Tipo char

Il tipo char viene utilizzato per archiviare l'Integer di un membro del set di caratteri rappresentabile. L'Integer è il valore in codice ASCII corrispondente al carattere specificato.

Sezione specifica Microsoft

I valori di carattere di tipo unsigned char dispongono di un intervallo che va da 0 a esadecimale 0xFF. L'intervallo di un signed char è incluso tra 0x80 e 0x7F. Questi intervalli corrispondono, rispettivamente, ai valori decimali da 0 a 255 e da -128 a +127. L'opzione del compilatore /J modifica l'impostazione predefinita da signed a unsigned.

Fine sezione specifica Microsoft

Vedere anche

Archiviazione di tipi di base