Note sulla versione di Microsoft Azure Storage ExplorerMicrosoft Azure Storage Explorer release notes

Questo articolo contiene le note sulla versione per Azure Storage Explorer versione 1.10.0, nonché le note sulla versione per le versioni precedenti.This article contains the release notes for Azure Storage Explorer 1.10.0 release, as well as release notes for previous versions.

Microsoft Azure Storage Explorer è un'app autonoma che consente di usare facilmente dati di Archiviazione di Azure in Windows, macOS e Linux.Microsoft Azure Storage Explorer is a standalone app that enables you to easily work with Azure Storage data on Windows, macOS, and Linux.

Versione 1.10.0Version 1.10.0

9/12/20199/12/2019

Scaricare Azure Storage Explorer 1.10.0Download Azure Storage Explorer 1.10.0

NuovoNew

  • Storage Explorer dispone ora di un'interfaccia utente di impostazioni dedicata.Storage Explorer now has a dedicated Settings UI. È possibile accedervi da modifica → impostazioni oppure facendo clic sull'icona delle impostazioni (l'ingranaggio) nella barra degli strumenti verticale a sinistra.You can access it either from Edit → Settings, or by clicking on the Settings icon (the gear) in the left-hand vertical toolbar. Questa funzionalità è il primo passaggio per fornire un'ampia gamma di impostazioni richieste dall'utente.This feature is the first step we're taking towards providing a variety of user requested settings. A partire da questa versione sono supportate le impostazioni seguenti:Starting in this release the following settings are supported:

    • TemaTheme
    • ProxyProxy
    • Disconnetti all'uscita #6Logout on exit #6
    • Abilitare l'accesso al flusso del codice del dispositivoEnable device code flow sign-in
    • Aggiornamento automatico #1526Auto refresh #1526
    • Abilita AzCopyEnable AzCopy
    • Durata SAS AzCopyAzCopy SAS duration

    Se sono presenti altri setttings che si vuole aggiungere, aprire un problema in GitHub che descrive l'impostazione che si vuole visualizzare.If there are other setttings you would like to see added, please open an issue on GitHub describing the setting you want to see.

  • Storage Explorer supporta ora Managed Disks.Storage Explorer now supports Managed Disks. È possibile:You can:

    • Caricare un disco rigido virtuale locale in un nuovo discoUpload an on-prem VHD to a new Disk
    • Scaricare un discoDownload a Disk
    • Copiare e incollare dischi tra gruppi di risorse e areeCopy and paste disks across resource groups and regions
    • Elimina dischiDelete Disks
    • Creare uno snapshot di un discoCreate a Snapshot of a Disk

    Il caricamento, il download e la copia tra aree di dischi sono basati su AzCopy V10.The uploading, downloading, and cross-region copying of disks are powered by AzCopy v10.

  • È ora possibile installare Storage Explorer tramite l'archivio di snap in Linux.Storage Explorer can now be installed via the Snap store on Linux. Quando si installa tramite lo snap Store, tutte le dipendenze vengono installate per l'utente, incluso .NET Core.When you install via the Snap store, all dependencies are installed for you, including .NET Core! Attualmente è stato verificato che Storage Explorer viene eseguito correttamente in Ubuntu e CentOS.Currently we have verified that Storage Explorer runs well on Ubuntu and CentOS. Se si verificano problemi di installazione dall'archivio snap in altre distribuzioni Linux, aprire un problema in GitHub.If you encounter issues installing from the Snap store on other Linux distros, please open an issue on GitHub. Per altre informazioni sull'installazione dall'archivio snap, vedere la Guida introduttiva.To learn more about installing from the Snap store, see our getting started guide. #68#68

  • Sono state apportate due modifiche principali per la connessione con Azure Active Directory (Azure AD), destinate a rendere la funzionalità più utile per gli utenti ADLS Gen2: * è ora possibile selezionare il tenant in cui si trova la risorsa che si sta associando.Two major changes have been made to attach with Azure Active Directory (Azure AD) which are intended to make the feature more useful for ADLS Gen2 users: * You now select the tenant that the resource you are attaching is in. Ciò significa che non è più necessario avere accesso RBAC alla sottoscrizione della risorsa.This means that you no longer need to have RBAC access to the resource's subscription. * Se si connette un contenitore BLOB di ADLS Gen2, è ora possibile connettersi a un percorso specifico nel contenitore.* If you are attaching an ADLS Gen2 Blob Container, you can now attach to a specific path in the container.

  • Quando si gestiscono ACL per ADLS Gen2 file e cartelle, Storage Explorer ora visualizzerà i nomi descrittivi per le entità nell'ACL.When managing ACLs for ADLS Gen2 files and folders, Storage Explorer will now show the friendly names for entities in the ACL. #957#957

  • Quando si aggiunge tramite OID a un ADLS Gen2 ACL, Storage Explorer ora convaliderà che l'OID appartiene a un'entità valida nel tenant.When adding via OID to an ADLS Gen2 ACL, Storage Explorer will now validate that the OID belongs to a valid entity in your tenant. #1603#1603

  • Le scelte rapide da tastiera per lo spostamento tra le schede ora utilizzano combinazioni di tasti più standard.The keyboard shortcuts for navigating between tabs now use more standard key combinations. #1018#1018

  • Quando si fa clic su una scheda, quest'operazione verrà chiusa.Middle clicking on a tab will now close it. #1348#1348

  • Se un trasferimento AzCopy contiene ignorati e nessun errore, Storage Explorer ora visualizzerà un'icona di avviso per evidenziare che si sono verificati i salti.If an AzCopy transfer contains skips and no failures, Storage Explorer will now show a warning icon to highlight that skips occured. #1490#1490

  • Il AzCopy integrato è stato aggiornato alla versione 10.2.1.The integrated AzCopy has been updated to version 10.2.1. Inoltre, è ora possibile visualizzare la versione di AzCopy installata nella finestra di dialogo informazioni su.Additionally, you can now view the version of AzCopy installed in the About dialog. #1343#1343

CorrezioniFixes

  • Molti utenti hanno eseguito in vari modi "non è possibile leggere la versione di errori non definiti" o "non è possibile leggere la connessione degli errori non definiti" quando si utilizzano account di archiviazione collegati.Many users have run into various "cannot read version of undefined" or "cannot read connection of undefined" errors when working with attached Storage Accounts. Sebbene si continui a esaminare la causa principale di questo problema, in 1.10.0 è stata migliorata la gestione degli errori relativi al caricamento degli account di archiviazione collegati.Although we are still continuing to investigate the root cause of this issue, in 1.10.0 we have improved the error handling around loading attached Storage Accounts. #1626, #985e #1532#1626, #985, and #1532
  • È possibile che l'albero di Explorer (lato sinistro) si trovi in uno stato in cui lo stato attivo passa ripetutamente al nodo superiore.It was possible for the explorer tree (left-hand side) to get into a state where focus would jump to the top node repeatedly. Questo problema è stato risolto.This has been fixed. #1596#1596
  • Quando si gestiscono gli snapshot di un BLOB, utilità non legge il timestamp associato allo snapshot.When managing a blob's snapshots, screenreaders would not read the timestamp associated with the snapshot. Questo problema è stato risolto.This has been fixed. #1202#1202
  • L'impostazione del proxy in macOS non è stata impostata in tempo per l'uso da parte del processo di autenticazione.Proxy setting on macOS were not being set in time for the authentication process to use them. Questo problema è stato risolto.This has been fixed. #1567#1567
  • Se un account di archiviazione in un cloud sovrano è stato associato usando il nome e la chiave, AzCopy non funzionerà.If a Storage Account in a sovereign cloud was attached using name and key, AzCopy would not work. Questo problema è stato risolto.This has been fixed. #1544#1544
  • Quando si esegue la connessione tramite una stringa di connessione, Storage Explorer ora rimuoverà gli spazi finali.When attaching via a connection string, Storage Explorer will now remove trailing spaces. #1387#1387

Problemi notiKnown Issues

  • L'impostazione di aggiornamento automatico non ha ancora effetto su tutte le operazioni in Esplora BLOB.The Auto Refresh setting does not yet affect all operations in the Blob Explorer.

  • Le funzionalità del disco gestito non sono supportate in Azure Stack.Managed Disk features are not supported in Azure Stack.

  • Se il caricamento o l'Incolla del disco non riesce e un nuovo disco è stato creato prima dell'errore, Storage Explorer non eliminerà il disco.If a Disk upload or paste fails and a new Disk was created prior to the failure, Storage Explorer will not delete the Disk for you.

  • A seconda del momento in cui si annulla un caricamento o un incolla su disco, è possibile lasciare il nuovo disco in uno stato danneggiato.Depending on when you cancel a Disk upload or paste, it is possible to leave the new Disk in a corrupted state. In tal caso, è necessario eliminare il nuovo disco o chiamare manualmente le API del disco per sostituire il contenuto del disco in modo che non sia più danneggiato.If this happens, you either need to delete the new Disk, or manually call the Disk APIs to replace the contents of the Disk such that it is no longer corrupted.

  • Quando si esegue un download di BLOB non AzCopy, l'MD5 per i file di grandi dimensioni non viene verificato.When performing a non-AzCopy Blob download, the MD5 for large files is not being verified. Ciò è dovuto a un bug in Storage SDK.This is due to a bug in the Storage SDK. #1212#1212

  • Quando si usa il controllo degli accessi in base al ruolo, Storage Explorer richiede alcune autorizzazioni del livello di gestione per accedere alle risorse di archiviazioneWhen using RBAC, Storage Explorer requires some management layer permissions in order to access your storage resources. Per ulteriori informazioni, vedere la Guida alla risoluzione dei problemi .See the troubleshooting guide for more info.

  • Lo scollegamento da una risorsa collegata tramite URI SAS, ad esempio un contenitore BLOB, può causare un errore che impedisce ad altri allegati di essere visualizzati correttamente.Detaching from a resource attached via SAS URI, such as a blob container, may cause an error that prevents other attachments from showing up correctly. Per risolvere questo problema, aggiornare semplicemente il nodo del gruppo.To work around this issue, just refresh the group node. Per altre informazioni, vedere il numero 537.See #537 for more information.

  • Se si usa Visual Studio per Mac e non è mai stata creata una configurazione personalizzata di AAD, potrebbe non essere possibile effettuare l'accesso.If you use VS for Mac and have ever created a custom AAD configuration, you may be unable to sign-in. Per risolvere il problema, eliminare il contenuto di ~/.IdentityService/AadConfigurations.To work around the issue, delete the contents of ~/.IdentityService/AadConfigurations. Se con tale operazione non si viene sbloccati, aggiungere un commento su questo problema.If doing so does not unblock you, comment on this issue.

  • Azurite non ha ancora implementato completamente tutte le API di archiviazione.Azurite has not yet fully implemented all Storage APIs. Per questo motivo, potrebbe esserci errori imprevisti o un comportamento imprevisto quando si usa Azurite per l'archivio di sviluppo.Because of this, there may be unexpected errors or behavior when using Azurite for development storage.

  • In rari casi, lo stato attivo dell'albero può rimanere bloccato in Accesso rapido.In rare cases, the tree focus may get stuck on Quick Access. Per sbloccare lo stato attivo, è possibile eseguire l’operazione Aggiorna tutto.To unstick the focus, you can Refresh All.

  • Il caricamento dalla cartella OneDrive non funziona a causa di un bug in NodeJS.Uploading from your OneDrive folder does not work because of a bug in NodeJS. Il bug è stato risolto ma non è ancora stato integrato in Electron.The bug has been fixed, but not yet integrated into Electron. Per ovviare a questo problema quando si esegue il caricamento o il download da un contenitore BLOB, è possibile usare la funzionalità sperimentale AzCopy.To work around this issue when uploading to or downloading from a blob container, you can use the experimental AzCopy feature.

  • Quando la destinazione è Azure Stack, il caricamento di alcuni file come BLOB di accodamento può non riuscire.When targeting Azure Stack, uploading certain files as append blobs may fail.

  • L'azione "Annulla" per un'attività potrebbe impiegare qualche istante per diventare effettiva.After clicking "Cancel" on a task, it may take a while for that task to cancel. Questo avviene perché si sta usando la soluzione alternativa di annullamento del filtro descritta qui.This is because we are using the cancel filter work around described here.

  • Se si sceglie il certificato PIN/smart card non corretto, è necessario il riavvio per fare in modo che Storage Explorer dimentichi tale decisione.If you choose the wrong PIN/Smartcard certificate, then you will need to restart in order to have Storage Explorer forget that decision.

  • La ridenominazione di BLOB singoli o all'interno di un contenitore BLOB rinominato non mantiene gli snapshot.Renaming blobs (individually or inside a renamed blob container) does not preserve snapshots. Tutte le altre proprietà e i metadati di BLOB, file ed entità vengono conservati durante un'operazione di ridenominazione.All other properties and metadata for blobs, files, and entities are preserved during a rename.

  • Azure Stack non supporta le funzionalità seguenti;Azure Stack does not support the following features. se si prova a usarle mentre si lavora in Azure Stack, potrebbero verificarsi errori imprevisti.Attempting to use these features while working with Azure Stack resources may result in unexpected errors.

    • Condivisioni fileFile shares
    • Livelli di accessoAccess tiers
    • Eliminazione temporaneaSoft Delete
    • ADLS Gen2ADLS Gen2
    • Managed DisksManaged Disks
  • La shell Electron utilizzata da Azure Storage Explorer ha problemi con l'accelerazione hardware di alcune GPU (graphics processing unit, unità di elaborazione grafica).The Electron shell used by Storage Explorer has trouble with some GPU (graphics processing unit) hardware acceleration. Se Azure Storage Explorer mostra una finestra principale vuota, è possibile provare ad avviare Azure Storage Explorer dalla riga di comando e disattivare l'accelerazione GPU aggiungendo il parametro --disable-gpu:If Storage Explorer is displaying a blank (empty) main window, you can try launching Storage Explorer from the command line and disabling GPU acceleration by adding the --disable-gpu switch:

    ./StorageExplorer.exe --disable-gpu
    
  • Per l'esecuzione di Storage Explorer in Linux è necessario installare prima alcune dipendenze.Running Storage Explorer on Linux requires certain dependencies to be installed first. Per ulteriori informazioni, consultare la Guida alla risoluzione dei problemi Storage Explorer.Check the Storage Explorer troubleshooting guide for more information.

Versioni precedentiPrevious releases

Versione 1.9.0Version 1.9.0

7/1/20197/1/2019

Scaricare Azure Storage Explorer 1.9.0Download Azure Storage Explorer 1.9.0

NuovoNew

  • È ora possibile allegare i contenitori BLOB tramite Azure AD (autorizzazioni RBAC o ACL).You can now attach Blob containers via Azure AD (RBAC or ACL permissions). Questa funzionalità è destinata a consentire agli utenti che hanno accesso ai contenitori, ma non agli account di archiviazione in cui si trovano i contenitori.This feature is intended to help users who have access to containers but not the Storage Accounts that the containers are in. Per ulteriori informazioni su questa funzionalità, vedere la guida Introduzione.See our Getting Started Guide for more information on this feature.
  • Acquisisci e Interrompi lease ora funzionano con RBAC.Acquire and break lease now work with RBAC. #1354#1354
  • La gestione dei criteri di accesso e l'impostazione del livello di accesso pubblico ora funzionano con RBAC.Managing access policies and setting public access level now work with RBAC. #1355#1355
  • L'eliminazione delle cartelle BLOB ora funziona con RBAC.Deleting blob folders now work with RBAC. #1450#1450
  • La modifica del livello di accesso BLOB ora funziona con RBAC.Changing blob access tier now work with RBAC. #1446#1446
  • È ora possibile reimpostare rapidamente l'accesso rapido tramite "Guida" → "Reimposta".You can now quickly reset Quick Access via "Help" → "Reset". #1327#1327

Anteprima funzionalitàPreview Features

  • L'accesso al flusso del codice del dispositivo è ora disponibile per l'anteprima.Device code flow sign in is now available to preview. Per abilitarla, passare a "anteprima" → "usare l'accesso al flusso del codice del dispositivo".To enable it, go to "Preview" → "Use Device Code Flow Sign-in". Si consiglia agli utenti che hanno riscontrato problemi con le finestre di accesso vuote di provare questa funzionalità, perché potrebbe rivelarsi un tipo di accesso più affidabile.We encourage any users who have had issues with blank sign-in windows to try this feature, as it may prove to be a more reliable form of sign-in.
  • Storage Explorer integrato con AzCopy è attualmente disponibile per l'anteprima.Storage Explorer integrated with AzCopy is currently available to preview. Per abilitarlo, passare a "Preview" → "usare AzCopy per il caricamento e il download di BLOB migliorati".To enable it, go to "Preview" → "Use AzCopy for Improved Blob Upload and Download". I trasferimenti di BLOB completati con AzCopy dovrebbero essere più veloci e più efficienti.Blob transfers completed with AzCopy should be faster and more performant.

CorrezioniFixes

  • Correzione non riuscita a caricare più di 50 sottoscrizioni per un account.Fixed being unable to load more than 50 subscriptions for one account. #1416#1416
  • Correzione del pulsante "Accedi" non funzionante sulla barra informazioni visualizzata quando un collegamento diretto non riesce.Fixed the "Sign in" button not working on the infobar that appears when a direct link fails. #1358#1358
  • Correzione del mancato caricamento dei file con estensione app in macOS.Fixed not being to upload .app files on macOS. #1119#1119
  • Correzione di "Riprova tutto" non funzionante per una ridenominazione BLOB non riuscita.Fixed "Retry All" not working for a failed blob rename. #992#992
  • Correzione dell'annullamento non funzionante durante l'apertura di un BLOB.Fixed "Cancel" not working while opening a blob. #1464#1464
  • Correzione di più problemi di ortografia e descrizione comando all'interno del prodotto.Fixed multiple spelling and tooltip issues throughout the product. Molti ringraziano tutti gli utenti che hanno segnalato questi problemi.Many thanks to all who reported these issues! #1303, #1328, #1329, #1331, #1336, #1352, #1368, #1395#1303, #1328, #1329, #1331, #1336, #1352, #1368, #1395

Problemi notiKnown Issues

  • Quando si esegue un download di BLOB non AzCopy, l'MD5 per i file di grandi dimensioni non viene verificato.When performing a non-AzCopy Blob download, the MD5 for large files is not being verified. Ciò è dovuto a un bug in Storage SDK.This is due to a bug in the Storage SDK. #1212#1212

  • Quando si usa il controllo degli accessi in base al ruolo, Storage Explorer richiede alcune autorizzazioni del livello di gestione per accedere alle risorse di archiviazioneWhen using RBAC, Storage Explorer requires some management layer permissions in order to access your storage resources. Per ulteriori informazioni, vedere la Guida alla risoluzione dei problemi .See the troubleshooting guide for more info.

  • Il tentativo di accedere ai BLOB di ADLS Gen2 quando si è protetti da un proxy potrebbe non riuscire.Attempting to access ADLS Gen2 Blobs when behind a proxy may fail.

  • Lo scollegamento da una risorsa collegata tramite URI SAS, ad esempio un contenitore BLOB, può causare un errore che impedisce ad altri allegati di essere visualizzati correttamente.Detaching from a resource attached via SAS URI, such as a blob container, may cause an error that prevents other attachments from showing up correctly. Per risolvere questo problema, aggiornare semplicemente il nodo del gruppo.To work around this issue, just refresh the group node. Per altre informazioni, vedere il numero 537.See #537 for more information.

  • Se si usa Visual Studio per Mac e non è mai stata creata una configurazione personalizzata di AAD, potrebbe non essere possibile effettuare l'accesso.If you use VS for Mac and have ever created a custom AAD configuration, you may be unable to sign-in. Per risolvere il problema, eliminare il contenuto di ~/.IdentityService/AadConfigurations.To work around the issue, delete the contents of ~/.IdentityService/AadConfigurations. Se con tale operazione non si viene sbloccati, aggiungere un commento su questo problema.If doing so does not unblock you, comment on this issue.

  • Azurite non ha ancora implementato completamente tutte le API di archiviazione.Azurite has not yet fully implemented all Storage APIs. Per questo motivo, potrebbe esserci errori imprevisti o un comportamento imprevisto quando si usa Azurite per l'archivio di sviluppo.Because of this, there may be unexpected errors or behavior when using Azurite for development storage.

  • In rari casi, lo stato attivo dell'albero può rimanere bloccato in Accesso rapido.In rare cases, the tree focus may get stuck on Quick Access. Per sbloccare lo stato attivo, è possibile eseguire l’operazione Aggiorna tutto.To unstick the focus, you can Refresh All.

  • Il caricamento dalla cartella OneDrive non funziona a causa di un bug in NodeJS.Uploading from your OneDrive folder does not work because of a bug in NodeJS. Il bug è stato risolto ma non è ancora stato integrato in Electron.The bug has been fixed, but not yet integrated into Electron. Per ovviare a questo problema quando si esegue il caricamento o il download da un contenitore BLOB, è possibile usare la funzionalità sperimentale AzCopy.To work around this issue when uploading to or downloading from a blob container, you can use the experimental AzCopy feature.

  • Quando la destinazione è Azure Stack, il caricamento di alcuni file come BLOB di accodamento può non riuscire.When targeting Azure Stack, uploading certain files as append blobs may fail.

  • L'azione "Annulla" per un'attività potrebbe impiegare qualche istante per diventare effettiva.After clicking "Cancel" on a task, it may take a while for that task to cancel. Questo avviene perché si sta usando la soluzione alternativa di annullamento del filtro descritta qui.This is because we are using the cancel filter work around described here.

  • Se si sceglie il certificato PIN/smart card non corretto, è necessario il riavvio per fare in modo che Storage Explorer dimentichi tale decisione.If you choose the wrong PIN/Smartcard certificate, then you will need to restart in order to have Storage Explorer forget that decision.

  • La ridenominazione di BLOB singoli o all'interno di un contenitore BLOB rinominato non mantiene gli snapshot.Renaming blobs (individually or inside a renamed blob container) does not preserve snapshots. Tutte le altre proprietà e i metadati di BLOB, file ed entità vengono conservati durante un'operazione di ridenominazione.All other properties and metadata for blobs, files, and entities are preserved during a rename.

  • Azure Stack non supporta le funzionalità seguenti;Azure Stack does not support the following features. se si prova a usarle mentre si lavora in Azure Stack, potrebbero verificarsi errori imprevisti.Attempting to use these features while working with Azure Stack resources may result in unexpected errors.

    • Condivisioni fileFile shares
    • Livelli di accessoAccess tiers
    • Eliminazione temporaneaSoft Delete
    • ADLS Gen2ADLS Gen2
  • La shell Electron utilizzata da Azure Storage Explorer ha problemi con l'accelerazione hardware di alcune GPU (graphics processing unit, unità di elaborazione grafica).The Electron shell used by Storage Explorer has trouble with some GPU (graphics processing unit) hardware acceleration. Se Azure Storage Explorer mostra una finestra principale vuota, è possibile provare ad avviare Azure Storage Explorer dalla riga di comando e disattivare l'accelerazione GPU aggiungendo il parametro --disable-gpu:If Storage Explorer is displaying a blank (empty) main window, you can try launching Storage Explorer from the command line and disabling GPU acceleration by adding the --disable-gpu switch:

    ./StorageExplorer.exe --disable-gpu
    
  • Per l'esecuzione di Storage Explorer in Linux è necessario installare prima alcune dipendenze.Running Storage Explorer on Linux requires certain dependencies to be installed first. Per ulteriori informazioni, consultare la Guida alla risoluzione dei problemi Storage Explorer.Check the Storage Explorer troubleshooting guide for more information.

Versione 1.8.1Version 1.8.1

5/13/20195/13/2019

HotfixHotfixes

  • In alcuni casi, se si fa clic su "carica altro" a livello di risorsa, non verrà restituita la pagina successiva di risorse.In some cases, clicking "Load more" at the resource level would not return the next page of resources. Questo problema è stato risolto.This has been fixed. #1359#1359
  • In Windows, i download di AzCopy hanno esito negativo se è stato scaricato un singolo file o una cartella e il nome del file o della cartella ha un carattere non valido per un percorso di Windows.On Windows, AzCopy downloads would fail if a single file or folder was being downloaded and the name of the file or folder had a character which was invalid for a Windows path. Questo problema è stato risolto.This has been fixed. #1350#1350
  • In casi estremamente rari, durante l'esecuzione di una ridenominazione di una condivisione file o di una ridenominazione in una condivisione file, se le copie per la ridenominazione non sono riuscite o se l'esplorazione dell'archiviazione non è riuscita a confermare la riuscita delle copie con Azure, è possibile che Storage Explorer elimini o RIGINALI i file prima del completamento della copia.In extremely rare cases, while performing a rename of a File Share or a rename in a File Share, if the copies for the rename failed, or if Storage Explore was unable to confirm the success of the copies with Azure, there was the potential for Storage Explorer to delete the original files before the copy had finished. Questo problema è stato risolto.This has been fixed.

NuovoNew

  • La versione AzCopy integrata è stata aggiornata alla versione 10.1.0.The integrated AzCopy version has been updated to version 10.1.0.
  • È ora possibile usare Ctrl/Cmd + R per aggiornare l'editor attualmente attivo.Ctrl/Cmd+R can now be used to refresh the currently focused editor. #1097#1097
  • La versione dell'API di archiviazione Azure Stack è stata modificata in 2017-04-17.The Azure Stack Storage API version has been changed to 2017-04-17.
  • La finestra di dialogo Gestisci accesso per ADLS Gen2 ora manterrà la maschera sincronizzata in modo analogo ad altri strumenti di autorizzazioni POSIX.The Manage Access Dialog for ADLS Gen2 will now keep the Mask in sync in a way similar to other POSIX permissions tools. Verrà inoltre visualizzato un avviso se viene apportata una modifica che determina il superamento dei limiti della maschera da parte di un utente o di un gruppo.The UI will also warn you if a change is made that causes the permissions of a user or group to exceed the bounds of the Mask. #1253#1253
  • Per i caricamenti AzCopy, il flag per calcolare e impostare l'hash MD5 è ora abilitato.For AzCopy uploads, the flag to calculate and set the MD5 hash is now enabled. #1223#1223

Anteprima funzionalitàPreview Features

  • L'accesso al flusso del codice del dispositivo è ora disponibile per l'anteprima.Device code flow sign in is now available to preview. Per abilitarla, passare a "anteprima" → "usare l'accesso al flusso del codice del dispositivo".To enable it, go to "Preview" → "Use Device Code Flow Sign-in". Si consiglia agli utenti che hanno riscontrato problemi con le finestre di accesso vuote di provare questa funzionalità, perché potrebbe rivelarsi un tipo di accesso più affidabile.We encourage any users who have had issues with blank sign-in windows to try this feature, as it may prove to be a more reliable form of sign-in.
  • Storage Explorer integrato con AzCopy è attualmente disponibile per l'anteprima.Storage Explorer integrated with AzCopy is currently available to preview. Per abilitarlo, passare a "Preview" → "usare AzCopy per il caricamento e il download di BLOB migliorati".To enable it, go to "Preview" → "Use AzCopy for Improved Blob Upload and Download". I trasferimenti di BLOB completati con AzCopy dovrebbero essere più veloci e più efficienti.Blob transfers completed with AzCopy should be faster and more performant.

CorrezioniFixes

  • La finestra di dialogo criteri di accesso non configurerà più una data di scadenza per i criteri di accesso alle archiviazione che non hanno una scadenza.The Access Policies dialog will no longer set an expiry date on Storage Access Policies that do not have an expiry. #764#764
  • Sono state apportate alcune modifiche alla finestra di dialogo Genera SAS per assicurarsi che i criteri di accesso archiviati vengano usati correttamente quando si genera una firma di accesso condiviso.Some changes have been made to the Generate SAS dialog to make sure Stored Access Policies are used correctly when generating a SAS. #1269#1269
  • Quando si tenta di caricare un file allineato a un byte non 512 in un BLOB di pagine, Storage Explorer esporrà ora un errore più rilevante.When attempting to upload a non-512 byte aligned file to a page Blob, Storage Explorer will now expose a more relevant error. #1050#1050
  • La copia di un contenitore BLOB che utilizzava un nome visualizzato avrebbe avuto esito negativo.Copying a Blob container which utilized a display name would fail. A questo punto, viene usato il nome effettivo del contenitore BLOB.Now, the actual name of the Blob container is used. #1166#1166
  • Il tentativo di eseguire determinate azioni su una cartella ADLS Gen2 con caratteri Unicode nel nome potrebbe non riuscire.Attempting to perform certain actions on an ADLS Gen2 folder which had unicode characters in its name would fail. Tutte le azioni dovrebbero ora funzionare.All actions should now work. #980#980

Problemi notiKnown Issues

  • Quando si esegue un download di BLOB non AzCopy, l'MD5 per i file di grandi dimensioni non viene verificato.When performing a non-AzCopy Blob download, the MD5 for large files is not being verified. Ciò è dovuto a un bug in Storage SDK.This is due to a bug in the Storage SDK. #1212#1212

  • Quando si usa il controllo degli accessi in base al ruolo, Storage Explorer richiede alcune autorizzazioni del livello di gestione per accedere alle risorse di archiviazioneWhen using RBAC, Storage Explorer requires some management layer permissions in order to access your storage resources. Per ulteriori informazioni, vedere la Guida alla risoluzione dei problemi .See the troubleshooting guide for more info.

  • Il tentativo di accedere ai BLOB di ADLS Gen2 quando si è protetti da un proxy potrebbe non riuscire.Attempting to access ADLS Gen2 Blobs when behind a proxy may fail.

  • Lo scollegamento da una risorsa collegata tramite URI SAS, ad esempio un contenitore BLOB, può causare un errore che impedisce ad altri allegati di essere visualizzati correttamente.Detaching from a resource attached via SAS URI, such as a blob container, may cause an error that prevents other attachments from showing up correctly. Per risolvere questo problema, aggiornare semplicemente il nodo del gruppo.To work around this issue, just refresh the group node. Per altre informazioni, vedere il numero 537.See #537 for more information.

