Carichi di lavoro SAP in Azure: elenco di controllo di pianificazione e distribuzioneSAP workloads on Azure: planning and deployment checklist

Questo elenco di controllo è progettato per i clienti che trasferiscono le applicazioni SAP NetWeaver, S/4HANA e hybris nell'infrastruttura distribuita come servizio di Azure.This checklist is designed for customers moving SAP NetWeaver, S/4HANA, and Hybris applications to Azure infrastructure as a service. Per tutta la durata del progetto, un cliente e/o un partner SAP dovrebbe rivedere l'elenco di controllo.Throughout the duration of the project, a customer and/or SAP partner should review the checklist. È importante notare che molti controlli vengono completati all'inizio del progetto e durante la fase di pianificazione.It's important to note that many of the checks are completed at the beginning of the project and during the planning phase. Al termine della distribuzione, le modifiche semplici nell'infrastruttura di Azure distribuita o nelle versioni del software SAP possono diventare complesse.After the deployment is done, straightforward changes on deployed Azure infrastructure or SAP software releases can become complex.

Esaminare l'elenco di controllo in corrispondenza delle attività cardine principali durante il progetto.Review the checklist at key milestones during your project. Questa operazione consentirà di rilevare piccoli problemi prima che diventino problemi di grandi dimensioni.Doing so will enable you to detect small problems before they become large problems. Si avrà anche tempo sufficiente per riprogettare e testare le modifiche necessarie.You'll also have enough time to re-engineer and test any necessary changes. Non considerare questo elenco di controllo completato.Don't consider this checklist complete. A seconda della situazione, potrebbe essere necessario eseguire molti più controlli.Depending on your situation, you might need to perform many more checks.

L'elenco di controllo non include attività indipendenti da Azure.The checklist doesn't include tasks that are independent of Azure. Ad esempio, le interfacce dell'applicazione SAP cambiano durante un passaggio alla piattaforma Azure o a un provider di hosting.For example, SAP application interfaces change during a move to the Azure platform or to a hosting provider.

Questo elenco di controllo può essere usato anche per i sistemi già distribuiti.This checklist can also be used for systems that are already deployed. È possibile che siano state aggiunte nuove funzionalità, ad esempio acceleratore di scrittura e zone di disponibilità, e che i nuovi tipi di VM siano stati aggiunti dopo la distribuzione di.New features, like Write Accelerator and Availability Zones, and new VM types might have been added since you deployed. È quindi utile esaminare periodicamente l'elenco di controllo per assicurarsi di essere a conoscenza delle nuove funzionalità della piattaforma Azure.So it's useful to review the checklist periodically to ensure you're aware of new features in the Azure platform.

Fase di preparazione e pianificazione del progettoProject preparation and planning phase

Durante questa fase si pianifica la migrazione del carico di lavoro SAP alla piattaforma Azure.During this phase, you plan the migration of your SAP workload to the Azure platform. Come minimo, durante questa fase è necessario creare i documenti seguenti e definire e discutere gli elementi seguenti della migrazione:At a minimum, during this phase you need to create the following documents and define and discuss the following elements of the migration:

