Note sulla versione del canale Stabile Microsoft Edge

Queste note sulla versione offrono informazioni sulle nuove funzionalità e sugli aggiornamenti non di sicurezza inclusi nel canale Stabile Microsoft Edge.

  • Tutti gli aggiornamenti della sicurezza sono elencati qui.
  • Le note sulla versione del canale Stable di Microsoft Edge archiviate sono disponibili qui.

Per informazioni sui canali Microsoft Edge, vedere la Panoramica dei canali Microsoft Edge.

Nota

Per il canale Stable, gli aggiornamenti verranno implementati gradualmente su uno o più giorni. Per altre informazioni, vedere Implementazioni progressive degli aggiornamenti di Microsoft Edge.

Versione 88.0.705.68: 11 febbraio

Sono stati risolti diversi bug e problemi relativi alle prestazioni.

Versione 88.0.705.63: 5 febbraio

Gli aggiornamenti della sicurezza sono elencati qui. Questo aggiornamento contiene CVE-2021-21148, che è stato segnalato al team di Chromium come un exploit in condizioni normali.

Versione 88.0.705.62: 4 febbraio

Gli aggiornamenti della sicurezza sono elencati qui.

Sono stati risolti diversi bug e problemi di prestazioni.

Versione 88.0.705.56: 28 gennaio

Sono stati risolti diversi bug e problemi di prestazioni.

Versione 88.0.705.53: 26 gennaio

Sono stati risolti diversi bug e problemi di prestazioni.

Versione 88.0.705.50: 21 gennaio

Gli aggiornamenti della sicurezza sono elencati qui.

Aggiornamenti delle funzionalità

  • Elementi deprecati:

    • È stato deprecato il supporto per il protocollo FTP. Il supporto per il protocollo FTP legacy è stato rimosso da Microsoft Edge. Se si tenta di navigare verso un collegamento FTP, il browser indirizzerà il sistema operativo ad aprire un'applicazione esterna per gestire tale collegamento. In alternativa, gli amministratori IT possono configurare Microsoft Edge per l'utilizzo della modalità IE per i siti che si basano sul protocollo FTP.
    • Il supporto di Adobe Flash sarà rimosso. A partire da Microsoft Edge Beta versione 88, la funzionalità e il supporto di Adobe Flash saranno rimossi. Altre informazioni: aggiornamento sulla fine del supporto di Adobe Flash Player - Blog di Microsoft Edge (Windows.com)
  • Autenticazione:

    • Single Sign-on (SSO) ora disponibile per gli account di Azure Active Directory (Azure AD) e per l'account Microsoft (MSA) in Windows legacy. Un utente che ha eseguito l'accesso a Microsoft Edge su Microsoft Windows di livello inferiore (7, 8.1) eseguirà automaticamente l'accesso su siti Web configurati per consentire l'accesso singolo con gli account di lavoro e Microsoft (ad esempio, bing.com, office.com, msn.com, outlook.com).
      Nota: se l'utente ha eseguito l'accesso a Microsoft Edge con una versione precedente a Microsoft Edge 88 per sfruttare questa funzionalità, potrebbe essere necessario disconnettersi e quindi accedere di nuovo.

    • Single Sign-On (SSO) per siti di lavoro che usano qualsiasi account Microsoft Azure Active Directory (Azure AD) nel sistema nei profili Microsoft Edge non Azure AD. Questa funzionalità può essere abilitata per qualsiasi profilo che non è connesso con un account aziendale o dell'istituto di istruzione e non è guest o privato e consente l'uso di qualsiasi account aziendale o dell'istituto di istruzione nel sistema operativo con tale profilo. Questa caratteristica può essere configurata in Impostazioni > Profili > Preferenze profilo > Consenti l'accesso Single Sign-on per i siti aziendali o dell'Istituto di istruzione usando questo profilo.

      Nota

      "Single Sign-on (SSO) per tutti gli account di Windows che usano il profilo Microsoft Edge" è un aggiornamento delle note sulla versione del 21 gennaio.

