Prefisso dell'indirizzo IP pubblico

Un prefisso di indirizzo IP pubblico è un intervallo riservato di indirizzi IP pubblici in Azure. I prefissi IP pubblici vengono assegnati da un pool di indirizzi in ogni area di Azure. È possibile creare un prefisso di indirizzo IP pubblico in un'area di Azure e in una sottoscrizione specificando un nome e una dimensione del prefisso. La dimensione del prefisso è il numero di indirizzi disponibili per l'uso. I prefissi degli indirizzi IP pubblici sono costituiti da indirizzi IPv4 o IPv6. Nelle aree con zone di disponibilità, i prefissi degli indirizzi IP pubblici possono essere creati come ridondanti della zona o associati a una zona di disponibilità specifica. Dopo aver creato il prefisso IP pubblico, è possibile creare indirizzi IP pubblici.

Vantaggi

  • Creazione di risorse di indirizzi IP pubblici statici da un intervallo noto. Gli indirizzi creati usando dal prefisso possono essere assegnati a qualsiasi risorsa di Azure a cui è possibile assegnare un indirizzo IP pubblico dello SKU standard.
  • Quando si eliminano i singoli indirizzi IP pubblici, vengono restituiti all'intervallo riservato per un riutilizzo successivo. Gli indirizzi IP nel prefisso dell'indirizzo IP pubblico sono riservati per l'uso fino a quando non si elimina il prefisso.
  • È possibile visualizzare gli indirizzi IP specificati e disponibili all'interno dell'intervallo di prefissi.

Dimensioni dei prefissi

Sono disponibili le dimensioni dei prefissi IP pubblici seguenti:

  • /28 (IPv4) o /124 (IPv6) = 16 indirizzi
  • /29 (IPv4) o /125 (IPv6) = 8 indirizzi
  • /30 (IPv4) o /126 (IPv6) = 4 indirizzi
  • /31 (IPv4) o /127 (IPv6) = 2 indirizzi

La dimensione del prefisso viene specificata come dimensione della maschera CIDR (Classless Inter-Domain Routing).

Non esistono limiti al numero di prefissi creati in una sottoscrizione. Il numero di intervalli creati non può superare più indirizzi IP pubblici statici rispetto a quelli consentiti nella sottoscrizione. Per altre informazioni, consultare limiti di Azure.

Scenari

È possibile associare le risorse seguenti a un indirizzo IP pubblico statico da un prefisso:

Risorsa Scenario Passaggi
Macchine virtuali L'associazione di indirizzi IP pubblici da un prefisso alle macchine virtuali in Azure riduce il sovraccarico di gestione quando si aggiungono indirizzi IP a un elenco elementi consentiti nel firewall. È possibile aggiungere un intero prefisso con una singola regola del firewall. Quando si scala con macchine virtuali in Azure, è possibile associare gli indirizzi IP dallo stesso prefisso risparmiando costi, tempi e spese generali di gestione. Per associare gli indirizzi IP da un prefisso alla macchina virtuale:
1. Creare un prefisso.
2. Creare un indirizzo IP dal prefisso.
3. Associare l'indirizzo IP all'interfaccia di rete della macchina virtuale.
È anche possibile associare gli indirizzi IP a un set di scalabilità di macchine virtuali.
Servizi di bilanciamento del carico Standard L'associazione di indirizzi IP pubblici da un prefisso alla configurazione IP front-end o alla regola in uscita di un servizio di bilanciamento del carico garantisce la semplificazione dello spazio indirizzi IP pubblico di Azure. Semplificare lo scenario pulendo le connessioni in uscita da un intervallo di indirizzi IP contigui. Per associare gli indirizzi IP da un prefisso al servizio di bilanciamento del carico:
1. Creare un prefisso.
2. Creare un indirizzo IP dal prefisso.
3. Quando si crea il servizio di bilanciamento del carico, selezionare o aggiornare l'INDIRIZZO IP creato nel passaggio 2 precedente come INDIRIZZO IP front-end del servizio di bilanciamento del carico.
Firewall di Azure È possibile usare un indirizzo IP pubblico da un prefisso per lo SNAT in uscita. Tutto il traffico di rete virtuale in uscita viene convertito nell'indirizzo IP pubblico Firewall di Azure. Per associare un indirizzo IP da un prefisso al firewall:
1. Creare un prefisso.
2. Creare un indirizzo IP dal prefisso.
3. Quando si distribuisce il firewall di Azure, assicurarsi di selezionare l'INDIRIZZO IP assegnato in precedenza dal prefisso.
Gateway VPN (SKU AZ), gateway applicazione v2, gateway NAT È possibile usare un indirizzo IP pubblico da un prefisso per il gateway Per associare un indirizzo IP da un prefisso al gateway:
1. Creare un prefisso.
2. Creare un indirizzo IP dal prefisso.
3. Quando si distribuisce il Gateway VPN, gateway applicazione o il gateway NAT, assicurarsi di selezionare l'INDIRIZZO IP assegnato in precedenza dal prefisso.

