM setting. Aprire un prompt dei comandi nella macchina virtuale Windows e digitare:Open a command prompt on your Windows VM and type:

fsutil behavior query DisableDeleteNotify

Se il comando restituisce 0, l'impostazione TRIM è abilitata correttamente.If the command returns 0, TRIM is enabled correctly. Se restituisce 1, eseguire questo comando per abilitare TRIM:If it returns 1, run the following command to enable TRIM:

fsutil behavior set DisableDeleteNotify 0

Passaggi successiviNext steps

Se l'applicazione deve usare l'unità D: per archiviare i dati, è possibile modificare la lettera di unità del disco temporaneo di Windows.If your application needs to use the D: drive to store data, you can change the drive letter of the Windows temporary disk.

Risorse aggiuntiveAdditional resources

Informazioni sui dischi e sui dischi rigidi virtuali per le macchine virtualiAbout disks and VHDs for virtual machines