  • Opzione modalità tutto schermo per terminare la sessione. Il pulsante "Termina sessione" è ora disponibile in un'esperienza di navigazione pubblica in modalità tutto schermo. Questa funzionalità assicura che i dati e le impostazioni del browser vengano eliminati alla chiusura di Microsoft Edge. Ulteriori informazioni sulle funzionalità della modalità tutto schermo e sulla roadmap sono disponibili in Configura la modalità tutto schermo di Microsoft Edge.

  • Sicurezza e privacy:

    • Gli avvisi vengono generati se la password di un utente viene trovata in una fuga di notizie online. Le password degli utenti vengono confrontate con un repository di credenziali violate note ed invia all'utente un avviso se viene trovata una corrispondenza. Per garantire la sicurezza e la privacy, le password degli utenti vengono sottoposte ad hash e crittografate quando vengono confrontate col il database delle credenziali trapelate.
    • Aggiornare automaticamente il contenuto misto. Le pagine sicure inviate tramite HTTPS possono contenere immagini di riferimento inviate attraverso HTTP non protetto. Per migliorare la privacy e la sicurezza in Microsoft Edge 88, le immagini verranno recuperate tramite HTTPS. Se l'immagine non è disponibile tramite HTTPS, non verrà caricata.
    • Visualizzare le autorizzazioni del sito per sito e per attività recenti. A partire da Microsoft Edge 88, gli utenti potranno gestire più facilmente le autorizzazioni del sito. Saranno in grado di visualizzare le autorizzazioni per sito Web anziché solo per il tipo di autorizzazione. Inoltre, è stata aggiunta una sezione delle attività recenti che mostrerà a un utente tutte le ultime modifiche alle autorizzazioni del sito.
    • Maggior controlli per i cookie del browser. A partire da Microsoft Edge 88, gli utenti possono eliminare i cookie di terze parti senza influire sui cookie di prima parte. Gli utenti potranno anche filtrare i cookie di prima o terze parte in base al nome, al numero di cookie e alla quantità di dati archiviati e all'ultima modifica.
  • Password:

    • Generatore password. Microsoft Edge offre un generatore di password forte integrato che puoi usare quando ti iscrivi per un nuovo account o quando cambi una password esistente. Basta cercare la password suggerita dal browser nel campo della password e, una volta selezionata, verrà automaticamente salvata nel browser e sincronizzata tra i dispositivi per un facile uso futuro.
    • Monitoraggio password. Quando una delle password salvate nel browser corrisponde a quelle visualizzate nell'elenco di credenziali perse, Microsoft Edge invierà una notifica e chiederà di aggiornare la password. Password Monitor cerca le corrispondenze per vostro conto ed è attivo per impostazione predefinita.
    • Modifica password. Ora è possibile modificare le password salvate direttamente nelle Impostazioni di Microsoft Edge. Ogni volta che una password viene aggiornata all'esterno di Microsoft Edge, è facile sostituire la password salvata in precedenza con quella nuova modificando la voce salvata in Impostazioni.
  • Miglioramento della velocità di avvio di Microsoft Edge con il potenziamento di avvio. Per migliorare la velocità di avvio di Microsoft Edge, abbiamo sviluppato una funzionalità denominata potenziamento di avvio. Il potenziamento di avvio rende Microsoft Edge più veloce, poiché ne permette l'esecuzione in background. Nota: questa funzionalità è limitata a un gruppo di utenti selezionato in modo casuale, i quali hanno abilitato la sperimentazione. Questi utenti stanno fornendo un feedback al team responsabile della caratteristica.

