Come connettersi e accedere a una macchina virtuale di Azure che esegue Windows

Per avviare una sessione di Desktop remoto (RDP) da un desktop di Windows, sarà necessario usare il pulsante Connetti nel portale di Azure. Effettuare la connessione alla macchina virtuale, quindi accedere al sistema.

Se si sta tentando di effettuare la connessione a una macchina virtuale Windows da un Mac, è necessario installare un client RDP per Mac come Desktop remoto Microsoft.

Connettersi alla macchina virtuale

  1. Accedere al portale di Azure, se questa operazione non è già stata eseguita.
  2. Scegliere Macchine virtualidal menu Hub.
  3. Selezionare la macchina virtuale dall'elenco.
  4. Nel pannello della macchina virtuale fare clic su Connetti.

    Screenshot del portale di Azure che illustra come connettersi alla VM.

    Suggerimento

    Se il pulsante Connetti nel portale è disattivato e non si è connessi ad Azure tramite una connessione Express Route o VPN da sito a sito, per poter usare il protocollo RDP è necessario creare un indirizzo IP pubblico e assegnarlo alla VM. Altre informazioni sono disponibili in Indirizzi IP pubblici in Azure.

Accesso alla macchina virtuale

  1. Facendo clic su Connetti si crea e si scarica un file Remote Desktop Protocol (file con estensione rdp). Fare clic su Apri per utilizzare questo file.
  2. Verrà visualizzato un avviso che indica che l'autore del file con estensione rdp è sconosciuto. Si tratta di una situazione normale. Nella finestra di Desktop remoto, fare clic su Connetti per continuare.

    Screenshot di un avviso relativo a un autore sconosciuto.

  3. Nella finestra Sicurezza di Windows digitare le credenziali di un account della macchina virtuale e quindi fare clic su OK.

    Account locale : corrisponde in genere al nome utente e alla password dell'account locale specificati al momento della creazione della macchina virtuale. In questo caso, il dominio è il nome della macchina virtuale e viene immesso come nomevm\nomeutente.

    VM aggiunta a un dominio: se la VM appartiene a un dominio, immettere il nome utente con formato Dominio\Nomeutente. L'account deve anche appartenere al gruppo degli amministratori o deve possedere privilegi di accesso remoto alla VM.

    Controller di dominio : se la macchina virtuale è un controller di dominio, digitare nome utente e password di un account amministratore di dominio per tale dominio.

  4. Fare clic su per verificare l'identità della macchina virtuale e terminare la procedura di accesso.

    Screenshot che visualizza un messaggio sulla verifica dell'identità della VM.

Passaggi successivi

In caso di problemi quando si cerca di eseguire la connessione, vedere Risolvere i problemi di connessioni Desktop remoto. In questo articolo viene illustrato come diagnosticare e risolvere i problemi più comuni.