Conformità ANSI C

La convenzione di denominazione per tutti gli identificatori specifici Microsoft nel sistema di runtime (ad esempio funzioni, macro, costanti, variabili e definizioni di tipo) è conforme a ANSI. In questa documentazione, qualsiasi funzione di runtime che segue gli standard ANSI/ISO C viene indicata come compatibile con ANSI. Le applicazioni conformi allo standard ANSI devono utilizzare solo queste funzioni compatibili con ANSI.

I nomi delle funzioni specifiche Microsoft e delle variabili globali iniziano con un carattere di sottolineatura. Questi nomi possono essere sottoposti a override solo localmente, all'interno dell'ambito del codice. Ad esempio, quando si includono i file di intestazione di runtime Microsoft, è ancora possibile eseguire localmente l'override della funzione specifica Microsoft denominata _open dichiarando una variabile locale con lo stesso nome. Tuttavia, non è possibile utilizzare questo nome per una funzione globale o una variabile globale.

I nomi delle macro specifiche Microsoft e delle costanti manifesto iniziano con due caratteri di sottolineatura o con un singolo carattere di sottolineatura iniziale immediatamente seguito da una lettera maiuscola. L'ambito di questi identificatori è assoluto. Ad esempio, non è possibile usare l'identificatore specifico Microsoft _UPPER per questo motivo.

Vedere anche

Compatibilità