  • Produttività:

    • Migliorare la produttività e il multitasking con le schede verticali. Con l'aumento graduale del numero di schede orizzontali, i titoli dei siti iniziano a essere tagliati e i controlli struttura a schede vengono persi con il restringimento di ogni scheda. Tale operazione interrompe il flusso di lavoro degli utenti, che si trovano a dover dedicare più tempo alla ricerca, al cambio e alla gestione delle schede e meno tempo sull'attività del momento. Le schede verticali consentono agli utenti di spostare le schede sul lato, dove le icone allineate verticalmente e i titoli dei siti più lunghi semplificano la ricerca, l'individuazione e il passaggio rapidi alla scheda che vogliono aprire.
    • Riempimento automatico del campo data di nascita. Microsoft Edge consente già di risparmiare tempo e fatica durante la compilazione di moduli e la creazione di account online tramite il riempimento automatico di dati utente quali indirizzi, nomi, numeri di telefono e così via. Microsoft Edge ora supporta il campo data di nascita, che gli utenti possono salvare e riempire automaticamente. Un utente può visualizzare, modificare ed eliminare queste informazioni in qualsiasi momento dalle impostazioni del profilo.
    • Miglioramenti alla sezione Chiuse di recente della cronologia. La sezione Chiuse di recente ora conserva le ultime 25 schede e finestre di qualsiasi sessione di esplorazione passata, piuttosto che limitarsi alla sessione precedente. Gli utenti possono selezionare Chiuse di recente dalla nuova esperienza di Cronologia, in modo da visualizzare tutte le schede aperte.
    • La funzionalità “La tua giornata in breve” è stata abilitata per impostazione predefinita. A partire dalla versione 88 di Microsoft Edge, gli operatori dell’informazione possono trarre vantaggio dalle funzionalità di produttività intelligenti nella pagina Nuova scheda (NTP). Anche gli utenti di Microsoft Edge 87 avranno accesso a queste caratteristiche entro 2 settimane dal rilascio di Microsoft Edge 88. Offriamo agli utenti che effettuano l’accesso con il loro account di lavoro o dell'istituto di istruzione contenuto personalizzato e pertinente con tecnologia M365 Graph. Gli utenti possono analizzare rapidamente i moduli di "La tua giornata in breve", in modo da tenere facilmente traccia delle riunioni e del lavoro recente, nonché per avviare rapidamente le applicazioni che desiderano usare.
  • Sincronizzazione cronologia e apertura delle schede. La sincronizzazione della cronologia di navigazione e di apertura delle schede è ora disponibile per tutti gli utenti. L'attivazione di queste funzionalità consentirà agli utenti di riprendere da dove hanno interrotto rendendo disponibile la cronologia di navigazione e di apertura delle schede in tutti i dispositivi di sincronizzazione. I criteri di sincronizzazione e cronologia dei browser sono stati aggiornati, quindi ora gli utenti sono connessi e produttivi in tutti i dispositivi usando Microsoft Edge. Ulteriori informazioni.

  • PDF:

    • Visualizzazione del documento PDF nella vista libro (due pagine). A partire da Microsoft Edge versione 88, gli utenti possono visualizzare i documenti PDF in una singola pagina o nella visualizzazione libro a due pagine. Per modificare la visualizzazione, fare clic sul pulsante Visualizzazione pagina sulla barra degli strumenti.
    • Supporto di note di testo ancorate per i file PDF. A partire da Microsoft Edge versione 87, gli utenti possono aggiungere note a qualsiasi testo nei file PDF.
  • Tipi di carattere:

    • Le icone del browser vengono aggiornate nel sistema di progettazione Office Fluent. Come parte del nostro lavoro continuo relativo a Fluent Design nel browser, abbiamo apportato modifiche alle icone di allineamento più ravvicinate nel nuovo sistema di icone Microsoft. Queste modifiche avranno un impatto su diverse delle nostre interfacce utente high touch, incluse le schede, la barra degli indirizzi, nonché le icone di spostamento e di interazione presenti nei vari menu.
    • Rendering migliorato del tipo di carattere. Il rendering del testo è migliorato per aumentare la chiarezza e ridurre la sfocatura.