  1. Documento di progettazione di alto livello.High-level design document. Questo documento deve contenere:This document should contain:
    • Inventario corrente di componenti e applicazioni SAP e inventario di applicazioni di destinazione per Azure.The current inventory of SAP components and applications, and a target application inventory for Azure.
    • Una matrice di assegnazione di responsabilità (RACI) che definisce le responsabilità e le assegnazioni delle parti coinvolte.A responsibility assignment matrix (RACI) that defines the responsibilities and assignments of the parties involved. Inizia a un livello elevato e lavora a livelli più granulari durante la pianificazione e le prime distribuzioni.Start at a high level, and work to more granular levels throughout planning and the first deployments.
    • Architettura della soluzione di alto livello.A high-level solution architecture.
    • Decisione su quali aree di Azure distribuire.A decision about which Azure regions to deploy to. Vedere l' elenco delle aree di Azure.See the list of Azure regions. Per informazioni sui servizi disponibili in ogni area, vedere prodotti disponibili in base all'area.To learn which services are available in each region, see Products available by region.
    • Un'architettura di rete per la connessione da locale ad Azure.A networking architecture to connect from on-premises to Azure. Inizia a familiarizzare con il progetto Virtual Datacenter per Azure.Start to familiarize yourself with the Virtual Datacenter blueprint for Azure.
    • Principi di sicurezza per l'esecuzione di dati aziendali ad alto effetto in Azure.Security principles for running high-impact business data in Azure. Per informazioni sulla sicurezza dei dati, iniziare dalla documentazione sulla sicurezza di Azure.To learn about data security, start with the Azure security documentation.
  2. Documento di progettazione tecnica.Technical design document. Questo documento deve contenere:This document should contain:
    • Diagramma a blocchi per la soluzione.A block diagram for the solution.
    • Dimensionamento dei componenti di calcolo, archiviazione e rete in Azure.The sizing of compute, storage, and networking components in Azure. Per informazioni sul ridimensionamento delle macchine virtuali di Azure, vedere la Nota di supporto sap #1928533.For SAP sizing of Azure VMs, see SAP support note #1928533.
    • Architettura della continuità aziendale e del ripristino di emergenza.Business continuity and disaster recovery architecture.
    • Informazioni dettagliate sulle versioni del pacchetto di supporto per sistema operativo, database, kernel e SAP.Detailed information about OS, DB, kernel, and SAP support pack versions. Non è necessariamente vero che ogni versione del sistema operativo supportata da SAP NetWeaver o S/4HANA è supportata nelle macchine virtuali di Azure.It's not necessarily true that every OS release supported by SAP NetWeaver or S/4HANA is supported on Azure VMs. Lo stesso vale per le versioni DBMS.The same is true for DBMS releases. Controllare le seguenti origini per allineare e, se necessario, aggiornare le versioni di SAP, le versioni DBMS e le versioni del sistema operativo per garantire il supporto di SAP e Azure.Check the following sources to align and if necessary upgrade SAP releases, DBMS releases, and OS releases to ensure SAP and Azure support. È necessario disporre di combinazioni di versione supportate da SAP e Azure per ottenere supporto completo da SAP e Microsoft.You need to have release combinations supported by SAP and Azure to get full support from SAP and Microsoft. Se necessario, è necessario pianificare l'aggiornamento di alcuni componenti software.If necessary, you need to plan for upgrading some software components. Altre informazioni sui software SAP, OS e DBMS supportati sono disponibili qui:More details on supported SAP, OS, and DBMS software are documented here:
    • Per i sistemi di produzione SAP sono consigliate rigorose soluzioni a tre livelli.We recommend strict three-tier designs for SAP production systems. Non è consigliabile combinare ASC e/o DBMS e/o server applicazioni in una macchina virtuale.We don't recommend combining ASCS and/or DBMS and/or app servers on one VM. L'uso di configurazioni di cluster a più SID per i servizi SAP Central è supportato nei sistemi operativi guest Windows in Azure.Using multi-SID cluster configurations for SAP Central Services is supported on Windows guest operating systems on Azure. Questa configurazione, tuttavia, non è supportata per i servizi SAP Central nei sistemi operativi Linux in Azure.But this configuration isn't supported for SAP Central Services on Linux operating systems on Azure. È possibile trovare la documentazione per lo scenario del sistema operativo guest Windows in questi articoli:You can find documentation for the Windows guest OS scenario in these articles:
    • Architettura di disponibilità elevata e ripristino di emergenza.High availability and disaster recovery architecture.
      • In base a RTO e RPO, è necessario definire l'aspetto dell'architettura di disponibilità elevata e ripristino di emergenza.Based on RTO and RPO, define what the high availability and disaster recovery architecture needs to look like.
      • Per una disponibilità elevata all'interno di una zona, controllare il sistema DBMS da offrire in Azure.For high availability within a zone, check what the desired DBMS has to offer in Azure. La maggior parte dei pacchetti DBMS offre metodi sincroni di una hot standby sincrona, consigliata per i sistemi di produzione.Most DBMS packages offer synchronous methods of a synchronous hot standby, which we recommend for production systems. Vedere anche la documentazione relativa a SAP per database diversi, a partire dalle considerazioni per la distribuzione DBMS di macchine virtuali di Azure per carichi di lavoro SAP e documenti correlati.Also check the SAP-related documentation for different databases, starting with Considerations for Azure Virtual Machines DBMS deployment for SAP workloads and related documents. L'uso di Windows Server failover clustering con una configurazione di dischi condivisi per il livello DBMS come, ad esempio, descritto per SQL Server, non è supportato.Using Windows Server Failover Clustering with a shared disk configuration for the DBMS layer as, for example, described for SQL Server, isn't supported. Usare invece soluzioni come:Instead, use solutions like:
      • Per il ripristino di emergenza tra aree di Azure, esaminare le soluzioni offerte dai diversi fornitori di sistemi DBMS.For disaster recovery across Azure regions, review the solutions offered by different DBMS vendors. La maggior parte di essi supporta la replica asincrona o log shipping.Most of them support asynchronous replication or log shipping.
      • Per il livello dell'applicazione SAP, determinare se verranno eseguiti i sistemi di test di regressione aziendale, che idealmente sono repliche delle distribuzioni di produzione, nella stessa area di Azure o nell'area di ripristino di emergenza.For the SAP application layer, determine whether you'll run your business regression test systems, which ideally are replicas of your production deployments, in the same Azure region or in your DR region. Nel secondo caso, è possibile definire come destinazione il sistema di regressione aziendale come destinazione del ripristino di emergenza per le distribuzioni di produzione.In the second case, you can target that business regression system as the DR target for your production deployments.
      • Se si decide di non collocare i sistemi non di produzione nel sito di ripristino di emergenza, esaminare Azure Site Recovery come metodo per replicare il livello dell'applicazione SAP nell'area di ripristino di emergenza di Azure.If you decide not to place the non-production systems in the DR site, look into Azure Site Recovery as a method for replicating the SAP application layer into the Azure DR region. Per altre informazioni, vedere la pagina relativa alla configurazione del ripristino di emergenza per una distribuzione di app SAP NetWeavera più livelli.For more information, see a Set up disaster recovery for a multi-tier SAP NetWeaver app deployment.
      • Se si decide di usare una configurazione HADR combinata usando zone di disponibilità di Azure, acquisire familiarità con le aree di Azure in cui zone di disponibilità sono disponibili.If you decide to use a combined HADR configuration by using Azure Availability Zones, familiarize yourself with the Azure regions where Availability Zones are available. Prendere in considerazione anche le restrizioni che possono essere introdotte dalle latenze di rete più elevate tra due zone di disponibilità.Also take into account restrictions that can be introduced by increased network latencies between two Availability Zones.
  3. Inventario di tutte le interfacce SAP (SAP e non SAP).An inventory of all SAP interfaces (SAP and non-SAP).
  4. Progettazione dei servizi di base.Design of foundation services. Questa progettazione deve includere gli elementi seguenti:This design should include the following items:
    • Progettazione Active Directory e DNS.Active Directory and DNS design.
    • Topologia di rete in Azure e assegnazione di sistemi SAP diversi.Network topology within Azure and assignment of different SAP systems.
    • Struttura di accesso basata sui ruoli per i team che gestiscono l'infrastruttura e le applicazioni SAP in Azure.Role-based access structure for teams that manage infrastructure and SAP applications in Azure.
    • Topologia del gruppo di risorse.Resource group topology.
    • Strategia di assegnazione di tag.Tagging strategy.
    • Convenzioni di denominazione per le macchine virtuali e altri componenti dell'infrastruttura e/o nomi logici.Naming conventions for VMs and other infrastructure components and/or logical names.
  5. Contratto Microsoft supporto tecnico Premier.Microsoft Premier Support contract. Identificare Microsoft Technical Account Manager (TAM).Identify your Microsoft Technical Account Manager (TAM). Per i requisiti di supporto SAP, vedere la Nota di supporto sap #2015553.For SAP support requirements, see SAP support note #2015553.
  6. Il numero di sottoscrizioni di Azure e la quota di core per le sottoscrizioni.The number of Azure subscriptions and core quota for the subscriptions. Aprire le richieste di supporto per aumentare le quote delle sottoscrizioni di Azure in base alle esigenze.Open support requests to increase quotas of Azure subscriptions as needed.
  7. Riduzione dei dati e piano di migrazione dei dati per la migrazione dei dati SAP in Azure.Data reduction and data migration plan for migrating SAP data into Azure. Per i sistemi SAP NetWeaver, SAP offre linee guida su come limitare il volume di grandi quantità di dati.For SAP NetWeaver systems, SAP has guidelines on how to limit the volume of large amounts of data. Vedere questa guida SAP sulla gestione dei dati nei sistemi SAP ERP.See this SAP guide about data management in SAP ERP systems. Parte del contenuto si applica anche ai sistemi NetWeaver e S/4HANA in generale.Some of the content also applies to NetWeaver and S/4HANA systems in general.
  8. Approccio di distribuzione automatizzato.An automated deployment approach. L'obiettivo dell'automazione delle distribuzioni di infrastruttura in Azure consiste nel distribuire in modo deterministico e ottenere risultati deterministici.The goal of the automation of infrastructure deployments on Azure is to deploy in a deterministic way and get deterministic results. Molti clienti usano gli script basati su PowerShell o sull'interfaccia della riga di comando.Many customers use PowerShell or CLI-based scripts. Esistono tuttavia diverse tecnologie open source che è possibile usare per distribuire l'infrastruttura di Azure per SAP e persino installare il software SAP.But there are various open-source technologies that you can use to deploy Azure infrastructure for SAP and even install SAP software. È possibile trovare esempi su GitHub:You can find examples on GitHub:
  9. Definire una normale cadenza di revisione della progettazione e della distribuzione tra il cliente, l'integratore di sistemi, Microsoft e altre parti coinvolte.Define a regular design and deployment review cadence between you as the customer, the system integrator, Microsoft, and other involved parties.

È possibile eseguire un progetto pilota prima o durante la pianificazione e la preparazione del progetto.You can run a pilot before or during project planning and preparation. È anche possibile usare la fase pilota per testare gli approcci e le progettazioni effettuate durante la fase di pianificazione e preparazione.You can also use the pilot phase to test approaches and designs made during the planning and preparation phase. Ed è possibile espandere la fase pilota per renderlo un modello di prova reale.And you can expand the pilot phase to make it a real proof of concept.

Si consiglia di configurare e convalidare una soluzione HADR completa e la progettazione della sicurezza durante una distribuzione pilota.We recommend that you set up and validate a full HADR solution and security design during a pilot deployment. Alcuni clienti eseguono test di scalabilità durante questa fase.Some customers perform scalability tests during this phase. Gli altri clienti usano le distribuzioni dei sistemi SAP sandbox come fase pilota.Other customers use deployments of SAP sandbox systems as a pilot phase. Si presuppone che sia già stato identificato un sistema di cui si vuole eseguire la migrazione ad Azure per il progetto pilota.We assume you've already identified a system that you want to migrate to Azure for the pilot.