  • Se si usa Visual Studio per Mac e non è mai stata creata una configurazione personalizzata di AAD, potrebbe non essere possibile effettuare l'accesso.If you use VS for Mac and have ever created a custom AAD configuration, you may be unable to sign-in. Per risolvere il problema, eliminare il contenuto di ~/.IdentityService/AadConfigurations.To work around the issue, delete the contents of ~/.IdentityService/AadConfigurations. Se con tale operazione non si viene sbloccati, aggiungere un commento su questo problema.If doing so does not unblock you, comment on this issue.

  • Azurite non ha ancora implementato completamente tutte le API di archiviazione.Azurite has not yet fully implemented all Storage APIs. Per questo motivo, potrebbe esserci errori imprevisti o un comportamento imprevisto quando si usa Azurite per l'archivio di sviluppo.Because of this, there may be unexpected errors or behavior when using Azurite for development storage.

  • In rari casi, lo stato attivo dell'albero può rimanere bloccato in Accesso rapido.In rare cases, the tree focus may get stuck on Quick Access. Per sbloccare lo stato attivo, è possibile eseguire l’operazione Aggiorna tutto.To unstick the focus, you can Refresh All.

  • Il caricamento dalla cartella OneDrive non funziona a causa di un bug in NodeJS.Uploading from your OneDrive folder does not work because of a bug in NodeJS. Il bug è stato risolto ma non è ancora stato integrato in Electron.The bug has been fixed, but not yet integrated into Electron. Per ovviare a questo problema quando si esegue il caricamento o il download da un contenitore BLOB, è possibile usare la funzionalità sperimentale AzCopy.To work around this issue when uploading to or downloading from a blob container, you can use the experimental AzCopy feature.

  • Quando la destinazione è Azure Stack, il caricamento di alcuni file come BLOB di accodamento può non riuscire.When targeting Azure Stack, uploading certain files as append blobs may fail.

  • L'azione "Annulla" per un'attività potrebbe impiegare qualche istante per diventare effettiva.After clicking "Cancel" on a task, it may take a while for that task to cancel. Questo avviene perché si sta usando la soluzione alternativa di annullamento del filtro descritta qui.This is because we are using the cancel filter work around described here.

  • Se si sceglie il certificato PIN/smart card non corretto, è necessario il riavvio per fare in modo che Storage Explorer dimentichi tale decisione.If you choose the wrong PIN/Smartcard certificate, then you will need to restart in order to have Storage Explorer forget that decision.

  • La ridenominazione di BLOB singoli o all'interno di un contenitore BLOB rinominato non mantiene gli snapshot.Renaming blobs (individually or inside a renamed blob container) does not preserve snapshots. Tutte le altre proprietà e i metadati di BLOB, file ed entità vengono conservati durante un'operazione di ridenominazione.All other properties and metadata for blobs, files, and entities are preserved during a rename.

  • Azure Stack non supporta le funzionalità seguenti;Azure Stack does not support the following features. se si prova a usarle mentre si lavora in Azure Stack, potrebbero verificarsi errori imprevisti.Attempting to use these features while working with Azure Stack resources may result in unexpected errors.

    • Condivisioni fileFile shares
    • Livelli di accessoAccess tiers
    • Eliminazione temporaneaSoft Delete
    • ADLS Gen2ADLS Gen2
  • La shell Electron utilizzata da Azure Storage Explorer ha problemi con l'accelerazione hardware di alcune GPU (graphics processing unit, unità di elaborazione grafica).The Electron shell used by Storage Explorer has trouble with some GPU (graphics processing unit) hardware acceleration. Se Azure Storage Explorer mostra una finestra principale vuota, è possibile provare ad avviare Azure Storage Explorer dalla riga di comando e disattivare l'accelerazione GPU aggiungendo il parametro --disable-gpu:If Storage Explorer is displaying a blank (empty) main window, you can try launching Storage Explorer from the command line and disabling GPU acceleration by adding the --disable-gpu switch:

    ./StorageExplorer.exe --disable-gpu
    
  • Per l'esecuzione di Storage Explorer in Linux è necessario installare prima alcune dipendenze.Running Storage Explorer on Linux requires certain dependencies to be installed first. Per ulteriori informazioni, consultare la Guida alla risoluzione dei problemi Storage Explorer.Check the Storage Explorer troubleshooting guide for more information.

Versione 1.8.0Version 1.8.0

5/1/20195/1/2019

NuovoNew

  • La versione AzCopy integrata è stata aggiornata alla versione 10.1.0.The integrated AzCopy version has been updated to version 10.1.0.
  • È ora possibile usare Ctrl/Cmd + R per aggiornare l'editor attualmente attivo.Ctrl/Cmd+R can now be used to refresh the currently focused editor. #1097#1097
  • La versione dell'API di archiviazione Azure Stack è stata modificata in 2017-04-17.The Azure Stack Storage API version has been changed to 2017-04-17.
  • La finestra di dialogo Gestisci accesso per ADLS Gen2 ora manterrà la maschera sincronizzata in modo analogo ad altri strumenti di autorizzazioni POSIX.The Manage Access Dialog for ADLS Gen2 will now keep the Mask in sync in a way similar to other POSIX permissions tools. Verrà inoltre visualizzato un avviso se viene apportata una modifica che determina il superamento dei limiti della maschera da parte di un utente o di un gruppo.The UI will also warn you if a change is made that causes the permissions of a user or group to exceed the bounds of the Mask. #1253#1253
  • Per i caricamenti AzCopy, il flag per calcolare e impostare l'hash MD5 è ora abilitato.For AzCopy uploads, the flag to calculate and set the MD5 hash is now enabled. #1223#1223

Anteprima funzionalitàPreview Features

  • L'accesso al flusso del codice del dispositivo è ora disponibile per l'anteprima.Device code flow sign in is now available to preview. Per abilitarla, passare a "anteprima" → "usare l'accesso al flusso del codice del dispositivo".To enable it, go to "Preview" → "Use Device Code Flow Sign-in". Si consiglia agli utenti che hanno riscontrato problemi con le finestre di accesso vuote di provare questa funzionalità, perché potrebbe rivelarsi un tipo di accesso più affidabile.We encourage any users who have had issues with blank sign-in windows to try this feature, as it may prove to be a more reliable form of sign-in.
  • Storage Explorer integrato con AzCopy è attualmente disponibile per l'anteprima.Storage Explorer integrated with AzCopy is currently available to preview. Per abilitarlo, passare a "Preview" → "usare AzCopy per il caricamento e il download di BLOB migliorati".To enable it, go to "Preview" → "Use AzCopy for Improved Blob Upload and Download". I trasferimenti di BLOB completati con AzCopy dovrebbero essere più veloci e più efficienti.Blob transfers completed with AzCopy should be faster and more performant.

CorrezioniFixes

  • La finestra di dialogo criteri di accesso non configurerà più una data di scadenza per i criteri di accesso alle archiviazione che non hanno una scadenza.The Access Policies dialog will no longer set an expiry date on Storage Access Policies that do not have an expiry. #764#764
  • Sono state apportate alcune modifiche alla finestra di dialogo Genera SAS per assicurarsi che i criteri di accesso archiviati vengano usati correttamente quando si genera una firma di accesso condiviso.Some changes have been made to the Generate SAS dialog to make sure Stored Access Policies are used correctly when generating a SAS. #1269#1269
  • Quando si tenta di caricare un file allineato a un byte non 512 in un BLOB di pagine, Storage Explorer esporrà ora un errore più rilevante.When attempting to upload a non-512 byte aligned file to a page Blob, Storage Explorer will now expose a more relevant error. #1050#1050
  • La copia di un contenitore BLOB che utilizzava un nome visualizzato avrebbe avuto esito negativo.Copying a Blob container which utilized a display name would fail. A questo punto, viene usato il nome effettivo del contenitore BLOB.Now, the actual name of the Blob container is used. #1166#1166
  • Il tentativo di eseguire determinate azioni su una cartella ADLS Gen2 con caratteri Unicode nel nome potrebbe non riuscire.Attempting to perform certain actions on an ADLS Gen2 folder which had unicode characters in its name would fail. Tutte le azioni dovrebbero ora funzionare.All actions should now work. #980#980

Problemi notiKnown Issues

  • Quando si esegue un download di BLOB non AzCopy, l'MD5 per i file di grandi dimensioni non viene verificato.When performing a non-AzCopy Blob download, the MD5 for large files is not being verified. Ciò è dovuto a un bug in Storage SDK.This is due to a bug in the Storage SDK. #1212#1212

  • Quando si usa il controllo degli accessi in base al ruolo, Storage Explorer richiede alcune autorizzazioni del livello di gestione per accedere alle risorse di archiviazioneWhen using RBAC, Storage Explorer requires some management layer permissions in order to access your storage resources. Per ulteriori informazioni, vedere la Guida alla risoluzione dei problemi .See the troubleshooting guide for more info.

  • Il tentativo di accedere ai BLOB di ADLS Gen2 quando si è protetti da un proxy potrebbe non riuscire.Attempting to access ADLS Gen2 Blobs when behind a proxy may fail.

  • Lo scollegamento da una risorsa collegata tramite URI SAS, ad esempio un contenitore BLOB, può causare un errore che impedisce ad altri allegati di essere visualizzati correttamente.Detaching from a resource attached via SAS URI, such as a blob container, may cause an error that prevents other attachments from showing up correctly. Per risolvere questo problema, aggiornare semplicemente il nodo del gruppo.To work around this issue, just refresh the group node. Per altre informazioni, vedere il numero 537.See #537 for more information.

  • Se si usa Visual Studio per Mac e non è mai stata creata una configurazione personalizzata di AAD, potrebbe non essere possibile effettuare l'accesso.If you use VS for Mac and have ever created a custom AAD configuration, you may be unable to sign-in. Per risolvere il problema, eliminare il contenuto di ~/.IdentityService/AadConfigurations.To work around the issue, delete the contents of ~/.IdentityService/AadConfigurations. Se con tale operazione non si viene sbloccati, aggiungere un commento su questo problema.If doing so does not unblock you, comment on this issue.

  • Azurite non ha ancora implementato completamente tutte le API di archiviazione.Azurite has not yet fully implemented all Storage APIs. Per questo motivo, potrebbe esserci errori imprevisti o un comportamento imprevisto quando si usa Azurite per l'archivio di sviluppo.Because of this, there may be unexpected errors or behavior when using Azurite for development storage.

  • In rari casi, lo stato attivo dell'albero può rimanere bloccato in Accesso rapido.In rare cases, the tree focus may get stuck on Quick Access. Per sbloccare lo stato attivo, è possibile eseguire l’operazione Aggiorna tutto.To unstick the focus, you can Refresh All.

  • Il caricamento dalla cartella OneDrive non funziona a causa di un bug in NodeJS.Uploading from your OneDrive folder does not work because of a bug in NodeJS. Il bug è stato risolto ma non è ancora stato integrato in Electron.The bug has been fixed, but not yet integrated into Electron. Per ovviare a questo problema quando si esegue il caricamento o il download da un contenitore BLOB, è possibile usare la funzionalità sperimentale AzCopy.To work around this issue when uploading to or downloading from a blob container, you can use the experimental AzCopy feature.

  • Quando la destinazione è Azure Stack, il caricamento di alcuni file come BLOB di accodamento può non riuscire.When targeting Azure Stack, uploading certain files as append blobs may fail.

  • L'azione "Annulla" per un'attività potrebbe impiegare qualche istante per diventare effettiva.After clicking "Cancel" on a task, it may take a while for that task to cancel. Questo avviene perché si sta usando la soluzione alternativa di annullamento del filtro descritta qui.This is because we are using the cancel filter work around described here.

  • Se si sceglie il certificato PIN/smart card non corretto, è necessario il riavvio per fare in modo che Storage Explorer dimentichi tale decisione.If you choose the wrong PIN/Smartcard certificate, then you will need to restart in order to have Storage Explorer forget that decision.

  • La ridenominazione di BLOB singoli o all'interno di un contenitore BLOB rinominato non mantiene gli snapshot.Renaming blobs (individually or inside a renamed blob container) does not preserve snapshots. Tutte le altre proprietà e i metadati di BLOB, file ed entità vengono conservati durante un'operazione di ridenominazione.All other properties and metadata for blobs, files, and entities are preserved during a rename.

  • Azure Stack non supporta le funzionalità seguenti;Azure Stack does not support the following features. se si prova a usarle mentre si lavora in Azure Stack, potrebbero verificarsi errori imprevisti.Attempting to use these features while working with Azure Stack resources may result in unexpected errors.

    • Condivisioni fileFile shares
    • Livelli di accessoAccess tiers
    • Eliminazione temporaneaSoft Delete
    • ADLS Gen2ADLS Gen2
  • La shell Electron utilizzata da Azure Storage Explorer ha problemi con l'accelerazione hardware di alcune GPU (graphics processing unit, unità di elaborazione grafica).The Electron shell used by Storage Explorer has trouble with some GPU (graphics processing unit) hardware acceleration. Se Azure Storage Explorer mostra una finestra principale vuota, è possibile provare ad avviare Azure Storage Explorer dalla riga di comando e disattivare l'accelerazione GPU aggiungendo il parametro --disable-gpu:If Storage Explorer is displaying a blank (empty) main window, you can try launching Storage Explorer from the command line and disabling GPU acceleration by adding the --disable-gpu switch:

    ./StorageExplorer.exe --disable-gpu
    
  • Per l'esecuzione di Storage Explorer in Linux è necessario installare prima alcune dipendenze.Running Storage Explorer on Linux requires certain dependencies to be installed first. Per ulteriori informazioni, consultare la Guida alla risoluzione dei problemi Storage Explorer.Check the Storage Explorer troubleshooting guide for more information.

Versione 1.7.0Version 1.7.0

3/5/20193/5/2019

Scaricare Azure Storage Explorer 1.7.0Download Azure Storage Explorer 1.7.0

NuovoNew

  • È ora possibile modificare il proprietario e il gruppo proprietario quando si gestisce l'accesso per un contenitore ADLS Gen2, un file o una cartella.You can now change the owner and owning group when managing access for an ADLS Gen2 container, file, or folder.
  • In Windows, l'aggiornamento Storage Explorer dall'interno del prodotto è ora un'installazione incrementale.On Windows, updating Storage Explorer from within the product is now an incremental install. Questa operazione dovrebbe comportare un'esperienza di aggiornamento più rapida.This should result in a faster update experience. Se si preferisce un'installazione pulita, è possibile scaricare il programma di installazione manualmente, quindi installarlo manualmente.If you prefer a clean install, then you can download the installer yourself and then install manually. #1089#1089

Anteprima funzionalitàPreview Features

  • L'accesso al flusso del codice del dispositivo è ora disponibile per l'anteprima.Device code flow sign in is now available to preview. Per abilitarla, passare a "anteprima" → "usare l'accesso al flusso del codice del dispositivo".To enable it, go to "Preview" → "Use Device Code Flow Sign-in". Si consiglia agli utenti che hanno riscontrato problemi con le finestre di accesso vuote di provare questa funzionalità, perché potrebbe rivelarsi un tipo di accesso più affidabile.We encourage any users who have had issues with blank sign-in windows to try this feature, as it may prove to be a more reliable form of sign-in. #938#938
  • Storage Explorer integrato con AzCopy è attualmente disponibile per l'anteprima.Storage Explorer integrated with AzCopy is currently available to preview. Per abilitarlo, passare a "Preview" → "usare AzCopy per il caricamento e il download di BLOB migliorati".To enable it, go to "Preview" → "Use AzCopy for Improved Blob Upload and Download". I trasferimenti di BLOB completati con AzCopy dovrebbero essere più veloci e più efficienti.Blob transfers completed with AzCopy should be faster and more performant.

CorrezioniFixes

  • È ora possibile scegliere il tipo di BLOB che si vuole caricare come quando AzCopy è abilitato.You can now choose the blob type you want to upload as when AzCopy is enabled. #1111#1111
  • In precedenza, se sono stati abilitati i siti web statici per un account di archiviazione ADLS Gen2 e il nome e la chiave sono stati collegati, Storage Explorer non avrebbe rilevato che lo spazio dei nomi gerarchico è stato abilitato.Previously, if you had enabled static websites for an ADLS Gen2 Storage account and then attached it with name and key, Storage Explorer would not have detected that hierarchical namespace was enabled. Questo problema è stato risolto.This has been fixed. #1081#1081
  • Nell'editor BLOB, l'ordinamento in base ai giorni di conservazione rimanenti o lo stato è stato danneggiato.In the blob editor, sorting by either retention days remaining or status was broken. Questo problema è stato risolto.This has been fixed. #1106#1106
  • Dopo la versione 1.5.0, Storage Explorer non è più in attesa del completamento delle copie lato server prima di segnalare l'esito positivo durante un'operazione di ridenominazione o copia & incolla.After 1.5.0, Storage Explorer no longer waited for server side copies to finish before reporting success during a rename or copy & paste. Questo problema è stato risolto.This has been fixed. #976#976
  • Quando si usa la funzionalità sperimentale AzCopy, il comando copiato dopo aver fatto clic su "Copia comando negli Appunti" non è sempre eseguibile in modo autonomo.When using the experimental AzCopy feature, the command copied after clicking "Copy command to clipboard" was not always runnable on its own. A questo punto, verranno copiati tutti i comandi necessari per eseguire il trasferimento manualmente.Now, all commands needed to run the transfer manually will be copied. #1079#1079
  • In precedenza, i BLOB di ADLS Gen2 non erano accessibili se si fosse protetti da un proxy.Previously, ADLS Gen2 blobs were not accessible if you were behind a proxy. Ciò è dovuto a un bug in una nuova libreria di rete usata da Storage SDK.This was due to a bug in a new networking library used by the Storage SDK. In 1.7.0 è stato effettuato un tentativo di attenuare questo problema, ma alcuni utenti potrebbero continuare a vedere i problemi.In 1.7.0, an attempt to mitigate this issue has been made, but some people may continue to see issues. Una correzione completa verrà rilasciata in un aggiornamento futuro.A full fix will be released in a future update. #1090#1090
  • In 1.7.0 la finestra di dialogo Salva file ora memorizza correttamente l'ultima posizione in cui è stato salvato il file.In 1.7.0, the save file dialog now correctly remembers the last location you saved a file to. #16#16
  • Nel pannello Proprietà è stato visualizzato il livello SKU di un account di archiviazione come tipo di account.In the properties panel, the SKU tier of a Storage account was being shown as the account's kind. Questo problema è stato risolto.This has been fixed. #654#654
  • In alcuni casi, è Impossibile interrompere il lease di un BLOB, anche se il nome del BLOB è stato immesso correttamente.Sometimes, it was impossible to break the lease of a blob, even if you entered the name of the blob correctly. Questo problema è stato risolto.This has been fixed. #1070#1070

Problemi notiKnown Issues

  • Quando si usa il controllo degli accessi in base al ruolo, Storage Explorer richiede alcune autorizzazioni del livello di gestione per accedere alle risorse di archiviazioneWhen using RBAC, Storage Explorer requires some management layer permissions in order to access your storage resources. Per ulteriori informazioni, vedere la Guida alla risoluzione dei problemi .See the troubleshooting guide for more info.

  • Il tentativo di accedere ai BLOB di ADLS Gen2 quando si è protetti da un proxy potrebbe non riuscire.Attempting to access ADLS Gen2 Blobs when behind a proxy may fail.

  • Lo scollegamento da una risorsa collegata tramite URI SAS, ad esempio un contenitore BLOB, può causare un errore che impedisce ad altri allegati di essere visualizzati correttamente.Detaching from a resource attached via SAS URI, such as a blob container, may cause an error that prevents other attachments from showing up correctly. Per risolvere questo problema, aggiornare semplicemente il nodo del gruppo.To work around this issue, just refresh the group node. Per altre informazioni, vedere il numero 537.See #537 for more information.

  • Lo scollegamento da una risorsa collegata tramite URI SAS, ad esempio un contenitore BLOB, può causare un errore che impedisce ad altri allegati di essere visualizzati correttamente.Detaching from a resource attached via SAS URI, such as a blob container, may cause an error that prevents other attachments from showing up correctly. Per risolvere questo problema, aggiornare semplicemente il nodo del gruppo.To work around this issue, just refresh the group node. Per altre informazioni, vedere #537.For more information, see #537.

  • Se si usa Visual Studio per Mac e non è mai stata creata una configurazione personalizzata di AAD, potrebbe non essere possibile effettuare l'accesso.If you use VS for Mac and have ever created a custom AAD configuration, you may be unable to sign-in. Per risolvere il problema, eliminare il contenuto di ~/.IdentityService/AadConfigurations.To work around the issue, delete the contents of ~/.IdentityService/AadConfigurations. Se con tale operazione non si viene sbloccati, aggiungere un commento su questo problema.If doing so does not unblock you, comment on this issue.

  • Azurite non ha ancora implementato completamente tutte le API di archiviazione.Azurite has not yet fully implemented all Storage APIs. Per questo motivo, potrebbe esserci errori imprevisti o un comportamento imprevisto quando si usa Azurite per l'archivio di sviluppo.Because of this, there may be unexpected errors or behavior when using Azurite for development storage.

  • In rari casi, lo stato attivo dell'albero può rimanere bloccato in Accesso rapido.In rare cases, the tree focus may get stuck on Quick Access. Per sbloccare lo stato attivo, è possibile eseguire l’operazione Aggiorna tutto.To unstick the focus, you can Refresh All.

  • Il caricamento dalla cartella OneDrive non funziona a causa di un bug in NodeJS.Uploading from your OneDrive folder does not work because of a bug in NodeJS. Il bug è stato risolto ma non è ancora stato integrato in Electron.The bug has been fixed, but not yet integrated into Electron. Per ovviare a questo problema quando si esegue il caricamento o il download da un contenitore BLOB, è possibile usare la funzionalità sperimentale AzCopy.To work around this issue when uploading to or downloading from a blob container, you can use the experimental AzCopy feature.

  • Quando la destinazione è Azure Stack, il caricamento di alcuni file come BLOB di accodamento può non riuscire.When targeting Azure Stack, uploading certain files as append blobs may fail.

  • L'azione "Annulla" per un'attività potrebbe impiegare qualche istante per diventare effettiva.After clicking "Cancel" on a task, it may take a while for that task to cancel. Questo avviene perché si sta usando la soluzione alternativa di annullamento del filtro descritta qui.This is because we are using the cancel filter work around described here.

  • Se si sceglie il certificato PIN/smart card non corretto, è necessario il riavvio per fare in modo che Storage Explorer dimentichi tale decisione.If you choose the wrong PIN/Smartcard certificate, then you will need to restart in order to have Storage Explorer forget that decision.

  • La ridenominazione di BLOB singoli o all'interno di un contenitore BLOB rinominato non mantiene gli snapshot.Renaming blobs (individually or inside a renamed blob container) does not preserve snapshots. Tutte le altre proprietà e i metadati di BLOB, file ed entità vengono conservati durante un'operazione di ridenominazione.All other properties and metadata for blobs, files, and entities are preserved during a rename.

  • Azure Stack non supporta le funzionalità seguenti;Azure Stack does not support the following features. se si prova a usarle mentre si lavora in Azure Stack, potrebbero verificarsi errori imprevisti.Attempting to use these features while working with Azure Stack resources may result in unexpected errors.

    • Condivisioni fileFile shares
    • Livelli di accessoAccess tiers
    • Eliminazione temporaneaSoft Delete
  • La shell Electron utilizzata da Azure Storage Explorer ha problemi con l'accelerazione hardware di alcune GPU (graphics processing unit, unità di elaborazione grafica).The Electron shell used by Storage Explorer has trouble with some GPU (graphics processing unit) hardware acceleration. Se Azure Storage Explorer mostra una finestra principale vuota, è possibile provare ad avviare Azure Storage Explorer dalla riga di comando e disattivare l'accelerazione GPU aggiungendo il parametro --disable-gpu:If Storage Explorer is displaying a blank (empty) main window, you can try launching Storage Explorer from the command line and disabling GPU acceleration by adding the --disable-gpu switch:

    ./StorageExplorer.exe --disable-gpu
    
  • Per gli utenti Linux, è necessario installare .NET Core 2.0.For Linux users, you will need to install .NET Core 2.0.

  • Per gli utenti di Ubuntu 14.04, è necessario assicurarsi che GCC sia aggiornato. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 14.04, you will need to ensure GCC is up-to-date - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-toolchain-r/test
    sudo apt-get update
    sudo apt-get upgrade
    sudo apt-get dist-upgrade
    
  • Per gli utenti di Ubuntu 17.04, è necessario installare GConf. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 17.04, you will need to install GConf - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo apt-get install libgconf-2-4
    

Versione 1.6.2Version 1.6.2

1/9/20191/9/2019

HotfixHotfixes

  • In 1.6.1, le entità aggiunte a Azure Data Lake Storage Gen2 ACL da ObjectId che non sono utenti vengono aggiunte sempre come gruppi.In 1.6.1, entities added to ADLS Gen2 ACLs by ObjectId which were not users were always added as groups. A questo punto, solo i gruppi vengono aggiunti come gruppi; le entità quali applicazioni aziendali e le entità servizio, vengono aggiunte come utenti.Now, only groups are added as groups, and entities such as Enterprise Applications andService Principals are added as users. #1049#1049
  • Se un account di archiviazione di Azure Data Lake Storage Gen2 non possiede alcun contenitore ed è stato collegato con nome e chiave, Storage Explorer potrebbe non rilevare che l'Account di archiviazione sia Azure Data Lake Storage Gen2.If an ADLS Gen2 Storage account had no containers and was attached with name and key, then Storage Explorer would not detect that the Storage Account was ADLS Gen2. Questo problema è stato risolto.This has been fixed. #1048#1048
  • Nella versione 1.6.0, conflitti durante l'operazione di copia e incolla non richiedono una soluzione.In 1.6.0, conflicts during copy and paste would not prompt for a resolution. Al contrario, la copia in conflitto avrà semplicemente esito negativo.Instead, the conflicted copy would simply fail. A questo punto verrà richiesto come risolvere il primo conflitto.Now, on the first conflict, you will be asked how you would like it to be resolved. #1014#1014
  • A causa di limitazioni dell'API, nella finestra di dialogo Gestire l'accesso sono state disabilitate tutte le convalide di ObjectIds.Due to API limitations, all validation of ObjectIds in the Manage Access dialog have been disabled. È consentita la convalida solo dei nomi delle entità utente.Validation will now only occur for user UPNs. #954#954
  • Nella finestra di dialogo Gestire l'accesso di Azure Data Lake Storage Gen2, non era possibile modificare le autorizzazioni per un gruppo.In the ADLS Gen2 Manage Access dialog, the permissions for a group could not be modified. Questo problema è stato risolto.This has been fixed. #958#958
  • È stato aggiunto il supporto per il caricamento tramite trascinamento della selezione all'editor Azure Data Lake Storage Gen2.Added drag and drop upload support to the ADLS Gen2 editor. #953#953
  • Nella proprietà URL disponibile nella finestra di dialogo delle proprietà dei file e delle cartelle di Azure Data Lake Storage Gen2 mancava talvolta una '/'.The URL property in the properties dialog for ADLS Gen2 files and folders was sometimes missing a '/'. Questo problema è stato risolto.This has been fixed. #960#960
  • Se non è possibile ottenere le autorizzazioni correnti per un contenitore, un file o una cartella di Azure Data Lake Storage Gen2, l'errore non viene correttamente visualizzato nel log delle attività.If getting the current permissions for an ADLS Gen2 container, file, or folder fails, then the error is now propertly displayed in the activity log. #965#965
  • Il percorso temporaneo creato per l'apertura dei file è stato abbreviato per ridurre le probabilità di creare un percorso che non rispetta il parametro MAX_PATH in Windows.The temporary path created for opening files has been shortened to reduce the chance of creating a path which is longer than MAX_PATH on Windows. #93#93
  • La finestra di dialogo Connetti viene ora correttamente visualizzata quando non è connesso alcun utente e non è collegata alcuna risorsa.The Connect dialog now correctly appears when there are no signed in users and no resources have been attached. #944#944
  • Nella versione 1.6.0, il salvataggio delle proprietà per BLOB e file non appartenenti al servizio dello spazio dei nomi gerarchico codificava il valore di ogni proprietà.In 1.6.0, saving properties for non-HNS Blobs and Files would encode the value of every property. Sebbene non fosse necessario, quindi, venivano codificati anche valori che contenevano solo caratteri ASCII.This resulted in unnecessary encoding of values which only contained ASCII characters. Vengono codificati ora solo i valori che contengono caratteri non ASCII.Now, values will only be encoded if they contain non-ASCII characters. #986#986
  • Il caricamento di una cartella in un contenitore BLOB non appartenente al servizio dello spazio dei nomi gerarchico aveva esito negativo se veniva usata una firma di accesso condiviso o se alla firma di accesso condiviso non erano state concesse autorizzazioni di lettura.Uploading a folder to a non-HNS Blob container would fail if a SAS was used and the SAS did not have read permissions. Questo problema è stato risolto.This has been fixed. #970#970
  • L'annullamento di un trasferimento di AzCopy non funzionava.Canceling an AzCopy transfer did not work. Questo problema è stato risolto.This has been fixed. #943#943
  • AzCopy generava un errore se si tentava di scaricare da un contenitore BLOB di Azure Data Lake Storage Gen2 una cartella contente spazi nel nome.AzCopy would fail when trying to download a folder from an ADLS Gen2 Blob container if the folder had spaces in its name. Questo problema è stato risolto.This has been fixed. #990#990
  • L'editor CosmosDB non funzionava nella versione 1.6.0.The CosmosDB editor was broken in 1.6.0. Questo problema è stato corretto.It is now fixed. #950#950

NuovoNew

  • È ora possibile usare Storage Explorer per accedere ai dati del BLOB tramite il controllo degli accessi in base al ruolo.You can now use Storage Explorer to access your Blob data via RBAC. Se si è connessi e Storage Explorer non riesce a recuperare le chiavi dell'account di archiviazione, verrà usato un token OAuth per l'autenticazione quando si interagisce con i dati.If you are signed in and Storage Explorer is unable to retrieve the keys for your Storage account, then an OAuth token will be used to authenticate when interacting with your data.
  • Storage Explorer supporta ora gli account di archiviazione di Azure Data Lake Storage Gen2.Storage Explorer now supports ADLS Gen2 Storage accounts. Se Storage Explorer rileva che per un account di archiviazione è abilitato lo spazio dei nomi gerarchico, accanto al nome dell'account di archiviazione sarà visibile la voce "(ADLS Gen2 Preview)".When Storage Explorer detects that hierarchical namespace is enabled for a Storage account, you will see "(ADLS Gen2 Preview)" next to the name of your Storage account. Storage Explorer è in grado di rilevare se lo spazio dei nomi gerarchico è abilitato solo se si è connessi o se l'account di archiviazione è stato collegato con il nome e la chiave.Storage Explorer is able to detect whether or not hierarchical namespace is enabled when you are signed in, or if you have attached your Storage Account with name and key. Con gli account di archiviazione di Azure Data Lake Storage Gen2, è possibile usare Storage Explorer per:For ADLS Gen2 Storage accounts, you can use Storage Explorer to:
    • Creare ed eliminare contenitoriCreate and delete containers

    • Gestire proprietà e autorizzazioni (lato sinistro) dei contenitoriManage container properties and permissions (left-hand side)

    • Visualizzare ed esplorare i dati all'interno dei contenitoriView and navigate data inside of containers

    • Creare nuove cartelleCreate new folders

    • Caricare, scaricare, rinominare ed eliminare file e cartelleUpload, download, rename, and delete files and folders

    • Gestire proprietà e autorizzazioni (lato destro) di file e cartelle.Manage file and folder properties and permissions (right-hand side).