Aggiornamenti dei criteri

Nuovi criteri

Sono stati aggiunti 18 nuovi criteri. Scaricare i modelli amministrativi aggiornati dalla Pagina di destinazione di Microsoft Edge in modalità Enterprise. Sono stati aggiunti i nuovi criteri seguenti.

Criteri deprecati

Criteri obsoleti

Versione 87.0.664.75: 7 gennaio

Gli aggiornamenti della sicurezza sono elencati qui.

Versione 87.0.664.66: 17 dicembre

Risolti diversi bug e problemi relativi alle prestazioni.

Versione 87.0.664.60: 10 dicembre

Risolti diversi bug e problemi relativi alle prestazioni.

Versione 87.0.664.57: 7 dicembre

Risolti diversi bug e problemi relativi alle prestazioni. Gli aggiornamenti della sicurezza sono elencati qui.

Versione 87.0.664.55: 3 dicembre

Risolti diversi bug e problemi relativi alle prestazioni. La funzionalità seguente è stata aggiornata per questa versione.

  • Shopping è abilitato per impostazione predefinita. A partire da Microsoft Edge versione 87, gli utenti aziendali possono trarre vantaggio dallo shopping in Microsoft Edge. Grazie alla funzionalità Shopping, Microsoft Edge consente agli utenti di trovare buoni sconto e prezzi migliori durante lo shopping online. (L'esperienza dei buoni sconto è stata rilasciata con la versione stabile 87.0.664.41). L'esperienza di confronto dei prezzi è ora disponibile con questo aggiornamento. Questa funzionalità può essere configurata usando il criterio EdgeShoppingAssistantEnabled. Vedere il Blog e Altre informazioni su Microsoft Shopping.

Versione 87.0.664.52: 30 novembre

Risolti diversi bug e problemi relativi alle prestazioni.

Versione 87.0.664.47: 23 novembre

Risolti diversi bug e problemi relativi alle prestazioni.

Versione 87.0.664.41: 19 novembre

Gli aggiornamenti della sicurezza sono elencati qui.

Aggiornamenti delle funzionalità

  • Reindirizzamento automatico per siti incompatibili da Internet Explorer a Microsoft Edge. A partire dall’aggiornamento di Microsoft Edge 87 Stable, i siti Web pubblici che mostrano un messaggio di incompatibilità in Internet Explorer verranno reindirizzati automaticamente a Microsoft Edge. Per altre informazioni e per configurare questa esperienza, vedere Reindirizzamento dei siti incompatibili.

  • Funzionalità di privacy in modalità tutto schermo abilitate. A partire da Microsoft Edge versione 87, saranno abilitate le funzionalità della modalità tutto schermo in grado di garantire la privacy dei dati degli utenti. Queste funzionalità consentiranno esperienze come la cancellazione dei dati utente all'uscita, l'eliminazione dei file scaricati e il ripristino dell'esperienza di avvio configurata dopo un periodo di inattività specificato. Altre informazioni su come Configurare le opzioni della modalità tutto schermo di Microsoft Edge

  • Funzionalità per gli acquisti abilitate per impostazione predefinita. A partire da Microsoft Edge versione 87, gli utenti enterprise possono trarre vantaggio dagli acquisti in Edge. Con le funzionalità di acquisto, Microsoft Edge aiuta gli utenti a trovare coupon e prezzi migliori durante gli acquisti online. L'esperienza dei coupon è disponibile con questo aggiornamento e il confronto dei prezzi verrà rilasciato nei prossimi aggiornamenti per Microsoft Edge 87. Questa funzionalità può essere configurata tramite il criterio EdgeShoppingAssistantEnabled. Vedere il Blog e altre informazioni su Microsoft shopping.

  • Distribuzione ClickOnce abilitata per impostazione predefinita. ClickOnce è abilitata per impostazione predefinita in Microsoft Edge 87, il che riduce gli ostacoli per le aziende nella distribuzione del software e meglio si allinea con il comportamento del browser Versione legacy di Microsoft Edge. A partire da Microsoft Edge 87, lo stato "Non configurato" del criterio ClickOnceEnabled rifletterà il nuovo stato di ClickOnce per impostazione predefinita di Abilitato (rispetto al precedente stato per impostazione predefinita di Disabilitato).

