az network private-dns link vnet

Consente di gestire i collegamenti della rete virtuale all'area DNS privato specificata.

Comandi

az network private-dns link vnet create

Consente di creare un collegamento di rete virtuale all'area DNS privato specificata.

az network private-dns link vnet delete

Consente di eliminare un collegamento di rete virtuale all'area DNS privato specificata.

az network private-dns link vnet list

Elenca i collegamenti della rete virtuale alla zona DNS privato specificata.

az network private-dns link vnet show

Ottiene un collegamento di rete virtuale all'area DNS privato specificata.

az network private-dns link vnet update

Aggiornare le proprietà di un collegamento di rete virtuale. Non modifica la rete virtuale all'interno del collegamento.

az network private-dns link vnet wait

Posizionare l'interfaccia della riga di comando in uno stato di attesa fino a quando non viene soddisfatta una condizione del collegamento alla rete virtuale DNS privato specificata.

Consente di creare un collegamento di rete virtuale all'area DNS privato specificata.

az network private-dns link vnet create --name
                                        --registration-enabled {false, true}
                                        --resource-group
                                        --virtual-network
                                        --zone-name
                                        [--no-wait]
                                        [--subscription]
                                        [--tags]

Consente di creare un collegamento di rete virtuale all'area DNS privato specificata.

az network private-dns link vnet create -g MyResourceGroup -n MyLinkName -z www.mysite.com \
    -v MyVirtualNetworkId -e False

Consente di creare un collegamento di rete virtuale all'area DNS privato specificata. generato automaticamente

az network private-dns link vnet create --name MyLinkName --registration-enabled true --resource-group MyResourceGroup --subscription MySubscription --tags CostCenter=Marketing --virtual-network MyVirtualNetworkId --zone-name www.mysite.com
--name -n

Nome del collegamento di rete virtuale all'area DNS privato specificata.

--registration-enabled -e

Specificare se il collegamento è abilitato per la registrazione.

valori accettati: false, true
--resource-group -g

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

--virtual-network -v

Nome o ID della rete virtuale.

--zone-name -z

Nome della zona DNS privato.

--no-wait

Indica che non è necessario attendere il termine dell'operazione a esecuzione prolungata.

--subscription

Nome o ID della sottoscrizione. È possibile configurare la sottoscrizione predefinita usando az account set -s NAME_OR_ID .

--tags

Tag delle risorse per il collegamento alla rete virtuale.

Consente di eliminare un collegamento di rete virtuale all'area DNS privato specificata.

Nel caso di una rete virtuale di registrazione, verranno eliminati anche tutti i record DNS registrati automaticamente nella zona per la rete virtuale. Questa operazione non può essere annullata.

az network private-dns link vnet delete --name
                                        --resource-group
                                        --zone-name
                                        [--if-match]
                                        [--no-wait]
                                        [--subscription]
                                        [--yes]

Consente di eliminare un collegamento di rete virtuale all'area DNS privato specificata.

az network private-dns link vnet delete -g MyResourceGroup -z www.mysite.com -n MyLinkName
--name -n

Nome del collegamento di rete virtuale all'area DNS privato specificata.

--resource-group -g

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

--zone-name -z

Nome della zona DNS privato.

--if-match

Il valore ETag del collegamento della rete virtuale alla zona DNS privato. Omettere questo valore per eliminare sempre la zona corrente. Specificare il valore ETag Last-Seen per impedire l'eliminazione accidentale di eventuali modifiche simultanee.

--no-wait

Indica che non è necessario attendere il termine dell'operazione a esecuzione prolungata.

--subscription

Nome o ID della sottoscrizione. È possibile configurare la sottoscrizione predefinita usando az account set -s NAME_OR_ID .

--yes -y

Indica che non è richiesta la conferma.

Elenca i collegamenti della rete virtuale alla zona DNS privato specificata.

az network private-dns link vnet list --resource-group
                                      --zone-name
                                      [--query-examples]
                                      [--subscription]
                                      [--top]

Elenca i collegamenti di rete virtuale all'area DNS privato specificata in un gruppo di risorse.

az network private-dns link vnet list -g MyResourceGroup -z www.mysite.com
--resource-group -g

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

--zone-name -z

Nome della zona DNS privato.

--query-examples

Consigliare la stringa JMESPath. È possibile copiare una query e incollarla dopo--query Parameter tra virgolette doppie per visualizzare i risultati. È possibile aggiungere una o più parole chiave posizionali in modo da poter fornire suggerimenti basati su queste parole chiave.

--subscription

Nome o ID della sottoscrizione. È possibile configurare la sottoscrizione predefinita usando az account set -s NAME_OR_ID .

--top

Numero massimo di collegamenti alla rete virtuale da restituire. Se non specificato, restituisce fino a 100 collegamenti di rete virtuale.