      Altre funzionalità tipiche dei BLOB, come l'eliminazione temporanea e gli snapshot, non sono attualmente disponibili.Other typical Blob features, such as Soft Delete, and Snapshots, are not currently available. La gestione delle autorizzazioni è disponibile solo se si è connessi.Managing permissions is also only available when signed in. Se si usa un account di archiviazione di Azure Data Lake Storage Gen2, inoltre, Storage Explorer si avvarrà di AzCopy per tutti i caricamenti e i download e, per impostazione predefinita, userà le credenziali di nome e chiave per tutte le operazioni (se disponibili).Additionally, when working in an ADLS Gen2 Storage account, Storage Explorer will use AzCopy for all uploads and downloads and default to using name and key credentials for all operations if available.

  • In seguito ai numerosi commenti e suggerimenti inviati dagli utenti, è nuovamente possibile usare l'opzione di interruzione dei lease per interrompere i lease su più BLOB contemporaneamente.After strong user feedback, break lease can once again be used to break leases on multiple blobs at once.

Problemi notiKnown Issues

  • Durante il download da un account di archiviazione di Azure Data Lake Storage Gen2, se uno dei file trasferiti esiste già, è possibile che AzCopy si arresti in modo anomalo.When downloading from an ADLS Gen2 Storage account, if one of the files being transferred already exists, then AzCopy will sometimes crash. Questo problema verrà risolto in un hotfix futuro.This will be fixed in an upcoming hotfix.

  • Lo scollegamento da una risorsa collegata tramite URI SAS, ad esempio un contenitore BLOB, può causare un errore che impedisce ad altri allegati di essere visualizzati correttamente.Detaching from a resource attached via SAS URI, such as a blob container, may cause an error that prevents other attachments from showing up correctly. Per risolvere questo problema, aggiornare semplicemente il nodo del gruppo.To work around this issue, just refresh the group node. Per altre informazioni, vedere #537.For more information, see #537.

  • Se si usa Visual Studio per Mac e non è mai stata creata una configurazione personalizzata di AAD, potrebbe non essere possibile effettuare l'accesso.If you use VS for Mac and have ever created a custom AAD configuration, you may be unable to sign-in. Per risolvere il problema, eliminare il contenuto di ~/.IdentityService/AadConfigurations.To work around the issue, delete the contents of ~/.IdentityService/AadConfigurations. Se con tale operazione non si viene sbloccati, aggiungere un commento su questo problema.If doing so does not unblock you, comment on this issue.

  • Azurite non ha ancora implementato completamente tutte le API di archiviazione.Azurite has not yet fully implemented all Storage APIs. Per questo motivo, potrebbe esserci errori imprevisti o un comportamento imprevisto quando si usa Azurite per l'archivio di sviluppo.Because of this, there may be unexpected errors or behavior when using Azurite for development storage.

  • In rari casi, lo stato attivo dell'albero può rimanere bloccato in Accesso rapido.In rare cases, the tree focus may get stuck on Quick Access. Per sbloccare lo stato attivo, è possibile eseguire l’operazione Aggiorna tutto.To unstick the focus, you can Refresh All.

  • Il caricamento dalla cartella OneDrive non funziona a causa di un bug in NodeJS.Uploading from your OneDrive folder does not work because of a bug in NodeJS. Il bug è stato risolto ma non è ancora stato integrato in Electron.The bug has been fixed, but not yet integrated into Electron. Per ovviare a questo problema quando si esegue il caricamento o il download da un contenitore BLOB, è possibile usare la funzionalità sperimentale AzCopy.To work around this issue when uploading to or downloading from a blob container, you can use the experimental AzCopy feature.

  • Quando la destinazione è Azure Stack, il caricamento di alcuni file come BLOB di accodamento può non riuscire.When targeting Azure Stack, uploading certain files as append blobs may fail.

  • L'azione "Annulla" per un'attività potrebbe impiegare qualche istante per diventare effettiva.After clicking "Cancel" on a task, it may take a while for that task to cancel. Questo avviene perché si sta usando la soluzione alternativa di annullamento del filtro descritta qui.This is because we are using the cancel filter work around described here.

  • Se si sceglie il certificato PIN/smart card non corretto, è necessario il riavvio per fare in modo che Storage Explorer dimentichi tale decisione.If you choose the wrong PIN/Smartcard certificate, then you will need to restart in order to have Storage Explorer forget that decision.

  • La ridenominazione di BLOB singoli o all'interno di un contenitore BLOB rinominato non mantiene gli snapshot.Renaming blobs (individually or inside a renamed blob container) does not preserve snapshots. Tutte le altre proprietà e i metadati di BLOB, file ed entità vengono conservati durante un'operazione di ridenominazione.All other properties and metadata for blobs, files, and entities are preserved during a rename.

  • Azure Stack non supporta le funzionalità seguenti;Azure Stack does not support the following features. se si prova a usarle mentre si lavora in Azure Stack, potrebbero verificarsi errori imprevisti.Attempting to use these features while working with Azure Stack resources may result in unexpected errors.

    • Condivisioni fileFile shares
    • Livelli di accessoAccess tiers
    • Eliminazione temporaneaSoft Delete
  • La shell Electron utilizzata da Azure Storage Explorer ha problemi con l'accelerazione hardware di alcune GPU (graphics processing unit, unità di elaborazione grafica).The Electron shell used by Storage Explorer has trouble with some GPU (graphics processing unit) hardware acceleration. Se Azure Storage Explorer mostra una finestra principale vuota, è possibile provare ad avviare Azure Storage Explorer dalla riga di comando e disattivare l'accelerazione GPU aggiungendo il parametro --disable-gpu:If Storage Explorer is displaying a blank (empty) main window, you can try launching Storage Explorer from the command line and disabling GPU acceleration by adding the --disable-gpu switch:

    ./StorageExplorer.exe --disable-gpu
    
  • Per gli utenti Linux, è necessario installare .NET Core 2.0.For Linux users, you will need to install .NET Core 2.0.

  • Per gli utenti di Ubuntu 14.04, è necessario assicurarsi che GCC sia aggiornato. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 14.04, you will need to ensure GCC is up-to-date - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-toolchain-r/test
    sudo apt-get update
    sudo apt-get upgrade
    sudo apt-get dist-upgrade
    
  • Per gli utenti di Ubuntu 17.04, è necessario installare GConf. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 17.04, you will need to install GConf - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo apt-get install libgconf-2-4
    

Versione 1.6.1Version 1.6.1

18/12/201812/18/2018

HotfixHotfixes

  • A causa di limitazioni dell'API, nella finestra di dialogo Gestire l'accesso sono state disabilitate tutte le convalide di ObjectIds.Due to API limitations, all validation of ObjectIds in the Manage Access dialog have been disabled. È consentita la convalida solo dei nomi delle entità utente.Validation will now only occur for user UPNs. #954#954
  • Nella finestra di dialogo Gestire l'accesso di Azure Data Lake Storage Gen2, non era possibile modificare le autorizzazioni per un gruppo.In the ADLS Gen2 Manage Access dialog, the permissions for a group could not be modified. Questo problema è stato risolto.This has been fixed. #958#958
  • È stato aggiunto il supporto per il caricamento tramite trascinamento della selezione all'editor Azure Data Lake Storage Gen2.Added drag and drop upload support to the ADLS Gen2 editor. #953#953
  • Nella proprietà URL disponibile nella finestra di dialogo delle proprietà dei file e delle cartelle di Azure Data Lake Storage Gen2 mancava talvolta una '/'.The URL property in the properties dialog for ADLS Gen2 files and folders was sometimes missing a '/'. Questo problema è stato risolto.This has been fixed. #960#960
  • Se non è possibile ottenere le autorizzazioni correnti per un contenitore, un file o una cartella di Azure Data Lake Storage Gen2, l'errore non viene correttamente visualizzato nel log delle attività.If getting the current permissions for an ADLS Gen2 container, file, or folder fails, then the error is now propertly displayed in the activity log. #965#965
  • Il percorso temporaneo creato per l'apertura dei file è stato abbreviato per ridurre le probabilità di creare un percorso che non rispetta il parametro MAX_PATH in Windows.The temporary path created for opening files has been shortened to reduce the chance of creating a path which is longer than MAX_PATH on Windows. #93#93
  • La finestra di dialogo Connetti viene ora correttamente visualizzata quando non è connesso alcun utente e non è collegata alcuna risorsa.The Connect dialog now correctly appears when there are no signed in users and no resources have been attached. #944#944
  • Nella versione 1.6.0, il salvataggio delle proprietà per BLOB e file non appartenenti al servizio dello spazio dei nomi gerarchico codificava il valore di ogni proprietà.In 1.6.0, saving properties for non-HNS Blobs and Files would encode the value of every property. Sebbene non fosse necessario, quindi, venivano codificati anche valori che contenevano solo caratteri ASCII.This resulted in unnecessary encoding of values which only contained ASCII characters. Vengono codificati ora solo i valori che contengono caratteri non ASCII.Now, values will only be encoded if they contain non-ASCII characters. #986#986
  • Il caricamento di una cartella in un contenitore BLOB non appartenente al servizio dello spazio dei nomi gerarchico aveva esito negativo se veniva usata una firma di accesso condiviso o se alla firma di accesso condiviso non erano state concesse autorizzazioni di lettura.Uploading a folder to a non-HNS Blob container would fail if a SAS was used and the SAS did not have read permissions. Questo problema è stato risolto.This has been fixed. #970#970
  • L'annullamento di un trasferimento di AzCopy non funzionava.Canceling an AzCopy transfer did not work. Questo problema è stato risolto.This has been fixed. #943#943
  • AzCopy generava un errore se si tentava di scaricare da un contenitore BLOB di Azure Data Lake Storage Gen2 una cartella contente spazi nel nome.AzCopy would fail when trying to download a folder from an ADLS Gen2 Blob container if the folder had spaces in its name. Questo problema è stato risolto.This has been fixed. #990#990
  • L'editor CosmosDB non funzionava nella versione 1.6.0.The CosmosDB editor was broken in 1.6.0. Questo problema è stato corretto.It is now fixed. #950#950

NuovoNew

  • È ora possibile usare Storage Explorer per accedere ai dati del BLOB tramite il controllo degli accessi in base al ruolo.You can now use Storage Explorer to access your Blob data via RBAC. Se si è connessi e Storage Explorer non riesce a recuperare le chiavi dell'account di archiviazione, verrà usato un token OAuth per l'autenticazione quando si interagisce con i dati.If you are signed in and Storage Explorer is unable to retrieve the keys for your Storage account, then an OAuth token will be used to authenticate when interacting with your data.
  • Storage Explorer supporta ora gli account di archiviazione di Azure Data Lake Storage Gen2.Storage Explorer now supports ADLS Gen2 Storage accounts. Se Storage Explorer rileva che per un account di archiviazione è abilitato lo spazio dei nomi gerarchico, accanto al nome dell'account di archiviazione sarà visibile la voce "(ADLS Gen2 Preview)".When Storage Explorer detects that hierarchical namespace is enabled for a Storage account, you will see "(ADLS Gen2 Preview)" next to the name of your Storage account. Storage Explorer è in grado di rilevare se lo spazio dei nomi gerarchico è abilitato solo se si è connessi o se l'account di archiviazione è stato collegato con il nome e la chiave.Storage Explorer is able to detect whether or not hierarchical namespace is enabled when you are signed in, or if you have attached your Storage Account with name and key. Con gli account di archiviazione di Azure Data Lake Storage Gen2, è possibile usare Storage Explorer per:For ADLS Gen2 Storage accounts, you can use Storage Explorer to:
    • Creare ed eliminare contenitoriCreate and delete containers

    • Gestire proprietà e autorizzazioni (lato sinistro) dei contenitoriManage container properties and permissions (left-hand side)

    • Visualizzare ed esplorare i dati all'interno dei contenitoriView and navigate data inside of containers

    • Creare nuove cartelleCreate new folders

    • Caricare, scaricare, rinominare ed eliminare file e cartelleUpload, download, rename, and delete files and folders

    • Gestire proprietà e autorizzazioni (lato destro) di file e cartelle.Manage file and folder properties and permissions (right-hand side).

      Altre funzionalità tipiche dei BLOB, come l'eliminazione temporanea e gli snapshot, non sono attualmente disponibili.Other typical Blob features, such as Soft Delete, and Snapshots, are not currently available. La gestione delle autorizzazioni è disponibile solo se si è connessi.Managing permissions is also only available when signed in. Se si usa un account di archiviazione di Azure Data Lake Storage Gen2, inoltre, Storage Explorer si avvarrà di AzCopy per tutti i caricamenti e i download e, per impostazione predefinita, userà le credenziali di nome e chiave per tutte le operazioni (se disponibili).Additionally, when working in an ADLS Gen2 Storage account, Storage Explorer will use AzCopy for all uploads and downloads and default to using name and key credentials for all operations if available.

  • In seguito ai numerosi commenti e suggerimenti inviati dagli utenti, è nuovamente possibile usare l'opzione di interruzione dei lease per interrompere i lease su più BLOB contemporaneamente.After strong user feedback, break lease can once again be used to break leases on multiple blobs at once.

Problemi notiKnown Issues

  • Durante il download da un account di archiviazione di Azure Data Lake Storage Gen2, se uno dei file trasferiti esiste già, è possibile che AzCopy si arresti in modo anomalo.When downloading from an ADLS Gen2 Storage account, if one of the files being transferred already exists, then AzCopy will sometimes crash. Questo problema verrà risolto in un hotfix futuro.This will be fixed in an upcoming hotfix.

  • Lo scollegamento da una risorsa collegata tramite URI SAS, ad esempio un contenitore BLOB, può causare un errore che impedisce ad altri allegati di essere visualizzati correttamente.Detaching from a resource attached via SAS URI, such as a blob container, may cause an error that prevents other attachments from showing up correctly. Per risolvere questo problema, aggiornare semplicemente il nodo del gruppo.To work around this issue, just refresh the group node. Per altre informazioni, vedere #537.For more information, see #537.

  • Se si usa Visual Studio per Mac e non è mai stata creata una configurazione personalizzata di AAD, potrebbe non essere possibile effettuare l'accesso.If you use VS for Mac and have ever created a custom AAD configuration, you may be unable to sign-in. Per risolvere il problema, eliminare il contenuto di ~/.IdentityService/AadConfigurations.To work around the issue, delete the contents of ~/.IdentityService/AadConfigurations. Se con tale operazione non si viene sbloccati, aggiungere un commento su questo problema.If doing so does not unblock you, comment on this issue.

  • Azurite non ha ancora implementato completamente tutte le API di archiviazione.Azurite has not yet fully implemented all Storage APIs. Per questo motivo, potrebbe esserci errori imprevisti o un comportamento imprevisto quando si usa Azurite per l'archivio di sviluppo.Because of this, there may be unexpected errors or behavior when using Azurite for development storage.

  • In rari casi, lo stato attivo dell'albero può rimanere bloccato in Accesso rapido.In rare cases, the tree focus may get stuck on Quick Access. Per sbloccare lo stato attivo, è possibile eseguire l’operazione Aggiorna tutto.To unstick the focus, you can Refresh All.

  • Il caricamento dalla cartella OneDrive non funziona a causa di un bug in NodeJS.Uploading from your OneDrive folder does not work because of a bug in NodeJS. Il bug è stato risolto ma non è ancora stato integrato in Electron.The bug has been fixed, but not yet integrated into Electron. Per ovviare a questo problema quando si esegue il caricamento o il download da un contenitore BLOB, è possibile usare la funzionalità sperimentale AzCopy.To work around this issue when uploading to or downloading from a blob container, you can use the experimental AzCopy feature.

  • Quando la destinazione è Azure Stack, il caricamento di alcuni file come BLOB di accodamento può non riuscire.When targeting Azure Stack, uploading certain files as append blobs may fail.

  • L'azione "Annulla" per un'attività potrebbe impiegare qualche istante per diventare effettiva.After clicking "Cancel" on a task, it may take a while for that task to cancel. Questo avviene perché si sta usando la soluzione alternativa di annullamento del filtro descritta qui.This is because we are using the cancel filter work around described here.

  • Se si sceglie il certificato PIN/smart card non corretto, è necessario il riavvio per fare in modo che Storage Explorer dimentichi tale decisione.If you choose the wrong PIN/Smartcard certificate, then you will need to restart in order to have Storage Explorer forget that decision.

  • La ridenominazione di BLOB singoli o all'interno di un contenitore BLOB rinominato non mantiene gli snapshot.Renaming blobs (individually or inside a renamed blob container) does not preserve snapshots. Tutte le altre proprietà e i metadati di BLOB, file ed entità vengono conservati durante un'operazione di ridenominazione.All other properties and metadata for blobs, files, and entities are preserved during a rename.

  • Azure Stack non supporta le funzionalità seguenti;Azure Stack does not support the following features. se si prova a usarle mentre si lavora in Azure Stack, potrebbero verificarsi errori imprevisti.Attempting to use these features while working with Azure Stack resources may result in unexpected errors.

    • Condivisioni fileFile shares
    • Livelli di accessoAccess tiers
    • Eliminazione temporaneaSoft Delete
  • La shell Electron utilizzata da Azure Storage Explorer ha problemi con l'accelerazione hardware di alcune GPU (graphics processing unit, unità di elaborazione grafica).The Electron shell used by Storage Explorer has trouble with some GPU (graphics processing unit) hardware acceleration. Se Azure Storage Explorer mostra una finestra principale vuota, è possibile provare ad avviare Azure Storage Explorer dalla riga di comando e disattivare l'accelerazione GPU aggiungendo il parametro --disable-gpu:If Storage Explorer is displaying a blank (empty) main window, you can try launching Storage Explorer from the command line and disabling GPU acceleration by adding the --disable-gpu switch:

    ./StorageExplorer.exe --disable-gpu
    
  • Per gli utenti Linux, è necessario installare .NET Core 2.0.For Linux users, you will need to install .NET Core 2.0.

  • Per gli utenti di Ubuntu 14.04, è necessario assicurarsi che GCC sia aggiornato. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 14.04, you will need to ensure GCC is up-to-date - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-toolchain-r/test
    sudo apt-get update
    sudo apt-get upgrade
    sudo apt-get dist-upgrade
    
  • Per gli utenti di Ubuntu 17.04, è necessario installare GConf. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 17.04, you will need to install GConf - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo apt-get install libgconf-2-4
    

Versione 1.6.0Version 1.6.0

05/12/201812/5/2018

NuovoNew

  • È ora possibile usare Storage Explorer per accedere ai dati del BLOB tramite il controllo degli accessi in base al ruolo.You can now use Storage Explorer to access your Blob data via RBAC. Se si è connessi e Storage Explorer non riesce a recuperare le chiavi dell'account di archiviazione, verrà usato un token OAuth per l'autenticazione quando si interagisce con i dati.If you are signed in and Storage Explorer is unable to retrieve the keys for your Storage account, then an OAuth token will be used to authenticate when interacting with your data.
  • Storage Explorer supporta ora gli account di archiviazione di Azure Data Lake Storage Gen2.Storage Explorer now supports ADLS Gen2 Storage accounts. Se Storage Explorer rileva che per un account di archiviazione è abilitato lo spazio dei nomi gerarchico, accanto al nome dell'account di archiviazione sarà visibile la voce "(ADLS Gen2 Preview)".When Storage Explorer detects that hierarchical namespace is enabled for a Storage account, you will see "(ADLS Gen2 Preview)" next to the name of your Storage account. Storage Explorer è in grado di rilevare se lo spazio dei nomi gerarchico è abilitato solo se si è connessi o se l'account di archiviazione è stato collegato con il nome e la chiave.Storage Explorer is able to detect whether or not hierarchical namespace is enabled when you are signed in, or if you have attached your Storage Account with name and key. Con gli account di archiviazione di Azure Data Lake Storage Gen2, è possibile usare Storage Explorer per:For ADLS Gen2 Storage accounts, you can use Storage Explorer to:
    • Creare ed eliminare contenitoriCreate and delete containers

    • Gestire proprietà e autorizzazioni (lato sinistro) dei contenitoriManage container properties and permissions (left-hand side)

    • Visualizzare ed esplorare i dati all'interno dei contenitoriView and navigate data inside of containers

    • Creare nuove cartelleCreate new folders

    • Caricare, scaricare, rinominare ed eliminare file e cartelleUpload, download, rename, and delete files and folders

    • Gestire proprietà e autorizzazioni (lato destro) di file e cartelle.Manage file and folder properties and permissions (right-hand side).

      Altre funzionalità tipiche dei BLOB, come l'eliminazione temporanea e gli snapshot, non sono attualmente disponibili.Other typical Blob features, such as Soft Delete, and Snapshots, are not currently available. La gestione delle autorizzazioni è disponibile solo se si è connessi.Managing permissions is also only available when signed in. Se si usa un account di archiviazione di Azure Data Lake Storage Gen2, inoltre, Storage Explorer si avvarrà di AzCopy per tutti i caricamenti e i download e, per impostazione predefinita, userà le credenziali di nome e chiave per tutte le operazioni (se disponibili).Additionally, when working in an ADLS Gen2 Storage account, Storage Explorer will use AzCopy for all uploads and downloads and default to using name and key credentials for all operations if available.

  • In seguito ai numerosi commenti e suggerimenti inviati dagli utenti, è nuovamente possibile usare l'opzione di interruzione dei lease per interrompere i lease su più BLOB contemporaneamente.After strong user feedback, break lease can once again be used to break leases on multiple blobs at once.

Problemi notiKnown Issues

  • Durante il download da un account di archiviazione di Azure Data Lake Storage Gen2, se uno dei file trasferiti esiste già, è possibile che AzCopy si arresti in modo anomalo.When downloading from an ADLS Gen2 Storage account, if one of the files being transferred already exists, then AzCopy will sometimes crash. Questo problema verrà risolto in un hotfix futuro.This will be fixed in an upcoming hotfix.

  • Lo scollegamento da una risorsa collegata tramite URI SAS, ad esempio un contenitore BLOB, può causare un errore che impedisce ad altri allegati di essere visualizzati correttamente.Detaching from a resource attached via SAS URI, such as a blob container, may cause an error that prevents other attachments from showing up correctly. Per risolvere questo problema, aggiornare semplicemente il nodo del gruppo.To work around this issue, just refresh the group node. Per altre informazioni, vedere #537.For more information, see #537.

  • Se si usa Visual Studio per Mac e non è mai stata creata una configurazione personalizzata di AAD, potrebbe non essere possibile effettuare l'accesso.If you use VS for Mac and have ever created a custom AAD configuration, you may be unable to sign-in. Per risolvere il problema, eliminare il contenuto di ~/.IdentityService/AadConfigurations.To work around the issue, delete the contents of ~/.IdentityService/AadConfigurations. Se con tale operazione non si viene sbloccati, aggiungere un commento su questo problema.If doing so does not unblock you, comment on this issue.

  • Azurite non ha ancora implementato completamente tutte le API di archiviazione.Azurite has not yet fully implemented all Storage APIs. Per questo motivo, potrebbe esserci errori imprevisti o un comportamento imprevisto quando si usa Azurite per l'archivio di sviluppo.Because of this, there may be unexpected errors or behavior when using Azurite for development storage.

  • In rari casi, lo stato attivo dell'albero può rimanere bloccato in Accesso rapido.In rare cases, the tree focus may get stuck on Quick Access. Per sbloccare lo stato attivo, è possibile eseguire l’operazione Aggiorna tutto.To unstick the focus, you can Refresh All.

  • Il caricamento dalla cartella OneDrive non funziona a causa di un bug in NodeJS.Uploading from your OneDrive folder does not work because of a bug in NodeJS. Il bug è stato risolto ma non è ancora stato integrato in Electron.The bug has been fixed, but not yet integrated into Electron. Per ovviare a questo problema quando si esegue il caricamento o il download da un contenitore BLOB, è possibile usare la funzionalità sperimentale AzCopy.To work around this issue when uploading to or downloading from a blob container, you can use the experimental AzCopy feature.

  • Quando la destinazione è Azure Stack, il caricamento di alcuni file come BLOB di accodamento può non riuscire.When targeting Azure Stack, uploading certain files as append blobs may fail.

  • L'azione "Annulla" per un'attività potrebbe impiegare qualche istante per diventare effettiva.After clicking "Cancel" on a task, it may take a while for that task to cancel. Questo avviene perché si sta usando la soluzione alternativa di annullamento del filtro descritta qui.This is because we are using the cancel filter work around described here.

  • Se si sceglie il certificato PIN/smart card non corretto, è necessario il riavvio per fare in modo che Storage Explorer dimentichi tale decisione.If you choose the wrong PIN/Smartcard certificate, then you will need to restart in order to have Storage Explorer forget that decision.

  • La ridenominazione di BLOB singoli o all'interno di un contenitore BLOB rinominato non mantiene gli snapshot.Renaming blobs (individually or inside a renamed blob container) does not preserve snapshots. Tutte le altre proprietà e i metadati di BLOB, file ed entità vengono conservati durante un'operazione di ridenominazione.All other properties and metadata for blobs, files, and entities are preserved during a rename.

  • Azure Stack non supporta le funzionalità seguenti;Azure Stack does not support the following features. se si prova a usarle mentre si lavora in Azure Stack, potrebbero verificarsi errori imprevisti.Attempting to use these features while working with Azure Stack resources may result in unexpected errors.

    • Condivisioni fileFile shares
    • Livelli di accessoAccess tiers
    • Eliminazione temporaneaSoft Delete
  • La shell Electron utilizzata da Azure Storage Explorer ha problemi con l'accelerazione hardware di alcune GPU (graphics processing unit, unità di elaborazione grafica).The Electron shell used by Storage Explorer has trouble with some GPU (graphics processing unit) hardware acceleration. Se Azure Storage Explorer mostra una finestra principale vuota, è possibile provare ad avviare Azure Storage Explorer dalla riga di comando e disattivare l'accelerazione GPU aggiungendo il parametro --disable-gpu:If Storage Explorer is displaying a blank (empty) main window, you can try launching Storage Explorer from the command line and disabling GPU acceleration by adding the --disable-gpu switch:

    ./StorageExplorer.exe --disable-gpu
    
  • Per gli utenti Linux, è necessario installare .NET Core 2.0.For Linux users, you will need to install .NET Core 2.0.

  • Per gli utenti di Ubuntu 14.04, è necessario assicurarsi che GCC sia aggiornato. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 14.04, you will need to ensure GCC is up-to-date - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-toolchain-r/test
    sudo apt-get update
    sudo apt-get upgrade
    sudo apt-get dist-upgrade
    
  • Per gli utenti di Ubuntu 17.04, è necessario installare GConf. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 17.04, you will need to install GConf - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo apt-get install libgconf-2-4
    

Versione 1.5.0Version 1.5.0

29/10/201810/29/2018

NuovoNew

  • È ora possibile usare AzCopy v10 (anteprima) per il caricamento e il download di BLOB.You can now use AzCopy v10 (Preview) for uploading and downloading Blobs. Per abilitare questa funzionalità, passare al menu "Sperimentale" e quindi fare clic su "Use AzCopy for Improved Blob Upload and Download" (Usa AzCopy per ottimizzare caricamento e download di BLOB).To enable this feature go to the "Experimental" menu and then click "Use AzCopy for Improved Blob Upload and Download". Quando è abilitata, AzCopy verrà usato negli scenari seguenti:When enabled, AzCopy will be used in the following scenarios:

    • Caricamento di cartelle e file in contenitori BLOB, tramite la barra degli strumenti o il metodo di trascinamento della selezione.Upload of folders and files to blob containers, either via the toolbar or drag and drop.
    • Download di cartelle e file, tramite la barra degli strumenti o il menu di scelta rapida.Downloading of folders and files, either via the toolbar or context menu.
  • Quando inoltre si usa AzCopy:Additionally, when using AzCopy:

    • È possibile copiare il comando di AzCopy usato per eseguire il trasferimento negli Appunti.You can copy the AzCopy command used to execute the transfer to your clipboard. È sufficiente fare clic su "Copy AzCopy Command to Clipboard" (Copia comando AzCopy negli Appunti) nel log attività.Simply click "Copy AzCopy Command to Clipboard" in the activity log.
    • Dopo il caricamento sarà necessario aggiornare manualmente l'editor BLOB.You will need to refresh the blob editor manually after uploading.
    • Il caricamento di file in BLOB di accodamento non è supportato. I file con estensione vhd verranno caricati come BLOB di pagine e tutti gli altri file verranno caricati come BLOB in blocchi.Uploading files to append blobs is not supported, and vhd files will be uploaded as page blobs, and all other files will be uploaded as block blobs.
    • Gli errori e i conflitti che si verificano durante il caricamento o il download verranno rilevati solo dopo al termine di un caricamento o di un download.Errors and conflicts that occur during upload or download will not be surfaced until after an upload or download is finished.