  • La pagina Nuova scheda per utenti Enterprise (NTP) integra la produttività con contenuti di feed personalizzabili e rilevanti per il lavoro. La pagina NTP Enterprise combina la pagina di produttività di Office 365, offerta agli utenti che hanno eseguito l'accesso con il proprio account aziendale o dell'Istituto di istruzione, con feed aziendali e di settore personalizzati e rilevanti per il lavoro, organizzati in una sola pagina. Gli utenti saranno in grado di riconoscere il consueto contenuto di Office 365 e Microsoft Search for Business con tecnologia Bing. Inoltre, è possibile personalizzare facilmente "Il mio feed" scegliendo il contenuto più pertinente tra i contenuti e i moduli disponibili per l’organizzazione. Gli amministratori IT possono controllare le impostazioni del feed di notizie per la propria organizzazione, incluso il settore selezionato per la pagina della nuova scheda di Edge, accedendo all'interfaccia di amministrazione di Microsoft 365. Altre informazioni

  • Privacy e sicurezza:

    • Supportare l’associazione di token TLS per i siti configurati dai criteri. L'associazione di token TLS aiuta a prevenire gli attacchi per il furto di token per assicurare che i cookie non possano essere riutilizzati da un dispositivo diverso dal dispositivo in cui sono stati inizialmente impostati. L'uso dell'associazione di token TLS richiede l'impostazione del criterio AllowTokenBindingForUrls e richiede che i siti elencati supportino questa funzionalità.
  • Supporto per tastiera per evidenziatore nei file PDF. Gli utenti possono usare i tasti della tastiera per evidenziare qualsiasi testo in un file PDF.

  • Stampa:

    • Scegliere il lato da capovolgere quando si stampa su entrambi i lati. Gli utenti possono scegliere di capovolgere il lato lungo o il lato corto di un foglio quando si stampa su entrambi i lati.
    • Scegliere la modalità di rasterizzazione della stampa per l'azienda. Controllare il modo in cui Microsoft Edge stampa su una stampante non-PostScript in Windows. A volte i processi di stampa su stampanti non-PostScript devono essere rasterizzati per essere stampati correttamente. Le opzioni di stampa sono "Completa" e "Rapida".

Aggiornamenti dei criteri

Nuovi criteri

Sono stati aggiunti dieci nuovi criteri. Scaricare i modelli amministrativi aggiornati dalla Pagina di destinazione di Microsoft Edge in modalità Enterprise. Sono stati aggiunti i nuovi criteri seguenti.

Criteri deprecati

NewTabPageSetFeedType - Configura l’esperienza della pagina Nuova scheda di Microsoft Edge.

Criteri obsoleti

EnableDeprecatedWebPlatformFeatures - Riabilita le funzionalità deprecate della piattaforma Web per un periodo di tempo limitato.

Versione 86.0.622.69: 13 novembre

Gli aggiornamenti della sicurezza sono elencati qui. Questo aggiornamento contiene CVE-2020-16013 e CVE-2020-16017, che sono stati segnalati al team di Chromium come un exploit in condizioni normali.

Versione 86.0.622.68: 11 novembre

Gli aggiornamenti della sicurezza sono elencati qui.

Versione 86.0.622.63: 4 novembre

Gli aggiornamenti della sicurezza sono elencati qui. Questo aggiornamento contiene CVE-2020-16009, che è stato segnalato al team di Chromium come un exploit in condizioni normali.

Versione 86.0.622.61: 2 novembre

Risolti diversi bug e problemi relativi alle prestazioni.

Versione 86.0.622.58: 29 ottobre

Risolti diversi bug e problemi relativi alle prestazioni.

Versione 86.0.622.56: 27 ottobre

Risolti diversi bug e problemi relativi alle prestazioni.

