Costanti di accesso in lettura/scrittura file

Sintassi


#include <stdio.h>  

Note

Queste costanti specificano il tipo di accesso ("a", "r" o "w") richiesto per il file. Con il tipo di accesso è possibile specificare sia la modalità di conversione ("b" o "t") che la modalità di commit su disco ("c" o "n").

I tipi di accesso sono descritti di seguito.

"a"
Viene aperto in scrittura alla fine del file (aggiunta); crea prima il file se non esiste. Tutte le operazioni di scrittura vengono eseguite alla fine del file. Benché il puntatore del file possa essere riposizionato usando fseek o rewind, viene sempre spostato di nuovo alla fine del file prima dell'esecuzione di qualsiasi operazione di scrittura.

"a+"
Uguale al precedente, ma consente la lettura.

"r"
Viene aperto per la lettura. Se il file non esiste o non può essere trovato, la chiamata per aprire il file avrà esito negativo.

"r+"
Viene aperto per la lettura e la scrittura. Se il file non esiste o non può essere trovato, la chiamata per aprire il file avrà esito negativo.

"w"
Apre un file vuoto per la scrittura. Se il file specificato esiste, il contenuto viene eliminato in modo permanente.

"w+"
Apre un file vuoto per la lettura e la scrittura. Se il file specificato esiste, il contenuto viene eliminato in modo permanente.

Quando il tipo di accesso "r+", "w+", o "a+" viene specificato, sono consentite sia la lettura che la scrittura (il file viene definito aperto per "l'aggiornamento"). Quando tuttavia si passa da lettura a scrittura, devono essere presenti operazioni intermedie fflush, fsetpos, fseek o rewind. È possibile specificare la posizione corrente per l'operazione fsetpos o fseek.

Vedere anche

_fdopen, _wfdopen
fopen, _wfopen
freopen, _wfreopen
_fsopen, _wfsopen
_popen, _wpopen
Costanti globali