Il supporto per l'uso di AzCopy con condivisioni file sarà disponibile in futuro.Finally, support for using AzCopy with File Shares will be coming in the future.

  • Storage Explorer usa ora Electron versione 2.0.11.Storage Explorer is now using Electron version 2.0.11.
  • L'interruzione del lease può ora essere eseguita solo su un BLOB alla volta.Breaking leases can now only be performed on one blob at a time. È inoltre necessario immettere il nome del BLOB di cui si vuole interrompere il lease.Additionally, you have to enter the name of the blob whose lease you are breaking. Questa modifica è stata apportata per ridurre la probabilità di interruzione accidentale di un lease, soprattutto nelle macchine virtuali.This change was made to reduce the likelihood of accidentally breaking a lease, especially for VMs. 394#394
  • Se si verificano problemi di accesso, è ora possibile provare a reimpostare l'autenticazione.If you ever encounter sign-in issues, you can now try resetting authentication. Passare al menu "Guida" e fare clic su "Reimposta" per accedere a questa funzionalità.Go to the "Help" menu and click "Reset" to access this capability. 419#419

CorrezioneFix

  • In seguito ai numerosi commenti e suggerimenti inviati dagli utenti, il nodo dell'emulatore predefinito è stato nuovamente abilitato.After strong user feedback, the default emulator node has been re-enabled. È comunque possibile aggiungere altre connessioni all'emulatore tramite la finestra di dialogo Connect (Connetti), ma se l'emulatore è configurato in modo da usare le porte predefinite, è anche possibile usare il nodo "Emulator * Default Ports" (Emulatore * Porte predefinite) in "Local & Attached/Storage Accounts" (Locali e collegati/Account di archiviazione).You can still add additional emulator connections via the Connect dialog, but if your emulator is configured to use the default ports you can also use the "Emulator * Default Ports" node under "Local & Attached/Storage Accounts". 669#669
  • Storage Explorer non consente più di impostare i valori dei metadati del BLOB che contengono spazi iniziali o finali.Storage Explorer will no longer let you set blob metadata values which have leading or trailing whitespace. 760#760
  • Il pulsante "Sign In" (Accedi) era sempre abilitato nelle stesse pagine della finestra di dialogo Connect (Connetti).The "Sign In" button was always enabled on same pages of the Connect dialog. Ora è disabilitato nei casi appropriati.It is now disabled when appropriate. 761#761
  • Accesso rapido non genererà più un errore nella console quando non sono stati aggiunti elementi di Accesso rapido.Quick Access will no longer generate an error in the console when no Quick Access items have been added.

Problemi notiKnown Issues

  • Lo scollegamento da una risorsa collegata tramite URI SAS, ad esempio un contenitore BLOB, può causare un errore che impedisce ad altri allegati di essere visualizzati correttamente.Detaching from a resource attached via SAS URI, such as a blob container, may cause an error that prevents other attachments from showing up correctly. Per risolvere questo problema, aggiornare semplicemente il nodo del gruppo.To work around this issue, just refresh the group node. Per altre informazioni, vedere #537.For more information, see #537.

  • Se si usa Visual Studio per Mac e non è mai stata creata una configurazione personalizzata di AAD, potrebbe non essere possibile effettuare l'accesso.If you use VS for Mac and have ever created a custom AAD configuration, you may be unable to sign-in. Per risolvere il problema, eliminare il contenuto di ~/.IdentityService/AadConfigurations.To work around the issue, delete the contents of ~/.IdentityService/AadConfigurations. Se con tale operazione non si viene sbloccati, aggiungere un commento su questo problema.If doing so does not unblock you, comment on this issue.

  • Azurite non ha ancora implementato completamente tutte le API di archiviazione.Azurite has not yet fully implemented all Storage APIs. Per questo motivo, potrebbe esserci errori imprevisti o un comportamento imprevisto quando si usa Azurite per l'archivio di sviluppo.Because of this, there may be unexpected errors or behavior when using Azurite for development storage.

  • In rari casi, lo stato attivo dell'albero può rimanere bloccato in Accesso rapido.In rare cases, the tree focus may get stuck on Quick Access. Per sbloccare lo stato attivo, è possibile eseguire l’operazione Aggiorna tutto.To unstick the focus, you can Refresh All.

  • Il caricamento dalla cartella OneDrive non funziona a causa di un bug in NodeJS.Uploading from your OneDrive folder does not work because of a bug in NodeJS. Il bug è stato risolto ma non è ancora stato integrato in Electron.The bug has been fixed, but not yet integrated into Electron. Per ovviare a questo problema quando si esegue il caricamento o il download da un contenitore BLOB, è possibile usare la funzionalità sperimentale AzCopy.To work around this issue when uploading to or downloading from a blob container, you can use the experimental AzCopy feature.

  • Quando la destinazione è Azure Stack, il caricamento di alcuni file come BLOB di accodamento può non riuscire.When targeting Azure Stack, uploading certain files as append blobs may fail.

  • L'azione "Annulla" per un'attività potrebbe impiegare qualche istante per diventare effettiva.After clicking "Cancel" on a task, it may take a while for that task to cancel. Questo avviene perché si sta usando la soluzione alternativa di annullamento del filtro descritta qui.This is because we are using the cancel filter work around described here.

  • Se si sceglie il certificato PIN/smart card non corretto, è necessario il riavvio per fare in modo che Storage Explorer dimentichi tale decisione.If you choose the wrong PIN/Smartcard certificate, then you will need to restart in order to have Storage Explorer forget that decision.

  • La ridenominazione di BLOB singoli o all'interno di un contenitore BLOB rinominato non mantiene gli snapshot.Renaming blobs (individually or inside a renamed blob container) does not preserve snapshots. Tutte le altre proprietà e i metadati di BLOB, file ed entità vengono conservati durante un'operazione di ridenominazione.All other properties and metadata for blobs, files, and entities are preserved during a rename.

  • Azure Stack non supporta le funzionalità seguenti;Azure Stack does not support the following features. se si prova a usarle mentre si lavora in Azure Stack, potrebbero verificarsi errori imprevisti.Attempting to use these features while working with Azure Stack resources may result in unexpected errors.

    • Condivisioni fileFile shares
    • Livelli di accessoAccess tiers
    • Eliminazione temporaneaSoft Delete
  • La shell Electron utilizzata da Azure Storage Explorer ha problemi con l'accelerazione hardware di alcune GPU (graphics processing unit, unità di elaborazione grafica).The Electron shell used by Storage Explorer has trouble with some GPU (graphics processing unit) hardware acceleration. Se Azure Storage Explorer mostra una finestra principale vuota, è possibile provare ad avviare Azure Storage Explorer dalla riga di comando e disattivare l'accelerazione GPU aggiungendo il parametro --disable-gpu:If Storage Explorer is displaying a blank (empty) main window, you can try launching Storage Explorer from the command line and disabling GPU acceleration by adding the --disable-gpu switch:

    ./StorageExplorer.exe --disable-gpu
    
  • Per gli utenti Linux, è necessario installare .NET Core 2.0.For Linux users, you will need to install .NET Core 2.0.

  • Per gli utenti di Ubuntu 14.04, è necessario assicurarsi che GCC sia aggiornato. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 14.04, you will need to ensure GCC is up-to-date - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-toolchain-r/test
    sudo apt-get update
    sudo apt-get upgrade
    sudo apt-get dist-upgrade
    
  • Per gli utenti di Ubuntu 17.04, è necessario installare GConf. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 17.04, you will need to install GConf - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo apt-get install libgconf-2-4
    

Versione 1.4.4Version 1.4.4

15/10/201810/15/2018

HotfixHotfixes

  • È stato eseguito il rollback della versione dell'API di Gestione delle risorse di Azure per sbloccare gli utenti di Azure per enti pubblici statunitensi.The Azure Resource Management API Version has been rolled back to unblock Azure US Government users. #696#696
  • Le caselle di selezione di caricamento ora usano animazioni CSS per ridurre la quantità di GPU usata da Storage Explorer.Loading spinners are now using CSS animations to reduce the amount of GPU used by Storage Explorer. #653#653

NuovoNew

  • Gli allegati delle risorse esterne, ad esempio per le connessioni di firma di accesso condiviso e gli emulatori, sono stati notevolmente migliorati.External resource attachments, such as for SAS connections and emulators, has been significantly improved. A questo punto è possibile:Now you can:
    • Personalizzare il nome della risorsa visualizzato che si collega.Customize the display name of the resource you are attaching. #31#31
    • Collegarsi a più emulatori locali usando porte diverse.Attach to multiple local emulators using different ports. #193#193
    • Aggiungere le risorse collegate ad Accesso rapido.Add attached resources to Quick Access. #392#392
  • Storage Explorer supporta ora l'eliminazione temporanea.Storage Explorer now supports Soft Delete. È possibile:You can:
    • Configurare un criterio per l'eliminazione temporanea facendo clic sul nodo dei contenitori Blob dell'account di archiviazione.Configure a Soft Delete policy by right-clicking on the Blob Containers node for your Storage account.
    • Visualizzare i blob eliminati temporaneamente nell'editor di Blob, selezionare "Blob attivati ed eliminati" nell'elenco a discesa accanto alla barra di spostamento.View soft deleted blobs in the Blob Editor by selecting "Active and deleted blobs" in the dropdown next to the navigation bar.
    • Annullare l'eliminazione dei blob eliminati temporaneamente.Undelete soft deleted blobs.

CorrezioniFixes

  • L'azione "Configura impostazioni CORS" non è più disponibile negli account di Archiviazione Premium poiché gli account di Archiviazione Premium non supportano CORS.The "Configure CORS Settings" action is no longer available on Premium Storage accounts because Premium Storage accounts do not support CORS. #142#142
  • È ora disponibile una proprietà di firma di accesso condiviso per i servizi collegati di firma di accesso condiviso.There is now a Shared Access Signature property for SAS Attached Services. #184#184
  • L'azione "Imposta livello di accesso predefinito" è ora disponibili per gli account di archiviazione BLOB e GPV2 aggiunti ad Accesso rapido.The "Set Default Access Tier" action is now available For Blob and GPV2 Storage accounts that have been pinned to Quick Access. #229#229
  • In alcuni casi, Storage Explorer non riuscirebbe a visualizzare gli account di archiviazione classici.Sometimes, Storage Explorer would fail to show Classic Storage accounts. #323#323

Problemi notiKnown Issues

  • Quando si usano gli emulatori, ad esempio Emulatore di archiviazione di Azure o Azurite, è necessario che rimangano in attesa di connessioni sulle porte predefinite.When using emulators, such as Azure Storage Emulator or Azurite, you will need to have them listen for connections on their default ports. In caso contrario, Storage Explorer non potrà eseguire la connessione degli emulatori.Otherwise, Storage Explorer will not be able to connect to them.

  • Se si usa Visual Studio per Mac e non è mai stata creata una configurazione personalizzata di AAD, potrebbe non essere possibile effettuare l'accesso.If you use VS for Mac and have ever created a custom AAD configuration, you may be unable to sign-in. Per risolvere il problema, eliminare il contenuto di ~/.IdentityService/AadConfigurations.To work around the issue, delete the contents of ~/.IdentityService/AadConfigurations. Se con tale operazione non si viene sbloccati, aggiungere un commento su questo problema.If doing so does not unblock you, please comment on this issue.

  • Azurite non ha ancora implementato completamente tutte le API di archiviazione.Azurite has not yet fully implemented all Storage APIs. Per questo motivo, potrebbe esserci errori imprevisti o un comportamento imprevisto quando si usa Azurite per l'archivio di sviluppo.Because of this, there may be unexpected errors or behavior when using Azurite for development storage.

  • In rari casi, lo stato attivo dell'albero può rimanere bloccato in Accesso rapido.In rare cases, the tree focus may get stuck on Quick Access. Per sbloccare lo stato attivo, è possibile eseguire l’operazione Aggiorna tutto.To unstick the focus, you can Refresh All.

  • Il caricamento dalla cartella OneDrive non funziona a causa di un bug in NodeJS.Uploading from your OneDrive folder does not work because of a bug in NodeJS. Il bug è stato risolto ma non è ancora stato integrato in Electron.The bug has been fixed, but not yet integrated into Electron.

  • Quando la destinazione è Azure Stack, il caricamento di alcuni file come BLOB di accodamento può non riuscire.When targeting Azure Stack, uploading certain files as append blobs may fail.

  • L'azione "Annulla" per un'attività potrebbe impiegare qualche istante per diventare effettiva.After clicking "Cancel" on a task, it may take a while for that task to cancel. Questo avviene perché si sta usando la soluzione alternativa di annullamento del filtro descritta qui.This is because we are using the cancel filter work around described here.

  • Se si sceglie il certificato PIN/smart card non corretto, è necessario il riavvio per fare in modo che Storage Explorer dimentichi tale decisione.If you choose the wrong PIN/Smartcard certificate, then you will need to restart in order to have Storage Explorer forget that decision.

  • La ridenominazione di BLOB singoli o all'interno di un contenitore BLOB rinominato non mantiene gli snapshot.Renaming blobs (individually or inside a renamed blob container) does not preserve snapshots. Tutte le altre proprietà e i metadati di BLOB, file ed entità vengono conservati durante un'operazione di ridenominazione.All other properties and metadata for blobs, files, and entities are preserved during a rename.

  • Sebbene Azure Stack attualmente non supporta le condivisioni file, viene comunque visualizzato un nodo delle condivisioni di file in un account di archiviazione di Azure Stack associato.Although Azure Stack doesn't currently support Files Shares, a File Shares node still appears under an attached Azure Stack storage account.

  • La shell Electron utilizzata da Azure Storage Explorer ha problemi con l'accelerazione hardware di alcune GPU (graphics processing unit, unità di elaborazione grafica).The Electron shell used by Storage Explorer has trouble with some GPU (graphics processing unit) hardware acceleration. Se Azure Storage Explorer mostra una finestra principale vuota, è possibile provare ad avviare Azure Storage Explorer dalla riga di comando e disattivare l'accelerazione GPU aggiungendo il parametro --disable-gpu:If Storage Explorer is displaying a blank (empty) main window, you can try launching Storage Explorer from the command line and disabling GPU acceleration by adding the --disable-gpu switch:

    ./StorageExplorer.exe --disable-gpu
    
  • Per gli utenti Linux, è necessario installare .NET Core 2.0.For Linux users, you will need to install .NET Core 2.0.

  • Per gli utenti di Ubuntu 14.04, è necessario assicurarsi che GCC sia aggiornato. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 14.04, you will need to ensure GCC is up-to-date - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-toolchain-r/test
    sudo apt-get update
    sudo apt-get upgrade
    sudo apt-get dist-upgrade
    
  • Per gli utenti di Ubuntu 17.04, è necessario installare GConf. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 17.04, you will need to install GConf - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo apt-get install libgconf-2-4
    

Versione 1.4.3Version 1.4.3

11/10/201810/11/2018

HotfixHotfixes

  • È stato eseguito il rollback della versione dell'API di Gestione delle risorse di Azure per sbloccare gli utenti di Azure per enti pubblici statunitensi.The Azure Resource Management API Version has been rolled back to unblock Azure US Government users. #696#696
  • Le caselle di selezione di caricamento ora usano animazioni CSS per ridurre la quantità di GPU usata da Storage Explorer.Loading spinners are now using CSS animations to reduce the amount of GPU used by Storage Explorer. #653#653

NuovoNew

  • Gli allegati delle risorse esterne, ad esempio per le connessioni di firma di accesso condiviso e gli emulatori, sono stati notevolmente migliorati.External resource attachments, such as for SAS connections and emulators, has been significantly improved. A questo punto è possibile:Now you can:
    • Personalizzare il nome della risorsa visualizzato che si collega.Customize the display name of the resource you are attaching. #31#31
    • Collegarsi a più emulatori locali usando porte diverse.Attach to multiple local emulators using different ports. #193#193
    • Aggiungere le risorse collegate ad Accesso rapido.Add attached resources to Quick Access. #392#392
  • Storage Explorer supporta ora l'eliminazione temporanea.Storage Explorer now supports Soft Delete. È possibile:You can:
    • Configurare un criterio per l'eliminazione temporanea facendo clic sul nodo dei contenitori Blob dell'account di archiviazione.Configure a Soft Delete policy by right-clicking on the Blob Containers node for your Storage account.
    • Visualizzare i blob eliminati temporaneamente nell'editor di Blob, selezionare "Blob attivati ed eliminati" nell'elenco a discesa accanto alla barra di spostamento.View soft deleted blobs in the Blob Editor by selecting "Active and deleted blobs" in the dropdown next to the navigation bar.
    • Annullare l'eliminazione dei blob eliminati temporaneamente.Undelete soft deleted blobs.

CorrezioniFixes

  • L'azione "Configura impostazioni CORS" non è più disponibile negli account di Archiviazione Premium poiché gli account di Archiviazione Premium non supportano CORS.The "Configure CORS Settings" action is no longer available on Premium Storage accounts because Premium Storage accounts do not support CORS. #142#142
  • È ora disponibile una proprietà di firma di accesso condiviso per i servizi collegati di firma di accesso condiviso.There is now a Shared Access Signature property for SAS Attached Services. #184#184
  • L'azione "Imposta livello di accesso predefinito" è ora disponibili per gli account di archiviazione BLOB e GPV2 aggiunti ad Accesso rapido.The "Set Default Access Tier" action is now available For Blob and GPV2 Storage accounts that have been pinned to Quick Access. #229#229
  • In alcuni casi, Storage Explorer non riuscirebbe a visualizzare gli account di archiviazione classici.Sometimes, Storage Explorer would fail to show Classic Storage accounts. #323#323

Problemi notiKnown Issues

  • Quando si usano gli emulatori, ad esempio Emulatore di archiviazione di Azure o Azurite, è necessario che rimangano in attesa di connessioni sulle porte predefinite.When using emulators, such as Azure Storage Emulator or Azurite, you will need to have them listen for connections on their default ports. In caso contrario, Storage Explorer non potrà eseguire la connessione degli emulatori.Otherwise, Storage Explorer will not be able to connect to them.

  • Se si usa Visual Studio per Mac e non è mai stata creata una configurazione personalizzata di AAD, potrebbe non essere possibile effettuare l'accesso.If you use VS for Mac and have ever created a custom AAD configuration, you may be unable to sign-in. Per risolvere il problema, eliminare il contenuto di ~/.IdentityService/AadConfigurations.To work around the issue, delete the contents of ~/.IdentityService/AadConfigurations. Se con tale operazione non si viene sbloccati, aggiungere un commento su questo problema.If doing so does not unblock you, please comment on this issue.

  • Azurite non ha ancora implementato completamente tutte le API di archiviazione.Azurite has not yet fully implemented all Storage APIs. Per questo motivo, potrebbe esserci errori imprevisti o un comportamento imprevisto quando si usa Azurite per l'archivio di sviluppo.Because of this, there may be unexpected errors or behavior when using Azurite for development storage.

  • In rari casi, lo stato attivo dell'albero può rimanere bloccato in Accesso rapido.In rare cases, the tree focus may get stuck on Quick Access. Per sbloccare lo stato attivo, è possibile eseguire l’operazione Aggiorna tutto.To unstick the focus, you can Refresh All.

  • Il caricamento dalla cartella OneDrive non funziona a causa di un bug in NodeJS.Uploading from your OneDrive folder does not work because of a bug in NodeJS. Il bug è stato risolto ma non è ancora stato integrato in Electron.The bug has been fixed, but not yet integrated into Electron.

  • Quando la destinazione è Azure Stack, il caricamento di alcuni file come BLOB di accodamento può non riuscire.When targeting Azure Stack, uploading certain files as append blobs may fail.

  • L'azione "Annulla" per un'attività potrebbe impiegare qualche istante per diventare effettiva.After clicking "Cancel" on a task, it may take a while for that task to cancel. Questo avviene perché si sta usando la soluzione alternativa di annullamento del filtro descritta qui.This is because we are using the cancel filter work around described here.

  • Se si sceglie il certificato PIN/smart card non corretto, è necessario il riavvio per fare in modo che Storage Explorer dimentichi tale decisione.If you choose the wrong PIN/Smartcard certificate, then you will need to restart in order to have Storage Explorer forget that decision.

  • La ridenominazione di BLOB singoli o all'interno di un contenitore BLOB rinominato non mantiene gli snapshot.Renaming blobs (individually or inside a renamed blob container) does not preserve snapshots. Tutte le altre proprietà e i metadati di BLOB, file ed entità vengono conservati durante un'operazione di ridenominazione.All other properties and metadata for blobs, files, and entities are preserved during a rename.

  • Sebbene Azure Stack attualmente non supporta le condivisioni file, viene comunque visualizzato un nodo delle condivisioni di file in un account di archiviazione di Azure Stack associato.Although Azure Stack doesn't currently support Files Shares, a File Shares node still appears under an attached Azure Stack storage account.

  • La shell Electron utilizzata da Azure Storage Explorer ha problemi con l'accelerazione hardware di alcune GPU (graphics processing unit, unità di elaborazione grafica).The Electron shell used by Storage Explorer has trouble with some GPU (graphics processing unit) hardware acceleration. Se Azure Storage Explorer mostra una finestra principale vuota, è possibile provare ad avviare Azure Storage Explorer dalla riga di comando e disattivare l'accelerazione GPU aggiungendo il parametro --disable-gpu:If Storage Explorer is displaying a blank (empty) main window, you can try launching Storage Explorer from the command line and disabling GPU acceleration by adding the --disable-gpu switch:

    ./StorageExplorer.exe --disable-gpu
    
  • Per gli utenti Linux, è necessario installare .NET Core 2.0.For Linux users, you will need to install .NET Core 2.0.

  • Per gli utenti di Ubuntu 14.04, è necessario assicurarsi che GCC sia aggiornato. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 14.04, you will need to ensure GCC is up-to-date - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-toolchain-r/test
    sudo apt-get update
    sudo apt-get upgrade
    sudo apt-get dist-upgrade
    
  • Per gli utenti di Ubuntu 17.04, è necessario installare GConf. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 17.04, you will need to install GConf - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo apt-get install libgconf-2-4
    

Versione 1.4.2Version 1.4.2

24/09/201809/24/2018

HotfixHotfixes

  • Aggiornare la versione dell'API di Gestione delle risorse di Azure al 01/07/2018 per aggiungere il supporto di nuovi tipi di account di Archiviazione di Azure.Update Azure Resource Management API Version to 2018-07-01 to add support for new Azure Storage Account kinds. #652#652

NuovoNew

  • Gli allegati delle risorse esterne, ad esempio per le connessioni di firma di accesso condiviso e gli emulatori, sono stati notevolmente migliorati.External resource attachments, such as for SAS connections and emulators, has been significantly improved. A questo punto è possibile:Now you can:
    • Personalizzare il nome della risorsa visualizzato che si collega.Customize the display name of the resource you are attaching. #31#31
    • Collegarsi a più emulatori locali usando porte diverse.Attach to multiple local emulators using different ports. #193#193
    • Aggiungere le risorse collegate ad Accesso rapido.Add attached resources to Quick Access. #392#392
  • Storage Explorer supporta ora l'eliminazione temporanea.Storage Explorer now supports Soft Delete. È possibile:You can:
    • Configurare un criterio per l'eliminazione temporanea facendo clic sul nodo dei contenitori Blob dell'account di archiviazione.Configure a Soft Delete policy by right-clicking on the Blob Containers node for your Storage account.
    • Visualizzare i blob eliminati temporaneamente nell'editor di Blob, selezionare "Blob attivati ed eliminati" nell'elenco a discesa accanto alla barra di spostamento.View soft deleted blobs in the Blob Editor by selecting "Active and deleted blobs" in the dropdown next to the navigation bar.
    • Annullare l'eliminazione dei blob eliminati temporaneamente.Undelete soft deleted blobs.

CorrezioniFixes

  • L'azione "Configura impostazioni CORS" non è più disponibile negli account di Archiviazione Premium poiché gli account di Archiviazione Premium non supportano CORS.The "Configure CORS Settings" action is no longer available on Premium Storage accounts because Premium Storage accounts do not support CORS. #142#142
  • È ora disponibile una proprietà di firma di accesso condiviso per i servizi collegati di firma di accesso condiviso.There is now a Shared Access Signature property for SAS Attached Services. #184#184
  • L'azione "Imposta livello di accesso predefinito" è ora disponibili per gli account di archiviazione BLOB e GPV2 aggiunti ad Accesso rapido.The "Set Default Access Tier" action is now available For Blob and GPV2 Storage accounts that have been pinned to Quick Access. #229#229
  • In alcuni casi, Storage Explorer non riuscirebbe a visualizzare gli account di archiviazione classici.Sometimes, Storage Explorer would fail to show Classic Storage accounts. #323#323

Problemi notiKnown Issues

  • Quando si usano gli emulatori, ad esempio Emulatore di archiviazione di Azure o Azurite, è necessario che rimangano in attesa di connessioni sulle porte predefinite.When using emulators, such as Azure Storage Emulator or Azurite, you will need to have them listen for connections on their default ports. In caso contrario, Storage Explorer non potrà eseguire la connessione degli emulatori.Otherwise, Storage Explorer will not be able to connect to them.

  • Se si usa Visual Studio per Mac e non è mai stata creata una configurazione personalizzata di AAD, potrebbe non essere possibile effettuare l'accesso.If you use VS for Mac and have ever created a custom AAD configuration, you may be unable to sign-in. Per risolvere il problema, eliminare il contenuto di ~/.IdentityService/AadConfigurations.To work around the issue, delete the contents of ~/.IdentityService/AadConfigurations. Se con tale operazione non si viene sbloccati, aggiungere un commento su questo problema.If doing so does not unblock you, please comment on this issue.

  • Azurite non ha ancora implementato completamente tutte le API di archiviazione.Azurite has not yet fully implemented all Storage APIs. Per questo motivo, potrebbe esserci errori imprevisti o un comportamento imprevisto quando si usa Azurite per l'archivio di sviluppo.Because of this, there may be unexpected errors or behavior when using Azurite for development storage.

  • In rari casi, lo stato attivo dell'albero può rimanere bloccato in Accesso rapido.In rare cases, the tree focus may get stuck on Quick Access. Per sbloccare lo stato attivo, è possibile eseguire l’operazione Aggiorna tutto.To unstick the focus, you can Refresh All.

  • Il caricamento dalla cartella OneDrive non funziona a causa di un bug in NodeJS.Uploading from your OneDrive folder does not work because of a bug in NodeJS. Il bug è stato risolto ma non è ancora stato integrato in Electron.The bug has been fixed, but not yet integrated into Electron.

  • Quando la destinazione è Azure Stack, il caricamento di alcuni file come BLOB di accodamento può non riuscire.When targeting Azure Stack, uploading certain files as append blobs may fail.

  • L'azione "Annulla" per un'attività potrebbe impiegare qualche istante per diventare effettiva.After clicking "Cancel" on a task, it may take a while for that task to cancel. Questo avviene perché si sta usando la soluzione alternativa di annullamento del filtro descritta qui.This is because we are using the cancel filter work around described here.

  • Se si sceglie il certificato PIN/smart card non corretto, è necessario il riavvio per fare in modo che Storage Explorer dimentichi tale decisione.If you choose the wrong PIN/Smartcard certificate, then you will need to restart in order to have Storage Explorer forget that decision.

  • La ridenominazione di BLOB singoli o all'interno di un contenitore BLOB rinominato non mantiene gli snapshot.Renaming blobs (individually or inside a renamed blob container) does not preserve snapshots. Tutte le altre proprietà e i metadati di BLOB, file ed entità vengono conservati durante un'operazione di ridenominazione.All other properties and metadata for blobs, files, and entities are preserved during a rename.

  • Sebbene Azure Stack attualmente non supporta le condivisioni file, viene comunque visualizzato un nodo delle condivisioni di file in un account di archiviazione di Azure Stack associato.Although Azure Stack doesn't currently support Files Shares, a File Shares node still appears under an attached Azure Stack storage account.

  • La shell Electron utilizzata da Azure Storage Explorer ha problemi con l'accelerazione hardware di alcune GPU (graphics processing unit, unità di elaborazione grafica).The Electron shell used by Storage Explorer has trouble with some GPU (graphics processing unit) hardware acceleration. Se Azure Storage Explorer mostra una finestra principale vuota, è possibile provare ad avviare Azure Storage Explorer dalla riga di comando e disattivare l'accelerazione GPU aggiungendo il parametro --disable-gpu:If Storage Explorer is displaying a blank (empty) main window, you can try launching Storage Explorer from the command line and disabling GPU acceleration by adding the --disable-gpu switch:

    ./StorageExplorer.exe --disable-gpu
    
  • Per gli utenti Linux, è necessario installare .NET Core 2.0.For Linux users, you will need to install .NET Core 2.0.