Versione 86.0.622.51: 22 ottobre

Gli aggiornamenti della sicurezza sono elencati qui.

Versione 86.0.622.48: 20 ottobre

Risolti diversi bug e problemi relativi alle prestazioni.

Versione 86.0.622.43: 15 ottobre

Risolti diversi bug e problemi relativi alle prestazioni.

Versione 86.0.622.38 : 9 ottobre

Gli aggiornamenti della sicurezza sono elencati qui.

Aggiornamenti delle funzionalità

  • Eseguire il rollback a una versione precedente di Microsoft Edge. La funzionalità di rollback consente agli amministratori di ripristinare una nota versione valida di Microsoft Edge, in caso di un problema con la versione più recente di Microsoft Edge. Nota: La versione Stabile 86.0.622.38 è la prima versione in cui è possibile eseguire il rollback, il che significa che la versione Stabile 87 è la prima versione dalla quale eseguire il rollback. Ulteriori informazioni.

  • Applicare l'abilitazione della sincronizzazione per impostazione predefinita in tutta l’azienda. Per impostazione predefinita, gli amministratori possono abilitare la sincronizzazione per gli account di Azure Active Directory (Azure AD) tramite il criterio ForceSync.

  • Cambio automatico del profilo in Windows 7 e 8.1. Il cambio automatico del profilo attualmente disponibile in Microsoft Edge su Windows 10 è stato esteso alle versioni di Windows di livello inferiore (Windows 7 e 8.1). Per altre informazioni, vedere il post sul blog cambio automatico del profilo.

  • SameSite=Lax Cookies per impostazione predefinita. Per migliorare la sicurezza web e la privacy, i cookie ora verranno sempre impostati su SameSite=Lax handling per impostazione predefinita. Ciò significa che i cookie verranno inviati solo in un contesto di prime parti e verranno omessi per le richieste inviate a terze parti. Questa modifica può causare un impatto sulla compatibilità dei siti Web che richiedono cookie per il corretto funzionamento delle risorse di terze parti. Per consentire tali cookie, gli sviluppatori Web possono contrassegnare i cookie che devono essere impostati e inviati a contesti di terze parti aggiungendo espliciti SameSite=none e Secure attributi quando il cookie è impostato. Le aziende che desiderano esentare determinati siti da questa modifica possono farlo utilizzando il criterio LegacySameSiteCookieBehaviorEnabledForDomainList oppure possono disattivare la modifica su tutti i siti utilizzando il criterio LegacySameSiteCookieBehaviorEnabled.

  • Rimuovere l'API della cache delle applicazioni HTML5. A partire da Microsoft Edge versione 86, l'API della cache delle applicazioni legacy che abilita l'uso offline delle pagine web verrà rimossa da Microsoft Edge. Per informazioni su come sostituire l'API della cache delle applicazioni attraverso i processi di lavoro dei servizi, gli sviluppatori Web devono consultare la Documentazione WebDev. Importante: è possibile richiedere un Token AppCache OriginTrial che consente ai siti di continuare a usare l'API della cache delle applicazioni deprecata fino alla versione 90 di Microsoft Edge.

  • Privacy e sicurezza:

    • Sostituire i criteri MetricsReportingEnabled e SendSiteInformationToImproveServices per le versione di livello inferiore di Windows e macOS. Questi criteri sono deprecati nella versione 86 di Microsoft Edge e diventeranno obsoleti nella versione 89 di Microsoft Edge.
      Tali criteri sono sostituiti da Consenti telemetria su Windows 10, e dal nuovo criterio DiagnosticData per tutte le altre piattaforme. Questo consente agli utenti di gestire i dati di diagnostica che vengono inviati a Microsoft per Windows 7, 8, 8.1 e macOS.
    • Supporto DNS sicuri (DNS-over-HTTPS). A partire dalla versione 86 di Microsoft Edge, sono disponibili impostazioni per controllare i DNS sicuri nei dispositivi non gestiti. Queste impostazioni non sono accessibili agli utenti nei dispositivi gestiti, ma gli amministratori IT possono abilitare o disabilitare il DNS sicuro con i criteri di gruppo dnsoverhttpsmode.
  • Modalità Internet Explorer : Consentire agli utenti di usare l'interfaccia utente Microsoft Edge per testare i siti in modalità Internet Explorer. A partire dalla versione 86 di Microsoft Edge, gli amministratori possono abilitare un'opzione per l'interfaccia utente in modo che gli utenti possano caricare una scheda in modalità Internet Explorer a scopo di test o come soluzione provvisoria, fin quando i siti non vengono aggiunti al file XML dell'elenco dei siti.