  1. Ottimizza il trasferimento dei dati in Azure.Optimize data transfer to Azure. La scelta ottimale dipende molto dallo scenario specifico.The optimal choice is highly dependent on the specific scenario. Il trasferimento da locale a Azure ExpressRoute è più veloce se il circuito ExpressRoute dispone di larghezza di banda sufficiente.Transfer from on-premises through Azure ExpressRoute is fastest if the ExpressRoute circuit has enough bandwidth. In altri scenari, il trasferimento tramite Internet è più veloce.In other scenarios, transferring through the internet is faster.
  2. Per una migrazione della piattaforma SAP eterogenea che prevede l'esportazione e l'importazione di dati, testare e ottimizzare le fasi di esportazione e importazione.For a heterogeneous SAP platform migration that involves an export and import of data, test and optimize the export and import phases. Per migrazioni di grandi dimensioni in cui SQL Server è la piattaforma di destinazione, è possibile trovare indicazioni.For large migrations in which SQL Server is the destination platform, you can find recommendations. È possibile usare Migration monitor/SWPM se non è necessario un aggiornamento combinato della versione.You can use Migration Monitor/SWPM if you don't need a combined release upgrade. È possibile usare il processo SAP DMO quando si combina la migrazione con un aggiornamento della versione SAP.You can use the SAP DMO process when you combine the migration with an SAP release upgrade. A tale scopo, è necessario soddisfare alcuni requisiti per la combinazione di piattaforma DBMS di origine e di destinazione.To do so, you need to meet certain requirements for the source and target DBMS platform combination. Questo processo è documentato nell' opzione di migrazione del database (DMO) di SUM 2,0 SP03.This process is documented in Database Migration Option (DMO) of SUM 2.0 SP03.
    1. Esporta nell'origine, esporta il caricamento del file in Azure e importa le prestazioni.Export to source, export file upload to Azure, and import performance. Ingrandisci sovrapposizione tra l'esportazione e l'importazione.Maximize overlap between export and import.
    2. Valutare il volume del database sulle piattaforme di destinazione e destinazione ai fini del dimensionamento dell'infrastruttura.Evaluate the volume of the database on the target and destination platforms for the purposes of infrastructure sizing.
    3. Convalidare e ottimizzare la tempistica.Validate and optimize timing.
  3. Convalida tecnica.Technical validation.
    1. Tipi di VM.VM types.
      • Esaminare le risorse nelle note di supporto SAP, nella directory dell'hardware SAP HANA e in SAP PAM.Review the resources in SAP support notes, in the SAP HANA hardware directory, and in the SAP PAM again. Assicurarsi che non siano state apportate modifiche alle macchine virtuali supportate per Azure, le versioni del sistema operativo supportate per questi tipi di VM e le versioni SAP e DBMS supportate.Make sure there are no changes to supported VMs for Azure, supported OS releases for those VM types, and supported SAP and DBMS releases.
      • Verificare nuovamente il dimensionamento dell'applicazione e dell'infrastruttura distribuite in Azure.Validate again the sizing of your application and the infrastructure you deploy on Azure. Se si stanno comportando le applicazioni esistenti, è spesso possibile derivare i succhi necessari dall'infrastruttura usata e dalla pagina Web di benchmark SAP e confrontarli con i numeri di SAP elencati nella Nota di supporto SAP #1928533.If you're moving existing applications, you can often derive the necessary SAPS from the infrastructure you use and the SAP benchmark webpage and compare it to the SAPS numbers listed in SAP support note #1928533. Tenere presente anche questo articolo sulle valutazioni di SAP .Also keep this article on SAPS ratings in mind.
      • Valutare e testare il dimensionamento delle macchine virtuali di Azure in relazione alla massima velocità effettiva di archiviazione e alla velocità effettiva di rete dei tipi di VM scelti durante la fase di pianificazione.Evaluate and test the sizing of your Azure VMs with regard to maximum storage throughput and network throughput of the VM types you chose during the planning phase. Qui è possibile trovare i dati:You can find the data here:
    2. Archiviazione.Storage.
    3. Funzionalità di rete.Networking.
      • Testare e valutare l'infrastruttura di rete virtuale e la distribuzione delle applicazioni SAP nelle diverse reti virtuali di Azure.Test and evaluate your virtual network infrastructure and the distribution of your SAP applications across or within the different Azure virtual networks.
      • Valutare l'approccio dell'architettura di rete virtuale Hub e spoke o l'approccio di microsegmentazione all'interno di una singola rete virtuale di Azure.Evaluate the hub-and-spoke virtual network architecture approach or the microsegmentation approach within a single Azure virtual network. Basa la valutazione su:Base this evaluation on: 1. Costi dello scambio di dati tra reti virtuali di Azure con peering.Costs of data exchange between peered Azure virtual networks. Per informazioni sui costi, vedere prezzi di rete virtuale.For information about costs, see Virtual Network pricing. 2. Vantaggi di una disconnessione rapida del peering tra reti virtuali di Azure anziché modificare il gruppo di sicurezza di rete per isolare una subnet in una rete virtuale.Advantages of a fast disconnection of the peering between Azure virtual networks as opposed to changing the network security group to isolate a subnet within a virtual network. Questa valutazione si verifica nei casi in cui le applicazioni o le macchine virtuali ospitate in una subnet della rete virtuale sono diventati un rischio per la sicurezza.This evaluation is for cases when applications or VMs hosted in a subnet of the virtual network became a security risk. 3. Registrazione centrale e controllo del traffico di rete tra l'ambiente locale, il mondo esterno e il data center virtuale creato in Azure.Central logging and auditing of network traffic between on-premises, the outside world, and the virtual datacenter you built in Azure.
      • Valutare e testare il percorso dei dati tra il livello applicazione SAP e il livello DBMS di SAP.Evaluate and test the data path between the SAP application layer and the SAP DBMS layer.
        • Il posizionamento delle appliance virtuali di rete di Azure nel percorso di comunicazione tra l'applicazione SAP e il livello DBMS dei sistemi SAP basati su SAP NetWeaver, hybris o S/4HANA non è supportato.Placement of Azure network virtual appliances in the communication path between the SAP application and the DBMS layer of SAP systems based on SAP NetWeaver, Hybris, or S/4HANA isn't supported.
        • La posizione del livello dell'applicazione SAP e del sistema DBMS SAP in diverse reti virtuali di Azure con peering non è supportata.Placement of the SAP application layer and SAP DBMS in different Azure virtual networks that aren't peered isn't supported.
        • È possibile usare le regole del gruppo di sicurezza delle applicazioni e del gruppo di sicurezza di rete per definire le route tra il livello applicazione SAP e il livello DBMS di SAP.You can use application security group and network security group rules to define routes between the SAP application layer and the SAP DBMS layer.
      • Assicurarsi che la rete accelerata di Azure sia abilitata nelle macchine virtuali usate nel livello applicazione SAP e nel livello DBMS di SAP.Make sure that Azure Accelerated Networking is enabled on the VMs used in the SAP application layer and the SAP DBMS layer. Tenere presente che per supportare Rete accelerata in Azure sono necessari diversi livelli di sistema operativo:Keep in mind that different OS levels are needed to support Accelerated Networking in Azure:
        • Windows Server 2012 R2 o versioni successive.Windows Server 2012 R2 or later.
        • SUSE Linux 12 SP3 o versione successiva.SUSE Linux 12 SP3 or later.
        • RHEL 7,4 o versione successiva.RHEL 7.4 or later.
        • Oracle Linux 7.5.Oracle Linux 7.5. Se si usa il kernel RHCKL, è necessario rilasciare 3.10.0-862.13.1. EL7.If you're using the RHCKL kernel, release 3.10.0-862.13.1.el7 is required. Se si usa il kernel Oracle UEK, è richiesta la versione 5.If you're using the Oracle UEK kernel, release 5 is required.
      • Testare e valutare la latenza di rete tra le macchine virtuali del livello applicazione SAP e le VM DBMS in base alle note di supporto SAP #500235 e #1100926.Test and evaluate the network latency between the SAP application layer VMs and DBMS VMs according to SAP support notes #500235 and #1100926. Valutare i risultati in base alle indicazioni sulla latenza di rete nella Nota del supporto SAP #1100926.Evaluate the results against the network latency guidance in SAP support note #1100926. La latenza di rete deve essere nell'intervallo moderato o valido.The network latency should be in the moderate or good range. Le eccezioni si applicano al traffico tra le macchine virtuali e le unità di istanze large di HANA, come descritto in questo articolo.Exceptions apply to traffic between VMs and HANA Large Instance units, as documented in this article.
      • Assicurarsi che le distribuzioni di ILB siano configurate per l'uso di Direct Server Return.Make sure ILB deployments are set up to use Direct Server Return. Questa impostazione consente di ridurre la latenza quando Azure gli ILB viene usato per le configurazioni a disponibilità elevata nel livello DBMS.This setting will reduce latency when Azure ILBs are used for high availability configurations on the DBMS layer.
      • Se si usa Azure Load Balancer insieme ai sistemi operativi guest Linux, verificare che il parametro di rete Linux net. IPv4. tcp_timestamps sia impostato su 0.If you're using Azure Load Balancer together with Linux guest operating systems, check that the Linux network parameter net.ipv4.tcp_timestamps is set to 0. Questa raccomandazione è in conflitto con le raccomandazioni nelle versioni precedenti di SAP nota #2382421.This recommendation conflicts with recommendations in older versions of SAP note #2382421. La nota SAP è ora aggiornata per indicare che questo parametro deve essere impostato su 0 per funzionare con i bilanciamenti del carico di Azure.The SAP note is now updated to state that this parameter needs to be set to 0 to work with Azure load balancers.
      • Per ottenere una latenza di rete ottimale, provare a usare i gruppi di posizionamento prossimità di AzureConsider using Azure proximity placement groups to get optimal network latency. Per altre informazioni, vedere gruppi di posizionamento di prossimità di Azure per la latenza di rete ottimale con le applicazioni SAP.For more information, see Azure proximity placement groups for optimal network latency with SAP applications.
    4. Distribuzioni a disponibilità elevata e di ripristino di emergenza.High availability and disaster recovery deployments.
      • Se si distribuisce il livello applicazione SAP senza definire una zona di disponibilità di Azure specifica, assicurarsi che tutte le macchine virtuali che eseguono istanze di finestra di dialogo SAP o istanze middleware di un singolo sistema SAP vengano distribuite in un set di disponibilità.If you deploy the SAP application layer without defining a specific Azure Availability Zone, make sure that all VMs that run SAP dialog instances or middleware instances of a single SAP system are deployed in an availability set.
      • Se non è necessaria la disponibilità elevata per i servizi SAP Central e DBMS, è possibile distribuire queste macchine virtuali nello stesso set di disponibilità del livello applicazione SAP.If you don't need high availability for SAP Central Services and the DBMS, you can deploy these VMs into the same availability set as the SAP application layer.
      • Se si proteggono i servizi SAP Central e il livello DBMS per la disponibilità elevata tramite la replica passiva, inserire i due nodi per i servizi SAP Central in un set di disponibilità separato e i due nodi DBMS in un altro set di disponibilità.If you protect SAP Central Services and the DBMS layer for high availability by using passive replication, place the two nodes for SAP Central Services in one separate availability set and the two DBMS nodes in another availability set.
      • Se si distribuisce in zone di disponibilità di Azure, non è possibile usare i set di disponibilità.If you deploy into Azure Availability Zones, you can't use availability sets. Tuttavia, è necessario assicurarsi di distribuire i nodi di servizi centrali attivi e passivi in due zone di disponibilità diversi.But you do need to make sure you deploy the active and passive Central Services nodes into two different Availability Zones. Usare zone di disponibilità con la latenza più bassa tra di essi.Use Availability Zones that have the lowest latency between them. Tenere presente che è necessario usare Load Balancer Standard di Azure per il caso d'uso della creazione di cluster di failover di Windows o pacemaker per il livello DBMS e servizi centrali SAP in zone di disponibilità.Keep in mind that you need to use Azure Standard Load Balancer for the use case of establishing Windows or Pacemaker failover clusters for the DBMS and SAP Central Services layer across Availability Zones. Non è possibile usare Load Balancer di base per le distribuzioni di zona.You can't use Basic Load Balancer for zonal deployments.
    5. Impostazioni di timeout.Timeout settings.
      • Controllare le tracce per sviluppatori SAP NetWeaver delle istanze di SAP per assicurarsi che non vi siano interruzioni di connessione tra il server di Accodamento e i processi di lavoro SAP.Check the SAP NetWeaver developer traces of the SAP instances to make sure there are no connection breaks between the enqueue server and the SAP work processes. È possibile evitare queste interruzioni di connessione impostando questi due parametri del registro di sistema:You can avoid these connection breaks by setting these two registry parameters:
        • HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\Tcpip\Parameters\KeepAliveTime = 120000.HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\Tcpip\Parameters\KeepAliveTime = 120000. Per ulteriori informazioni, vedere KeepAliveTime.For more information, see KeepAliveTime.
        • HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\Tcpip\Parameters\KeepAliveInterval = 120000.HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\Tcpip\Parameters\KeepAliveInterval = 120000. Per ulteriori informazioni, vedere keepAliveInterval.For more information, see KeepAliveInterval.
      • Per evitare i timeout GUI tra le interfacce GUI SAP locali e i livelli dell'applicazione SAP distribuiti in Azure, verificare se questi parametri sono impostati nel profilo predefinito. PFL o nell'istanza:To avoid GUI timeouts between on-premises SAP GUI interfaces and SAP application layers deployed in Azure, check whether these parameters are set in the default.pfl or the instance profile:
        • rdisp/keepalive_timeout = 3600rdisp/keepalive_timeout = 3600
        • rdisp/keepalive = 20rdisp/keepalive = 20
      • Per evitare l'interferenza delle connessioni stabilite tra il processo di Accodamento SAP e i processi di lavoro SAP, è necessario impostare il parametro accodare/encni/set_so_keepalive su true.To prevent disruption of established connections between the SAP enqueue process and the SAP work processes, you need to set the enque/encni/set_so_keepalive parameter to true. Vedere anche la Nota SAP #2743751.See also SAP note #2743751.