  • Per gli utenti di Ubuntu 14.04, è necessario assicurarsi che GCC sia aggiornato. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 14.04, you will need to ensure GCC is up-to-date - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-toolchain-r/test
    sudo apt-get update
    sudo apt-get upgrade
    sudo apt-get dist-upgrade
    
  • Per gli utenti di Ubuntu 17.04, è necessario installare GConf. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 17.04, you will need to install GConf - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo apt-get install libgconf-2-4
    

Versione 1.4.1Version 1.4.1

28/08/201808/28/2018

HotfixHotfixes

  • Al primo avvio, Storage Explorer non è riuscito a generare la chiave usata per crittografare dati sensibili.On first launch, Storage Explorer was unable to generate the key used to encrypt sensitive data. Ciò potrebbe causare problemi quando si usa Accesso rapido e si collegano risorse.This would cause issues when using Quick Access and attaching resources. #535#535
  • Se l'account non richiede l'autenticazione a più fattori per il relativo tenant principale, ma è necessario per altri tenant, Storage Explorer potrebbe non elencare le sottoscrizioni.If your account did not require MFA for its home tenant, but did for some other tenants, Storage Explorer would be unable to list subscriptions. A questo punto, dopo l'accesso con un account di questo tipo, Storage Explorer richiederà di immettere nuovamente le credenziali ed eseguire l'autenticazione a più fattori.Now, after signing in with such an account, Storage Explorer will ask you to reenter your credentials and perform MFA. #74#74
  • Storage Explorer non è riuscito a collegare le risorse di Azure Germania e Azure US Government.Storage Explorer was unable to attach resources from Azure Germany and Azure US Government. #572#572
  • Se l'utente è connesso a due account con lo stesso indirizzo di posta elettronica, Storage Explorer talvolta non riuscirà a mostrare le risorse nella visualizzazione struttura ad albero.If you signed in to two accounts that had the same email address, Storage Explorer would sometimes fail to show your resources in the tree view. #580#580
  • Nei computer Windows più lenti, la schermata iniziale potrebbe talvolta richiedere molto tempo prima di essere visualizzata.On slower Windows machines, the splash screen would sometimes take a significant amount of time to appear. #586#586
  • La finestra di dialogo di connessione viene visualizzata anche se sono presenti account o servizi collegati.The connect dialog would appear even if there were attached accounts or services. #588#588

NuovoNew

  • Gli allegati delle risorse esterne, ad esempio per le connessioni di firma di accesso condiviso e gli emulatori, sono stati notevolmente migliorati.External resource attachments, such as for SAS connections and emulators, has been significantly improved. A questo punto è possibile:Now you can:
    • Personalizzare il nome della risorsa visualizzato che si collega.Customize the display name of the resource you are attaching. #31#31
    • Collegarsi a più emulatori locali usando porte diverse.Attach to multiple local emulators using different ports. #193#193
    • Aggiungere le risorse collegate ad Accesso rapido.Add attached resources to Quick Access. #392#392
  • Storage Explorer supporta ora l'eliminazione temporanea.Storage Explorer now supports Soft Delete. È possibile:You can:
    • Configurare un criterio per l'eliminazione temporanea facendo clic sul nodo dei contenitori Blob dell'account di archiviazione.Configure a Soft Delete policy by right-clicking on the Blob Containers node for your Storage account.
    • Visualizzare i blob eliminati temporaneamente nell'editor di Blob, selezionare "Blob attivati ed eliminati" nell'elenco a discesa accanto alla barra di spostamento.View soft deleted blobs in the Blob Editor by selecting "Active and deleted blobs" in the dropdown next to the navigation bar.
    • Annullare l'eliminazione dei blob eliminati temporaneamente.Undelete soft deleted blobs.

CorrezioniFixes

  • L'azione "Configura impostazioni CORS" non è più disponibile negli account di Archiviazione Premium poiché gli account di Archiviazione Premium non supportano CORS.The "Configure CORS Settings" action is no longer available on Premium Storage accounts because Premium Storage accounts do not support CORS. #142#142
  • È ora disponibile una proprietà di firma di accesso condiviso per i servizi collegati di firma di accesso condiviso.There is now a Shared Access Signature property for SAS Attached Services. #184#184
  • L'azione "Imposta livello di accesso predefinito" è ora disponibili per gli account di archiviazione BLOB e GPV2 aggiunti ad Accesso rapido.The "Set Default Access Tier" action is now available For Blob and GPV2 Storage accounts that have been pinned to Quick Access. #229#229
  • In alcuni casi, Storage Explorer non riuscirebbe a visualizzare gli account di archiviazione classici.Sometimes, Storage Explorer would fail to show Classic Storage accounts. #323#323

Problemi notiKnown Issues

  • Quando si usano gli emulatori, ad esempio Emulatore di archiviazione di Azure o Azurite, è necessario che rimangano in attesa di connessioni sulle porte predefinite.When using emulators, such as Azure Storage Emulator or Azurite, you will need to have them listen for connections on their default ports. In caso contrario, Storage Explorer non potrà eseguire la connessione degli emulatori.Otherwise, Storage Explorer will not be able to connect to them.

  • Se si usa Visual Studio per Mac e non è mai stata creata una configurazione personalizzata di AAD, potrebbe non essere possibile effettuare l'accesso.If you use VS for Mac and have ever created a custom AAD configuration, you may be unable to sign-in. Per risolvere il problema, eliminare il contenuto di ~/.IdentityService/AadConfigurations.To work around the issue, delete the contents of ~/.IdentityService/AadConfigurations. Se con tale operazione non si viene sbloccati, aggiungere un commento su questo problema.If doing so does not unblock you, please comment on this issue.

  • Azurite non ha ancora implementato completamente tutte le API di archiviazione.Azurite has not yet fully implemented all Storage APIs. Per questo motivo, potrebbe esserci errori imprevisti o un comportamento imprevisto quando si usa Azurite per l'archivio di sviluppo.Because of this, there may be unexpected errors or behavior when using Azurite for development storage.

  • In rari casi, lo stato attivo dell'albero può rimanere bloccato in Accesso rapido.In rare cases, the tree focus may get stuck on Quick Access. Per sbloccare lo stato attivo, è possibile eseguire l’operazione Aggiorna tutto.To unstick the focus, you can Refresh All.

  • Il caricamento dalla cartella OneDrive non funziona a causa di un bug in NodeJS.Uploading from your OneDrive folder does not work because of a bug in NodeJS. Il bug è stato risolto ma non è ancora stato integrato in Electron.The bug has been fixed, but not yet integrated into Electron.

  • Quando la destinazione è Azure Stack, il caricamento di alcuni file come BLOB di accodamento può non riuscire.When targeting Azure Stack, uploading certain files as append blobs may fail.

  • L'azione "Annulla" per un'attività potrebbe impiegare qualche istante per diventare effettiva.After clicking "Cancel" on a task, it may take a while for that task to cancel. Questo avviene perché si sta usando la soluzione alternativa di annullamento del filtro descritta qui.This is because we are using the cancel filter work around described here.

  • Se si sceglie il certificato PIN/smart card non corretto, è necessario il riavvio per fare in modo che Storage Explorer dimentichi tale decisione.If you choose the wrong PIN/Smartcard certificate, then you will need to restart in order to have Storage Explorer forget that decision.

  • La ridenominazione di BLOB singoli o all'interno di un contenitore BLOB rinominato non mantiene gli snapshot.Renaming blobs (individually or inside a renamed blob container) does not preserve snapshots. Tutte le altre proprietà e i metadati di BLOB, file ed entità vengono conservati durante un'operazione di ridenominazione.All other properties and metadata for blobs, files, and entities are preserved during a rename.

  • Sebbene Azure Stack attualmente non supporta le condivisioni file, viene comunque visualizzato un nodo delle condivisioni di file in un account di archiviazione di Azure Stack associato.Although Azure Stack doesn't currently support Files Shares, a File Shares node still appears under an attached Azure Stack storage account.

  • La shell Electron utilizzata da Azure Storage Explorer ha problemi con l'accelerazione hardware di alcune GPU (graphics processing unit, unità di elaborazione grafica).The Electron shell used by Storage Explorer has trouble with some GPU (graphics processing unit) hardware acceleration. Se Azure Storage Explorer mostra una finestra principale vuota, è possibile provare ad avviare Azure Storage Explorer dalla riga di comando e disattivare l'accelerazione GPU aggiungendo il parametro --disable-gpu:If Storage Explorer is displaying a blank (empty) main window, you can try launching Storage Explorer from the command line and disabling GPU acceleration by adding the --disable-gpu switch:

    ./StorageExplorer.exe --disable-gpu
    
  • Per gli utenti Linux, è necessario installare .NET Core 2.0.For Linux users, you will need to install .NET Core 2.0.

  • Per gli utenti di Ubuntu 14.04, è necessario assicurarsi che GCC sia aggiornato. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 14.04, you will need to ensure GCC is up-to-date - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-toolchain-r/test
    sudo apt-get update
    sudo apt-get upgrade
    sudo apt-get dist-upgrade
    
  • Per gli utenti di Ubuntu 17.04, è necessario installare GConf. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 17.04, you will need to install GConf - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo apt-get install libgconf-2-4
    

Versione 1.3.0Version 1.3.0

09/07/201807/09/2018

NuovoNew

  • L'accesso ai contenitori $web usati da siti Web statici è ora supportato.Accessing the $web containers used by Static Websites is now supported. In questo modo è possibile caricare e gestire facilmente i file e le cartelle in uso nel sito Web.This allows you to easily upload and manage files and folders used by your website. #223#223
  • La barra delle applicazioni in macOS è stata riorganizzata.The app bar on macOS has been reorganized. Le modifiche includono un menu File, alcune modifiche ai tasti di scelta rapida e diversi nuovi comandi nel menu dell'app.Changes include a File menu, some shortcut key changes, and several new commands under the app menu. #99#99
  • L'endpoint dell'autorità per l'accesso ad Azure Governo degli Stati Uniti è stato modificato in https://login.microsoftonline.us/The authority endpoint for signing in to Azure US Government has been changed to https://login.microsoftonline.us/
  • Accessibilità: quando è attiva un'utilità per la lettura dello schermo, la navigazione da tastiera ora funziona con le tabelle usate per visualizzare gli elementi sul lato destro.Accessibility: When a screen reader is active, keyboard navigation now works with the tables used for displaying items on the right-hand side. È possibile usare i tasti di direzione per spostarsi tra righe e colonne, INVIO per richiamare le azioni predefinite, il tasto del menu di scelta rapida per aprire il menu relativo a un elemento e MAIUSC o CTRL per la selezione multipla.You can use the arrow keys to navigate rows and columns, Enter to invoke default actions, the context menu key to open up the context menu for an item, and Shift or Control to multiselect. #103#103

CorrezioniFixes

  • In alcuni computer i processi figlio impiegavano troppo tempo ad avviarsi.On some machines, child processes were taking a long time to start. Quando si verifica questa situazione, un messaggio di errore indica che il processo figlio non è stato avviato in modo tempestivo.When this would happen, a "child process failed to start in a timely manner" error would appear. Il tempo a disposizione per l'avvio di un processo figlio è stato aumentato da 20 a 90 secondi.The time allotted for a child process to start has now been increased from 20 to 90 seconds. Se si verifica ancora questo problema, aggiungere un commento sul problema GitHub collegato.If you are still affected by this issue, please comment on the linked GitHub issue. #281#281
  • Usando una firma di accesso condiviso priva di autorizzazioni di lettura, in precedenza non era possibile caricare un BLOB di grandi dimensioni.When using a SAS that did not have read permissions, it was not possible to upload a large blob. La logica per il caricamento è stata modificata in modo da funzionare in questo scenario.The logic for upload has been modified to work in this scenario. #305#305
  • L'impostazione del livello di accesso pubblico per un contenitore rimuove tutti i criteri di accesso e viceversa.Setting the public access level for a container would remove all access policies, and vice versa. Ora il livello di accesso pubblico e i criteri di accesso vengono mantenuti quando si imposta uno dei due elementi.Now, public access level and access policies are preserved when setting either of the two. #197#197
  • "AccessTierChangeTime" era troncato nella finestra di dialogo Proprietà."AccessTierChangeTime" was truncated in the Properties dialog. Questo problema è stato risolto.This has been fixed. #145#145
  • Il prefisso "Microsoft Azure Storage Explorer -" mancava nella finestra di dialogo Crea nuova Directory.The "Microsoft Azure Storage Explorer -" prefix was missing from the Create New Directory dialog. Questo problema è stato risolto.This has been fixed. #299#299
  • Accessibilità: è difficile spostarsi nella finestra di dialogo Aggiungi entità quando si usa VoiceOver.Accessibility: The Add Entity dialog was difficult to navigate when using VoiceOver. Sono stati apportati miglioramenti.Improvements have been made. #206#206
  • Accessibilità: il colore di sfondo del pulsante che comprime ed espande il riquadro Azioni e proprietà non era coerente con controlli simili dell'interfaccia utente nel tema Nero a contrasto elevato.Accessibility: The background color of the collapse/expand button for the Actions and Properties pane was inconsistent with similar UI controls in High Contrast Black theme. Il colore è stato modificato.The color has been changed. #123#123
  • Accessibilità: nel tema Nero a contrasto elevato lo stile stato attivo per il pulsante "X" della finestra di dialogo Proprietà non era visibile.Accessibility: In High Contrast Black theme, the focus styling for the 'X' button in the Properties dialog was not visible. Questo problema è stato risolto.This has been fixed. #243#243
  • Accessibilità: nelle schede Azioni e Proprietà mancavano diversi valori ARIA e quindi l'esperienza di lettura dello schermo risultava scadente.Accessibility: The Actions and Properties tabs were missing several aria values which resulted in a subpar screen reader experience. I valori ARIA mancanti sono stati aggiunti.The missing aria values have now been added. #316#316
  • Accessibilità: ai nodi dell'albero compressi sul lato sinistro non veniva assegnato false come valore aria-expanded.Accessibility: Collapsed tree nodes on the left hand side were not being given an aria-expanded value of false. Questo problema è stato risolto.This has been fixed. #352#352

Problemi notiKnown Issues

  • Lo scollegamento da una risorsa collegata tramite URI SAS, ad esempio un contenitore BLOB, può causare un errore che impedisce ad altri allegati di essere visualizzati correttamente.Detaching from a resource attached via SAS URI, such as a blob container, may cause an error that prevents other attachments from showing up correctly. Per risolvere questo problema, aggiornare semplicemente il nodo del gruppo.To work around this issue, just refresh the group node. Per altre informazioni, vedere questo problema.See this issue for more information.

  • Se si usa Visual Studio per Mac e non è mai stata creata una configurazione personalizzata di AAD, potrebbe non essere possibile effettuare l'accesso.If you use VS for Mac and have ever created a custom AAD configuration, you may be unable to sign-in. Per risolvere il problema, eliminare il contenuto di ~/.IdentityService/AadConfigurations.To work around the issue, delete the contents of ~/.IdentityService/AadConfigurations. Se con tale operazione non si viene sbloccati, aggiungere un commento su questo problema.If doing so does not unblock you, please comment on this issue.

  • Azurite non ha ancora implementato completamente tutte le API di archiviazione.Azurite has not yet fully implemented all Storage APIs. Per questo motivo, potrebbe esserci errori imprevisti o un comportamento imprevisto quando si usa Azurite per l'archivio di sviluppo.Because of this, there may be unexpected errors or behavior when using Azurite for development storage.

  • In rari casi, lo stato attivo dell'albero può rimanere bloccato in Accesso rapido.In rare cases, the tree focus may get stuck on Quick Access. Per sbloccare lo stato attivo, è possibile eseguire l’operazione Aggiorna tutto.To unstick the focus, you can Refresh All.

  • Il caricamento dalla cartella OneDrive non funziona a causa di un bug in NodeJS.Uploading from your OneDrive folder does not work because of a bug in NodeJS. Il bug è stato risolto ma non è ancora stato integrato in Electron.The bug has been fixed, but not yet integrated into Electron.

  • Quando la destinazione è Azure Stack, il caricamento di alcuni file come BLOB di accodamento può non riuscire.When targeting Azure Stack, uploading certain files as append blobs may fail.

  • L'azione "Annulla" per un'attività potrebbe impiegare qualche istante per diventare effettiva.After clicking "Cancel" on a task, it may take a while for that task to cancel. Questo avviene perché si sta usando la soluzione alternativa di annullamento del filtro descritta qui.This is because we are using the cancel filter work around described here.

  • Se si sceglie il certificato PIN/smart card non corretto, è necessario il riavvio per fare in modo che Storage Explorer dimentichi tale decisione.If you choose the wrong PIN/Smartcard certificate, then you will need to restart in order to have Storage Explorer forget that decision.

  • La ridenominazione di BLOB singoli o all'interno di un contenitore BLOB rinominato non mantiene gli snapshot.Renaming blobs (individually or inside a renamed blob container) does not preserve snapshots. Tutte le altre proprietà e i metadati di BLOB, file ed entità vengono conservati durante un'operazione di ridenominazione.All other properties and metadata for blobs, files, and entities are preserved during a rename.

  • Azure Stack non supporta le funzionalità seguenti; provando a usarle durante l'utilizzo di Azure Stack potrebbero verificarsi errori imprevisti:Azure Stack does not support the following features, and attempting to use them while working with Azure Stack may result in unexpected errors:

    • Condivisioni fileFile shares
    • Livelli di accessoAccess tiers
    • Eliminazione temporaneaSoft Delete
  • La shell Electron utilizzata da Azure Storage Explorer ha problemi con l'accelerazione hardware di alcune GPU (graphics processing unit, unità di elaborazione grafica).The Electron shell used by Storage Explorer has trouble with some GPU (graphics processing unit) hardware acceleration. Se Azure Storage Explorer mostra una finestra principale vuota, è possibile provare ad avviare Azure Storage Explorer dalla riga di comando e disattivare l'accelerazione GPU aggiungendo il parametro --disable-gpu:If Storage Explorer is displaying a blank (empty) main window, you can try launching Storage Explorer from the command line and disabling GPU acceleration by adding the --disable-gpu switch:

    ./StorageExplorer.exe --disable-gpu
    
  • Per gli utenti Linux, è necessario installare .NET Core 2.0.For Linux users, you will need to install .NET Core 2.0.

  • Per gli utenti di Ubuntu 14.04, è necessario assicurarsi che GCC sia aggiornato. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 14.04, you will need to ensure GCC is up-to-date - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-toolchain-r/test
    sudo apt-get update
    sudo apt-get upgrade
    sudo apt-get dist-upgrade
    
  • Per gli utenti di Ubuntu 17.04, è necessario installare GConf. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 17.04, you will need to install GConf - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo apt-get install libgconf-2-4
    

Versione 1.2.0Version 1.2.0

06/12/201806/12/2018

NuovoNew

  • Se Storage Explorer non riesce a caricare le sottoscrizioni da un solo subset dei tenant, eventuali sottoscrizioni caricate correttamente verranno visualizzate insieme a un messaggio di errore specifico per i tenant che hanno dato esito negativo.If Storage Explorer fails to load subscriptions from only a subset of your tenants, then any successfully loaded subscriptions will be shown along with an error message specifically for the tenants that failed. #159#159
  • In Windows, quando un aggiornamento è disponibile, è ora possibile eseguire l'aggiornamento alla chiusura.On Windows, when an update is available, you can now choose to "Update on Close". Quando si seleziona questa opzione, il programma di installazione per l'aggiornamento verrà eseguito dopo la chiusura di Storage Explorer.When this option is picked, the installer for the update will run after you close Storage Explorer. #21#21
  • È stato aggiunto il ripristino dello snapshot al menu di scelta rapida dell'editor di condivisione file durante la visualizzazione di uno snapshot di condivisione file.#131Restore Snapshot has been added to the context menu of the file share editor when viewing a file share snapshot.#131
  • Il pulsante Cancella coda ora è sempre abilitato.#135The Clear Queue button is now always enabled.#135
  • È stato riabilitato il supporto per l'accesso ad AD FS di Azure Stack.Support for signing in to ADFS Azure Stack has been re-enabled. Azure Stack 1804 o versione successiva è obbligatorio.Azure Stack version 1804 or greater is required. #150#150

CorrezioniFixes

  • Se si visualizzavano gli snapshot di una condivisione file il cui nome era un prefisso di un'altra condivisione file nello stesso account di archiviazione, venivano elencati anche gli snapshot di altre condivisioni file.If you viewed snapshots for a file share whose name was a prefix of another file share in the same storage account, then the snapshots for the other file share would also be listed. Il problema è stato risolto.This issue has been fixed. #255#255
  • Quando si eseguiva il collegamento tramite firma di accesso condiviso, il ripristino di un file da uno snapshot di condivisione file restituiva un errore.When attached via SAS, restoring a file from a file share snapshot would result in an error. Il problema è stato risolto.This issue has been fixed. #211#211
  • Quando si visualizzavano gli snapshot per un BLOB, l'azione di alzare di livello lo snapshot veniva abilitata quando erano selezionati il BLOB di base e un singolo snapshot.When viewing snapshots for a blob, the Promote Snapshot action was enabled when the base blob and a single snapshot were selected. L'azione viene ora abilitata solo se è selezionato un singolo snapshot.The action is now only enabled if a single snapshot is selected. #230#230
  • Se si avviava un singolo processo (ad esempio il download di un BLOB) che aveva esito negativo, l'operazione non veniva riavviata automaticamente prima dell'avvio di un altro processo dello stesso tipo.If a single job (such as downloading a blob) was started and later failed, it would not automatically retry until you started another job of the same type. Tutti i processi devono ora riavviarsi automaticamente, indipendentemente dal numero di processi in coda.All jobs should now auto retry, regardless of how many jobs you have queued.
  • Gli editor aperti per i nuovi contenitori BLOB creati in GPV2 e gli account di archiviazione BLOB non disponevano di una colonna di livello di accesso.Editors opened for newly created blob containers in GPV2 and Blob Storage accounts did not have an Access Tier column. Il problema è stato risolto.This issue has been fixed. #109#109
  • Una colonna di livello di accesso talvolta non veniva visualizzata quando un account di archiviazione o un contenitore BLOB veniva collegato tramite firma di accesso condiviso.An Access Tier column would sometimes not appear when a Storage account or blob container was attached via SAS. La colonna ora viene sempre visualizzata, ma con un valore vuoto se non è impostato un livello di accesso.The column will now always be shown, but with an empty value if there is no Access Tier set. #160#160
  • L'impostazione del livello di accesso di un nuovo BLOB in blocchi caricato era disabilitata.Setting the Access Tier of a newly uploaded block blob was disabled. Il problema è stato risolto.This issue has been fixed. #171#171
  • Se il pulsante "Mantieni scheda aperta" veniva richiamato tramite tastiera, si perdeva lo stato attivo della tastiera.If the "Keep Tab Open" button was invoked using keyboard, then keyboard focus would be lost. Lo stato attivo si sposta ora sulla scheda che è stata lasciata aperta.Now, the focus will move onto the tab that was kept open. #163#163
  • Per una query eseguita in Generatore di query, VoiceOver non forniva una descrizione utile dell'operatore corrente.For a query in the Query Builder, VoiceOver was not giving a usable description of the current operator. La descrizione è ora più completa.It is now more descriptive. #207#207
  • I collegamenti di paginazione per i vari editor non erano descrittivi.The pagination links for the various editors were not descriptive. Ora contengono maggiori descrizioni.They have been changed to be more descriptive. #205#205
  • Nella finestra di dialogo Aggiungi entità, VoiceOver non indicava la colonna di cui faceva parte un elemento di input.In the Add Entity dialog, VoiceOver was not announcing what column an input element was part of. Il nome della colonna corrente è ora incluso nella descrizione dell'elemento.The name of the current column is now included in the description of the element. #206#206
  • I pulsanti di opzione e le caselle di controllo non avevano un bordo visibile quando erano attivati.Radio buttons and checkboxes did not have a visible border when focused. Il problema è stato risolto.This issue has been fixed. #237#237

Problemi notiKnown Issues

  • Quando si usano gli emulatori, ad esempio Emulatore di archiviazione di Azure o Azurite, è necessario che rimangano in attesa di connessioni sulle porte predefinite.When using emulators, such as Azure Storage Emulator or Azurite, you will need to have them listen for connections on their default ports. In caso contrario, Storage Explorer non potrà eseguire la connessione degli emulatori.Otherwise, Storage Explorer will not be able to connect to them.

  • Se si usa Visual Studio per Mac e non è mai stata creata una configurazione personalizzata di AAD, potrebbe non essere possibile effettuare l'accesso.If you use VS for Mac and have ever created a custom AAD configuration, you may be unable to sign-in. Per risolvere il problema, eliminare il contenuto di ~/.IdentityService/AadConfigurations.To work around the issue, delete the contents of ~/.IdentityService/AadConfigurations. Se con tale operazione non si viene sbloccati, aggiungere un commento su questo problema.If doing so does not unblock you, please comment on this issue.

  • Azurite non ha ancora implementato completamente tutte le API di archiviazione.Azurite has not yet fully implemented all Storage APIs. Per questo motivo, potrebbe esserci errori imprevisti o un comportamento imprevisto quando si usa Azurite per l'archivio di sviluppo.Because of this, there may be unexpected errors or behavior when using Azurite for development storage.

  • In rari casi, lo stato attivo dell'albero può rimanere bloccato in Accesso rapido.In rare cases, the tree focus may get stuck on Quick Access. Per sbloccare lo stato attivo, è possibile eseguire l’operazione Aggiorna tutto.To unstick the focus, you can Refresh All.

  • Il caricamento dalla cartella OneDrive non funziona a causa di un bug in NodeJS.Uploading from your OneDrive folder does not work because of a bug in NodeJS. Il bug è stato risolto ma non è ancora stato integrato in Electron.The bug has been fixed, but not yet integrated into Electron.

  • Quando la destinazione è Azure Stack, il caricamento di alcuni file come BLOB di accodamento può non riuscire.When targeting Azure Stack, uploading certain files as append blobs may fail.

  • L'azione "Annulla" per un'attività potrebbe impiegare qualche istante per diventare effettiva.After clicking "Cancel" on a task, it may take a while for that task to cancel. Questo avviene perché si sta usando la soluzione alternativa di annullamento del filtro descritta qui.This is because we are using the cancel filter work around described here.

  • Se si sceglie il certificato PIN/smart card non corretto, è necessario il riavvio per fare in modo che Storage Explorer dimentichi tale decisione.If you choose the wrong PIN/Smartcard certificate, then you will need to restart in order to have Storage Explorer forget that decision.

  • La ridenominazione di BLOB singoli o all'interno di un contenitore BLOB rinominato non mantiene gli snapshot.Renaming blobs (individually or inside a renamed blob container) does not preserve snapshots. Tutte le altre proprietà e i metadati di BLOB, file ed entità vengono conservati durante un'operazione di ridenominazione.All other properties and metadata for blobs, files, and entities are preserved during a rename.

  • Sebbene Azure Stack attualmente non supporta le condivisioni file, viene comunque visualizzato un nodo delle condivisioni di file in un account di archiviazione di Azure Stack associato.Although Azure Stack doesn't currently support Files Shares, a File Shares node still appears under an attached Azure Stack storage account.

  • La shell Electron utilizzata da Azure Storage Explorer ha problemi con l'accelerazione hardware di alcune GPU (graphics processing unit, unità di elaborazione grafica).The Electron shell used by Storage Explorer has trouble with some GPU (graphics processing unit) hardware acceleration. Se Azure Storage Explorer mostra una finestra principale vuota, è possibile provare ad avviare Azure Storage Explorer dalla riga di comando e disattivare l'accelerazione GPU aggiungendo il parametro --disable-gpu:If Storage Explorer is displaying a blank (empty) main window, you can try launching Storage Explorer from the command line and disabling GPU acceleration by adding the --disable-gpu switch:

    ./StorageExplorer.exe --disable-gpu
    
  • Per gli utenti Linux, è necessario installare .NET Core 2.0.For Linux users, you will need to install .NET Core 2.0.

  • Per gli utenti di Ubuntu 14.04, è necessario assicurarsi che GCC sia aggiornato. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 14.04, you will need to ensure GCC is up-to-date - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-toolchain-r/test
    sudo apt-get update
    sudo apt-get upgrade
    sudo apt-get dist-upgrade
    
  • Per gli utenti di Ubuntu 17.04, è necessario installare GConf. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 17.04, you will need to install GConf - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo apt-get install libgconf-2-4
    

Versione 1.1.0Version 1.1.0

05/09/201805/09/2018

NuovoNew

  • Storage Explorer supporta ora l'uso di Azurite.Storage Explorer now supports the use of Azurite. Nota: la connessione ad Azurite è hardcoded per gli endpoint di sviluppo predefiniti.Note: the connection to Azurite is hardcoded to the default development endpoints.
  • Storage Explorer supporta ora i livelli di accesso solo per BLOB e gli account di archiviazione per utilizzo generico v2.Storage Explorer now supports Access Tiers for Blob Only and GPV2 Storage Accounts. Per altre informazioni sui livelli di accesso, vedere qui.Learn more about Access Tiers here.
  • L'ora di inizio non è più necessaria per la generazione di una firma di accesso condiviso.A start time is no longer required when generating a SAS.

