Utilizzo degli SKU del gateway di rete virtuale (SKU di versione precedente)

Questo articolo contiene informazioni sugli SKU del gateway di rete virtuale (versione precedente). Gli SKU di versione precedente continuano a funzionare in entrambi i modelli di distribuzione per i gateway VPN che sono già stati creati. I gateway VPN classici continuano a usare gli SKU di versione precedente, sia per i gateway esistenti sia per i nuovi gateway. Quando si creano nuovi gateway VPN di Resource Manager, usare i nuovi SKU del gateway. Per informazioni sui nuovi SKU, vedere Informazioni sul gateway VPN.

SKU del gateway

Di seguito sono elencati gli SKU del gateway VPN legacy (precedenti):

  • Basic
  • Standard
  • HighPerformance

Il gateway VPN non usa lo SKU UltraPerformance. Per informazioni sullo SKU UltraPerformance, vedere la documentazione relativa a ExpressRoute.

Quando si usano SKU legacy, tenere presente quanto segue:

  • Per usare un tipo di VPN PolicyBased, è necessario usare lo SKU di livello Basic. Le VPN basate su criteri, precedentemente denominate routing statico, non sono supportate negli altri SKU.
  • BGP non è supportato nello SKU di livello Basic.
  • Le configurazioni con coesistenza di gateway VPN ed ExpressRoute non sono supportate nello SKU di livello Basic.
  • Le connessioni del gateway VPN S2S attivo/attivo possono essere configurate solo nello SKU HighPerformance.

Velocità effettiva aggregata stimata per SKU

La tabella seguente illustra i tipi di gateway e la velocità effettiva aggregata stimata per SKU di gateway. La tabella è valida per i modelli di distribuzione classica e di Gestione risorse.

I prezzi variano a seconda dello SKU del gateway. Per altre informazioni, vedere Gateway VPN Prezzi.

Si noti che lo SKU di gateway UltraPerformance non è rappresentato in questa tabella. Per informazioni sullo SKU UltraPerformance, vedere la documentazione relativa a ExpressRoute.

Velocità effettiva del gateway VPN (1) Tunnel IPsec massimi del gateway VPN (2) Velocità effettiva del gateway di ExpressRoute Coesistenza gateway VPN ed ExpressRoute
SKU Basic (3)(5)(6) 100 Mbps 10 500 Mbps (6) No
SKU Standard (4)(5) 100 Mbps 10 1000 Mbps
SKU con prestazioni elevate (4) 200 Mbps 30 2000 Mbps

(1) La velocità effettiva della VPN è una stima approssimativa basata sulle misurazioni tra reti virtuali nella stessa area di Azure. Non è una velocità effettiva garantita per le connessioni cross-premise tramite Internet. È la misura massima possibile per la velocità effettiva.

(2) Il numero di tunnel si riferisce alle VPN RouteBased. Una VPN PolicyBased può supportare solo un tunnel VPN da sito a sito.

(3) BGP non è supportato nello SKU di livello Basic.

(4) Le VPN basate su criteri non sono supportate in questo SKU. Sono supportate solo nello SKU di livello Basic.

(5) Le connessioni del gateway VPN S2S attivo/attivo non sono supportate per questo SKU. La modalità attivo/attivo è supportata solo nello SKU HighPerformance.

(6) Lo SKU Basic è deprecato per l'uso con ExpressRoute.

Configurazioni supportate per tipo di VPN e SKU

La tabella seguente elenca i requisiti per i gateway VPN PolicyBased e RouteBased. La tabella è valida per entrambi i modelli di distribuzione classica e di Gestione risorse. Per il modello classico, i gateway VPN PolicyBased corrispondono ai gateway statici, mentre i gateway RouteBased corrispondono ai gateway dinamici.