      • Se si usa una configurazione del cluster di failover di Windows, assicurarsi che il tempo di risposta sui nodi non reattivi sia impostato correttamente per Azure.If you use a Windows failover cluster configuration, make sure that the time to react on non-responsive nodes is set correctly for Azure. L'articolo ottimizzazione delle soglie di rete del cluster di failover elenca i parametri e il modo in cui influiscono sulle sensibilità del failover.The article Tuning Failover Cluster Network Thresholds lists parameters and how they affect failover sensitivities. Supponendo che i nodi del cluster si trovino nella stessa subnet, è necessario modificare i parametri seguenti:Assuming the cluster nodes are in the same subnet, you should change these parameters:
        • SameSubNetDelay = 2000SameSubNetDelay = 2000
        • SameSubNetThreshold = 15SameSubNetThreshold = 15
        • RoutingHistorylength = 30RoutingHistorylength = 30
    6. Impostazioni o patch del sistema operativoOS Settings or Patches
  4. Testare le procedure di disponibilità elevata e ripristino di emergenza.Test your high availability and disaster recovery procedures.
    1. Simulare le situazioni di failover arrestando le macchine virtuali (sistemi operativi guest di Windows) o inserendo i sistemi operativi in modalità panico (sistemi operativi guest Linux).Simulate failover situations by shutting down VMs (Windows guest operating systems) or putting operating systems in panic mode (Linux guest operating systems). Questo passaggio consente di stabilire se le configurazioni di failover funzionano come previsto.This step will help you figure out whether your failover configurations work as designed.
    2. Misurare il tempo necessario per eseguire un failover.Measure how long it takes to execute a failover. Se i tempi sono troppo lunghi, prendere in considerazione quanto segue:If the times are too long, consider:
      • Per SUSE Linux, usare i dispositivi SBD invece di Azure Fence Agent per velocizzare il failover.For SUSE Linux, use SBD devices instead of the Azure Fence agent to speed up failover.
      • Per SAP HANA, se il ricaricamento dei dati richiede troppo tempo, provare a eseguire il provisioning di una maggiore larghezza di banda di archiviazione.For SAP HANA, if the reload of data takes too long, consider provisioning more storage bandwidth.
    3. Verificare la sequenza di backup/ripristino e la tempistica e apportare le correzioni necessarie.Test your backup/restore sequence and timing and make corrections if you need to. Verificare che i tempi di backup siano sufficienti.Make sure that backup times are sufficient. È anche necessario testare le attività di ripristino e ripristino orario.You also need to test the restore and time restore activities. Assicurarsi che i tempi di ripristino si trovino entro i contratti di RTO quando la RTO si basa su un processo di ripristino del database o della macchina virtuale.Make sure that restore times are within your RTO SLAs wherever your RTO relies on a database or VM restore process.
    4. Testare l'architettura e la funzionalità di ripristino di emergenza tra aree diverse.Test cross-region DR functionality and architecture.
  5. Controlli di sicurezza.Security checks.
    1. Testare la validità dell'architettura del controllo degli accessi in base al ruolo di Azure (RBAC di Azure).Test the validity of your Azure role-based access control (Azure RBAC) architecture. L'obiettivo è separare e limitare l'accesso e le autorizzazioni di diversi team.The goal is to separate and limit the access and permissions of different teams. Ad esempio, i membri del team di base SAP dovrebbero essere in grado di distribuire le macchine virtuali e assegnare dischi da archiviazione di Azure in una rete virtuale di Azure specificata.For example, SAP Basis team members should be able to deploy VMs and assign disks from Azure Storage into a given Azure virtual network. Il team di base SAP, tuttavia, non deve essere in grado di creare le proprie reti virtuali o di modificare le impostazioni delle reti virtuali esistenti.But the SAP Basis team shouldn't be able to create its own virtual networks or change the settings of existing virtual networks. I membri del team di rete non devono essere in grado di distribuire le macchine virtuali in reti virtuali in cui sono in esecuzione le macchine virtuali di applicazioni SAP e DBMS.Members of the network team shouldn't be able to deploy VMs into virtual networks in which SAP application and DBMS VMs are running. Né i membri di questo team possono modificare gli attributi delle macchine virtuali o persino eliminare le VM o i dischi.Nor should members of this team be able to change attributes of VMs or even delete VMs or disks.
    2. Verificare che il gruppo di sicurezza di rete e le regole ASC funzionino come previsto e proteggano le risorse protette.Verify that network security group and ASC rules work as expected and shield the protected resources.
    3. Assicurarsi che tutte le risorse che devono essere crittografate lo siano effettivamente.Make sure that all resources that need to be encrypted are encrypted. Definire e implementare i processi per eseguire il backup dei certificati, archiviare e accedere a tali certificati e ripristinare le entità crittografate.Define and implement processes to back up certificates, store and access those certificates, and restore the encrypted entities.
    4. Usare crittografia dischi di Azure per i dischi del sistema operativo laddove possibile da un punto di vista del supporto del sistema operativo.Use Azure Disk Encryption for OS disks where possible from an OS-support point of view.
    5. Assicurarsi che non si stiano utilizzando troppi livelli di crittografia.Be sure that you're not using too many layers of encryption. In alcuni casi, è consigliabile usare crittografia dischi di Azure insieme a uno dei metodi di Transparent Data Encryption DBMS per proteggere dischi o componenti diversi nello stesso server.In some cases, it does make sense to use Azure Disk Encryption together with one of the DBMS Transparent Data Encryption methods to protect different disks or components on the same server. Ad esempio, in un server SAP DBMS, è possibile abilitare crittografia dischi di Azure (ADE) nel disco di avvio del sistema operativo (se il sistema operativo supporta ADE) e i dischi dati non usati dai file di persistenza dei dati DBMS.For example, on an SAP DBMS server, the Azure Disk Encryption (ADE) can be enabled on the operating system boot disk (if the OS supports ADE) and those data disk(s) not used by the DBMS data persistence files. Un esempio consiste nell'usare ADE sul disco che contiene le chiavi di crittografia Transparent Data Encryption.An example is to use ADE on the disk holding the DBMS TDE encryption keys.
  6. Test delle prestazioni.Performance testing. In SAP, in base alla traccia e alle misurazioni SAP, effettuare i confronti seguenti:In SAP, based on SAP tracing and measurements, make these comparisons:
    • Laddove applicabile, confrontare i primi 10 report online con l'implementazione corrente.Where applicable, compare the top 10 online reports to your current implementation.
    • Laddove applicabile, confrontare i primi 10 processi batch con l'implementazione corrente.Where applicable, compare the top 10 batch jobs to your current implementation.
    • Confrontare i trasferimenti di dati tramite le interfacce nel sistema SAP.Compare data transfers through interfaces into the SAP system. Concentrarsi sulle interfacce in cui si sa che il trasferimento avviene tra percorsi diversi, ad esempio da locale ad Azure.Focus on interfaces where you know the transfer is going between different locations, like from on-premises to Azure.

