Debug di un servizio cloud di Azure pubblicato con Visual Studio e IntelliTrace

Con IntelliTrace è possibile registrare informazioni di debug approfondite per un'istanza del ruolo quando è in esecuzione in Azure. Se è necessario individuare la causa di un problema, è possibile usare i log di IntelliTrace per esaminare il codice da Visual Studio come se fosse in esecuzione in Azure. In effetti, IntelliTrace registra i dati fondamentali dell’esecuzione del codice e dell’ambiente quando l'applicazione Azure è in esecuzione come servizio cloud in Azure e consente di riprodurre i dati registrati da Visual Studio.

È possibile usare IntelliTrace se Visual Studio Enterprise è installato e l'applicazione Azure è destinata a .NET Framework 4 o versione successiva. IntelliTrace raccoglie informazioni per i ruoli Azure. Le macchine virtuali per questi ruoli eseguono sempre sistemi operativi a 64 bit.

In alternativa, è possibile usare il debug remoto per connettersi direttamente a un servizio cloud in esecuzione in Azure.

Importante

IntelliTrace è destinato esclusivamente a scenari di debug e non deve essere usato per una distribuzione di produzione.

Configurare un'applicazione Azure per IntelliTrace

Per abilitare IntelliTrace per un'applicazione Azure, è necessario creare e pubblicare l'applicazione da un progetto Azure di Visual Studio. È necessario configurare IntelliTrace per l'applicazione Azure prima di pubblicarla in Azure. Se si pubblica l'applicazione senza configurare IntelliTrace, è necessario ripubblicare il progetto. Per altre informazioni, vedere Pubblicazione di progetti di servizi cloud di Azure con Visual Studio.

  1. Quando si è pronti distribuire l'applicazione Azure, verificare che le destinazioni di compilazione del progetto siano impostate su Debug.

  2. In Esplora soluzioni fare clic con il pulsante destro del mouse sul progetto e scegliere Pubblica dal menu di scelta rapida.

  3. Nella finestra di dialogo Pubblica applicazione Azure selezionare la sottoscrizione di Azure e scegliere Avanti.

  4. Nella pagina Impostazioni selezionare la scheda Impostazioni avanzate.

  5. Per raccogliere i log di IntelliTrace per l'applicazione quando viene pubblicata nel cloud, selezionare l'opzione Abilita IntelliTrace.

  6. Per personalizzare la configurazione di base di IntelliTrace, selezionare Impostazioni accanto ad Abilita IntelliTrace.

    Collegamento alle impostazioni di IntelliTrace

  7. Nella finestra di dialogo Impostazioni di IntelliTrace è possibile specificare gli eventi da registrare, se si desidera raccogliere informazioni sulle chiamate, i moduli e i processi di cui raccogliere i log e quanto spazio allocare per la registrazione. Per ulteriori informazioni su IntelliTrace, vedere Debug con IntelliTrace.

    Impostazioni di IntelliTrace

Il log di IntelliTrace è un file di log circolare delle dimensioni massime specificate nelle impostazioni di IntelliTrace (le dimensioni predefinite sono 250 MB). I log di IntelliTrace vengono raccolti in un file nel file system della macchina virtuale. Quando si richiedono i log, a questo punto uno snapshot viene creato e scaricato nel computer locale.

Dopo che il servizio cloud di Azure è stato pubblicato in Azure, è possibile determinare se IntelliTrace è stato abilitato dal nodo di Azure in Esplora server, come illustrato nella figura seguente:

Esplora server - IntelliTrace abilitato

Scaricare i log di IntelliTrace per un'istanza del ruolo

Tramite Visual Studio, è possibile scaricare i log di IntelliTrace per un'istanza del ruolo attenendosi alla procedura seguente:

  1. In Esplora Server, espandere il nodo Servizi cloud e quindi individuare l'istanza del ruolo di cui si desidera scaricare i log.

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'istanza del ruolo e dal menu di scelta rapida scegliere Visualizza log IntelliTrace.

    Opzione del menu Visualizza log IntelliTrace

  3. I log di IntelliTrace vengono scaricati in un file in una directory nel computer locale. Ogni volta che si richiedono i log di IntelliTrace, viene creato un nuovo snapshot. Quando i log vengono scaricati, Visual Studio mostra lo stato di avanzamento dell'operazione nella finestra Log attività di Azure. Come illustrato nella figura riportata di seguito, è possibile espandere la voce dell'operazione per visualizzare altri dettagli.

VST_IntelliTraceDownloadProgress

È possibile continuare a lavorare in Visual Studio durante il download dei log di IntelliTrace. Quando il download del log è terminato si apre automaticamente in Visual Studio.

Nota

I log di IntelliTrace possono contenere eccezioni generate e poi gestite dal framework. Codice interno del framework genera queste eccezioni come parte normale di avvio di un ruolo, pertanto può essere ignorato.

Passaggi successivi