CorrezioniFixes

  • Il recupero delle sottoscrizioni per gli account US Government viene interrotto.Retrieving of subscriptions for US Government accounts was broken. Il problema è stato risolto.This issue has been fixed. #61#61
  • La scadenza per i criteri di accesso non viene salvata correttamente.The expiry time for access policies was not correctly being saved. Il problema è stato risolto.This issue has been fixed. #50#50
  • Quando si genera un URL di firma di accesso condiviso per un elemento in un contenitore, il nome dell'elemento non viene aggiunto all'URL.When generating a SAS URL for an item in a container, the name of the item was not being appended to the URL. Il problema è stato risolto.This issue has been fixed. #44#44
  • Quando si crea una firma di accesso condiviso, viene usato come valore predefinito una scadenza già trascorsa.When creating a SAS, expiry times that are in the past would sometimes be the default value. Questo problema era dovuto al fatto che Storage Explorer usava come valori predefiniti l'ultima ora di inizio e l'ultima scadenza usate.This was due to Storage Explorer using the last used start and expiry time as default values. Ogni volta che si apre la finestra di dialogo di firma di accesso condiviso, viene generato ora un nuovo set di valori predefiniti.Now, every time you open the SAS dialog, a new set of default values is generated. #35#35
  • Quando si eseguono copie tra gli account di archiviazione, viene generata una firma di accesso condiviso di 24 ore.When copying between Storage Accounts, a 24-hour SAS is generated. Se dura più di 24 ore la copia non riuscirà.If the copy lasted more than 24 hours, then the copy would fail. La durata della firma di accesso condiviso è stata aumentata a una settimana per ridurre le probabilità che una copia non riesca a causa della scadenza di una firma di accesso condiviso.We've increased the SAS's to last 1 week to reduce the chance of a copy failing due to an expired SAS. #62#62
  • Per alcune attività non sempre funziona fare clic su "Annulla".For some activities clicking on "Cancel" would not always work. Il problema è stato risolto.This issue has been fixed. #125#125
  • Per alcune attività la velocità di trasferimento è errata.For some activities the transfer speed was wrong. Il problema è stato risolto.This issue has been fixed. #124#124
  • L'ortografia di "Indietro" nel menu Visualizza è errata.The spelling of "Previous" in the View menu was wrong. L'ortografia è stata ora corretta.It is now properly spelled. #71#71
  • Nella pagina finale di Windows Installer è presente il pulsante "Avanti".The final page of the Windows installer had a "Next" button. È stato modificato con il pulsante "Fine".It has been changed to a "Finish" button. #70#70
  • Lo stato attivo delle schede non è visibile per i pulsanti nelle finestre di dialogo quando si usa il tema Nero a contrasto elevato.Tab focus was not visible for buttons in dialogs when using the HC Black theme. È ora visibile.#64It is now visible.#64
  • L'utilizzo di maiuscole e minuscole di "Risoluzione automatica" per le azioni nel log attività non è corretto.The casing of "Auto-Resolve" for actions in the activity log was wrong. È ora corretto.It is now correct. #51#51
  • Quando si elimina un'entità da una tabella, nella finestra di dialogo in cui viene richiesto di confermare l'operazione viene visualizzata un'icona di errore.When deleting an entity from a table, the dialog asking you for confirmation displayed an error icon. Nella finestra di dialogo viene visualizzata ora un'icona di avviso.The dialog now uses a warning icon. #148#148

Problemi notiKnown Issues

  • Se si usa Visual Studio per Mac e non è mai stata creata una configurazione personalizzata di AAD, potrebbe non essere possibile effettuare l'accesso.If you use VS for Mac and have ever created a custom AAD configuration, you may be unable to sign-in. Per risolvere il problema, eliminare il contenuto di ~/.IdentityService/AadConfigurations.To work around the issue, delete the contents of ~/.IdentityService/AadConfigurations. Se con tale operazione non si viene sbloccati, aggiungere un commento su questo problema.If doing so does not unblock you, please comment on this issue.

  • Azurite non ha ancora implementato completamente tutte le API di archiviazione.Azurite has not yet fully implemented all Storage APIs. Per questo motivo, potrebbe esserci errori imprevisti o un comportamento imprevisto quando si usa Azurite per l'archivio di sviluppo.Because of this, there may be unexpected errors or behavior when using Azurite for development storage.

  • In rari casi, lo stato attivo dell'albero può rimanere bloccato in Accesso rapido.In rare cases, the tree focus may get stuck on Quick Access. Per sbloccare lo stato attivo, è possibile eseguire l’operazione Aggiorna tutto.To unstick the focus, you can Refresh All.

  • Il caricamento dalla cartella OneDrive non funziona a causa di un bug in NodeJS.Uploading from your OneDrive folder does not work because of a bug in NodeJS. Il bug è stato risolto ma non è ancora stato integrato in Electron.The bug has been fixed, but not yet integrated into Electron.

  • Quando la destinazione è Azure Stack, il caricamento di alcuni file come BLOB di accodamento può non riuscire.When targeting Azure Stack, uploading certain files as append blobs may fail.

  • L'azione "Annulla" per un'attività potrebbe impiegare qualche istante per diventare effettiva.After clicking "Cancel" on a task, it may take a while for that task to cancel. Questo avviene perché si sta usando la soluzione alternativa di annullamento del filtro descritta qui.This is because we are using the cancel filter work around described here.

  • Se si sceglie il certificato PIN/smart card non corretto, è necessario il riavvio per fare in modo che Storage Explorer dimentichi tale decisione.If you choose the wrong PIN/Smartcard certificate, then you will need to restart in order to have Storage Explorer forget that decision.

  • La ridenominazione di BLOB singoli o all'interno di un contenitore BLOB rinominato non mantiene gli snapshot.Renaming blobs (individually or inside a renamed blob container) does not preserve snapshots. Tutte le altre proprietà e i metadati di BLOB, file ed entità vengono conservati durante un'operazione di ridenominazione.All other properties and metadata for blobs, files, and entities are preserved during a rename.

  • Sebbene Azure Stack attualmente non supporta le condivisioni file, viene comunque visualizzato un nodo delle condivisioni di file in un account di archiviazione di Azure Stack associato.Although Azure Stack doesn't currently support Files Shares, a File Shares node still appears under an attached Azure Stack storage account.

  • La shell Electron utilizzata da Azure Storage Explorer ha problemi con l'accelerazione hardware di alcune GPU (graphics processing unit, unità di elaborazione grafica).The Electron shell used by Storage Explorer has trouble with some GPU (graphics processing unit) hardware acceleration. Se Azure Storage Explorer mostra una finestra principale vuota, è possibile provare ad avviare Azure Storage Explorer dalla riga di comando e disattivare l'accelerazione GPU aggiungendo il parametro --disable-gpu:If Storage Explorer is displaying a blank (empty) main window, you can try launching Storage Explorer from the command line and disabling GPU acceleration by adding the --disable-gpu switch:

    ./StorageExplorer.exe --disable-gpu
    
  • Per gli utenti Linux, è necessario installare .NET Core 2.0.For Linux users, you will need to install .NET Core 2.0.

  • Per gli utenti di Ubuntu 14.04, è necessario assicurarsi che GCC sia aggiornato. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 14.04, you will need to ensure GCC is up-to-date - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-toolchain-r/test
    sudo apt-get update
    sudo apt-get upgrade
    sudo apt-get dist-upgrade
    
  • Per gli utenti di Ubuntu 17.04, è necessario installare GConf. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 17.04, you will need to install GConf - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo apt-get install libgconf-2-4
    

Versione 1.0.0Version 1.0.0

04/16/201804/16/2018

NuovoNew

  • Autenticazione avanzata che consente a Storage Explorer di utilizzare lo stesso archivio account di Visual Studio 2017.Enhanced authentication that allows Storage Explorer to use the same account store as Visual Studio 2017. Per utilizzare questa funzionalità, sarà necessario accedere nuovamente agli account e impostare nuovamente le sottoscrizioni filtrate.To use this feature, you will need to re-login to your accounts and re-set your filtered subscriptions.
  • Per gli account Azure Stack supportati da AAD, Storage Explorer recupererà ora le sottoscrizioni Azure Stack quando "Stack Azure di destinazione" è abilitato.For Azure Stack accounts backed by AAD, Storage Explorer will now retrieve Azure Stack subscriptions when 'Target Azure Stack' is enabled. Non è necessario creare un ambiente di accesso personalizzato.You no longer need to create a custom login environment.
  • Alcuni tasti di scelta rapida sono stati aggiunti per consentire una navigazione più veloce.Several shortcuts were added to enable faster navigation. Sono inclusi diversi pannelli di attivazione/disattivazione e lo spostamento tra gli editor.These include toggling various panels and moving between editors. Vedere il menu Visualizza per altri dettagli.See the View menu for more details.
  • I feedback di Storage Explorer ora si basano su GitHub.Storage Explorer feedback now lives on GitHub. È possibile raggiungere la pagina dei problemi facendo clic sul pulsante di feedback nella parte inferiore sinistra o andando su https://github.com/Microsoft/AzureStorageExplorer/issues.You can reach our issues page by clicking the Feedback button in the bottom left or by going to https://github.com/Microsoft/AzureStorageExplorer/issues. È possibile fornire suggerimenti, segnalare un problema, porre domande o lasciare qualsiasi altra forma di feedback.Feel free to make suggestions, report issues, ask questions, or leave any other form of feedback.
  • Se si sono verificati problemi relativi ai certificati SSL ed è impossibile trovare il certificato che causa l'errore, è possibile avviare Storage Explorer dalla riga di comando con il flag --ignore-certificate-errors.If you are running into SSL Certificate issues and are unable to find the offending certificate, you can now launch Storage Explorer from the command line with the --ignore-certificate-errors flag. Quando viene avviato con questo flag, Storage Explorer ignorerà gli errori del certificato SSL.When launched with this flag, Storage Explorer will ignore SSL certificate errors.
  • È ora disponibile l'opzione "Scarica" nel menu di scelta rapida per gli elementi di BLOB e di file.There is now a 'Download' option in the context menu for blob and file items.
  • Accessibilità e supporto di lettura dello schermo migliorati.Improved accessibility and screen reader support. Se ci si basa sulle funzionalità di accessibilità, vedere la nostra documentazione di accessibilità per ulteriori informazioni.If you rely on accessibility features, see our accessibility documentation for more information.
  • Storage Explorer usa ora Electron 1.8.3Storage Explorer now uses Electron 1.8.3

Modifiche di interruzioneBreaking Changes

  • Storage Explorer è diventato una nuova libreria di autenticazione.Storage Explorer has switched to a new authentication library. A seguito del passaggio alla libreria, sarà necessario accedere nuovamente agli account e impostare nuovamente le sottoscrizioni filtrateAs part of the switch to the library, you will need to re-login to your accounts and re-set your filtered subscriptions
  • Il metodo utilizzato per crittografare i dati sensibili è stato modificato.The method used to encrypt sensitive data has changed. Questo può comportare che alcuni elementi di Accesso rapido devono essere nuovamente aggiunti e/o alcune delle risorse associate devono essere ricollegate.This may result in some of your Quick Access items needing to be re-added and/or some of you attached resources needing to be reattached.

CorrezioniFixes

  • Alcuni utenti dietro i proxy hanno raggruppato caricamenti o download di BLOB a interrotti da un messaggio di errore "Impossibile risolvere".Some users behind proxies would have group blob uploads or downloads interrupted by an 'Unable to resolve' error message. Il problema è stato risolto.This issue has been fixed.
  • Se durante l'uso di un collegamento diretto era necessario eseguire l'accesso, facendo clic sul prompt di accesso veniva visualizzata una finestra di dialogo vuota.If sign-in was needed while using a direct link, clicking on the 'Sign-In' prompt would pop up a blank dialog. Il problema è stato risolto.This issue has been fixed.
  • In Linux, se Storage Explorer non è in grado di avviarsi a causa di un arresto anomalo del processo GPU, si riceveranno informazioni sull'arresto anomalo, verrà indicato come utilizzare lo switch "-disable-gpu"e Storage Explorer verrà riavviato automaticamente con l'opzione abilitata.On Linux, if Storage Explorer is unable to launch because of a GPU process crash, you will now be informed of the crash, told to use the '--disable-gpu' switch, and Storage Explorer will then automatically restart with the switch enabled.
  • Era difficile l’identificazione di criteri di accesso non validi nella finestra di dialogo Criteri di accesso.Invalid access policies were hard to identity in the Access Policies dialog. Gli iD dei criteri di accesso non validi sono ora indicati in rosso per una maggiore visibilità.Invalid access policy IDs are now outlined in red for more visibility.
  • Il registro attività aveva talvolta vaste porzioni di spazi vuoti tra le diverse parti di un'attività.The activity log would sometimes have large areas of whitespace between the different parts of an activity. Il problema è stato risolto.This issue has been fixed.
  • Nell'editor di query di tabella, se vi fosse stata una clausola timestamp in uno stato non valido e quindi si fosse tentato di modificare un'altra clausola, l'editor si sarebbe bloccato.In the table query editor, if you left a timestamp clause in an invalid state and then attempted to modify another clause, the editor would freeze. L'editor ripristinerà la clausola timestamp all’ultimo stato valido quando viene rilevata una modifica in un'altra clausola.The editor will now restore the timestamp clause to its last valid state when a change in another clause is detected.
  • Se ci si fosse arrestati durante la digitazione nella query di ricerca nella visualizzazione struttura ad albero, la ricerca sarebbe iniziata e lo stato attivo sarebbe stato rubato dalla casella di testo.If you paused while typing in your search query in the tree view, the search would begin and focus would be stolen from the text box. A questo punto, avviare esplicitamente la ricerca, premendo "invio" o facendo clic sul pulsante per avviare la ricerca.Now, you must explicitly start searching by pressing the 'Enter' key, or by clicking on the start search button.
  • Il comando "Ottieni firma di accesso condiviso" talvolta era disattivato quando si faceva clic con il tasto destro del mouse su un file in una condivisione file.The 'Get Shared Access Signature' command would sometimes be disabled when right clicking on a file in a File Share. Il problema è stato risolto.This issue has been fixed.
  • Se il nodo della struttura albero delle risorse con lo stato attivo fosse stato filtrato durante la ricerca, sarebbe stato impossibile aggiungere una tabulazione nell’albero delle risorse e usare i tasti di direzione per esplorare l'albero delle risorse.If the resource tree node with focus was filtered out during search, you could not tab into the resource tree and use the arrow keys to navigate the resource tree. A questo punto, se il nodo dell'albero delle risorse con lo stato attivo è nascosto, il primo nodo nell'albero delle risorse verrà automaticamente attivato.Now, if the focused resource tree node is hidden, the first node in the resource tree will be automatically focused.
  • Un separatore aggiuntivo era visibile in alcuni casi nella barra degli strumenti dell'editor.An extra separator would sometimes be visible in the editor toolbar. Il problema è stato risolto.This issue has been fixed.
  • Talvolta, la casella di testo di navigazione era in eccesso.The breadcrumb text box would sometimes overflow. Il problema è stato risolto.This issue has been fixed.
  • Gli editor BLOB e di condivisione file erano talvolta aggiornati costantemente durante il caricamento di molti file in una sola volta.The Blob and File Share editors would sometimes constantly refresh when uploading many files at once. Il problema è stato risolto.This issue has been fixed.
  • La funzionalità "Statistiche cartella" non aveva alcun ruolo nella visualizzazione di gestione snapshot di condivisione file.The 'Folder Statistics' feature had no purpose in the File Share Snapshots Management view. Ora è stata disabilitata.It has now been disabled.
  • In Linux, il menu File non è stato visualizzato.On Linux, the File menu did not appear. Il problema è stato risolto.This issue has been fixed.
  • Durante il caricamento di una cartella in una condivisione file, per impostazione predefinita, venivano caricati solo i contenuti della cartella.When uploading a folder to a File Share, by default, only the contents of the folder were uploaded. A questo punto, il comportamento predefinito è caricare il contenuto della cartella in una cartella corrispondente nella condivisione file.Now, the default behavior is to upload the contents of the folder into a matching folder in the File Share.
  • L'ordinamento dei pulsanti in alcune finestre di dialogo era stato invertito.The ordering of buttons in several dialogs had been reversed. Il problema è stato risolto.This issue has been fixed.
  • Varie correzioni relative alla sicurezza.Various security related fixes.

Problemi notiKnown Issues

  • In rari casi, lo stato attivo dell'albero può rimanere bloccato in Accesso rapido.In rare cases, the tree focus may get stuck on Quick Access. Per sbloccare lo stato attivo, è possibile eseguire l’operazione Aggiorna tutto.To unstick the focus, you can Refresh All.

  • Quando la destinazione è Azure Stack, il caricamento di alcuni file come BLOB di accodamento può non riuscire.When targeting Azure Stack, uploading certain files as append blobs may fail.

  • L'azione "Annulla" per un'attività potrebbe impiegare qualche istante per diventare effettiva.After clicking "Cancel" on a task, it may take a while for that task to cancel. Questo avviene perché si sta usando la soluzione alternativa di annullamento del filtro descritta qui.This is because we are using the cancel filter work around described here.

  • Se si sceglie il certificato PIN/smart card non corretto, è necessario il riavvio per fare in modo che Storage Explorer dimentichi tale decisione.If you choose the wrong PIN/Smartcard certificate, then you will need to restart in order to have Storage Explorer forget that decision.

  • La ridenominazione di BLOB singoli o all'interno di un contenitore BLOB rinominato non mantiene gli snapshot.Renaming blobs (individually or inside a renamed blob container) does not preserve snapshots. Tutte le altre proprietà e i metadati di BLOB, file ed entità vengono conservati durante un'operazione di ridenominazione.All other properties and metadata for blobs, files, and entities are preserved during a rename.

  • Sebbene Azure Stack attualmente non supporta le condivisioni file, viene comunque visualizzato un nodo delle condivisioni di file in un account di archiviazione di Azure Stack associato.Although Azure Stack doesn't currently support Files Shares, a File Shares node still appears under an attached Azure Stack storage account.

  • La shell Electron utilizzata da Azure Storage Explorer ha problemi con l'accelerazione hardware di alcune GPU (graphics processing unit, unità di elaborazione grafica).The Electron shell used by Storage Explorer has trouble with some GPU (graphics processing unit) hardware acceleration. Se Azure Storage Explorer mostra una finestra principale vuota, è possibile provare ad avviare Azure Storage Explorer dalla riga di comando e disattivare l'accelerazione GPU aggiungendo il parametro --disable-gpu:If Storage Explorer is displaying a blank (empty) main window, you can try launching Storage Explorer from the command line and disabling GPU acceleration by adding the --disable-gpu switch:

    ./StorageExplorer.exe --disable-gpu
    
  • Per gli utenti Linux, è necessario installare .NET Core 2.0.For Linux users, you will need to install .NET Core 2.0.

  • Per gli utenti di Ubuntu 14.04, è necessario assicurarsi che GCC sia aggiornato. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 14.04, you will need to ensure GCC is up-to-date - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-toolchain-r/test
    sudo apt-get update
    sudo apt-get upgrade
    sudo apt-get dist-upgrade
    
  • Per gli utenti di Ubuntu 17.04, è necessario installare GConf. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 17.04, you will need to install GConf - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo apt-get install libgconf-2-4
    

Versione 0.9.6Version 0.9.6

28/02/201802/28/2018

CorrezioniFixes

  • Un problema impediva che i BLOB/file previsti fossero elencati nell'editor.An issue prevented expected blobs/files from being listed in the editor. Il problema è stato risolto.This issue has been fixed.
  • Un problema causava il passaggio da una visualizzazione snapshot a un'altra per visualizzare gli elementi in modo non corretto.An issue caused switching between snapshot views to display items incorrectly. Il problema è stato risolto.This issue has been fixed.

Problemi notiKnown Issues

  • Azure Storage Explorer non supporta gli account ADFS.Storage Explorer does not support ADFS accounts.

  • Quando la destinazione è Azure Stack, il caricamento di alcuni file come BLOB di accodamento può non riuscire.When targeting Azure Stack, uploading certain files as append blobs may fail.

  • L'azione "Annulla" per un'attività potrebbe impiegare qualche istante per diventare effettiva.After clicking "Cancel" on a task, it may take a while for that task to cancel. Questo avviene perché si sta usando la soluzione alternativa di annullamento del filtro descritta qui.This is because we are using the cancel filter work around described here.

  • Se si sceglie il certificato PIN/smart card non corretto, è necessario il riavvio per fare in modo che Storage Explorer dimentichi tale decisione.If you choose the wrong PIN/Smartcard certificate, then you will need to restart in order to have Storage Explorer forget that decision.

  • Il pannello delle impostazioni dell'account potrebbe indicare che è necessario immettere nuovamente le credenziali per filtrare le sottoscrizioni.The account settings panel may show that you need to reenter credentials to filter subscriptions.

  • La ridenominazione di BLOB singoli o all'interno di un contenitore BLOB rinominato non mantiene gli snapshot.Renaming blobs (individually or inside a renamed blob container) does not preserve snapshots. Tutte le altre proprietà e i metadati di BLOB, file ed entità vengono conservati durante un'operazione di ridenominazione.All other properties and metadata for blobs, files, and entities are preserved during a rename.

  • Sebbene Azure Stack attualmente non supporta le condivisioni file, viene comunque visualizzato un nodo delle condivisioni di file in un account di archiviazione di Azure Stack associato.Although Azure Stack doesn't currently support Files Shares, a File Shares node still appears under an attached Azure Stack storage account.

  • La shell Electron utilizzata da Azure Storage Explorer ha problemi con l'accelerazione hardware di alcune GPU (graphics processing unit, unità di elaborazione grafica).The Electron shell used by Storage Explorer has trouble with some GPU (graphics processing unit) hardware acceleration. Se Azure Storage Explorer mostra una finestra principale vuota, è possibile provare ad avviare Azure Storage Explorer dalla riga di comando e disattivare l'accelerazione GPU aggiungendo il parametro --disable-gpu:If Storage Explorer is displaying a blank (empty) main window, you can try launching Storage Explorer from the command line and disabling GPU acceleration by adding the --disable-gpu switch:

    ./StorageExplorer.exe --disable-gpu
    
  • Per gli utenti di Ubuntu 14.04, è necessario assicurarsi che GCC sia aggiornato. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 14.04, you will need to ensure GCC is up-to-date - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-toolchain-r/test
    sudo apt-get update
    sudo apt-get upgrade
    sudo apt-get dist-upgrade
    
  • Per gli utenti di Ubuntu 17.04, è necessario installare GConf. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 17.04, you will need to install GConf - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo apt-get install libgconf-2-4
    

Version 0.9.5Version 0.9.5

02/06/201802/06/2018

NuovoNew

  • Supporto per gli snapshot delle condivisioni file:Support for File Shares snapshots:
    • Creare e gestire snapshot per le condivisioni file.Create and manage snapshots for your File Shares.
    • Cambiare le viste degli snapshot delle condivisioni file durante l'esplorazione.Easily switch views between snapshots of your File Shares as you explore.
    • Ripristinare le versioni precedenti dei file.Restore previous versions of your files.
  • Supporto dell'anteprima per Archivio Azure Data Lake:Preview support for Azure Data Lake Store:
    • Connettersi alle risorse di Archivio Azure Data Lake tra più account.Connect to your ADLS resources across multiple accounts.
    • Connettersi e condividere le risorse di Archivio Azure Data Lake tramite gli URI ADL.Connect to and share ADLS resources using ADL URIs.
    • Eseguire operazioni di base su file/cartella in modo ricorsivo.Perform basic file/folder operations recursively.
    • Aggiungere singole cartelle all'Accesso rapido.Pin individual folders to Quick Access.
    • Visualizzare le statistiche della cartella.Display folder statistics.

CorrezioniFixes

  • Miglioramenti delle prestazioni di avvio.Startup performance improvements.
  • Varie correzioni di bug.Various bug fixes.

Problemi notiKnown Issues

  • Azure Storage Explorer non supporta gli account ADFS.Storage Explorer does not support ADFS accounts.

  • Quando la destinazione è Azure Stack, il caricamento di alcuni file come BLOB di accodamento può non riuscire.When targeting Azure Stack, uploading certain files as append blobs may fail.

  • L'azione "Annulla" per un'attività potrebbe impiegare qualche istante per diventare effettiva.After clicking "Cancel" on a task, it may take a while for that task to cancel. Questo avviene perché si sta usando la soluzione alternativa di annullamento del filtro descritta qui.This is because we are using the cancel filter work around described here.

  • Se si sceglie il certificato PIN/smart card non corretto, è necessario il riavvio per fare in modo che Storage Explorer dimentichi tale decisione.If you choose the wrong PIN/Smartcard certificate, then you will need to restart in order to have Storage Explorer forget that decision.

  • Il pannello delle impostazioni dell'account potrebbe indicare che è necessario immettere nuovamente le credenziali per filtrare le sottoscrizioni.The account settings panel may show that you need to reenter credentials to filter subscriptions.

  • La ridenominazione di BLOB singoli o all'interno di un contenitore BLOB rinominato non mantiene gli snapshot.Renaming blobs (individually or inside a renamed blob container) does not preserve snapshots. Tutte le altre proprietà e i metadati di BLOB, file ed entità vengono conservati durante un'operazione di ridenominazione.All other properties and metadata for blobs, files, and entities are preserved during a rename.

  • Sebbene Azure Stack attualmente non supporta le condivisioni file, viene comunque visualizzato un nodo delle condivisioni di file in un account di archiviazione di Azure Stack associato.Although Azure Stack doesn't currently support Files Shares, a File Shares node still appears under an attached Azure Stack storage account.

  • La shell Electron utilizzata da Azure Storage Explorer ha problemi con l'accelerazione hardware di alcune GPU (graphics processing unit, unità di elaborazione grafica).The Electron shell used by Storage Explorer has trouble with some GPU (graphics processing unit) hardware acceleration. Se Azure Storage Explorer mostra una finestra principale vuota, è possibile provare ad avviare Azure Storage Explorer dalla riga di comando e disattivare l'accelerazione GPU aggiungendo il parametro --disable-gpu:If Storage Explorer is displaying a blank (empty) main window, you can try launching Storage Explorer from the command line and disabling GPU acceleration by adding the --disable-gpu switch:

    ./StorageExplorer.exe --disable-gpu
    
  • Per gli utenti di Ubuntu 14.04, è necessario assicurarsi che GCC sia aggiornato. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 14.04, you will need to ensure GCC is up-to-date - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-toolchain-r/test
    sudo apt-get update
    sudo apt-get upgrade
    sudo apt-get dist-upgrade
    
  • Per gli utenti di Ubuntu 17.04, è necessario installare GConf. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 17.04, you will need to install GConf - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo apt-get install libgconf-2-4
    

Versione 0.9.4 e 0.9.3Version 0.9.4 and 0.9.3

21/01/201801/21/2018

NuovoNew

  • La finestra Storage Explorer esistente verrà nuovamente usata nei casi seguenti:Your existing Storage Explorer window will be re-used when:
    • Apertura di collegamenti diretti generati in Storage Explorer.Opening direct links generated in Storage Explorer.
    • Apertura di Storage Explorer dal portale.Opening Storage Explorer from portal.
    • Apertura di Storage Explorer dall'estensione Azure Storage VS Code (disponibile a breve).Opening Storage Explorer from Azure Storage VS Code extension (coming soon).
  • Funzionalità aggiuntiva per aprire una nuova finestra di Storage Explorer da Storage Explorer.Added ability to open a new Storage Explorer window from within Storage Explorer.
    • Per Windows, è disponibile l'opzione "Nuova finestra" nel menu File e nel menu di scelta rapida della barra delle applicazioni.For Windows, there is a 'New Window' option under File Menu and in the context menu of the task bar.
    • Per Mac, è disponibile l'opzione "Nuova finestra" nel Menu app.For Mac, there is a 'New Window' option under App Menu.

CorrezioniFixes

  • Correzione di un problema di sicurezza.Fixed a security issue. Passare alla versione 0.9.4 il prima possibile.Please upgrade to 0.9.4 at your earliest convenience.
  • La pulizia delle attività precedenti non è stata eseguita in modo appropriato.Old activities were not appropriately being cleaned up. Ciò ha avuto un impatto sulle prestazioni dei processi con esecuzione prolungata.This affected the performance of long running jobs. La pulizia è stata ora eseguita correttamente.They are now being cleaned up correctly.
  • Le azioni che interessano un numero elevato di file e directory potrebbero occasionalmente causare il blocco di Storage Explorer.Actions involving large numbers of files and directories would occasionally cause Storage Explorer to freeze. Le richieste in Azure per le condivisioni file sono ora limitate per ridurre l'uso delle risorse di sistema.Requests to Azure for File Shares are now throttled to limit system resource use.

Problemi notiKnown Issues

  • Azure Storage Explorer non supporta gli account ADFS.Storage Explorer does not support ADFS accounts.

  • I tasti di scelta rapida per "Visualizza Explorer" e "Visualizza Gestione account" sono CTRL/CMD+ MAIUSC+E e CTRL/CMD+MAIUSC+A rispettivamente.Shortcut keys for "View Explorer" and "View Account Management" should be Ctrl/Cmd+Shift+E and Ctrl/Cmd+Shift+A respectively.

  • Quando la destinazione è Azure Stack, il caricamento di alcuni file come BLOB di accodamento può non riuscire.When targeting Azure Stack, uploading certain files as append blobs may fail.

  • L'azione "Annulla" per un'attività potrebbe impiegare qualche istante per diventare effettiva.After clicking "Cancel" on a task, it may take a while for that task to cancel. Questo avviene perché si sta usando la soluzione alternativa di annullamento del filtro descritta qui.This is because we are using the cancel filter work around described here.

  • Se si sceglie il certificato PIN/smart card non corretto, è necessario il riavvio per fare in modo che Storage Explorer dimentichi tale decisione.If you choose the wrong PIN/Smartcard certificate, then you will need to restart in order to have Storage Explorer forget that decision.

  • Il pannello delle impostazioni dell'account potrebbe indicare che è necessario immettere nuovamente le credenziali per filtrare le sottoscrizioni.The account settings panel may show that you need to reenter credentials to filter subscriptions.

  • La ridenominazione di BLOB singoli o all'interno di un contenitore BLOB rinominato non mantiene gli snapshot.Renaming blobs (individually or inside a renamed blob container) does not preserve snapshots. Tutte le altre proprietà e i metadati di BLOB, file ed entità vengono conservati durante un'operazione di ridenominazione.All other properties and metadata for blobs, files, and entities are preserved during a rename.

  • Sebbene Azure Stack attualmente non supporta le condivisioni file, viene comunque visualizzato un nodo delle condivisioni di file in un account di archiviazione di Azure Stack associato.Although Azure Stack doesn't currently support Files Shares, a File Shares node still appears under an attached Azure Stack storage account.