Fase non di produzioneNon-production phase

In questa fase si presuppone che, dopo un progetto pilota o un modello di verifica (POC), si inizierà a distribuire sistemi SAP non di produzione in Azure.In this phase, we assume that after a successful pilot or proof of concept (POC), you're starting to deploy non-production SAP systems to Azure. Incorpora tutti i concetti appresi ed esperienza durante il periodo di prova per questa distribuzione.Incorporate everything you learned and experienced during the POC to this deployment. Tutti i criteri e i passaggi elencati per verifica si applicano anche a questa distribuzione.All the criteria and steps listed for POCs apply to this deployment as well.

Durante questa fase, in genere si distribuiscono sistemi di sviluppo, sistemi di testing unità e sistemi di test di regressione aziendale in Azure.During this phase, you usually deploy development systems, unit testing systems, and business regression testing systems to Azure. Si consiglia di utilizzare almeno un sistema non di produzione in una linea di applicazione SAP con la configurazione della disponibilità elevata completa che avrà il sistema di produzione futuro.We recommend that at least one non-production system in one SAP application line has the full high availability configuration that the future production system will have. Di seguito sono riportati alcuni passaggi aggiuntivi che è necessario completare durante questa fase:Here are some additional steps that you need to complete during this phase:

  1. Prima di spostare i sistemi dalla vecchia piattaforma ad Azure, raccogliere i dati sull'utilizzo delle risorse, ad esempio l'utilizzo della CPU, la velocità effettiva di archiviazione e i dati di IOPS.Before you move systems from the old platform to Azure, collect resource consumption data, like CPU usage, storage throughput, and IOPS data. In particolare, raccogliere questi dati dalle unità di livello DBMS, ma anche raccoglierli dalle unità livello applicazione.Especially collect this data from the DBMS layer units, but also collect it from the application layer units. Misurare anche la latenza di rete e di archiviazione.Also measure network and storage latency.
  2. Registrare gli schemi temporali di utilizzo della disponibilità dei sistemi.Record the availability usage time patterns of your systems. L'obiettivo è determinare se i sistemi non di produzione devono essere disponibili tutto il giorno, ogni giorno o se sono presenti sistemi non di produzione che possono essere arrestati in determinate fasi di una settimana o un mese.The goal is to figure out whether non-production systems need to be available all day, every day or whether there are non-production systems that can be shut down during certain phases of a week or month.
  3. Testare e determinare se si vuole creare immagini del sistema operativo per le macchine virtuali in Azure o se si vuole usare un'immagine dalla raccolta di immagini condivise di Azure.Test and determine whether you want to create your own OS images for your VMs in Azure or whether you want to use an image from the Azure Shared Image Gallery. Se si usa un'immagine dalla raccolta immagini condivise, assicurarsi di usare un'immagine che rifletta il contratto di supporto con il fornitore del sistema operativo.If you're using an image from the Shared Image Gallery, make sure to use an image that reflects the support contract with your OS vendor. Per alcuni fornitori di sistemi operativi, la raccolta di immagini condivise consente di importare le proprie immagini di licenza.For some OS vendors, Shared Image Gallery lets you bring your own license images. Per le altre immagini del sistema operativo, il supporto è incluso nei prezzi indicati da Azure.For other OS images, support is included in the price quoted by Azure. Se si decide di creare immagini di sistema operativo personalizzate, è possibile trovare la documentazione in questi articoli:If you decide to create your own OS images, you can find documentation in these articles:
  4. Se si usano le immagini SUSE e Red Hat Linux dalla raccolta immagini condivise, è necessario usare le immagini per SAP fornite dai fornitori di Linux nella raccolta di immagini condivise.If you use SUSE and Red Hat Linux images from the Shared Image Gallery, you need to use the images for SAP provided by the Linux vendors in the Shared Image Gallery.
  5. Assicurarsi di soddisfare i requisiti di supporto SAP per i contratti di supporto Microsoft.Make sure to fulfill the SAP support requirements for Microsoft support agreements. Vedere la Nota di supporto SAP #2015553.See SAP support note #2015553. Per le istanze large di HANA, vedere requisiti di onboarding.For HANA Large Instances, see Onboarding requirements.
  6. Assicurarsi che gli utenti giusti ricevano le notifiche di manutenzione pianificata in modo da poter scegliere i tempi di inattività migliori.Make sure the right people get planned maintenance notifications so you can choose the best downtimes.
  7. Controllare spesso le presentazioni di Azure nei canali come Channel 9 per le nuove funzionalità che potrebbero essere valide per le distribuzioni.Frequently check for Azure presentations on channels like Channel 9 for new functionality that might apply to your deployments.
  8. Controllare le note SAP correlate ad Azure, ad esempio la Nota di supporto #1928533, per i nuovi SKU di VM e le versioni di sistema operativo e DBMS appena supportate.Check SAP notes related to Azure, like support note #1928533, for new VM SKUs and newly supported OS and DBMS releases. Confrontare i prezzi dei nuovi tipi di VM con quelli dei tipi di VM precedenti, in modo da poter distribuire le macchine virtuali con il miglior rapporto prezzo/prestazioni.Compare the pricing of new VM types against that of older VM types, so you can deploy VMs with the best price/performance ratio.
  9. Ricontrollare le note di supporto SAP, la SAP HANA directory hardware e SAP PAM.Recheck SAP support notes, the SAP HANA hardware directory, and the SAP PAM. Assicurarsi che non siano state apportate modifiche alle macchine virtuali supportate per Azure, versioni del sistema operativo supportate in tali macchine virtuali e versioni supportate di SAP e DBMS.Make sure there were no changes in supported VMs for Azure, supported OS releases on those VMs, and supported SAP and DBMS releases.
  10. Visitare il sito Web SAP per i nuovi SKU con certificazione Hana in Azure.Check the SAP website for new HANA-certified SKUs in Azure. Confrontare i prezzi dei nuovi SKU con quelli pianificati per l'uso.Compare the pricing of new SKUs with the ones you planned to use. Apportare infine le modifiche necessarie per usare quelle con il miglior rapporto prezzo/prestazioni.Eventually, make necessary changes to use the ones that have the best price/performance ratio.
  11. Adattare gli script di distribuzione per usare nuovi tipi di VM e incorporare le nuove funzionalità di Azure che si vuole usare.Adapt your deployment scripts to use new VM types and incorporate new Azure features that you want to use.
  12. Dopo la distribuzione dell'infrastruttura, testare e valutare la latenza di rete tra le macchine virtuali del livello applicazione SAP e le macchine virtuali DBMS, in base alle note di supporto SAP #500235 e #1100926.After deployment of the infrastructure, test and evaluate the network latency between SAP application layer VMs and DBMS VMs, according to SAP support notes #500235 and #1100926. Valutare i risultati in base alle indicazioni sulla latenza di rete nella Nota del supporto SAP #1100926.Evaluate the results against the network latency guidance in SAP support note #1100926. La latenza di rete deve essere nell'intervallo moderato o valido.The network latency should be in the moderate or good range. Le eccezioni si applicano al traffico tra le macchine virtuali e le unità di istanze large di HANA, come descritto in questo articolo.Exceptions apply to traffic between VMs and HANA Large Instance units, as documented in this article. Assicurarsi che nessuna delle restrizioni indicate in considerazioni relative alla distribuzione DBMS di macchine virtuali di Azure per carichi di lavoro SAP e alle configurazioni e alle operazioni dell'infrastruttura SAP Hana in Azure si applichi alla propria distribuzione.Make sure that none of the restrictions mentioned in Considerations for Azure Virtual Machines DBMS deployment for SAP workloads and SAP HANA infrastructure configurations and operations on Azure apply to your deployment.
  13. Assicurarsi che le macchine virtuali vengano distribuite al gruppo di posizionamento di prossimità di Azurecorretto, come descritto in gruppi di posizionamento di prossimità di Azure per la latenza di rete ottimale con le applicazioni SAP.Make sure your VMs are deployed to the correct Azure proximity placement group, as described in Azure proximity placement groups for optimal network latency with SAP applications.
  14. Eseguire tutti gli altri controlli elencati per la fase di prova prima di applicare il carico di lavoro.Perform all the other checks listed for the proof of concept phase before applying the workload.
  15. Con l'applicazione del carico di lavoro, registrare il consumo di risorse dei sistemi in Azure.As the workload applies, record the resource consumption of the systems in Azure. Confrontare questo consumo con i record della piattaforma precedente.Compare this consumption with records from your old platform. Modificare il dimensionamento delle VM per le distribuzioni future se si riscontrano notevoli differenze.Adjust VM sizing of future deployments if you see that you have large differences. Tenere presente che, quando si riducono le dimensioni, lo spazio di archiviazione e le larghezze di banda di rete delle macchine virtuali.Keep in mind that when you downsize, storage, and network bandwidths of VMs will be reduced as well.
  16. Sperimentare la funzionalità di copia del sistema e i processi.Experiment with system copy functionality and processes. L'obiettivo è semplificare la copia di un sistema di sviluppo o di un sistema di test, in modo che i team del progetto possano ottenere rapidamente nuovi sistemi.The goal is to make it easy for you to copy a development system or a test system, so project teams can get new systems quickly. Prendere in considerazione l'uso di SAP lama per queste attività.Consider using SAP LaMa for these tasks.
  17. Ottimizza e perfeziona l'accesso, le autorizzazioni e i processi in base al ruolo di Azure del team per assicurarti la separazione dei compiti.Optimize and hone your team's Azure role-based access, permissions, and processes to make sure you have separation of duties. Allo stesso tempo, assicurarsi che tutti i team possano eseguire le attività nell'infrastruttura di Azure.At the same time, make sure all teams can perform their tasks in the Azure infrastructure.
  18. Procedure di esercitazione, test e ripristino di emergenza a disponibilità elevata per consentire al personale di eseguire queste attività.Exercise, test, and document high-availability and disaster recovery procedures to enable your staff to execute these tasks. Identifica le carenze e adatta le nuove funzionalità di Azure che stai integrando nelle tue distribuzioni.Identify shortcomings and adapt new Azure functionality that you're integrating into your deployments.

