Creare una VM con un indirizzo IP pubblico statico mediante il portale di Azure

È possibile creare macchine virtuali (VM) in Azure ed esporle a Internet pubblico tramite un indirizzo IP pubblico. Per impostazione predefinita, gli IP pubblici sono dinamici e l'indirizzo associato può cambiare quando viene eliminata la VM. Per garantire che la VM utilizzi sempre lo stesso indirizzo IP pubblico, è necessario creare un IP pubblico statico.

Prima di implementare gli IP pubblici statici nelle VM, è necessario capire quando e come si possono usare gli IP pubblici statici. Leggere la panoramica sugli indirizzi IP per altre informazioni sull'indirizzamento IP in Azure.

Nota

Azure offre due modelli di distribuzione per creare e usare le risorse: Gestione risorse e la distribuzione classica. Questo articolo illustra l'uso del modello di distribuzione Resource Manager che Microsoft consiglia di usare invece del modello di distribuzione classica per le distribuzioni più recenti.

Scenario

In questo documento verrà illustrata una distribuzione che usa un indirizzo IP pubblico statico allocato a una macchina virtuale (VM). In questo scenario, si dispone di una singola VM con il proprio indirizzo IP pubblico statico. La VM fa parte di una subnet denominata FrontEnd e ha anche un indirizzo IP privato statico (192.168.1.101) nella subnet.

Potrebbe essere necessario un indirizzo IP statico per i server Web che richiedono connessioni SSL in cui il certificato SSL è collegato a un indirizzo IP.

DESCRIZIONE DELL’IMMAGINE

È possibile seguire i passaggi riportati sotto per distribuire l'ambiente illustrato nella figura precedente.

Creare una VM con un IP pubblico statico

Per creare una VM con un IP pubblico statico nel portale di Azure, completare i passaggi seguenti:

  1. In un browser passare al portale di Azure e, se necessario, accedere con l'account Azure.
  2. Nell'angolo superiore sinistro del portale fare clic su Nuovo>>Calcolo>Windows Server 2012 R2 Datacenter.
  3. Nell'elenco Selezionare un modello di distribuzione selezionare Resource Manager e fare clic su Crea.
  4. Nel pannello Informazioni di base immettere le informazioni della VM come illustrato di seguito, quindi fare clic su OK.

    Portale di Azure: Nozioni di base

  5. Nel pannello Scegli una dimensione fare clic su Standard A1 come illustrato di seguito, quindi sul pulsante di Seleziona.

    Portale di Azure: Scegliere una dimensione

  6. Nel pannello Impostazioni fare clic su Indirizzo IP pubblico, quindi nel pannello Crea indirizzo IP pubblico, in Assegnazione, fare clic su Statico come illustrato di seguito. Fare quindi clic su OK.

    Portale di Azure: Creare l'indirizzo IP pubblico

  7. Nel pannello Impostazioni fare clic su OK.
  8. Esaminare il pannello Riepilogo, come illustrato di seguito, quindi fare clic su OK.

    Portale di Azure: Creare l'indirizzo IP pubblico

  9. Notare il nuovo riquadro nel dashboard.

    Portale di Azure: Creare l'indirizzo IP pubblico

  10. Dopo aver creato la VM, il pannello Impostazioni viene visualizzato il pannello come illustrato di seguito

    Portale di Azure: Creare l'indirizzo IP pubblico