az pipelines

Gestire Azure Pipelines.

Questo gruppo di comandi fa parte dell'estensione azure-devops.

Comandi

az pipelines agent

Gestire gli agenti.

az pipelines agent list

Ottenere un elenco di agenti in un pool.

az pipelines agent show

Visualizzare i dettagli dell'agente.

az pipelines build

Gestire le compilazioni.

az pipelines build definition

Gestire le definizioni di compilazione.

az pipelines build definition list

Elencare le definizioni di compilazione.

az pipelines build definition show

Ottenere i dettagli di una definizione di compilazione.

az pipelines build list

Elencare i risultati della compilazione.

az pipelines build queue

Richiedere (accoda) una compilazione.

az pipelines build show

Ottenere i dettagli di una compilazione.

az pipelines build tag

Gestire i tag di compilazione.

az pipelines build tag add

Aggiungere tag per una compilazione.

az pipelines build tag delete

Eliminare un tag di compilazione.

az pipelines build tag list

Ottiene i tag per una compilazione.

az pipelines create

Creare una nuova pipeline di Azure (basata su YAML).

az pipelines delete

Eliminare una pipeline.

az pipelines folder

Gestire le cartelle per l'organizzazione delle pipeline.

az pipelines folder create

Creare una cartella.

az pipelines folder delete

Eliminare una cartella.

az pipelines folder list

Elencare tutte le cartelle.

az pipelines folder update

Aggiornare il nome o la descrizione di una cartella.

az pipelines list

Elencare le pipeline.

az pipelines pool

Gestire i pool di agenti.

az pipelines pool list

Elencare i pool di agenti.

az pipelines pool show

Visualizzare i dettagli del pool di agenti.

az pipelines queue

Gestire le code degli agenti.

az pipelines queue list

Elencare le code degli agenti.

az pipelines queue show

Mostra i dettagli della coda dell'agente.

az pipelines release

Gestire le versioni.

az pipelines release create

Richiedere (creare) una versione.

az pipelines release definition

Manage release definitions.

az pipelines release definition list

List release definitions.

az pipelines release definition show

Get the details of a release definition.

az pipelines release list

Elencare i risultati della versione.

az pipelines release show

Ottenere i dettagli di una versione.

az pipelines run

Accoda (esegue) una pipeline.

az pipelines runs

Gestire le esecuzioni della pipeline.

az pipelines runs artifact

Gestire gli elementi di esecuzione della pipeline.

az pipelines runs artifact download

Scaricare un artefatto della pipeline.

az pipelines runs artifact list

Elencare gli elementi associati a un'esecuzione.

az pipelines runs artifact upload

Upload un artefatto della pipeline.

az pipelines runs list

Elencare le esecuzioni della pipeline in un progetto.

az pipelines runs show

Visualizzare i dettagli di un'esecuzione della pipeline.

az pipelines runs tag

Gestire i tag di esecuzione della pipeline.

az pipelines runs tag add

Aggiungere tag per un'esecuzione della pipeline.

az pipelines runs tag delete

Eliminare un tag di esecuzione della pipeline.

az pipelines runs tag list

Ottiene i tag per l'esecuzione di una pipeline.

az pipelines show

Ottenere i dettagli di una pipeline.

az pipelines update

Aggiornare una pipeline.

az pipelines variable

Gestire le variabili della pipeline.

az pipelines variable create

Aggiungere una variabile a una pipeline.

az pipelines variable delete

Eliminare una variabile dalla pipeline.

az pipelines variable list

Elencare le variabili in una pipeline.

az pipelines variable update

Aggiornare una variabile in una pipeline.

az pipelines variable-group

Gestire gruppi di variabili.

az pipelines variable-group create

Creare un gruppo di variabili.

az pipelines variable-group delete

Eliminare un gruppo di variabili.

az pipelines variable-group list

Elencare i gruppi di variabili.

az pipelines variable-group show

Mostra i dettagli del gruppo di variabili.

az pipelines variable-group update

Aggiornare un gruppo di variabili.

az pipelines variable-group variable

Gestire le variabili in un gruppo di variabili.

az pipelines variable-group variable create

Aggiungere una variabile a un gruppo di variabili.

az pipelines variable-group variable delete

Eliminare una variabile dal gruppo di variabili.

