Creare una copia di un disco rigido virtuale archiviato come disco gestito di Azure usando snapshot gestiti

Creare uno snapshot di un disco gestito per il backup o creare un disco gestito dallo snapshot e collegarlo a una macchina virtuale di prova per risolvere i problemi. Uno snapshot gestito è una copia temporizzata completa di un disco gestito di macchina virtuale. Uno snapshot crea una copia di sola lettura del disco rigido virtuale che, per impostazione predefinita, viene memorizzato come disco gestito Standard. Per altre informazioni sui dischi gestiti, vedere Azure Managed Disks overview (Panoramica di Azure Managed Disks).

Per informazioni sui prezzi, vedere Prezzi di Archiviazione di Azure.

Prima di iniziare

Se si usa PowerShell, verificare di avere la versione più recente del modulo di PowerShell AzureRM.Compute. Eseguire il comando seguente per installarlo.

Install-Module AzureRM.Compute -RequiredVersion 2.6.0

Per altre informazioni, vedere Azure PowerShell Versioning (Controllo delle versioni di Azure PowerShell).

Copiare il disco rigido virtuale con uno snapshot

Usare il portale di Azure o PowerShell per creare uno snapshot del disco gestito.

Usare il portale di Azure per creare uno snapshot

  1. Accedere al portale di Azure.
  2. In alto a sinistra fare clic su Nuovo e cercare Snapshot.
  3. Nel pannello Snapshot, fare clic su Crea.
  4. Immettere un Nome per lo snapshot.
  5. Selezionare un gruppo di risorse esistente o specificare il nome di un nuovo gruppo.
  6. Selezionare una località per il data center di Azure.
  7. Per Disco di origine, selezionare il disco gestito di cui creare lo snapshot.
  8. Selezionare il tipo di account da usare per archiviare lo snapshot. È consigliabile usare il tipo Standard_LRS a meno che non sia necessario archiviare lo snapshot su un disco a prestazioni elevate.
  9. Fare clic su Crea.

Utilizzare PowerShell per creare uno snapshot

La procedura seguente mostra come ottenere il disco rigido virtuale da copiare, creare le configurazioni di snapshot e ottenere uno snapshot del disco tramite il cmdlet New-AzureRmSnapshot.

  1. Impostare alcuni parametri.

    $resourceGroupName = 'myResourceGroup' 
    $location = 'southeastasia' 
    $dataDiskName = 'ContosoMD_datadisk1' 
    $snapshotName = 'ContosoMD_datadisk1_snapshot1'  
    

    Sostituire i valori dei parametri:

    • "myResourceGroup" con il gruppo di risorse della macchina virtuale.
    • "southeastasia" con la posizione geografica in cui si desidera archiviare lo snapshot gestito.
    • "ContosoMD_datadisk1" con il nome del disco del disco rigido virtuale da copiare.
    • "ContosoMD_datadisk1_snapshot1" con il nome da utilizzare per il nuovo snapshot.
  2. Ottenere il disco rigido virtuale da copiare.

    $disk = Get-AzureRmDisk -ResourceGroupName $resourceGroupName -DiskName $dataDiskName 
    
  3. Creare le configurazioni di snapshot.

    $snapshot =  New-AzureRmSnapshotConfig -SourceUri $disk.Id -CreateOption Copy -Location $location 
    
  4. Ottenere lo snapshot.

    New-AzureRmSnapshot -Snapshot $snapshot -SnapshotName $snapshotName -ResourceGroupName $resourceGroupName 
    

    Se si prevede di usare lo snapshot per creare un disco gestito e associarlo a una macchina virtuale a prestazioni elevate, usare il parametro -AccountType Premium_LRS con il comando New-AzureRmSnapshot. Il parametro crea lo snapshot in modo tale che venga archiviato come un disco gestito Premium. I dischi gestiti Premium sono più costosi di quelli Standard. Pertanto, assicurarsi che l'opzione Premium sia realmente necessaria prima di usare tale parametro.