  • La shell Electron utilizzata da Azure Storage Explorer ha problemi con l'accelerazione hardware di alcune GPU (graphics processing unit, unità di elaborazione grafica).The Electron shell used by Storage Explorer has trouble with some GPU (graphics processing unit) hardware acceleration. Se Azure Storage Explorer mostra una finestra principale vuota, è possibile provare ad avviare Azure Storage Explorer dalla riga di comando e disattivare l'accelerazione GPU aggiungendo il parametro --disable-gpu:If Storage Explorer is displaying a blank (empty) main window, you can try launching Storage Explorer from the command line and disabling GPU acceleration by adding the --disable-gpu switch:

    ./StorageExplorer --disable-gpu
    
  • Per gli utenti di Ubuntu 14.04, è necessario assicurarsi che GCC sia aggiornato. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 14.04, you will need to ensure GCC is up-to-date - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-toolchain-r/test
    sudo apt-get update
    sudo apt-get upgrade
    sudo apt-get dist-upgrade
    
  • Per gli utenti di Ubuntu 17.04, è necessario installare GConf. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 17.04, you will need to install GConf - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo apt-get install libgconf-2-4
    

Versione 0.9.2Version 0.9.2

11/01/201711/01/2017

HotfixHotfixes

  • Erano possibili modifiche impreviste dei dati durante la modifica dei valori Edm.DateTime per le entità di tabella in base al fuso orario locale.Unexpected data changes were possible when editing Edm.DateTime values for table entities depending on the local time zone. Ora l'editor usa una casella di testo normale, fornendo un controllo preciso e coerente sui valori Edm.DateTime.The editor now uses a plain text box, giving precise, consistent control over Edm.DateTime values.
  • Il caricamento o il download di un gruppo di BLOB collegato con un nome e una chiave non veniva avviato.Uploading/downloading a group of blobs when attached with name and key would not start. Il problema è stato risolto.This issue has been fixed.
  • In precedenza Storage Explorer richiedeva di ripetere l'autenticazione di un account non aggiornato solo se venivano selezionate una o più sottoscrizioni dell'account.Previously Storage Explorer would only prompt you to reauthenticate a stale account if one or more of the account's subscriptions was selected. Ora Storage Explorer visualizza la richiesta anche se l'account è completamente filtrato.Now Storage Explorer will prompt you even if the account is fully filtered out.
  • Il dominio degli endpoint per Azure per enti pubblici statunitensi era errato.The endpoints domain for Azure US Government was wrong. Questo problema è stato risolto.It has been fixed.
  • Talvolta era difficile fare clic sul pulsante Applica nel pannello Gestisci account.The apply button on the Manage Accounts panel was sometimes hard to click. Il problema non dovrebbe più verificarsi.This should no longer happen.

NuovoNew

  • Anteprima del supporto per Azure Cosmos DB:Preview support for Azure Cosmos DB:
    • Documentazione onlineOnline Documentation
    • Creare database e raccolteCreate databases and collections
    • Manipolare i datiManipulate data
    • Eseguire query, creare ed eliminare documentiQuery, create, or delete documents
    • Aggiornare stored procedure, funzioni definite dall'utente o triggerUpdate stored procedures, user-defined functions, or triggers
    • Usare le stringhe di connessione per connettersi e gestire i databaseUse connection strings to connect to and manage your databases
  • Miglioramento delle prestazioni del caricamento/download di molti BLOB di piccole dimensioni.Improved the performance of uploading/downloading many small blobs.
  • Aggiunta di un'azione "Riprova tutto" se sono presenti errori in un gruppo di BLOB da caricare o scaricare.Added a "Retry All" action if there are failures in a blob upload group or blob download group.
  • Azure Storage Explorer ora sospenderà l'iterazione durante il caricamento o download di BLOB se rileva che la connessione di rete si è interrotta.Storage Explorer will now pause iteration during blob upload/download if it detects your network connection has been lost. Quando la connessione di rete viene ristabilita, è possibile riprendere l'iterazione.You can then resume iteration once the network connection has been re-established.
  • Aggiunta delle funzionalità "Chiudi tutto", "Chiudi altre" e "Chiudi" per le schede tramite i menu di scelta rapida.Added the ability to "Close All", "Close Others", and "Close" tabs via context menu.
  • Azure Storage Explorer ora usa le finestre di dialogo native e i menu di contesto nativi.Storage Explorer now uses native dialogs and native context menus.
  • Azure Storage Explorer ora è più accessibile.Storage Explorer is now more accessible. I miglioramenti includono:Improvements include:
    • Supporto migliorato per i lettori di schermo, per NVDA in Windows e VoiceOver su MacImproved screen reader support, for NVDA on Windows, and for VoiceOver on Mac
    • Miglioramento dei temi a contrasto elevatoImproved high contrast theming
    • Correzione di errori di spostamento con il tasto Tab e di spostamento dello stato attivo con la tastieraKeyboard tabbing and keyboard focus fixes

CorrezioniFixes

  • Se si tenta di aprire o scaricare un BLOB con un nome di file non valido per Windows, l'operazione non riesce.If you tried to open or download a blob with an invalid Windows file name, the operation would fail. Azure Storage Explorer ora rileva se un nome di BLOB non è valido e chiede se si desidera codificarlo o ignorare il BLOB.Storage Explorer will now detect if a blob name is invalid and ask if you would like to either encode it or skip the blob. Azure Storage Explorer rileva anche se un nome di file sembra essere codificato e chiede se si vuole decodificarlo prima del caricamento.Storage Explorer will also detect if a file name appears to be encoded and ask you if want to decode it before uploading.
  • Durante il caricamento di BLOB, l'editor per il contenitore di BLOB di destinazione potrebbe talvolta non aggiornarsi correttamente.During blob upload, the editor for the target blob container would sometimes not properly refresh. Il problema è stato risolto.This issue has been fixed.
  • Il supporto per varie forme di stringhe di connessione e URI SAS è regredito.The support for several forms of connection strings and SAS URIs regressed. Sono stati risolti tutti i problemi noti, ma si prega di inviare commenti se si riscontrano ulteriori problemi.We have addressed all known issues, but please send feedback if you encounter further issues.
  • Le notifiche degli aggiornamenti non venivano mostrate ad alcuni utenti della versione 0.9.0.The update notification was broken for some users in 0.9.0. Questo problema è stato risolto e gli utenti interessati dal bug possono scaricare manualmente la versione più recente di Azure Storage Explorer qui.This issue has been fixed, and for those affected by the bug, you can manually download the latest version of Storage Explorer here.

Problemi notiKnown Issues

  • Azure Storage Explorer non supporta gli account ADFS.Storage Explorer does not support ADFS accounts.

  • I tasti di scelta rapida per "Visualizza Explorer" e "Visualizza Gestione account" sono CTRL/CMD+ MAIUSC+E e CTRL/CMD+MAIUSC+A rispettivamente.Shortcut keys for "View Explorer" and "View Account Management" should be Ctrl/Cmd+Shift+E and Ctrl/Cmd+Shift+A respectively.

  • Quando la destinazione è Azure Stack, il caricamento di alcuni file come BLOB di accodamento può non riuscire.When targeting Azure Stack, uploading certain files as append blobs may fail.

  • L'azione "Annulla" per un'attività potrebbe impiegare qualche istante per diventare effettiva.After clicking "Cancel" on a task, it may take a while for that task to cancel. Questo avviene perché si sta usando la soluzione alternativa di annullamento del filtro descritta qui.This is because we are using the cancel filter work around described here.

  • Se si sceglie il certificato PIN/smart card non corretto, è necessario il riavvio per fare in modo che Storage Explorer dimentichi tale decisione.If you choose the wrong PIN/Smartcard certificate, then you will need to restart in order to have Storage Explorer forget that decision.

  • Il pannello delle impostazioni dell'account potrebbe indicare che è necessario immettere nuovamente le credenziali per filtrare le sottoscrizioni.The account settings panel may show that you need to reenter credentials to filter subscriptions.

  • La ridenominazione di BLOB singoli o all'interno di un contenitore BLOB rinominato non mantiene gli snapshot.Renaming blobs (individually or inside a renamed blob container) does not preserve snapshots. Tutte le altre proprietà e i metadati di BLOB, file ed entità vengono conservati durante un'operazione di ridenominazione.All other properties and metadata for blobs, files, and entities are preserved during a rename.

  • Sebbene Azure Stack attualmente non supporta le condivisioni file, viene comunque visualizzato un nodo delle condivisioni di file in un account di archiviazione di Azure Stack associato.Although Azure Stack doesn't currently support Files Shares, a File Shares node still appears under an attached Azure Stack storage account.

  • La shell Electron utilizzata da Azure Storage Explorer ha problemi con l'accelerazione hardware di alcune GPU (graphics processing unit, unità di elaborazione grafica).The Electron shell used by Storage Explorer has trouble with some GPU (graphics processing unit) hardware acceleration. Se Azure Storage Explorer mostra una finestra principale vuota, è possibile provare ad avviare Azure Storage Explorer dalla riga di comando e disattivare l'accelerazione GPU aggiungendo il parametro --disable-gpu:If Storage Explorer is displaying a blank (empty) main window, you can try launching Storage Explorer from the command line and disabling GPU acceleration by adding the --disable-gpu switch:

    ./StorageExplorer --disable-gpu
    
  • Per gli utenti di Ubuntu 14.04, è necessario assicurarsi che GCC sia aggiornato. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 14.04, you will need to ensure GCC is up-to-date - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-toolchain-r/test
    sudo apt-get update
    sudo apt-get upgrade
    sudo apt-get dist-upgrade
    
  • Per gli utenti di Ubuntu 17.04, è necessario installare GConf. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 17.04, you will need to install GConf - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo apt-get install libgconf-2-4
    

Versione 0.9.1 e 0.9.0Version 0.9.1 and 0.9.0

10/20/201710/20/2017

NuovoNew

  • Anteprima del supporto per Azure Cosmos DB:Preview support for Azure Cosmos DB:
    • Documentazione onlineOnline Documentation
    • Creare database e raccolteCreate databases and collections
    • Manipolare i datiManipulate data
    • Eseguire query, creare ed eliminare documentiQuery, create, or delete documents
    • Aggiornare stored procedure, funzioni definite dall'utente o triggerUpdate stored procedures, user-defined functions, or triggers
    • Usare le stringhe di connessione per connettersi e gestire i databaseUse connection strings to connect to and manage your databases
  • Miglioramento delle prestazioni del caricamento/download di molti BLOB di piccole dimensioni.Improved the performance of uploading/downloading many small blobs.
  • Aggiunta di un'azione "Riprova tutto" se sono presenti errori in un gruppo di BLOB da caricare o scaricare.Added a "Retry All" action if there are failures in a blob upload group or blob download group.
  • Azure Storage Explorer ora sospenderà l'iterazione durante il caricamento o download di BLOB se rileva che la connessione di rete si è interrotta.Storage Explorer will now pause iteration during blob upload/download if it detects your network connection has been lost. Quando la connessione di rete viene ristabilita, è possibile riprendere l'iterazione.You can then resume iteration once the network connection has been re-established.
  • Aggiunta delle funzionalità "Chiudi tutto", "Chiudi altre" e "Chiudi" per le schede tramite i menu di scelta rapida.Added the ability to "Close All", "Close Others", and "Close" tabs via context menu.
  • Azure Storage Explorer ora usa le finestre di dialogo native e i menu di contesto nativi.Storage Explorer now uses native dialogs and native context menus.
  • Azure Storage Explorer ora è più accessibile.Storage Explorer is now more accessible. I miglioramenti includono:Improvements include:
    • Supporto migliorato per i lettori di schermo, per NVDA in Windows e VoiceOver su MacImproved screen reader support, for NVDA on Windows, and for VoiceOver on Mac
    • Miglioramento dei temi a contrasto elevatoImproved high contrast theming
    • Correzione di errori di spostamento con il tasto Tab e di spostamento dello stato attivo con la tastieraKeyboard tabbing and keyboard focus fixes

CorrezioniFixes

  • Se si tenta di aprire o scaricare un BLOB con un nome di file non valido per Windows, l'operazione non riesce.If you tried to open or download a blob with an invalid Windows file name, the operation would fail. Azure Storage Explorer ora rileva se un nome di BLOB non è valido e chiede se si desidera codificarlo o ignorare il BLOB.Storage Explorer will now detect if a blob name is invalid and ask if you would like to either encode it or skip the blob. Azure Storage Explorer rileva anche se un nome di file sembra essere codificato e chiede se si vuole decodificarlo prima del caricamento.Storage Explorer will also detect if a file name appears to be encoded and ask you if want to decode it before uploading.
  • Durante il caricamento di BLOB, l'editor per il contenitore di BLOB di destinazione potrebbe talvolta non aggiornarsi correttamente.During blob upload, the editor for the target blob container would sometimes not properly refresh. Il problema è stato risolto.This issue has been fixed.
  • Il supporto per varie forme di stringhe di connessione e URI SAS è regredito.The support for several forms of connection strings and SAS URIs regressed. Sono stati risolti tutti i problemi noti, ma si prega di inviare commenti se si riscontrano ulteriori problemi.We have addressed all known issues, but please send feedback if you encounter further issues.
  • Le notifiche degli aggiornamenti non venivano mostrate ad alcuni utenti della versione 0.9.0.The update notification was broken for some users in 0.9.0. Questo problema è stato risolto e gli utenti interessati dal bug possono scaricare manualmente la versione più recente di Azure Storage Explorer quiThis issue has been fixed, and for those affected by the bug, you can manually download the latest version of Storage Explorer here

Problemi notiKnown Issues

  • Azure Storage Explorer non supporta gli account ADFS.Storage Explorer does not support ADFS accounts.

  • I tasti di scelta rapida per "Visualizza Explorer" e "Visualizza Gestione account" sono CTRL/CMD+ MAIUSC+E e CTRL/CMD+MAIUSC+A rispettivamente.Shortcut keys for "View Explorer" and "View Account Management" should be Ctrl/Cmd+Shift+E and Ctrl/Cmd+Shift+A respectively.

  • Quando la destinazione è Azure Stack, il caricamento di alcuni file come BLOB di accodamento può non riuscire.When targeting Azure Stack, uploading certain files as append blobs may fail.

  • L'azione "Annulla" per un'attività potrebbe impiegare qualche istante per diventare effettiva.After clicking "Cancel" on a task, it may take a while for that task to cancel. Questo avviene perché si sta usando la soluzione alternativa di annullamento del filtro descritta qui.This is because we are using the cancel filter work around described here.

  • Se si sceglie il certificato PIN/smart card non corretto, è necessario il riavvio per fare in modo che Storage Explorer dimentichi tale decisione.If you choose the wrong PIN/Smartcard certificate, then you will need to restart in order to have Storage Explorer forget that decision.

  • Il pannello delle impostazioni dell'account potrebbe indicare che è necessario immettere nuovamente le credenziali per filtrare le sottoscrizioni.The account settings panel may show that you need to reenter credentials to filter subscriptions.

  • La ridenominazione di BLOB singoli o all'interno di un contenitore BLOB rinominato non mantiene gli snapshot.Renaming blobs (individually or inside a renamed blob container) does not preserve snapshots. Tutte le altre proprietà e i metadati di BLOB, file ed entità vengono conservati durante un'operazione di ridenominazione.All other properties and metadata for blobs, files, and entities are preserved during a rename.

  • Sebbene Azure Stack attualmente non supporta le condivisioni file, viene comunque visualizzato un nodo delle condivisioni di file in un account di archiviazione di Azure Stack associato.Although Azure Stack doesn't currently support Files Shares, a File Shares node still appears under an attached Azure Stack storage account.

  • La shell Electron utilizzata da Azure Storage Explorer ha problemi con l'accelerazione hardware di alcune GPU (graphics processing unit, unità di elaborazione grafica).The Electron shell used by Storage Explorer has trouble with some GPU (graphics processing unit) hardware acceleration. Se Azure Storage Explorer mostra una finestra principale vuota, è possibile provare ad avviare Azure Storage Explorer dalla riga di comando e disattivare l'accelerazione GPU aggiungendo il parametro --disable-gpu:If Storage Explorer is displaying a blank (empty) main window, you can try launching Storage Explorer from the command line and disabling GPU acceleration by adding the --disable-gpu switch:

    ./StorageExplorer --disable-gpu
    
  • Per gli utenti di Ubuntu 14.04, è necessario assicurarsi che GCC sia aggiornato. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 14.04, you will need to ensure GCC is up-to-date - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-toolchain-r/test
    sudo apt-get update
    sudo apt-get upgrade
    sudo apt-get dist-upgrade
    
  • Per gli utenti di Ubuntu 17.04, è necessario installare GConf. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 17.04, you will need to install GConf - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo apt-get install libgconf-2-4
    

Versione 0.8.16Version 0.8.16

21/08/20178/21/2017

NuovoNew

  • Quando si apre un BLOB, Storage Explorer richiederà di caricare il file scaricato se viene rilevata una modificaWhen you open a blob, Storage Explorer will prompt you to upload the downloaded file if a change is detected
  • Esperienza di accesso ad Azure Stack migliorataEnhanced Azure Stack sign-in experience
  • Miglioramento delle prestazioni per il caricamento/download contemporanei di molti file di piccole dimensioniImproved the performance of uploading/downloading many small files at the same time

CorrezioniFixes

  • Per alcuni tipi di BLOB, la scelta della sostituzione in presenza di un conflitto di caricamento talvolta comporta il riavvio del caricamento.For some blob types, choosing to "replace" during an upload conflict would sometimes result in the upload being restarted.
  • Nella versione 0.8.15 i caricamenti rimangono talvolta bloccati al 99%.In version 0.8.15, uploads would sometimes stall at 99%.
  • Durante il caricamento di file in una condivisione file, se si sceglie di caricare in una directory non ancora esistente, il caricamento ha esito negativo.When uploading files to a file share, if you chose to upload to a directory which did not yet exist, your upload would fail.
  • Storage Explorer generava timestamp non corretti per le firme di accesso condiviso e le query di tabella.Storage Explorer was incorrectly generating time stamps for shared access signatures and table queries.

Problemi notiKnown Issues

  • L'uso di una stringa di connessione con nome e chiave attualmente non funziona.Using a name and key connection string does not currently work. Questo problema verrà risolto nella prossima versione.It will be fixed in the next release. Fino ad allora è possibile collegarsi con nome e chiave.Until then you can use attach with name and key.

  • Se si tenta di aprire un file con un nome di file di Windows non valido, il download genera un errore di file non trovato.If you try to open a file with an invalid Windows file name, the download will result in a file not found error.

  • L'azione "Annulla" per un'attività potrebbe impiegare qualche istante per diventare effettiva.After clicking "Cancel" on a task, it may take a while for that task to cancel. Si tratta di un limite della libreria di nodi di Archiviazione di Azure.This is a limitation of the Azure Storage Node library.

  • Dopo aver completato il caricamento di un blob, viene aggiornata la scheda che ha avviato il caricamento.After completing a blob upload, the tab which initiated the upload is refreshed. Questa è una modifica rispetto al comportamento precedente. Verrà inoltre visualizzata nuovamente la radice del contenitore in cui ci si trova.This is a change from previous behavior, and will also cause you to be taken back to the root of the container you are in.

  • Se si sceglie il certificato PIN/smart card non corretto, è necessario il riavvio per fare in modo che Storage Explorer dimentichi tale decisione.If you choose the wrong PIN/Smartcard certificate, then you will need to restart in order to have Storage Explorer forget that decision.

  • Il pannello delle impostazioni dell'account potrebbe indicare che è necessario immettere nuovamente le credenziali per filtrare le sottoscrizioni.The account settings panel may show that you need to reenter credentials to filter subscriptions.

  • La ridenominazione di BLOB singoli o all'interno di un contenitore BLOB rinominato non mantiene gli snapshot.Renaming blobs (individually or inside a renamed blob container) does not preserve snapshots. Tutte le altre proprietà e i metadati di BLOB, file ed entità vengono conservati durante un'operazione di ridenominazione.All other properties and metadata for blobs, files, and entities are preserved during a rename.

  • Sebbene Azure Stack attualmente non supporta le condivisioni file, viene comunque visualizzato un nodo delle condivisioni di file in un account di archiviazione di Azure Stack associato.Although Azure Stack doesn't currently support Files Shares, a File Shares node still appears under an attached Azure Stack storage account.

  • Per gli utenti di Ubuntu 14.04, è necessario assicurarsi che GCC sia aggiornato. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 14.04, you will need to ensure GCC is up-to-date - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-toolchain-r/test
    sudo apt-get update
    sudo apt-get upgrade
    sudo apt-get dist-upgrade
    
  • Per gli utenti di Ubuntu 17.04, è necessario installare GConf. Questa operazione può essere eseguita tramite i comandi seguenti e riavviando successivamente il computer:For users on Ubuntu 17.04, you will need to install GConf - this can be done by running the following commands, and then restarting your machine:

    sudo apt-get install libgconf-2-4
    

Versione 0.8.14Version 0.8.14

22/06/201706/22/2017

NuovoNew

  • Versione aggiornata di Electron a 1.7.2 per usufruire di numerosi aggiornamenti importanti sulla sicurezzaUpdated Electron version to 1.7.2 in order to take advantage of several critical security updates
  • È ora possibile accedere rapidamente alla guida online di risoluzione dei problemi dal menu GuidaYou can now quickly access the online troubleshooting guide from the help menu
  • Guida alla risoluzione dei problemi di Storage ExplorerStorage Explorer Troubleshooting Guide
  • Istruzioni per la connessione a una sottoscrizione di Azure stackInstructions on connecting to an Azure Stack subscription

Problemi notiKnown Issues

  • Su Linux, i pulsanti nella finestra di conferma Elimina cartella non vengono registrati con i clic del mouse.Buttons on the delete folder confirmation dialog don't register with the mouse clicks on Linux. Una soluzione alternativa consiste nell'usare il tasto Inviowork around is to use the Enter key

  • Se si sceglie il certificato PIN/smart card non corretto, è necessario il riavvio per fare in modo che Storage Explorer dimentichi tale selezioneIf you choose the wrong PIN/Smartcard certificate then you will need to restart in order to have Storage Explorer forget the decision

  • Il caricamento simultaneo di più di 3 gruppi di BLOB o di file può causare erroriHaving more than 3 groups of blobs or files uploading at the same time may cause errors

  • Il pannello delle impostazioni dell'account potrebbe indicare che è necessario immettere nuovamente le credenziali per filtrare le sottoscrizioniThe account settings panel may show that you need to reenter credentials in order to filter subscriptions

  • La ridenominazione di BLOB singoli o all'interno di un contenitore BLOB rinominato non mantiene gli snapshot.Renaming blobs (individually or inside a renamed blob container) does not preserve snapshots. Tutte le altre proprietà e i metadati di BLOB, file ed entità vengono conservati durante un'operazione di ridenominazione.All other properties and metadata for blobs, files, and entities are preserved during a rename.

  • Sebbene Azure Stack attualmente non supporta le condivisioni file, viene comunque visualizzato un nodo delle condivisioni di file in un account di archiviazione di Azure Stack associato.Although Azure Stack doesn't currently support File Shares, a File Shares node still appears under an attached Azure Stack storage account.

  • Ubuntu 14.04 richiede l'aggiornamento della versione gcc. La procedura per effettuare l'aggiornamento è riportata qui sotto:Ubuntu 14.04 install needs gcc version updated or upgraded – steps to upgrade are below:

    sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-toolchain-r/test
    sudo apt-get update
    sudo apt-get upgrade
    sudo apt-get dist-upgrade
    

Versione 0.8.13Version 0.8.13

12/05/201705/12/2017

NuovoNew

  • Guida alla risoluzione dei problemi di Storage ExplorerStorage Explorer Troubleshooting Guide
  • Istruzioni per la connessione a una sottoscrizione di Azure stackInstructions on connecting to an Azure Stack subscription

CorrezioniFixes

  • Corretto: il caricamento del file aveva una probabilità elevata di causare un errore di memoria insufficienteFixed: File upload had a high chance of causing an out of memory error
  • Corretto: è ora possibile accedere con PIN/smart cardFixed: You can now sign-in with PIN/Smartcard
  • Corretto: l'azione Apri nel portale ora funziona con Azure China 21Vianet, Azure Germany, Azure US Government e Azure StackFixed: Open in Portal now works with Azure China 21Vianet, Azure Germany, Azure US Government, and Azure Stack
  • Corretto: durante il caricamento di una cartella in un contenitore BLOB, talvolta si verificava un errore "Operazione non valida"Fixed: While uploading a folder to a blob container, an "Illegal operation" error would sometimes occur
  • Corretto: selezionare tutto ciò che è stato disabilitato durante la gestione di snapshotFixed: Select all was disabled while managing snapshots
  • Corretto: i metadati del BLOB di base avrebbero potuto venire sovrascritti dopo aver visualizzato le proprietà dei relativi snapshotFixed: The metadata of the base blob might get overwritten after viewing the properties of its snapshots

Problemi notiKnown Issues

  • Se si sceglie il certificato PIN/smart card non corretto, è necessario il riavvio per fare in modo che Storage Explorer dimentichi tale selezioneIf you choose the wrong PIN/Smartcard certificate then you will need to restart in order to have Storage Explorer forget the decision

  • Mentre viene eseguito lo zoom avanti o indietro, il livello di zoom può momentaneamente ripristinare il livello predefinitoWhile zoomed in or out, the zoom level may momentarily reset to the default level

  • Il caricamento simultaneo di più di 3 gruppi di BLOB o di file può causare erroriHaving more than 3 groups of blobs or files uploading at the same time may cause errors

  • Il pannello delle impostazioni dell'account potrebbe indicare che è necessario immettere nuovamente le credenziali per filtrare le sottoscrizioniThe account settings panel may show that you need to reenter credentials in order to filter subscriptions

  • La ridenominazione di BLOB singoli o all'interno di un contenitore BLOB rinominato non mantiene gli snapshot.Renaming blobs (individually or inside a renamed blob container) does not preserve snapshots. Tutte le altre proprietà e i metadati di BLOB, file ed entità vengono conservati durante un'operazione di ridenominazione.All other properties and metadata for blobs, files, and entities are preserved during a rename.

  • Sebbene Azure Stack attualmente non supporta le condivisioni file, viene comunque visualizzato un nodo delle condivisioni di file in un account di archiviazione di Azure Stack associato.Although Azure Stack doesn't currently support Files Shares, a File Shares node still appears under an attached Azure Stack storage account.

  • Ubuntu 14.04 richiede l'aggiornamento della versione gcc. La procedura per effettuare l'aggiornamento è riportata qui sotto:Ubuntu 14.04 install needs gcc version updated or upgraded – steps to upgrade are below:

    sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-toolchain-r/test
    sudo apt-get update
    sudo apt-get upgrade
    sudo apt-get dist-upgrade
    

Versione 0.8.12, 0.8.11 e 0.8.10Version 0.8.12 and 0.8.11 and 0.8.10

07/04/201704/07/2017

NuovoNew

  • Storage Explorer si chiude automaticamente quando si installa un aggiornamento dalla notifica di aggiornamentoStorage Explorer will now automatically close when you install an update from the update notification
  • L'accesso rapido sul posto fornisce un'esperienza ottimizzata per l'uso con le risorse a cui si accede di frequenteIn-place quick access provides an enhanced experience for working with your frequently accessed resources
  • Nell'editor del contenitore BLOB, è ora possibile visualizzare a quale macchina virtuale appartiene un BLOB dedicatoIn the Blob Container editor, you can now see which virtual machine a leased blob belongs to
  • È ora possibile comprimere il pannello di sinistraYou can now collapse the left side panel
  • L'azione Individuazione ora viene eseguito contemporaneamente al downloadDiscovery now runs at the same time as download
  • Usare Statistiche negli editor Contenitore BLOB, Condivisione File e Tabelle per visualizzare le dimensioni della risorsa o selezioneUse Statistics in the Blob Container, File Share, and Table editors to see the size of your resource or selection
  • È ora possibile accedere agli account di Azure Stack basati su Azure Active Directory (AAD).You can now sign-in to Azure Active Directory (AAD) based Azure Stack accounts.
  • È ora possibile caricare file di archivio superiori ai 32 MB per gli account di archiviazione PremiumYou can now upload archive files over 32MB to Premium storage accounts
  • Supporto di accessibilità miglioratoImproved accessibility support
  • È ora possibile aggiungere certificati SSL attendibili X.509 codificati Base-64 andando su Modifica -> Certificati SSL -> Importa certificatiYou can now add trusted Base-64 encoded X.509 SSL certificates by going to Edit -> SSL Certificates -> Import Certificates

CorrezioniFixes

  • Corretto: dopo l'aggiornamento delle credenziali dell'account, la visualizzazione albero talvolta non veniva aggiornata automaticamenteFixed: after refreshing an account's credentials, the tree view would sometimes not automatically refresh
  • Corretto: la generazione di una firma di accesso condiviso per le code e le tabelle dell'emulatore dà origine a un URL non validoFixed: generating a SAS for emulator queues and tables would result in an invalid URL
  • Corretto: gli account di archiviazione premium possono ora essere espansi mentre è abilitato un proxyFixed: premium storage accounts can now be expanded while a proxy is enabled
  • Corretto: il pulsante Applica nella pagina di gestione degli account non funziona se si aveva selezionato 1 o 0 accountFixed: the apply button on the accounts management page would not work if you had 1 or 0 accounts selected
  • Corretto: il caricamento di BLOB che richiedono le risoluzioni di conflitti potrebbe non andare a buon termine - corretto in 0.8.11Fixed: uploading blobs that require conflict resolutions may fail - fixed in 0.8.11
  • Corretto: l'invio di commenti e suggerimenti veniva interrotto nella versione 0.8.11 - corretto in 0.8.12Fixed: sending feedback was broken in 0.8.11 - fixed in 0.8.12

Problemi notiKnown Issues

  • Dopo l'aggiornamento a 0.8.10, è necessario aggiornare tutte le credenziali.After upgrading to 0.8.10, you will need to refresh all of your credentials.

  • Mentre viene eseguito lo zoom avanti o indietro, il livello di zoom può momentaneamente ripristinare il livello predefinito.While zoomed in or out, the zoom level may momentarily reset to the default level.

  • Il caricamento simultaneo di più di 3 gruppi di BLOB o di file può causare errori.Having more than 3 groups of blobs or files uploading at the same time may cause errors.

  • Il pannello delle impostazioni dell'account potrebbe indicare che è necessario immettere nuovamente le credenziali per filtrare le sottoscrizioni.The account settings panel may show that you need to reenter credentials in order to filter subscriptions.