az pipelines variable-group variable list

Elencare le variabili in un gruppo di variabili.

az pipelines variable-group variable update

Aggiornare una variabile in un gruppo di variabili.

az pipelines create

Creare una nuova pipeline di Azure (basata su YAML).

az pipelines create --name
                    [--branch]
                    [--description]
                    [--detect {false, true}]
                    [--folder-path]
                    [--org]
                    [--project]
                    [--queue-id]
                    [--repository]
                    [--repository-type {github, tfsgit}]
                    [--service-connection]
                    [--skip-first-run {false, true}]
                    [--subscription]
                    [--yaml-path]

Esempio

Creare una pipeline di Azure dal contesto del repository di estrazione locale

Repository name/url (--repository), type (--repository-type) and branch name (--branch) will be detected from the local git repository
az pipelines create --name 'ContosoBuild' --description 'Pipeline for contoso project'

Creare una pipeline di Azure per un repository ospitato in GitHub usando l'URL clone

az pipelines create --name 'ContosoBuild' --description 'Pipeline for contoso project'
--repository https://github.com/SampleOrg/SampleRepo --branch master

Creare una pipeline di Azure per un repository ospitato nell'organizzazione Github SampleOrg, nome del repository SampleRepo

az pipelines create --name 'ContosoBuild' --description 'Pipeline for contoso project'
--repository SampleOrg/SampleRepoName --branch master --repository-type github

Creare una pipeline di Azure per un repository ospitato in un repository di Azure nello stesso progetto

az pipelines create --name 'ContosoBuild' --description 'Pipeline for contoso project'
--repository SampleRepoName --branch master --repository-type tfsgit

Creare una pipeline di Azure per un repository con il file YAML della pipeline già archiviato nel repository

Service connection required for non Azure Repos can be optionally provided in the command to run it non interatively
az pipelines create --name 'ContosoBuild' --description 'Pipeline for contoso project'
--repository https://github.com/SampleOrg/SampleRepo --branch master --yml-path azure-pipelines.yml [--service-connection SERVICE_CONNECTION]

Parametri necessari

--name

Nome della nuova pipeline.

Parametri facoltativi

--branch

Nome del ramo per cui verrà configurata la pipeline. Se omesso, verrà rilevato automaticamente dal repository locale.

--description

Descrizione per la nuova pipeline.

--detect

Rilevare automaticamente l'organizzazione.

valori accettati: false, true
--folder-path

Percorso della cartella in cui deve essere creata la pipeline. Il valore predefinito è la cartella radice. ad esempio "user1/test_pipelines".

--org --organization

Azure DevOps'URL dell'organizzazione. È possibile configurare l'organizzazione predefinita usando az devops configure -d organization=ORG_URL. Obbligatorio se non configurato come predefinito o prelevato tramite git config. Esempio: https://dev.azure.com/MyOrganizationName/ .

--project -p

Nome o ID del progetto. È possibile configurare il progetto predefinito usando az devops configure -d project=NAME_OR_ID. Obbligatorio se non configurato come predefinito o prelevato tramite git config.

--queue-id

ID della coda nei pool di agenti disponibili. Verrà rilevato automaticamente se non specificato.

--repository

Repository per cui è necessario configurare la pipeline. Può essere l'URL clone del repository Git o il nome del repository per un Azure Repos o Owner/RepoName in caso di GitHub repository. Se omesso, verrà rilevato automaticamente dall'URL remoto del repository Git locale. Se name viene menzionato al posto di url, è necessario anche l'argomento --repository-type.

--repository-type

Tipo di repository. Se omesso, verrà rilevato automaticamente dall'URL remoto del repository locale. 'tfsgit' per Azure Repos, 'github' per GitHub repository.

valori accettati: github, tfsgit
--service-connection

ID della connessione al servizio creata per il repository per GitHub repository. Usare il comando az devops service-endpoint -h per creare/elencare service_connections. Non obbligatorio per Azure Repos.

--skip-first-run --skip-run

Specificare questo flag per impedire che la prima esecuzione venga attivata dal comando. Il comando restituirà una pipeline se l'esecuzione viene ignorata, altrimenti restituirà un'esecuzione della pipeline.

valori accettati: false, true
--subscription

Nome o ID della sottoscrizione. È possibile configurare la sottoscrizione predefinita usando az account set -s NAME_OR_ID .