Gateway VPN Basic PolicyBased Gateway VPN Basic RouteBased Gateway VPN Standard RouteBased Gateway VPN High Performance RouteBased
Connettività da sito a sito Configurazione VPN PolicyBased Configurazione VPN RouteBased Configurazione VPN RouteBased Configurazione VPN RouteBased
Connettività da punto a sito (P2S) Non supportate Supportato (può coesistere con Site-to-Site) Supportato (può coesistere con Site-to-Site) Supportato (può coesistere con Site-to-Site)
Metodo di autenticazione Chiave condivisa Chiave precondivisa per la connettività da sito a sito, Certificati per la connettività da punto a sito Chiave precondivisa per la connettività da sito a sito, Certificati per la connettività da punto a sito Chiave precondivisa per la connettività da sito a sito, Certificati per la connettività da punto a sito
Numero massimo di connessioni Site-to-Site 1 10 10 30
Numero massimo di connessioni Point-to-Site Non supportate 128 128 128
Supporto routing attivo (BGP) Non supportate Non supportate Supportato Supportato

Ridimensionare un gateway (modificare uno SKU del gateway)

È possibile ridimensionare uno SKU del gateway solo all'interno della stessa famiglia di SKU. Se si ha uno SKU Standard, ad esempio, è possibile ridimensionarlo in uno SKU HighPerformance. Non è possibile invece ridimensionare gateway VPN tra gli SKU di versione precedente e le nuove famiglie di SKU. Non è possibile, ad esempio, passare da uno SKU Standard a uno SKU VpnGw2.

Per ridimensionare uno SKU del gateway per il modello di distribuzione classica, usare il comando seguente:

Resize-AzureVirtualNetworkGateway -GatewayId <Gateway ID> -GatewaySKU HighPerformance

Per ridimensionare uno SKU del gateway per il modello di distribuzione di Resource Manager, usare il comando seguente:

$gw = Get-AzureRmVirtualNetworkGateway -Name vnetgw1 -ResourceGroupName testrg
Resize-AzureRmVirtualNetworkGateway -VirtualNetworkGateway $gw -GatewaySku HighPerformance

Eseguire la migrazione ai nuovi SKU del gateway

Se si sta usando il modello di distribuzione di Resource Manager, è possibile eseguire la migrazione ai nuovi SKU del gateway. Se si sta usando il modello di distribuzione classica, non è possibile eseguire la migrazione ai nuovi SKU ed è necessario invece continuare a usare gli SKU di versione precedente.

Nota

  • L'indirizzo IP pubblico del gateway VPN cambierà in caso di migrazione da uno SKU precedente a un nuovo SKU.
  • Non è possibile eseguire la migrazione di gateway VPN classici in nuovi SKU. I gateway VPN classici sono compatibili unicamente con gli SKU legacy (precedenti).

Non è possibile ridimensionare i gateway VPN di Azure tra gli SKU precedenti e le nuove famiglie di SKU. Se nel modello di distribuzione di Resource Manager sono presenti gateway VPN che usano la versione precedente degli SKU, è possibile eseguire la migrazione ai nuovi SKU. Per eseguire la migrazione, eliminare il gateway VPN esistente per la rete virtuale, quindi crearne uno nuovo.

Flusso di lavoro della migrazione:

  1. Rimuovere eventuali connessioni al gateway di rete virtuale.
  2. Eliminare il gateway VPN precedente.
  3. Creare il nuovo gateway VPN.
  4. Aggiornare i dispositivi VPN locali con il nuovo indirizzo IP del gateway VPN (per connessioni da sito a sito).
  5. Aggiornare il valore dell'indirizzo IP del gateway per eventuali gateway di rete locale da rete virtuale a rete virtuale che si connetteranno a questo gateway.
  6. Scaricare i nuovi pacchetti di configurazione VPN client per i client P2S che si connettono alla rete virtuale tramite questo gateway VPN.
  7. Creare di nuovo eventuali connessioni al gateway di rete virtuale.

Passaggi successivi

Per altre informazioni sui nuovi SKU del gateway, vedere SKU del gateway.

Per altre informazioni sulle impostazioni di configurazione, vedere Informazioni sulle impostazioni di configurazione del gateway VPN.