Fase di preparazione produzioneProduction preparation phase

In questa fase, raccogliere le informazioni acquisite e apprese durante le distribuzioni non di produzione e applicarle alle distribuzioni di produzione future.In this phase, collect what you experienced and learned during your non-production deployments and apply it to future production deployments. È anche necessario preparare il lavoro del trasferimento dei dati tra il percorso di hosting corrente e Azure.You also need to prepare the work of the data transfer between your current hosting location and Azure.

  1. Completare gli aggiornamenti della versione SAP necessari per i sistemi di produzione prima di trasferirsi in Azure.Complete necessary SAP release upgrades of your production systems before moving to Azure.
  2. Accettare i proprietari aziendali nei test funzionali e aziendali che devono essere eseguiti dopo la migrazione del sistema di produzione.Agree with the business owners on functional and business tests that need to be conducted after migration of the production system.
  3. Verificare che i test siano completati con i sistemi di origine nel percorso di hosting corrente.Make sure these tests are completed with the source systems in the current hosting location. Evitare di eseguire test per la prima volta dopo che il sistema è stato spostato in Azure.Avoid conducting tests for the first time after the system is moved to Azure.
  4. Testare il processo di migrazione dei sistemi di produzione in Azure.Test the process of migrating production systems to Azure. Se non si intende trasferire tutti i sistemi di produzione in Azure durante lo stesso intervallo di tempo, compilare gruppi di sistemi di produzione che devono trovarsi nella stessa posizione di hosting.If you're not moving all production systems to Azure during the same time frame, build groups of production systems that need to be at the same hosting location. Test della migrazione dei dati.Test data migration. Ecco alcuni metodi comuni:Here are some common methods:
    • Usare metodi DBMS come backup/ripristino in combinazione con SQL Server Always On, la replica di sistema HANA o il log shipping per inizializzare e sincronizzare il contenuto del database in Azure.Use DBMS methods like backup/restore in combination with SQL Server Always On, HANA System Replication, or Log shipping to seed and synchronize database content in Azure.
    • Usare il backup/ripristino per i database più piccoli.Use backup/restore for smaller databases.
    • Usare SAP Migration monitor, integrato in SAP SWPM, per eseguire migrazioni eterogenee.Use SAP Migration Monitor, which is integrated into SAP SWPM, to perform heterogeneous migrations.
    • Usare il processo SAP DMO se è necessario combinare la migrazione con un aggiornamento della versione di SAP.Use the SAP DMO process if you need to combine your migration with an SAP release upgrade. Tenere presente che non tutte le combinazioni del sistema DBMS di origine e del sistema DBMS di destinazione sono supportate.Keep in mind that not all combinations of source DBMS and target DBMS are supported. È possibile trovare altre informazioni nelle note di supporto SAP specifiche per le diverse versioni di DMO.You can find more information in the specific SAP support notes for the different releases of DMO. Ad esempio, l' opzione di migrazione del database (DMO) di SUM 2,0 SP04.For example, Database Migration Option (DMO) of SUM 2.0 SP04.
    • Verificare se la velocità effettiva di trasferimento dei dati è migliore tramite Internet o tramite ExpressRoute, nel caso in cui sia necessario spostare i backup o i file di esportazione SAP.Test whether data transfer throughput is better through the internet or through ExpressRoute, in case you need to move backups or SAP export files. Se si spostano i dati attraverso Internet, potrebbe essere necessario modificare alcune delle regole del gruppo di sicurezza di rete/del gruppo di sicurezza delle applicazioni necessarie per i sistemi di produzione futuri.If you're moving data through the internet, you might need to change some of your network security group/application security group rules that you'll need to have in place for future production systems.
  5. Prima di trasferire i sistemi dalla vecchia piattaforma ad Azure, raccogliere i dati sull'utilizzo delle risorse.Before moving systems from your old platform to Azure, collect resource consumption data. I dati utili includono l'utilizzo della CPU, la velocità effettiva di archiviazione e i dati di IOPS.Useful data includes CPU usage, storage throughput, and IOPS data. In particolare, raccogliere questi dati dalle unità di livello DBMS, ma anche raccoglierli dalle unità livello applicazione.Especially collect this data from the DBMS layer units, but also collect it from the application layer units. Misurare anche la latenza di rete e di archiviazione.Also measure network and storage latency.
  6. Ricontrollare le note di supporto SAP e le impostazioni del sistema operativo necessarie, la SAP HANA directory hardware e SAP PAM.Recheck SAP support notes and the required OS settings, the SAP HANA hardware directory, and the SAP PAM. Assicurarsi che non siano state apportate modifiche alle macchine virtuali supportate per Azure, le versioni del sistema operativo supportate in tali macchine virtuali e le versioni SAP e DBMS supportate.Make sure there were no changes in supported VMs for Azure, supported OS releases in those VMs, and supported SAP and DBMS releases.
  7. Aggiornare gli script di distribuzione per prendere in considerazione le decisioni più recenti effettuate sui tipi di VM e sulle funzionalità di Azure.Update deployment scripts to take into account the latest decisions you've made on VM types and Azure functionality.
  8. Dopo la distribuzione dell'infrastruttura e delle applicazioni, verificare che:After deploying infrastructure and applications, validate that:
    • Sono stati distribuiti i tipi di VM corretti con gli attributi e le dimensioni di archiviazione corretti.The correct VM types were deployed, with the correct attributes and storage sizes.
    • Le macchine virtuali si trovano nelle versioni e nelle patch del sistema operativo corrette e desiderate e sono uniformi.The VMs are on the correct and desired OS releases and patches and are uniform.
    • Le macchine virtuali vengono finalizzate come richiesto e in modo uniforme.VMs are hardened as required and in a uniform way.
    • Sono state installate e distribuite le patch e le versioni dell'applicazione corrette.The correct application releases and patches were installed and deployed.
    • Le macchine virtuali sono state distribuite in set di disponibilità di Azure come pianificato.The VMs were deployed into Azure availability sets as planned.
    • Archiviazione Premium di Azure viene usata per i dischi sensibili alla latenza o in cui è richiesto il contratto di contratto con una singola macchina virtuale del 99,9% .Azure Premium Storage is used for latency-sensitive disks or where the single-VM SLA of 99.9% is required.
    • Azure acceleratore di scrittura è stato distribuito correttamente.Azure Write Accelerator is deployed correctly.
    • Azure Managed disks viene usato in modo esclusivo.Azure managed disks are used exclusively.
    • Le macchine virtuali sono state distribuite nei set di disponibilità corretti e zone di disponibilità.VMs were deployed into the correct availability sets and Availability Zones.
    • La rete accelerata di Azure è abilitata nelle macchine virtuali usate nel livello applicazione SAP e nel livello DBMS di SAP.Azure Accelerated Networking is enabled on the VMs used in the SAP application layer and the SAP DBMS layer.
    • Nessuna appliance virtuale di rete di Azure si trova nel percorso di comunicazione tra l'applicazione SAP e il livello DBMS dei sistemi SAP basati su SAP NetWeaver, hybris o S/4HANA.No Azure network virtual appliances are in the communication path between the SAP application and the DBMS layer of SAP systems based on SAP NetWeaver, Hybris, or S/4HANA.
    • Il gruppo di sicurezza delle applicazioni e le regole del gruppo di sicurezza di rete consentono la comunicazione come desiderato e pianificato e bloccano la comunicazione laddove necessarioApplication security group and network security group rules allow communication as desired and planned and block communication where required.
    • Le impostazioni di timeout sono impostate correttamente, come descritto in precedenza.Timeout settings are set correctly, as described earlier.
    • Le VM vengono distribuite nel gruppo di posizionamento di prossimità di Azurecorretto, come descritto in gruppi di posizionamento di prossimità di Azure per una latenza di rete ottimale con le applicazioni SAP.VMs are deployed to the correct Azure proximity placement group, as described in Azure proximity placement groups for optimal network latency with SAP applications.
    • La latenza di rete tra VM a livello di applicazione SAP e VM DBMS viene testata e convalidata come descritto nelle note di supporto SAP #500235 e #1100926.Network latency between SAP application layer VMs and DBMS VMs is tested and validated as described in SAP support notes #500235 and #1100926. Valutare i risultati in base alle indicazioni sulla latenza di rete nella Nota del supporto SAP #1100926.Evaluate the results against the network latency guidance in SAP support note #1100926. La latenza di rete deve essere nell'intervallo moderato o valido.The network latency should be in the moderate or good range. Le eccezioni si applicano al traffico tra le macchine virtuali e le unità di istanze large di HANA, come descritto in questo articolo.Exceptions apply to traffic between VMs and HANA Large Instance units, as documented in this article.
    • La crittografia è stata implementata laddove necessario e con il metodo di crittografia appropriato.Encryption was implemented where necessary and with the appropriate encryption method.
    • Le interfacce e altre applicazioni possono connettere la nuova infrastruttura distribuita.Interfaces and other applications can connect the newly deployed infrastructure.
  9. Creare un PlayBook per la reazione alla manutenzione pianificata di Azure.Create a playbook for reacting to planned Azure maintenance. Determinare l'ordine in cui i sistemi e le macchine virtuali devono essere riavviati per la manutenzione pianificata.Determine the order in which systems and VMs should be rebooted for planned maintenance.