--yaml-path --yml-path

Percorso del file yaml delle pipeline nel repo (se yaml è già presente nel repo).

az pipelines delete

Eliminare una pipeline.

az pipelines delete --id
                    [--detect {false, true}]
                    [--org]
                    [--project]
                    [--subscription]
                    [--yes]

Parametri necessari

--id

ID della pipeline.

Parametri facoltativi

--detect

Rilevare automaticamente l'organizzazione.

valori accettati: false, true
--org --organization

Azure DevOps'URL dell'organizzazione. È possibile configurare l'organizzazione predefinita usando az devops configure -d organization=ORG_URL. Obbligatorio se non configurato come predefinito o prelevato tramite git config. Esempio: https://dev.azure.com/MyOrganizationName/ .

--project -p

Nome o ID del progetto. È possibile configurare il progetto predefinito usando az devops configure -d project=NAME_OR_ID. Obbligatorio se non configurato come predefinito o prelevato tramite git config.

--subscription

Nome o ID della sottoscrizione. È possibile configurare la sottoscrizione predefinita usando az account set -s NAME_OR_ID .

--yes -y

Indica che non è richiesta la conferma.

az pipelines list

Elencare le pipeline.

az pipelines list [--detect {false, true}]
                  [--folder-path]
                  [--name]
                  [--org]
                  [--project]
                  [--query-examples]
                  [--query-order {ModifiedAsc, ModifiedDesc, NameAsc, NameDesc, None}]
                  [--repository]
                  [--repository-type {bitbucket, git, github, githubenterprise, svn, tfsgit, tfsversioncontrol}]
                  [--subscription]
                  [--top]

Parametri facoltativi

--detect

Rilevare automaticamente l'organizzazione.

valori accettati: false, true
--folder-path

Se specificato, filtra le definizioni in questa cartella.

--name

Limitare i risultati alle pipeline con questo nome o a partire da questo nome. Esempi: "FabCI" o * "Fab".

--org --organization

Azure DevOps'URL dell'organizzazione. È possibile configurare l'organizzazione predefinita usando az devops configure -d organization=ORG_URL. Obbligatorio se non configurato come predefinito o prelevato tramite git config. Esempio: https://dev.azure.com/MyOrganizationName/ .

--project -p

Nome o ID del progetto. È possibile configurare il progetto predefinito usando az devops configure -d project=NAME_OR_ID. Obbligatorio se non configurato come predefinito o prelevato tramite git config.

--query-examples

È consigliabile usare la stringa JMESPath. È possibile copiare una delle query e incollarla dopo il parametro --query tra virgolette doppie per visualizzare i risultati. È possibile aggiungere una o più parole chiave posizionali in modo da poter fornire suggerimenti basati su queste parole chiave.

--query-order

Ordine dei risultati.

valori accettati: ModifiedAsc, ModifiedDesc, NameAsc, NameDesc, None
--repository

Limitare i risultati alle pipeline associate a questo repository.

--repository-type

Limitare i risultati alle pipeline associate a questo tipo di repository. È obbligatorio passare l'argomento 'repository' insieme a questo argomento.

valori accettati: bitbucket, git, github, githubenterprise, svn, tfsgit, tfsversioncontrol
--subscription

Nome o ID della sottoscrizione. È possibile configurare la sottoscrizione predefinita usando az account set -s NAME_OR_ID .

--top

Numero massimo di pipeline da elencare.

az pipelines run

Accoda (esegue) una pipeline.

az pipelines run [--branch]
                 [--commit-id]
                 [--detect {false, true}]
                 [--folder-path]
                 [--id]
                 [--name]
                 [--open]
                 [--org]
                 [--project]
                 [--subscription]
                 [--variables]

Parametri facoltativi

--branch

Nome del ramo in cui l'esecuzione della pipeline deve essere accodata. Esempio: refs/heads/master o master o refs/pull/1/merge.

--commit-id

Commit-id in cui l'esecuzione della pipeline deve essere accodata.

--detect

Rilevare automaticamente l'organizzazione.

valori accettati: false, true
--folder-path

Percorso della cartella della pipeline. Il valore predefinito è la cartella a livello di radice.

