az network bastion

Gestire l'host bastion di Azure.

Comandi

az network bastion create

Creare un computer host Bastion di Azure.

az network bastion delete

Eliminare un computer host Bastion di Azure.

az network bastion list

Elencare tutti i computer host Bastion di Azure.

az network bastion show

Visualizzare un computer host Bastion di Azure.

az network bastion create

Creare un computer host Bastion di Azure.

az network bastion create --name
                          --public-ip-address
                          --resource-group
                          --vnet-name
                          [--location]
                          [--subscription]

Esempio

Creare un computer host Bastion di Azure. (rigenerato automaticamente)

az network bastion create --location westus2 --name MyBastionHost --public-ip-address MyPublicIpAddress --resource-group MyResourceGroup --vnet-name MyVnet

Parametri necessari

--name -n

Nome dell'host Bastion.

--public-ip-address

Nome o ID dell'indirizzo IP pubblico di Azure. Lo SKU dell'indirizzo IP pubblico deve essere Standard.

--resource-group -g

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

--vnet-name

Nome della rete virtuale. Deve avere una subnet denominata AzureBastionSubnet.

Parametri facoltativi

--location -l

Posizione. Usare i valori ottenuti con az account list-locations. È possibile configurare la posizione predefinito con az configure --defaults location=<location>.

--subscription

Nome o ID della sottoscrizione. È possibile configurare la sottoscrizione predefinita usando az account set -s NAME_OR_ID .

az network bastion delete

Eliminare un computer host Bastion di Azure.

az network bastion delete --name
                          --resource-group
                          [--subscription]

Esempio

Eliminare un computer host Bastion di Azure. (rigenerato automaticamente)

az network bastion delete --name MyBastionHost --resource-group MyResourceGroup

Parametri necessari

--name -n

Nome dell'host Bastion.

--resource-group -g

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

Parametri facoltativi

--subscription

Nome o ID della sottoscrizione. È possibile configurare la sottoscrizione predefinita usando az account set -s NAME_OR_ID .

az network bastion list

Elencare tutti i computer host Bastion di Azure.

az network bastion list [--query-examples]
                        [--resource-group]
                        [--subscription]

Parametri facoltativi

--query-examples

È consigliabile usare la stringa JMESPath. È possibile copiare una query e incollarla dopo il parametro --query tra virgolette doppie per visualizzare i risultati. È possibile aggiungere una o più parole chiave posizionali in modo che sia possibile fornire suggerimenti basati su queste parole chiave.

--resource-group -g

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

--subscription

Nome o ID della sottoscrizione. È possibile configurare la sottoscrizione predefinita usando az account set -s NAME_OR_ID .

az network bastion show

Visualizzare un computer host Bastion di Azure.

az network bastion show --name
                        --resource-group
                        [--query-examples]
                        [--subscription]

Esempio

Visualizzare un computer host Bastion di Azure. (rigenerata automaticamente)

az network bastion show --name MyBastionHost --resource-group MyResourceGroup

Parametri necessari

--name -n

Nome dell'host Bastion.

--resource-group -g

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

Parametri facoltativi

--query-examples

Consigliare la stringa JMESPath. È possibile copiare una query e incollarla dopo il parametro --query tra virgolette doppie per visualizzare i risultati. È possibile aggiungere una o più parole chiave posizionali in modo da poter fornire suggerimenti basati su queste parole chiave.

--subscription

Nome o ID della sottoscrizione. È possibile configurare la sottoscrizione predefinita usando az account set -s NAME_OR_ID .