Inoltre, la risorsa prefisso indirizzo IP pubblico può essere usata direttamente da determinate risorse:

Risorsa Scenario Passaggi
set di scalabilità di macchine virtuali È possibile usare un prefisso di indirizzo IP pubblico per generare indirizzi IP a livello di istanza in un set di scalabilità di macchine virtuali, anche se non verranno create singole risorse IP pubbliche. Usare un modello con le istruzioni per usare questo prefisso per la configurazione IP pubblica come parte della creazione del set di scalabilità. Si noti che le proprietà di zona del prefisso verranno passate agli INDIRIZZI IP dell'istanza, anche se non verranno visualizzate nell'output. Per altre informazioni, vedere Rete per i set di scalabilità di macchine virtuali.
Servizi di bilanciamento del carico Standard È possibile usare un prefisso di indirizzo IP pubblico per ridimensionare un servizio di bilanciamento del carico usando tutti gli indirizzi IP nell'intervallo per le connessioni in uscita. Per associare un prefisso al servizio di bilanciamento del carico:
1. Creare un prefisso.
2. Quando si crea il servizio di bilanciamento del carico, selezionare il prefisso IP associato al front-end del servizio di bilanciamento del carico.
NAT Gateway È possibile usare un prefisso IP pubblico per ridimensionare un gateway NAT usando gli INDIRIZZI IP pubblici nel prefisso per le connessioni in uscita. Per associare un prefisso al gateway NAT:
1. Creare un prefisso.
2. Quando si crea il gateway NAT, selezionare il prefisso IP come INDIRIZZO IP in uscita. Si noti che un gateway NAT non può avere più di 16 INDIRIZZI IP in totale, quindi un prefisso IP pubblico di lunghezza /28 è la dimensione massima che può essere usata.

Limitazioni

  • Non è possibile specificare il set di indirizzi IP per il prefisso, anche se è possibile specificare l'INDIRIZZO IP desiderato dal prefisso. Azure fornisce gli indirizzi IP per il prefisso, in base alle dimensioni specificate. Inoltre, tutti gli indirizzi IP pubblici creati dal prefisso devono esistere nella stessa area di Azure e nella stessa sottoscrizione del prefisso. Gli indirizzi devono essere assegnati alle risorse nella stessa area e nella stessa sottoscrizione.
  • È possibile creare un prefisso di un massimo di 16 indirizzi IP. Per altre informazioni, vedere Limiti di rete per aumentare le richieste e limiti di Azure .
  • Le dimensioni dell'intervallo non possono essere modificate dopo la creazione del prefisso.
  • Solo gli indirizzi IP pubblici statici creati con lo SKU standard possono essere assegnati dall'intervallo del prefisso. Per altre informazioni sugli indirizzi IP pubblici di SKU, consultare Indirizzi IP pubblici.
  • Gli indirizzi dell'intervallo possono essere assegnati solo alle risorse di Azure Resource Manager. Gli indirizzi non possono essere assegnati alle risorse nel modello di distribuzione classica.
  • Non è possibile eliminare un prefisso se tutti gli indirizzi in esso contenuti sono assegnati a risorse di indirizzi IP pubblici associate a una risorsa. In primo luogo, annullare l'associazione di tutte le risorse di indirizzi IP pubblici assegnati dal prefisso. Per altre informazioni sulla disassociazione degli indirizzi IP pubblici, vedere Gestire gli indirizzi IP pubblici.
  • IPv6 è supportato solo in indirizzi IP pubblici di base con allocazione dinamica . L'allocazione dinamica indica che l'indirizzo IPv6 cambierà se si elimina e ridistribuirà la risorsa in Azure.
  • Gli indirizzi IP pubblici IPv6 standard supportano l'allocazione statica (riservata).
  • I servizi di bilanciamento del carico interno standard supportano l'allocazione dinamica dall'interno della subnet a cui sono assegnati.
  • Gli indirizzi IP Internet delle preferenze di routing non sono supportati in un prefisso di indirizzo IP pubblico.

Prezzi

Per i costi associati all'uso di INDIRIZZI IP pubblici di Azure, sia singoli indirizzi IP che intervalli IP, vedere Prezzi degli indirizzi IP pubblici.

Passaggi successivi

  • Creare un prefisso di indirizzo IP pubblico