Come impostare un indirizzo IP privato interno statico tramite PowerShell (classico)

Nella maggior parte dei casi non è necessario specificare un indirizzo IP interno statico per la macchina virtuale. Le macchine virtuali in una rete virtuale infatti ricevono automaticamente un indirizzo IP interno da un intervallo specificato. In alcuni casi è tuttavia opportuno specificare un indirizzo IP statico per una determinata macchina virtuale, ad esempio se questa eseguirà DNS o sarà un controller di dominio. Un indirizzo IP interno statico resta associato alla macchina virtuale anche in caso di passaggio allo stato di arresto/deprovisioning.

Importante

Azure offre due modelli di distribuzione per creare e usare le risorse: Gestione risorse e la distribuzione classica. Questo articolo illustra l'uso del modello di distribuzione classica. Microsoft consiglia di utilizzare il modello di distribuzione di Resource Manager per le distribuzioni più recenti.

Come verificare la disponibilità di uno specifico indirizzo IP

Per verificare se l'indirizzo IP 10.0.0.7 è disponibile in una rete virtuale denominata TestVnet, eseguire il comando PowerShell seguente e controllare il valore per IsAvailable:

Test-AzureStaticVNetIP –VNetName TestVNet –IPAddress 10.0.0.7 

IsAvailable          : True
AvailableAddresses   : {}
OperationDescription : Test-AzureStaticVNetIP
OperationId          : fd3097e1-5f4b-9cac-8afa-bba1e3492609
OperationStatus      : Succeeded
Nota

Per testare il comando precedente in un ambiente sicuro, seguire le istruzioni in Creare una rete virtuale (versione classica) per creare una rete virtuale denominata TestVnet e assicurarsi che usi lo spazio degli indirizzi 10.0.0.0/8.

Come specificare un indirizzo IP interno statico durante la creazione di una macchina virtuale

Lo script di PowerShell seguente crea un nuovo servizio cloud denominato TestService, quindi recupera un'immagine da Azure, crea una macchina virtuale denominata TestVM nel nuovo servizio cloud tramite l'immagine recuperata, imposta la macchina virtuale in modo da trovarsi in una subnet denominata Subnet-1 e imposta 10.0.0.7 come indirizzo IP interno statico per la macchina virtuale:

New-AzureService -ServiceName TestService -Location "Central US"
$image = Get-AzureVMImage|?{$_.ImageName -like "*RightImage-Windows-2012R2-x64*"}
New-AzureVMConfig -Name TestVM -InstanceSize Small -ImageName $image.ImageName `
| Add-AzureProvisioningConfig -Windows -AdminUsername adminuser -Password MyP@ssw0rd!! `
| Set-AzureSubnet –SubnetNames Subnet-1 `
| Set-AzureStaticVNetIP -IPAddress 10.0.0.7 `
| New-AzureVM -ServiceName "TestService" –VNetName TestVnet

Come recuperare le informazioni relative all'indirizzo IP interno statico per una macchina virtuale

Per visualizzare le informazioni relative all'indirizzo IP interno statico per la macchina virtuale creata con lo script precedente, eseguire il comando PowerShell seguente e osservare i valori per IpAddress:

Get-AzureVM -Name TestVM -ServiceName TestService

DeploymentName              : TestService
Name                        : TestVM
Label                       : 
VM                          : Microsoft.WindowsAzure.Commands.ServiceManagement.Model.PersistentVM
InstanceStatus              : Provisioning
IpAddress                   : 10.0.0.7
InstanceStateDetails        : Windows is preparing your computer for first use...
PowerState                  : Started
InstanceErrorCode           : 
InstanceFaultDomain         : 0
InstanceName                : TestVM
InstanceUpgradeDomain       : 0
InstanceSize                : Small
HostName                    : rsR2-797
AvailabilitySetName         : 
DNSName                     : http://testservice000.cloudapp.net/
Status                      : Provisioning
GuestAgentStatus            : Microsoft.WindowsAzure.Commands.ServiceManagement.Model.GuestAgentStatus
ResourceExtensionStatusList : {Microsoft.Compute.BGInfo}
PublicIPAddress             : 
PublicIPName                : 
NetworkInterfaces           : {}
ServiceName                 : TestService
OperationDescription        : Get-AzureVM
OperationId                 : 34c1560a62f0901ab75cde4fed8e8bd1
OperationStatus             : OK

Come rimuovere un indirizzo IP interno statico da una macchina virtuale

Per rimuovere l'indirizzo IP interno statico aggiunto alla macchina virtuale nello script precedente, eseguire il comando PowerShell seguente:

Get-AzureVM -ServiceName TestService -Name TestVM `
| Remove-AzureStaticVNetIP `
| Update-AzureVM

Come aggiungere un indirizzo IP interno statico a una macchina virtuale esistente

Per aggiungere un indirizzo IP interno statico alla macchina virtuale creata usando lo script precedente, eseguire il comando seguente:

Get-AzureVM -ServiceName TestService000 -Name TestVM `
| Set-AzureStaticVNetIP -IPAddress 10.10.0.7 `
| Update-AzureVM

Passaggi successivi

IP riservato

IP pubblico a livello di istanza (ILPIP)

API REST di IP riservati