Ottiene un collegamento di rete virtuale all'area DNS privato specificata.

az network private-dns link vnet show --name
                                      --resource-group
                                      --zone-name
                                      [--query-examples]
                                      [--subscription]

Ottiene un collegamento di rete virtuale all'area DNS privato specificata.

az network private-dns link vnet show -g MyResourceGroup -n MyLinkName -z www.mysite.com
--name -n

Nome del collegamento di rete virtuale all'area DNS privato specificata.

--resource-group -g

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

--zone-name -z

Nome della zona DNS privato.

--query-examples

Consigliare la stringa JMESPath. È possibile copiare una query e incollarla dopo--query Parameter tra virgolette doppie per visualizzare i risultati. È possibile aggiungere una o più parole chiave posizionali in modo da poter fornire suggerimenti basati su queste parole chiave.

--subscription

Nome o ID della sottoscrizione. È possibile configurare la sottoscrizione predefinita usando az account set -s NAME_OR_ID .

Aggiornare le proprietà di un collegamento di rete virtuale. Non modifica la rete virtuale all'interno del collegamento.

az network private-dns link vnet update --name
                                        --resource-group
                                        --zone-name
                                        [--add]
                                        [--force-string]
                                        [--if-match]
                                        [--no-wait]
                                        [--registration-enabled {false, true}]
                                        [--remove]
                                        [--set]
                                        [--subscription]
                                        [--tags]

Aggiornare le proprietà di un collegamento di rete virtuale per abilitare la registrazione.

az network private-dns link vnet update -g MyResourceGroup -n MyLinkName -z www.mysite.com -e True

Aggiornare le proprietà di un collegamento di rete virtuale (generato automaticamente)

az network private-dns link vnet update --name MyLinkName --registration-enabled true --resource-group MyResourceGroup --tags CostCenter=Marketing --zone-name www.mysite.com
--name -n

Nome del collegamento di rete virtuale all'area DNS privato specificata.

--resource-group -g

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

--zone-name -z

Nome della zona DNS privato.

--add

Aggiungere un oggetto a un elenco di oggetti specificando un percorso e coppie chiave-valore. Esempio:--Add Property. listProperty <key = value, String o JSON String>.

--force-string

Quando si usa ' set ' o ' Add ', mantenere i valori letterali stringa anziché tentare di eseguire la conversione in JSON.

--if-match

Il valore ETag del collegamento della rete virtuale alla zona DNS privato.

--no-wait

Indica che non è necessario attendere il termine dell'operazione a esecuzione prolungata.

--registration-enabled -e

Specificare se il collegamento è abilitato per la registrazione.

valori accettati: false, true
--remove

Rimuovere una proprietà o un elemento da un elenco. Esempio:--Remove Property. List o--Remove propertyToRemove.

--set

Aggiornare un oggetto specificando un percorso e un valore di proprietà da impostare. Esempio:--Set property1. Property2 =.

--subscription

Nome o ID della sottoscrizione. È possibile configurare la sottoscrizione predefinita usando az account set -s NAME_OR_ID .

--tags

Tag delle risorse per il collegamento alla rete virtuale.

Posizionare l'interfaccia della riga di comando in uno stato di attesa fino a quando non viene soddisfatta una condizione del collegamento alla rete virtuale DNS privato specificata.

az network private-dns link vnet wait --name
                                      --resource-group
                                      --zone-name
                                      [--created]
                                      [--custom]
                                      [--deleted]
                                      [--exists]
                                      [--interval]
                                      [--subscription]
                                      [--timeout]
                                      [--updated]

Sospendere l'esecuzione della riga successiva dello script dell'interfaccia della riga di comando fino a quando non viene eseguito il provisioning del collegamento alla rete virtuale all'area DNS privato specificata.

az network private-dns link vnet wait -g MyResourceGroup -n MyLinkName -z www.mysite.com --created
--name -n

Nome del collegamento di rete virtuale all'area DNS privato specificata.

--resource-group -g

Nome del gruppo di risorse. È possibile configurare il gruppo predefinito con az configure --defaults group=<name>.

--zone-name -z

Nome della zona DNS privato.

--created

Attendere fino a quando non viene creato con ' provisioningState ' in ' succeeded '.

--custom

Attendere che la condizione soddisfi una query JMESPath personalizzata. ad esempio provisioningState! =' InProgress ', instanceView. statuss [? code = =' PowerState/running '].

--deleted

Attendere fino a quando non viene eliminato.

--exists

Attendere fino a quando la risorsa non esiste.

--interval

Intervallo di polling in secondi.

valore predefinito: 30
--subscription

Nome o ID della sottoscrizione. È possibile configurare la sottoscrizione predefinita usando az account set -s NAME_OR_ID .

--timeout

Attesa massima in secondi.

valore predefinito: 3600
--updated

Attendere fino all'aggiornamento con provisioningState in ' succeeded '.