  • La ridenominazione di BLOB singoli o all'interno di un contenitore BLOB rinominato non mantiene gli snapshot.Renaming blobs (individually or inside a renamed blob container) does not preserve snapshots. Tutte le altre proprietà e i metadati di BLOB, file ed entità vengono conservati durante un'operazione di ridenominazione.All other properties and metadata for blobs, files, and entities are preserved during a rename.

  • Sebbene Azure Stack attualmente non supporta le condivisioni file, viene comunque visualizzato un nodo delle condivisioni di file in un account di archiviazione di Azure Stack associato.Although Azure Stack doesn't currently support Files Shares, a File Shares node still appears under an attached Azure Stack storage account.

  • Ubuntu 14.04 richiede l'aggiornamento della versione gcc. La procedura per effettuare l'aggiornamento è riportata qui sotto:Ubuntu 14.04 install needs gcc version updated or upgraded – steps to upgrade are below:

    sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-toolchain-r/test
    sudo apt-get update
    sudo apt-get upgrade
    sudo apt-get dist-upgrade
    

Versione 0.8.9 e 0.8.8Version 0.8.9 and 0.8.8

23/02/201702/23/2017

NuovoNew

  • Storage Explorer 0.8.9 scaricherà automaticamente la versione più recente degli aggiornamenti.Storage Explorer 0.8.9 will automatically download the latest version for updates.
  • Hotfix: l'uso di un URI di firma di accesso condiviso generato da portale per collegare un account di archiviazione comporta un errore.Hotfix: using a portal generated SAS URI to attach a storage account would result in an error.
  • È ora possibile creare, gestire e alzare di livello degli snapshot di BLOB.You can now create, manage, and promote blob snapshots.
  • È ora possibile accedere agli account di Azure Cina 21Vianet, Azure Germania e Azure per enti pubblici statunitensi.You can now sign-in to Azure China 21Vianet, Azure Germany, and Azure US Government accounts.
  • È ora possibile modificare il livello di zoom.You can now change the zoom level. Usare le opzioni nel menu Visualizza per Zoom avanti, Zoom indietro e Reimposta zoom.Use the options in the View menu to Zoom In, Zoom Out, and Reset Zoom.
  • I caratteri Unicode sono ora supportati nei metadati dell'utente per file e BLOB.Unicode characters are now supported in user metadata for blobs and files.
  • Miglioramenti all'accessibilità.Accessibility improvements.
  • Le note sulla versione successiva possono essere visualizzate dalla notifica di aggiornamento.The next version's release notes can be viewed from the update notification. È inoltre possibile visualizzare le note sulla versione attuale dal menu Guida.You can also view the current release notes from the Help menu.

CorrezioniFixes

  • Corretto: il numero di versione viene ora visualizzato correttamente nel Pannello di controllo in WindowsFixed: the version number is now correctly displayed in Control Panel on Windows
  • Corretto: la ricerca non è più limitata a 50.000 nodiFixed: search is no longer limited to 50,000 nodes
  • Corretto: caricamento predefinito in una condivisione di file se non esiste già una directory di destinazioneFixed: upload to a file share spun forever if the destination directory did not already exist
  • Corretto: maggiore stabilità per processi di caricamento e download prolungatiFixed: improved stability for long uploads and downloads

Problemi notiKnown Issues

  • Mentre viene eseguito lo zoom avanti o indietro, il livello di zoom può momentaneamente ripristinare il livello predefinito.While zoomed in or out, the zoom level may momentarily reset to the default level.
  • Accesso rapido funziona solo con gli elementi basati su sottoscrizione.Quick Access only works with subscription based items. Questa versione non supporta le risorse locali e le risorse collegate tramite chiave o token di firma di accesso condiviso.Local resources or resources attached via key or SAS token are not supported in this release.
  • Accesso rapido può impiegare alcuni secondi per passare alla risorsa di destinazione, a seconda del numero di risorse presenti.It may take Quick Access a few seconds to navigate to the target resource, depending on how many resources you have.
  • Il caricamento simultaneo di più di 3 gruppi di BLOB o di file può causare errori.Having more than 3 groups of blobs or files uploading at the same time may cause errors.

16/12/201612/16/2016

Versione 0.8.7Version 0.8.7

NuovoNew

  • È possibile scegliere come risolvere i conflitti all'inizio di una sessione di aggiornamento, download o copia nella finestra AttivitàYou can choose how to resolve conflicts at the beginning of an update, download or copy session in the Activities window
  • È possibile passare il mouse su una scheda per visualizzare il percorso completo della risorsa di archiviazioneHover over a tab to see the full path of the storage resource
  • Quando si fa clic su una scheda, si sincronizza con il relativo percorso nel riquadro di spostamento a sinistraWhen you click on a tab, it synchronizes with its location in the left side navigation pane

CorrezioniFixes

  • Corretto: Storage Explorer è ora un'app attendibile su MacFixed: Storage Explorer is now a trusted app on Mac
  • Corretto: Ubuntu 14.04 è supportato nuovamenteFixed: Ubuntu 14.04 is again supported
  • Corretto: a volte l'interfaccia utente Aggiungi account lampeggiava durante il caricamento delle sottoscrizioniFixed: Sometimes the add account UI flashes when loading subscriptions
  • Corretto: a volte non tutte le risorse di archiviazione venivano elencate nel riquadro di spostamento a sinistraFixed: Sometimes not all storage resources were listed in the left side navigation pane
  • Corretto: a volte il riquadro azioni visualizzava azioni vuoteFixed: The action pane sometimes displayed empty actions
  • Corretto: le dimensioni della finestra dell'ultima sessione chiusa vengono ora mantenuteFixed: The window size from the last closed session is now retained
  • Corretto: è possibile aprire più schede per la stessa risorsa usando il menu di scelta rapidaFixed: You can open multiple tabs for the same resource using the context menu

Problemi notiKnown Issues

  • Accesso rapido funziona solo con gli elementi basati su sottoscrizione.Quick Access only works with subscription based items. Questa versione non supporta le risorse locali e le risorse collegate tramite chiave o token di firma di accesso condivisoLocal resources or resources attached via key or SAS token are not supported in this release
  • Accesso rapido può impiegare alcuni secondi per passare alla risorsa di destinazione, a seconda del numero di risorse presentiIt may take Quick Access a few seconds to navigate to the target resource, depending on how many resources you have
  • Il caricamento simultaneo di più di 3 gruppi di BLOB o di file può causare erroriHaving more than 3 groups of blobs or files uploading at the same time may cause errors
  • È possibile eseguire la ricerca in un massimo di 50.000 nodi circa. Se si supera tale limite, le prestazioni potrebbero risultare peggiorate o potrebbero essere generate eccezioni non gestiteSearch handles searching across roughly 50,000 nodes - after this, performance may be impacted or may cause unhandled exception
  • La prima volta che si usa Storage Explorer in macOS potrebbero essere visualizzate diverse richieste di autorizzazione dell'utente per l'accesso a Keychain.For the first time using the Storage Explorer on macOS, you might see multiple prompts asking for user's permission to access keychain. È consigliabile selezionare Consenti sempre per non visualizzare più la richiesta di confermaWe suggest you select Always Allow so the prompt won't show up again

18/11/201611/18/2016

Versione 0.8.6Version 0.8.6

NuovoNew

  • Possibilità di aggiungere ad Accesso rapido i servizi usati più di frequente per semplificare la navigazioneYou can now pin most frequently used services to the Quick Access for easy navigation
  • Possibilità di aprire più editor in schede diverse.You can now open multiple editors in different tabs. Clic singolo per aprire una scheda temporanea. Doppio clic per aprire una scheda permanente. È anche possibile fare clic sulla scheda temporanea per renderla permanenteSingle click to open a temporary tab; double click to open a permanent tab. You can also click on the temporary tab to make it a permanent tab
  • Sono stati apportati miglioramenti evidenti a prestazioni e stabilità per operazioni di caricamento e download, soprattutto per file di grandi dimensioni in computer velociWe have made noticeable performance and stability improvements for uploads and downloads, especially for large files on fast machines
  • Possibilità di creare cartelle vuote "virtuali" in contenitori BLOBEmpty "virtual" folders can now be created in blob containers
  • È stato reintrodotto l'ambito di ricerca con la nuova ricerca avanzata con sottostringa, pertanto ora vi sono due opzioni di ricerca:We have re-introduced scoped search with our new enhanced substring search, so you now have two options for searching:
    • Ricerca globale: è sufficiente immettere solo un termine di ricerca nella casella di testo di ricercaGlobal search - just enter a search term into the search textbox
    • Ricerca con ambito: fare clic sull'icona della lente di ingrandimento accanto a un nodo, quindi aggiungere un termine di ricerca alla fine del percorso o fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare "Cerca da qui"Scoped search - click the magnifying glass icon next to a node, then add a search term to the end of the path, or right-click and select "Search from Here"
  • Sono stati aggiunti vari temi: Chiaro (impostazione predefinita), Scuro, Nero a contrasto elevato e Bianco a contrasto elevato.We have added various themes: Light (default), Dark, High Contrast Black, and High Contrast White. Scegliere Modifica -> Temi per modificare le preferenze dei temiGo to Edit -> Themes to change your theming preference
  • È possibile modificare le proprietà di BLOB e fileYou can modify Blob and file properties
  • Sono ora supportati i messaggi in coda codificati (base64) e non codificatiWe now support encoded (base64) and unencoded queue messages
  • In Linux è ora necessario un sistema operativo a 64 bit.On Linux, a 64-bit OS is now required. Per questa versione è supportato solo Ubuntu 16.04.1 LTS a 64 bitFor this release we only support 64-bit Ubuntu 16.04.1 LTS
  • È stato aggiornato il logoWe have updated our logo!

CorrezioniFixes

  • Corretto: problemi di blocco della schermataFixed: Screen freezing problems
  • Corretto: Sicurezza avanzataFixed: Enhanced security
  • Corretto: a volte venivano visualizzati account collegati doppiFixed: Sometimes duplicate attached accounts could appear
  • Corretto: un blob con un tipo di contenuto non definito poteva generare un'eccezioneFixed: A blob with an undefined content type could generate an exception
  • Corretto: non era possibile aprire il pannello Query in una tabella vuotaFixed: Opening the Query Panel on an empty table was not possible
  • Corretto: bug delle variabili in CercaFixed: Varies bugs in Search
  • Corretto: il numero delle risorse che è possibile caricare tramite "Carica altro" è stato aumentato da 50 a 100Fixed: Increased the number of resources loaded from 50 to 100 when clicking "Load More"
  • Corretto: alla prima esecuzione, se si è effettuato l'accesso a un account, vengono ora selezionate tutte le sottoscrizioni per tale account per impostazione predefinitaFixed: On first run, if an account is signed into, we now select all subscriptions for that account by default

Problemi notiKnown Issues

  • Questa versione di Storage Explorer non può essere eseguita in Ubuntu 14.04This release of the Storage Explorer does not run on Ubuntu 14.04
  • Per aprire più schede per la stessa risorsa, non fare clic in modo continuo sulla stessa risorsa.To open multiple tabs for the same resource, do not continuously click on the same resource. Fare clic su un'altra risorsa, tornare indietro e quindi fare clic sulla risorsa originale per aprirla nuovamente in un'altra schedaClick on another resource and then go back and then click on the original resource to open it again in another tab
  • Accesso rapido funziona solo con gli elementi basati su sottoscrizione.Quick Access only works with subscription based items. Questa versione non supporta le risorse locali e le risorse collegate tramite chiave o token di firma di accesso condivisoLocal resources or resources attached via key or SAS token are not supported in this release
  • Accesso rapido può impiegare alcuni secondi per passare alla risorsa di destinazione, a seconda del numero di risorse presentiIt may take Quick Access a few seconds to navigate to the target resource, depending on how many resources you have
  • Il caricamento simultaneo di più di 3 gruppi di BLOB o di file può causare erroriHaving more than 3 groups of blobs or files uploading at the same time may cause errors
  • È possibile eseguire la ricerca in un massimo di 50.000 nodi circa. Se si supera tale limite, le prestazioni potrebbero risultare peggiorate o potrebbero essere generate eccezioni non gestiteSearch handles searching across roughly 50,000 nodes - after this, performance may be impacted or may cause unhandled exception

03/10/201610/03/2016

Versione 0.8.5Version 0.8.5

NuovoNew

  • È ora possibile usare le chiavi di firma di accesso condiviso generate dal portale per collegarsi all'account di archiviazione e alle risorseCan now use Portal-generated SAS keys to attach to Storage Accounts and resources

CorrezioniFixes

  • Corretto: a volte la race condition durante la ricerca faceva sì che i nodi diventassero non espandibiliFixed: race condition during search sometimes caused nodes to become non-expandable
  • Corretto: "Usa HTTP" non funziona quando ci si connette agli account di archiviazione con il nome account e la chiaveFixed: "Use HTTP" doesn't work when connecting to Storage Accounts with account name and key
  • Corretto: le chiavi di firma di accesso condiviso (specialmente quelle generati da portale) restituiscono un errore "barra finale"Fixed: SAS keys (specially Portal-generated ones) return a "trailing slash" error
  • Corretto: problemi di importazione della tabellaFixed: table import issues
    • In alcuni casi la chiave di partizione e la chiave di riga venivano annullateSometimes partition key and row key were reversed
    • Impossibile leggere le chiavi di partizione "null"Unable to read "null" Partition Keys

Problemi notiKnown Issues

  • È possibile eseguire la ricerca in un massimo di 50.000 nodi circa. Se si supera tale limite, le prestazioni potrebbero risultare peggiorateSearch handles searching across roughly 50,000 nodes - after this, performance may be impacted
  • Azure Stack attualmente non supporta i file, quindi il tentativo di espandere File genera un erroreAzure Stack doesn't currently support Files, so trying to expand Files will show an error

12/09/201609/12/2016

Versione 0.8.4Version 0.8.4

NuovoNew

  • Generazione di collegamenti diretti ad account di archiviazione, contenitori, code, tabelle o condivisioni file per accedere facilmente alle risorse e condividerle - Supporto Windows e Mac OSGenerate direct links to storage accounts, containers, queues, tables, or file shares for sharing and easy access to your resources - Windows and Mac OS support
  • Ricerca di contenitori BLOB, tabelle, code, condivisioni file o account di archiviazione dalla casella di ricercaSearch for your blob containers, tables, queues, file shares, or storage accounts from the search box
  • È ora possibile raggruppare le clausole nel generatore di query della tabellaYou can now group clauses in the table query builder
  • Rinominare e copiare/incollare contenitori BLOB, condivisioni file, tabelle, BLOB, cartelle di BLOB, file e directory all'interno di contenitori e account collegati alla firma di accesso condivisoRename and copy/paste blob containers, file shares, tables, blobs, blob folders, files and directories from within SAS-attached accounts and containers
  • Quando vengono ridenominati e copiati contenitori BLOB e condivisioni file, proprietà e metadati vengono mantenutiRenaming and copying blob containers and file shares now preserve properties and metadata

CorrezioniFixes

  • Corretto: impossibile modificare le voci della tabella se contengono le proprietà di tipo booleano o binarioFixed: cannot edit table entities if they contain boolean or binary properties

Problemi notiKnown Issues

  • È possibile eseguire la ricerca in un massimo di 50.000 nodi circa. Se si supera tale limite, le prestazioni potrebbero risultare peggiorateSearch handles searching across roughly 50,000 nodes - after this, performance may be impacted

03/08/201608/03/2016

Versione 0.8.3Version 0.8.3

NuovoNew

  • Ridenominazione di contenitori, tabelle e condivisioni fileRename containers, tables, file shares
  • Migliore esperienza con il Generatore di queryImproved Query builder experience
  • Possibilità di salvare e caricare le queryAbility to save and load queries
  • Collegamenti diretti ad account di archiviazione o contenitori, code, tabelle o condivisioni file per accedere facilmente alle risorse e condividerle (solo su Windows, supporto per macOS presto disponibile)Direct links to storage accounts or containers, queues, tables, or file shares for sharing and easily accessing your resources (Windows-only - macOS support coming soon!)
  • Possibilità di gestire e configurare regole CORSAbility to manage and configure CORS rules

CorrezioniFixes

  • Corretto: gli account di Microsoft richiedono la riautenticazione ogni 8-12 oreFixed: Microsoft Accounts require re-authentication every 8-12 hours

Problemi notiKnown Issues

  • In alcuni casi l'interfaccia utente potrebbe sembrare bloccata. Per risolvere il problema, ingrandire la finestraSometimes the UI might appear frozen - maximizing the window helps resolve this issue
  • L'installazione di macOS potrebbe richiedere autorizzazioni elevatemacOS install may require elevated permissions
  • Il pannello delle impostazioni dell'account potrebbe indicare che è necessario immettere nuovamente le credenziali per filtrare le sottoscrizioniAccount settings panel may show that you need to reenter credentials in order to filter subscriptions
  • Quando si ridenominano condivisioni file, contenitori BLOB e tabelle non vengono conservati i metadati o altre proprietà nel contenitore, ad esempio la quota di condivisione file, il livello di accesso pubblico o i criteri di accessoRenaming file shares, blob containers, and tables does not preserve metadata or other properties on the container, such as file share quota, public access level or access policies
  • La ridenominazione di BLOB singoli o all'interno di un contenitore BLOB rinominato non mantiene gli snapshot.Renaming blobs (individually or inside a renamed blob container) does not preserve snapshots. Tutte le altre proprietà e i metadati di BLOB, file ed entità vengono conservati durante un'operazione di ridenominazione.All other properties and metadata for blobs, files, and entities are preserved during a rename
  • La copia o la ridenominazione delle risorse non funziona all'interno di account associati alla firma di accesso condivisoCopying or renaming resources does not work within SAS-attached accounts

07/07/201607/07/2016

Versione 0.8.2Version 0.8.2

NuovoNew

  • Gli account di archiviazione vengono raggruppati in sottoscrizioni. L'archiviazione e le risorse di sviluppo collegate tramite chiave o firma di accesso condiviso vengono visualizzate nel nodo (locale e collegato)Storage Accounts are grouped by subscriptions; development storage and resources attached via key or SAS are shown under (Local and Attached) node
  • Disconnettersi dagli account nel pannello "Impostazioni account Azure"Sign out from accounts in "Azure Account Settings" panel
  • Configurare le impostazioni proxy per abilitare e gestire l'accessoConfigure proxy settings to enable and manage sign-in
  • Creare e interrompere i lease di blobCreate and break blob leases
  • Aprire contenitori BLOB, code, tabelle e i file con un unico clicOpen blob containers, queues, tables, and files with single-click

CorrezioniFixes

  • Corretto: i messaggi in coda con le librerie .NET o Java non vengono decodificati correttamente da base64Fixed: queue messages inserted with .NET or Java libraries are not properly decoded from base64
  • Corretto: le tabelle $metrics non vengono visualizzate per gli account di archiviazione BlobFixed: $metrics tables are not shown for Blob Storage accounts
  • Corretto: il nodo delle tabelle non funziona per l'archiviazione locale (sviluppo)Fixed: tables node does not work for local (Development) storage

Problemi notiKnown Issues

  • L'installazione di macOS potrebbe richiedere autorizzazioni elevatemacOS install may require elevated permissions

15/06/201606/15/2016

Versione 0.8.0Version 0.8.0

NuovoNew

  • Supporto per condivisione file: visualizzazione, caricamento, download, copia di file e directory, URI della firma di accesso condiviso (creazione e la connessione)File share support: viewing, uploading, downloading, copying files and directories, SAS URIs (create and connect)
  • Esperienza utente migliorata in termini di connessione a Storage con chiavi di account o URI della firma di accesso condivisoImproved user experience for connecting to Storage with SAS URIs or account keys
  • Risultati della query relativa alla tabella di esportazioneExport table query results
  • Riordinamento e personalizzazione delle colonne della tabellaTable column reordering and customization
  • Visualizzazione dei contenitori BLOB $logs e delle tabelle $metrics per gli account di archiviazione con le metriche abilitateViewing $logs blob containers and $metrics tables for Storage Accounts with enabled metrics
  • Comportamento di esportazione e importazione migliorato, include ora il tipo di valore della proprietàImproved export and import behavior, now includes property value type

CorrezioniFixes

  • Corretto: il caricamento o il download di BLOB di grandi dimensioni può essere incompletoFixed: uploading or downloading large blobs can result in incomplete uploads/downloads
  • Corretto: la modifica, l'aggiunta o l'importazione di un'entità con un valore numerico ("1") ne comporta il raddoppiamentoFixed: editing, adding, or importing an entity with a numeric string value ("1") will convert it to double
  • Corretto: impossibile espandere il nodo della tabella nell'ambiente di sviluppo localeFixed: Unable to expand the table node in the local development environment

Problemi notiKnown Issues

  • L tabelle $metrics non sono visibili per gli account di archiviazione Blob$metrics tables are not visible for Blob Storage accounts
  • I messaggi in coda aggiunti a livello di programmazione potrebbe non essere visualizzati correttamente se i messaggi vengono codificati tramite la codifica Base64Queue messages added programmatically may not be displayed correctly if the messages are encoded using Base64 encoding

17/05/201605/17/2016

Versione 0.7.20160509.0Version 0.7.20160509.0

NuovoNew

  • Migliore gestione degli errori per i crash dell'appBetter error handling for app crashes

CorrezioniFixes

  • Correzione del bug per cui i messaggi sulla barra delle informazioni talvolta non vengono visualizzati quando sono necessarie credenziali di accessoFixed bug where InfoBar messages sometimes don't show up when sign-in credentials were required

Problemi notiKnown Issues

  • Tabelle: in fase di aggiunta, modifica o importazione di un'entità che dispone di una proprietà con un valore numerico ambiguo, ad esempio "1" o "1.0", quando l'utente tenta di inviare il valore come un Edm.String, questo ritornerà indietro attraverso l'API del client come Edm.DoubleTables: Adding, editing, or importing an entity that has a property with an ambiguously numeric value, such as "1" or "1.0", and the user tries to send it as an Edm.String, the value will come back through the client API as an Edm.Double

31/03/201603/31/2016

Versione 0.7.20160325.0Version 0.7.20160325.0

NuovoNew

  • Supporto tabella: visualizzazione, esecuzione di query, esportazione, importazione e operazioni CRUD per le entitàTable support: viewing, querying, export, import, and CRUD operations for entities
  • Supporto coda: visualizzazione, aggiunta, rimozione dei messaggi dalla codaQueue support: viewing, adding, dequeueing messages
  • Generazione di URI della firma di accesso condiviso per gli account di archiviazioneGenerating SAS URIs for Storage Accounts
  • La connessione agli account di archiviazione con l'URI della firma di accesso condivisoConnecting to Storage Accounts with SAS URIs
  • Notifiche di aggiornamento per gli aggiornamenti futuri di Storage ExplorerUpdate notifications for future updates to Storage Explorer
  • Aspetto aggiornatoUpdated look and feel

CorrezioniFixes

  • Miglioramenti dell'affidabilità e delle prestazioniPerformance and reliability improvements

Problemi noti & PrevenzioneKnown Issues & Mitigations

  • Il download di file BLOB di grandi dimensioni non funziona correttamente. È consigliabile usare AzCopy fino alla risoluzione del problemaDownload of large blob files does not work correctly - we recommend using AzCopy while we address this issue
  • Le credenziali dell'account non verranno recuperate o memorizzate nella cache se non è possibile trovare la cartella home o questa non può essere scrittaAccount credentials will not be retrieved nor cached if the home folder cannot be found or cannot be written to
  • In fase di aggiunta, modifica o importazione di un'entità che dispone di una proprietà con un valore numerico ambiguo, ad esempio "1" o "1.0", quando l'utente tenta di inviare il valore come un Edm.String, questo ritornerà indietro attraverso l'API del client come Edm.DoubleIf we are adding, editing, or importing an entity that has a property with an ambiguously numeric value, such as "1" or "1.0", and the user tries to send it as an Edm.String, the value will come back through the client API as an Edm.Double
  • Quando si importano file CSV con i record su più righe, i dati possono venire tagliati o mescolatiWhen importing CSV files with multiline records, the data may get chopped or scrambled

03/02/201602/03/2016

Versione 0.7.20160129.1Version 0.7.20160129.1

CorrezioniFixes

  • Miglioramento delle prestazioni complessive durante il caricamento, il download e la copia di BLOBImproved overall performance when uploading, downloading and copying blobs

14/01/201601/14/2016

Versione 0.7.20160105.0Version 0.7.20160105.0

NuovoNew

  • Supporto Linux (funzionalità analoghe a OSX)Linux support (parity features to OSX)
  • Aggiunta di contenitori BLOB con la chiave di firma di accesso condiviso (SAS)Add blob containers with Shared Access Signatures (SAS) key
  • Aggiunta degli account di archiviazione per Azure China 21VianetAdd Storage Accounts for Azure China 21Vianet
  • Aggiunta di account di archiviazione con endpoint personalizzatiAdd Storage Accounts with custom endpoints
  • Apertura e visualizzazione di BLOB di testo e immagine del contenutoOpen and view the contents text and picture blobs
  • Visualizzazione e modifica di metadati e proprietà di BLOBView and edit blob properties and metadata

CorrezioniFixes

  • Corretto: a volte il caricamento o il download di un numero elevato di BLOB (500+) può risultare in una schermata bianca dell'appFixed: uploading or download a large number of blobs (500+) may sometimes cause the app to have a white screen
  • Corretto: quando si imposta il livello di accesso pubblico del contenitore BLOB, il nuovo valore non viene aggiornato finché non si imposta nuovamente lo stato attivo sul contenitore.Fixed: when setting blob container public access level, the new value is not updated until you re-set the focus on the container. Inoltre, per impostazione predefinita la finestra di dialogo è sempre impostata su "Nessun accesso pubblico" e non sul valore effettivo corrente.Also, the dialog always defaults to "No public access", and not the actual current value.
  • Miglioramenti generali della tastiera/accessibilità e del supporto interfaccia utenteBetter overall keyboard/accessibility and UI support
  • Wrapping di testo della cronologia di navigazione quando è lungo con spazioBreadcrumbs history text wraps when it's long with white space
  • La finestra di dialogo della firma di accesso condiviso supporta la convalida dell'inputSAS dialog supports input validation
  • L'archiviazione locale continua a essere disponibile anche se le credenziali utente sono scaduteLocal storage continues to be available even if user credentials have expired
  • Quando viene eliminato un contenitore BLOB aperto, viene chiuso Esplora risorse BLOB sul lato destroWhen an opened blob container is deleted, the blob explorer on the right side is closed

Problemi notiKnown Issues

  • Linux richiede l'aggiornamento della versione gcc. La procedura per effettuare l'aggiornamento è riportata qui sotto:Linux install needs gcc version updated or upgraded – steps to upgrade are below:
    • sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-toolchain-r/test
    • sudo apt-get update
    • sudo apt-get upgrade
    • sudo apt-get dist-upgrade

18/11/201511/18/2015

Versione 0.7.20151116.0Version 0.7.20151116.0

NuovoNew

  • Versioni per macOS e WindowsmacOS, and Windows versions
  • Accesso per visualizzare gli account di archiviazione: possibilità di usare l'account aziendale, l'account Microsoft, 2FA e così via.Sign-in to view your Storage Accounts – use your Org Account, Microsoft Account, 2FA, etc.
  • Archivio di sviluppo locale (usare l'emulatore di archiviazione, solo Windows)Local development storage (use storage emulator, Windows-only)
  • Supporto di Azure Resource Manager e delle risorse ClassicAzure Resource Manager and Classic resource support
  • Creazione ed eliminazione di BLOB, code o tabelleCreate and delete blobs, queues, or tables
  • Ricerca di BLOB, code o tabelle specificheSearch for specific blobs, queues, or tables
  • Esplorazione del contenuto dei contenitori BLOBExplore the contents of blob containers
  • Visualizzazione e spostamento tra directoryView and navigate through directories
  • Caricamento, download ed eliminazione di BLOB e cartelleUpload, download, and delete blobs and folders
  • Visualizzazione e modifica di metadati e proprietà di BLOBView and edit blob properties and metadata
  • Generazione di chiavi di firma di accesso condivisoGenerate SAS keys
  • Gestione e creazione di SAP (Stored Access Policies)Manage and create Stored Access Policies (SAP)
  • Ricerca di BLOB in base al prefissoSearch for blobs by prefix
  • Trascinamento della selezione di file da caricare o scaricareDrag 'n drop files to upload or download

Problemi notiKnown Issues

  • Quando si imposta il livello di accesso pubblico del contenitore BLOB, il nuovo valore non viene aggiornato finché non si imposta nuovamente lo stato attivo sul contenitoreWhen setting blob container public access level, the new value is not updated until you re-set the focus on the container
  • Quando si apre la finestra di dialogo per impostare il livello di accesso pubblico, viene sempre visualizzato "Nessun accesso pubblico" come valore predefinito e non il valore corrente effettivoWhen you open the dialog to set the public access level, it always shows "No public access" as the default, and not the actual current value
  • Impossibile rinominare i BLOB scaricatiCannot rename downloaded blobs
  • Le voci del log attività a volte rimangono "bloccate" in stato in corso quando si verifica un errore, e l'errore non viene visualizzatoActivity log entries will sometimes get "stuck" in an in progress state when an error occurs, and the error is not displayed
  • A volte si verifica un crash o diventa completamente bianco quando si cerca di caricare o scaricare un numero elevato di BLOBSometimes crashes or turns completely white when trying to upload or download a large number of blobs
  • In alcuni casi l'annullamento di un'operazione di copia non funzionaSometimes canceling a copy operation does not work
  • Durante la creazione di un contenitore (BLOB/coda/tabella), se si immette un nome non valido di input e si procede alla creazione di un altro nome in un altro tipo di contenitore non è possibile impostare lo stato attivo sul nuovo tipoDuring creating a container (blob/queue/table), if you input an invalid name and proceed to create another under a different container type you cannot set focus on the new type
  • Impossibile creare una nuova cartella o rinominare una cartellaCan't create new folder or rename folder