Accesso ai cloud privati di Azure con Visual Studio

Per impostazione predefinita, Visual Studio supporta gli endpoint REST del cloud pubblico di Azure. Questo argomento illustra come usare il certificato del cloud privato per accedere e usare il cloud privato da Visual Studio.

Per accedere a un cloud privato di Azure in Visual Studio

  1. Nel portale di Azure classico per il cloud privato scaricare il file di impostazioni di pubblicazione o contattare l'amministratore per ottenerne uno. Nella versione pubblica di Azure, il collegamento da cui scaricare questo file è https://manage.windowsazure.com/publishsettings/. L'estensione del file scaricato deve essere .publishsettings.

  2. Aprire Visual Studio.

  3. In Esplora server fare clic con il pulsante destro del mouse sul nodo Azure e quindi selezionare Gestisci e filtra sottoscrizioni nel menu di scelta rapida.

    Comando Gestisci sottoscrizioni

  4. Nella finestra di dialogo Gestisci sottoscrizioni Microsoft Azure selezionare la scheda Certificati e quindi selezionare Importa.

    Importazione di certificati di Azure

  5. Nella finestra di dialogo Importa sottoscrizioni Microsoft Azure selezionare Sfoglia.

    Pulsante Sfoglia nella finestra di dialogo Importa sottoscrizioni Microsoft Azure

  6. Nella finestra di dialogo Apri passare alla directory in cui è stato salvato il file di impostazioni di pubblicazione, selezionare il file e quindi selezionare Apri.

    Selezionare il file di impostazioni di pubblicazione

  7. Dopo essere tornati nella finestra di dialogo Importa sottoscrizioni Microsoft Azure selezionare Importa.

    Importare il file di impostazioni di pubblicazione

    I certificati vengono importati dal file di impostazioni di pubblicazione in Visual Studio, consentendo così di interagire con le risorse del cloud privato.

Passaggi successivi