az network lb address-pool

Gestire i pool di indirizzi di un servizio di bilanciamento del carico.

Comandi

az network lb address-pool address

Gestire gli indirizzi back-end del pool di indirizzi back-end di bilanciamento del carico.

az network lb address-pool address add

Aggiungere un indirizzo back-end nel pool di indirizzi back-end del bilanciamento del carico.

az network lb address-pool address list

Elencare tutti gli indirizzi back-end del pool di indirizzi back-end di bilanciamento del carico.

az network lb address-pool address remove

Rimuovere un indirizzo back-end dal pool di indirizzi back-end di bilanciamento del carico.

az network lb address-pool create

Creare un pool di indirizzi.

az network lb address-pool delete

Eliminare un pool di indirizzi.

az network lb address-pool list

Elencare i pool di indirizzi.

az network lb address-pool show

Ottenere i dettagli di un pool di indirizzi.

az network lb address-pool create

Creare un pool di indirizzi.

az network lb address-pool create --lb-name
                                  --name
                                  --resource-group
                                  [--backend-address]
                                  [--backend-addresses-config-file]
                                  [--subscription]
                                  [--vnet]

Esempio

Creare un pool di indirizzi.

az network lb address-pool create -g MyResourceGroup --lb-name MyLb -n MyAddressPool

Creare un pool di indirizzi con diversi indirizzi back-end usando argomenti chiave-valore.

az network lb address-pool create -g MyResourceGroup --lb-name MyLb -n MyAddressPool --vnet {VnetResourceId} --backend-address name=addr1 ip-address=10.0.0.1 --backend-address name=addr2 ip-address=10.0.0.3

Creare un pool di indirizzi con diversi indirizzi back-end usando il file di configurazione

az network lb address-pool create -g MyResourceGroup --lb-name MyLb -n MyAddressPool --backend-addresses-config-file @config_file.json

Parametri necessari

--lb-name

Nome del servizio di bilanciamento del carico.

--name -n

Nome del pool di indirizzi back-end. Se ne esiste solo uno, omettere per usare come impostazione predefinita.

--resource-group -g

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

Parametri facoltativi

--backend-address

Informazioni sugli indirizzi back-end per il pool di indirizzi back-end. Se viene usato, --vnet è obbligatorio o la subnet è obbligatoria.

--backend-addresses-config-file

File di configurazione utilizzato per impostare gli indirizzi back-end. Questo argomento è per utenti esperti. È possibile che si verifichino errori di analisi se il file JSON non è valido.

--subscription

Nome o ID della sottoscrizione. È possibile configurare la sottoscrizione predefinita usando az account set -s NAME_OR_ID .

--vnet

Nome o ID della rete virtuale applicato a tutti gli indirizzi back-end.

az network lb address-pool delete

Eliminare un pool di indirizzi.

az network lb address-pool delete --lb-name
                                  --name
                                  --resource-group
                                  [--subscription]

Esempio

Eliminare un pool di indirizzi.

az network lb address-pool delete -g MyResourceGroup --lb-name MyLb -n MyAddressPool

Parametri necessari

--lb-name

Nome del servizio di bilanciamento del carico.

--name -n

Nome del pool di indirizzi back-end. Se ne esiste solo uno, omettere per usare come valore predefinito.

--resource-group -g

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

Parametri facoltativi

--subscription

Nome o ID della sottoscrizione. È possibile configurare la sottoscrizione predefinita usando az account set -s NAME_OR_ID .

az network lb address-pool list

Elencare i pool di indirizzi.

az network lb address-pool list --lb-name
                                --resource-group
                                [--query-examples]
                                [--subscription]

Esempio

Elencare i pool di indirizzi.

az network lb address-pool list -g MyResourceGroup --lb-name MyLb -o table

Parametri necessari

--lb-name

Nome del servizio di bilanciamento del carico.

--resource-group -g

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

Parametri facoltativi

--query-examples

È consigliabile usare la stringa JMESPath. È possibile copiare una query e incollarla dopo il parametro --query tra virgolette doppie per visualizzare i risultati. È possibile aggiungere una o più parole chiave posizionali in modo da poter fornire suggerimenti basati su queste parole chiave.

--subscription

Nome o ID della sottoscrizione. È possibile configurare la sottoscrizione predefinita usando az account set -s NAME_OR_ID .

az network lb address-pool show

Ottenere i dettagli di un pool di indirizzi.

az network lb address-pool show --lb-name
                                --name
                                --resource-group
                                [--query-examples]
                                [--subscription]

Esempio

Ottenere i dettagli di un pool di indirizzi.

az network lb address-pool show -g MyResourceGroup --lb-name MyLb -n MyAddressPool

Parametri necessari

--lb-name

Nome del servizio di bilanciamento del carico.

--name -n

Nome del pool di indirizzi back-end. Se ne esiste solo uno, omettere per usare come impostazione predefinita.

--resource-group -g

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

Parametri facoltativi

--query-examples

È consigliabile usare la stringa JMESPath. È possibile copiare una query e incollarla dopo il parametro --query tra virgolette doppie per visualizzare i risultati. È possibile aggiungere una o più parole chiave posizionali in modo che sia possibile fornire suggerimenti basati su queste parole chiave.

--subscription

Nome o ID della sottoscrizione. È possibile configurare la sottoscrizione predefinita usando az account set -s NAME_OR_ID .