--id

ID della pipeline da accodare. Obbligatorio se non viene specificato --name.

--name

Nome della pipeline da accodare. Ignorato se viene specificato --id.

--open

Aprire la pagina dei risultati della pipeline nel Web browser.

--org --organization

Azure DevOps'URL dell'organizzazione. È possibile configurare l'organizzazione predefinita usando az devops configure -d organization=ORG_URL. Obbligatorio se non configurato come predefinito o prelevato tramite git config. Esempio: https://dev.azure.com/MyOrganizationName/ .

--project -p

Nome o ID del progetto. È possibile configurare il progetto predefinito usando az devops configure -d project=NAME_OR_ID. Obbligatorio se non configurato come predefinito o prelevato tramite git config.

--subscription

Nome o ID della sottoscrizione. È possibile configurare la sottoscrizione predefinita usando az account set -s NAME_OR_ID .

--variables

Coppie "name=value" separate da spazi per le variabili da impostare.

az pipelines show

Ottenere i dettagli di una pipeline.

az pipelines show [--detect {false, true}]
                  [--folder-path]
                  [--id]
                  [--name]
                  [--open]
                  [--org]
                  [--project]
                  [--query-examples]
                  [--subscription]

Parametri facoltativi

--detect

Rilevare automaticamente l'organizzazione.

valori accettati: false, true
--folder-path

Percorso della cartella della pipeline. Il valore predefinito è la cartella a livello di radice.

--id

ID della pipeline.

--name

Nome della pipeline. Ignorato se viene specificato --id.

--open

Aprire la pagina di riepilogo della pipeline nel Web browser.

--org --organization

Azure DevOps'URL dell'organizzazione. È possibile configurare l'organizzazione predefinita usando az devops configure -d organization=ORG_URL. Obbligatorio se non configurato come predefinito o selezionato tramite git config. Esempio: https://dev.azure.com/MyOrganizationName/ .

--project -p

Nome o ID del progetto. È possibile configurare il progetto predefinito usando az devops configure -d project=NAME_OR_ID. Obbligatorio se non configurato come predefinito o selezionato tramite git config.

--query-examples

È consigliabile usare la stringa JMESPath. È possibile copiare una query e incollarla dopo il parametro --query tra virgolette doppie per visualizzare i risultati. È possibile aggiungere una o più parole chiave posizionali in modo che sia possibile fornire suggerimenti basati su queste parole chiave.

--subscription

Nome o ID della sottoscrizione. È possibile configurare la sottoscrizione predefinita usando az account set -s NAME_OR_ID .

az pipelines update

Aggiornare una pipeline.

az pipelines update [--branch]
                    [--description]
                    [--detect {false, true}]
                    [--id]
                    [--name]
                    [--new-folder-path]
                    [--new-name]
                    [--org]
                    [--project]
                    [--queue-id]
                    [--subscription]
                    [--yaml-path]

Parametri facoltativi

--branch

Nome del ramo per cui verrà configurata la pipeline.

--description

Nuova descrizione per la pipeline.

--detect

Rilevare automaticamente l'organizzazione.

valori accettati: false, true
--id

ID della pipeline da aggiornare.

--name

Nome della pipeline da aggiornare.

--new-folder-path

Nuovo percorso completo della cartella in cui spostare la pipeline. ad esempio "user1/production_pipelines".

--new-name

Nuovo nome aggiornato della pipeline.

--org --organization

Azure DevOps'URL dell'organizzazione. È possibile configurare l'organizzazione predefinita usando az devops configure -d organization=ORG_URL. Obbligatorio se non configurato come predefinito o selezionato tramite git config. Esempio: https://dev.azure.com/MyOrganizationName/ .

--project -p

Nome o ID del progetto. È possibile configurare il progetto predefinito usando az devops configure -d project=NAME_OR_ID. Obbligatorio se non configurato come predefinito o selezionato tramite git config.

--queue-id

ID coda del pool di agenti in cui deve essere eseguita la pipeline.

--subscription

Nome o ID della sottoscrizione. È possibile configurare la sottoscrizione predefinita usando az account set -s NAME_OR_ID .

--yaml-path --yml-path

Percorso del file yaml delle pipeline nel repo.