  • Aggiornamenti PDF:

    • Sommario dei documenti PDF. A partire dalla versione 86, in Microsoft Edge è stato aggiunto il supporto per il sommario in modo da consentire agli utenti di spostarsi facilmente tra i documenti PDF.
    • Accedere a tutte le funzionalità PDF nelle schermate con fattore di forma piccolo. Accedere a tutte le funzionalità del lettore PDF di Microsoft Edge su dispositivi con schermi di piccole dimensioni.
    • Supporto penna per evidenziatore nei file PDF. Con questo aggiornamento gli utenti possono utilizzare la penna digitale per evidenziare direttamente il testo nei file PDF, proprio come se avessero un evidenziatore reale e un foglio di carta.
    • Scorrimento PDF migliorato. Ora sarà possibile sperimentare uno scorrimento senza interruzioni durante la navigazione in documenti PDF lunghi.
  • Gli utenti vedranno suggerimenti di completamento automatico quando iniziano a digitare una query di ricerca nel sito componenti aggiuntivi di Microsoft Edge. Il completamento automatico consente agli utenti di completare rapidamente la query di ricerca senza dover digitare l'intera stringa. Questo può essere utile dato che gli utenti non dovranno ricordare l’ortografia corretta e potranno scegliere tra le opzioni disponibili visualizzate.

  • Aggiungere un'immagine personalizzata nella pagina nuova scheda (NTP) usando criteri di gruppo. A partire dalla versione 86 di Microsoft Edge, NTP offre un'opzione che consente di sostituire l'immagine predefinita con un'immagine fornita dall'utente. La possibilità di gestire le proprietà di quest'immagine è supportata anche dai criteri di gruppo.

  • Abbinare i tasti di scelta rapida personalizzati al VS Code. Microsoft Edge DevTools ora supporta la personalizzazione dei tasti di scelta rapida in DevTools da abbinare con l'editor/IDE. (Microsoft Edge 84 ha introdotto la possibilità di abbinare i tasti di scelta rapida di DevTools con VS Code).

  • Eliminare i download dal disco tramite Download Manager. Gli utenti ora potranno eliminare i file scaricati dal disco senza uscire dal browser. La nuova funzionalità Elimina download è disponibile nel menu di scelta rapida della barra dei download o nella pagina dei download.

Aggiornamenti dei criteri

Nuovi criteri

Sono stati aggiunti 23 nuovi criteri. Scaricare i modelli amministrativi aggiornati dalla Pagina di destinazione di Microsoft Edge in modalità Enterprise. Sono stati aggiunti i nuovi criteri seguenti.

Criteri deprecati

Criteri obsoleti

TLS13HardeningForLocalAnchorsEnabled: abilitare una funzionalità di sicurezza TLS 1.3 per trust anchor locali.

Versione 85.0.564.70: 6 ottobre

Sono stati risolti diversi bug e problemi di prestazioni.

Versione 85.0.564.68: 1 ottobre

Sono stati risolti diversi bug e problemi di prestazioni.

Versione 85.0.564.63: 23 settembre

Gli aggiornamenti della sicurezza sono elencati qui.

Versione 85.0.564.51: 9 settembre

Gli aggiornamenti della sicurezza sono elencati qui.

Versione 85.0.564.44: 31 agosto

Sono stati risolti diversi bug e problemi di prestazioni.

Vedere anche