Fase di Go-LiveGo-live phase

Durante la fase di Go-Live, assicurarsi di seguire i PlayBook sviluppati durante le fasi precedenti.During the go-live phase, be sure to follow the playbooks you developed during earlier phases. Eseguire i passaggi testati e pratici.Execute the steps that you tested and practiced. Non accettare modifiche dell'ultimo minuto nelle configurazioni e nei processi.Don't accept last-minute changes in configurations and processes. Eseguire anche i passaggi seguenti:Also complete these steps:

  1. Verificare il corretto funzionamento del monitoraggio del portale di Azure e di altri strumenti di monitoraggio.Verify that Azure portal monitoring and other monitoring tools are working. È consigliabile Windows Performance Monitor (PerfMon) per Windows e SAR per Linux.We recommend Windows Performance Monitor (perfmon) for Windows and SAR for Linux.
    • Contatori CPU.CPU counters.
      • Tempo medio CPU, totale (tutte le CPU)Average CPU time, total (all CPUs)
      • Tempo medio della CPU, ogni singolo processore (128 processori in macchine virtuali M128)Average CPU time, each individual processor (128 processors on M128 VMs)
      • Tempo kernel CPU, ogni singolo processoreCPU kernel time, each individual processor
      • Tempo utente CPU, ogni singolo processoreCPU user time, each individual processor
    • Memoria.Memory.
      • Memoria liberaFree memory
      • Pagina memoria al secondoMemory page in/second
      • Pagina memoria in uscita al secondoMemory page out/second
    • Disk (Disco).Disk.
      • Disco letto in KBps, per singolo discoDisk read in KBps, per individual disk
      • Letture disco al secondo, per singolo discoDisk reads/second, per individual disk
      • Lettura disco in microsecondi/lettura, per singolo discoDisk read in microseconds/read, per individual disk
      • Scritture su disco in KBps, per singolo discoDisk write in KBps, per individual disk
      • Scritture disco/sec, per singolo discoDisk write/second, per individual disk
      • Scritture su disco in microsecondi/lettura, per singolo discoDisk write in microseconds/read, per individual disk
    • Network.Network.
      • Pacchetti di rete in/secondoNetwork packets in/second
      • Pacchetti di rete in uscita al secondoNetwork packets out/second
      • KB di rete in/secondoNetwork KB in/second
      • KB/sec reteNetwork KB out/second
  2. Dopo la migrazione dei dati, eseguire tutti i test di convalida concordati con i proprietari dell'azienda.After data migration, perform all the validation tests you agreed upon with the business owners. Accettare i risultati dei test di convalida solo quando si hanno risultati per i sistemi di origine originali.Accept validation test results only when you have results for the original source systems.
  3. Controllare se le interfacce funzionano e se altre applicazioni possono comunicare con i sistemi di produzione appena distribuiti.Check whether interfaces are functioning and whether other applications can communicate with the newly deployed production systems.
  4. Verificare il sistema di trasporto e correzione tramite SAP Transaction STMS.Check the transport and correction system through SAP transaction STMS.
  5. Eseguire i backup del database dopo il rilascio del sistema per la produzione.Perform database backups after the system is released for production.
  6. Eseguire i backup delle VM per le macchine virtuali a livello di applicazione SAP dopo che il sistema è stato rilasciato per la produzione.Perform VM backups for the SAP application layer VMs after the system is released for production.
  7. Per i sistemi SAP che non facevano parte della fase corrente di Go-Live ma che comunicano con i sistemi SAP spostati in Azure durante questa fase di Go-Live, è necessario reimpostare il buffer dei nomi host in SM51.For SAP systems that weren't part of the current go-live phase but that communicate with the SAP systems that you moved to Azure during this go-live phase, you need to reset the host name buffer in SM51. In questo modo, i vecchi indirizzi IP memorizzati nella cache associati ai nomi delle istanze dell'applicazione spostati in Azure vengono rimossi.Doing so will remove the old cached IP addresses associated with the names of the application instances you moved to Azure.

Post-produzionePost production

Questa fase riguarda il monitoraggio, il funzionamento e l'amministrazione del sistema.This phase is about monitoring, operating, and administering the system. Dal punto di vista di SAP, si applicano le normali attività che era necessario completare nel percorso di hosting precedente.From an SAP point of view, the usual tasks that you were required to complete in your old hosting location apply. Completare anche queste attività specifiche di Azure:Complete these Azure-specific tasks as well:

  1. Esaminare le fatture di Azure per i sistemi a ricarica elevata.Review Azure invoices for high-charging systems.
  2. Ottimizzazione dell'efficienza prezzo/prestazioni sul lato VM e sul lato archiviazione.Optimize price/performance efficiency on the VM side and the storage side.
  3. Ottimizzare i momenti in cui è possibile arrestare i sistemi.Optimize the times when you can shut down systems.

Passaggi successiviNext steps

Vedere i seguenti articoli:See these articles: