ProviderSettings Classe

Definizione

Rappresenta gli elementi di configurazione associati a un provider.

public ref class ProviderSettings sealed : System::Configuration::ConfigurationElement
public sealed class ProviderSettings : System.Configuration.ConfigurationElement
type ProviderSettings = class
    inherit ConfigurationElement
Public NotInheritable Class ProviderSettings
Inherits ConfigurationElement
Ereditarietà
ProviderSettings

Esempio

Nell'esempio di codice seguente viene illustrato come usare ProviderSettings .

using System;
using System.Collections;
using System.Collections.Specialized;
using System.Text;
using System.Configuration;
using System.Security.Permissions;

namespace Samples.AspNet
{

    // Shows how to use the ProviderSettings.
    public class UsingProviderSettings
    {

        [PermissionSet(SecurityAction.Demand, Name = "FullTrust")]
        private static void GetProviderSettings()
        {
            // Get the application configuration file.
            System.Configuration.Configuration config =
                    ConfigurationManager.OpenExeConfiguration(
                    ConfigurationUserLevel.None);

            ProtectedConfigurationSection pSection =
                config.GetSection("configProtectedData")
                as ProtectedConfigurationSection;

            ProviderSettingsCollection providerSettings =
              pSection.Providers;

            foreach (ProviderSettings pSettings in
                providerSettings)
            {


                Console.WriteLine(
                    "Provider settings name: {0}",
                    pSettings.Name);


                Console.WriteLine(
                    "Provider settings type: {0}",
                       pSettings.Type);

                NameValueCollection parameters =
                    pSettings.Parameters;

                IEnumerator pEnum =
                    parameters.GetEnumerator();

                int i = 0;
                while (pEnum.MoveNext())
                {
                    string pLength =
                        parameters[i].Length.ToString();
                    Console.WriteLine(
                        "Provider ssettings: {0} has {1} parameters",
                        pSettings.Name, pLength);
                }
            }
        }

        static void Main(string[] args)
        {

            GetProviderSettings();
        }
    }
}
Imports System.Collections
Imports System.Collections.Specialized
Imports System.Text
Imports System.Configuration
Imports System.Security.Permissions


' Shows how to use the ProviderSettings.
Namespace Samples.AspNet


    Public Class UsingProviderSettings


        <PermissionSet( _
           SecurityAction.Demand, Name:="FullTrust")> _
           Private Shared Sub GetProviderSettings()
            ' Get the application configuration file.
            Dim config _
            As System.Configuration.Configuration = _
            ConfigurationManager.OpenExeConfiguration( _
            ConfigurationUserLevel.None)

            Dim pSection As _
            ProtectedConfigurationSection = _
            config.GetSection("configProtectedData")

            Dim providerSettings _
            As ProviderSettingsCollection = _
            pSection.Providers

            Dim pSettings As ProviderSettings
            For Each pSettings In providerSettings

                Console.WriteLine( _
                "Provider settings name: {0}", _
                pSettings.Name)


                Console.WriteLine( _
                "Provider settings type: {0}", _
                pSettings.Type)

                Dim parameters _
                As NameValueCollection = pSettings.Parameters

                Dim pEnum _
                As IEnumerator = parameters.GetEnumerator()

                Dim i As Integer = 0
                While pEnum.MoveNext()
                    Dim pLength As String = _
                    parameters(i).Length.ToString()
                    Console.WriteLine( _
                    "Provider ssettings: {0} has {1} parameters", _
                    pSettings.Name, pLength)
                End While
            Next pSettings

        End Sub


        Public Shared Sub Main(ByVal args() As String)

            GetProviderSettings()
        End Sub
    End Class

End Namespace

Di seguito è riportato un estratto del file di configurazione usato nell'esempio precedente.

<?xml version="1.0" encoding="utf-8" ?>  
<configuration>  

  <configProtectedData>  

    <providers>  
      <clear />  
      <add  
         name="TripleDESProtectedConfigurationProvider"   
         type="Samples.Aspnet.TripleDESProtectedConfigurationProvider, protectedconfigurationproviderlib, Version=1.0.0.0, Culture=neutral,   
PublicKeyToken=79e01ae0f5cfc66f, processorArchitecture=MSIL" />  

    </providers>  

  </configProtectedData>  

</configuration>  

Commenti

ASP.NET i provider per eseguire servizi specifici richiesti da una funzionalità. Ad esempio, la funzionalità di appartenenza usa un provider per coordinare la persistenza dei dati di appartenenza in un database.

In un file di configurazione i singoli provider vengono aggiunti a un providers elemento all'interno di una sezione di funzionalità specifica.

La ProviderSettings classe rappresenta un particolare gruppo di impostazioni che vengono aggiunte all'elemento all'interno providers di una sezione di configurazione. In genere gli attributi di configurazione specificati dalla add direttiva includono un nome, un tipo e altre proprietà.

Costruttori

ProviderSettings()

Inizializza una nuova istanza della classe ProviderSettings.

ProviderSettings(String, String)

Inizializza una nuova istanza della classe ProviderSettings.

Proprietà

CurrentConfiguration

Ottiene un riferimento all'istanza di Configuration di livello superiore che rappresenta la gerarchia di configurazione cui appartiene l'istanza corrente di ConfigurationElement.

(Ereditato da ConfigurationElement)
ElementInformation

Ottiene un oggetto ElementInformation contenente le funzionalità e le informazioni non personalizzabili dell'oggetto ConfigurationElement.

(Ereditato da ConfigurationElement)
ElementProperty

Ottiene l'oggetto ConfigurationElementProperty che rappresenta l'oggetto ConfigurationElement stesso.

(Ereditato da ConfigurationElement)
EvaluationContext

Ottiene l'oggetto ContextInformation per l'oggetto ConfigurationElement.

(Ereditato da ConfigurationElement)
HasContext

Ottiene un valore che indica se la proprietà CurrentConfiguration è null.

(Ereditato da ConfigurationElement)
Item[ConfigurationProperty]

Ottiene o imposta una proprietà o un attributo di questo elemento di configurazione.

(Ereditato da ConfigurationElement)
Item[String]

Ottiene o imposta una proprietà, un attributo o un elemento figlio di questo elemento di configurazione.

(Ereditato da ConfigurationElement)
LockAllAttributesExcept

Ottiene l'insieme di attributi bloccati.

(Ereditato da ConfigurationElement)
LockAllElementsExcept

Ottiene l'insieme di elementi bloccati.

(Ereditato da ConfigurationElement)
LockAttributes

Ottiene l'insieme di attributi bloccati.

(Ereditato da ConfigurationElement)
LockElements

Ottiene l'insieme di elementi bloccati.

(Ereditato da ConfigurationElement)
LockItem

Ottiene o imposta un valore che indica se l'elemento è bloccato.

(Ereditato da ConfigurationElement)
Name

Ottiene o imposta il nome del provider configurato da questa classe.

Parameters

Ottiene un insieme di parametri definiti dall'utente per il provider.

Properties

Ottiene la raccolta di proprietà.

(Ereditato da ConfigurationElement)
Type

Ottiene o imposta il tipo del provider configurato da questa classe.

Metodi

DeserializeElement(XmlReader, Boolean)

Legge il codice XML dal file di configurazione.

(Ereditato da ConfigurationElement)
Equals(Object)

Confronta l'istanza corrente di ConfigurationElement con l'oggetto specificato.

(Ereditato da ConfigurationElement)
GetHashCode()

Ottiene un valore univoco che rappresenta l'istanza corrente di ConfigurationElement.

(Ereditato da ConfigurationElement)
GetTransformedAssemblyString(String)

Restituisce la versione trasformata del nome di assembly specificato.

(Ereditato da ConfigurationElement)
GetTransformedTypeString(String)

Restituisce la versione trasformata del nome del tipo specificato.

(Ereditato da ConfigurationElement)
GetType()

Ottiene l'oggetto Type dell'istanza corrente.

(Ereditato da Object)
Init()

Ripristina lo stato iniziale dell'oggetto ConfigurationElement.

(Ereditato da ConfigurationElement)
InitializeDefault()

Da utilizzare per inizializzare un insieme predefinito di valori per l'oggetto ConfigurationElement.

(Ereditato da ConfigurationElement)
IsModified()

Indica se questo elemento di configurazione è stato modificato dopo l'ultimo salvataggio o caricamento durante l'implementazione in una classe derivata.

(Ereditato da ConfigurationElement)
IsReadOnly()

Ottiene un valore che indica se l'oggetto ConfigurationElement è di sola lettura.

(Ereditato da ConfigurationElement)
ListErrors(IList)

Aggiunge all'elenco passato gli errori di proprietà non valida di questo oggetto ConfigurationElement e di tutti i sottoelementi.

(Ereditato da ConfigurationElement)
MemberwiseClone()

Crea una copia superficiale dell'oggetto Object corrente.

(Ereditato da Object)
OnDeserializeUnrecognizedAttribute(String, String)

Ottiene un valore che indica se viene incontrato un attributo sconosciuto durante la deserializzazione.

(Ereditato da ConfigurationElement)
OnDeserializeUnrecognizedElement(String, XmlReader)

Ottiene un valore che indica se viene incontrato un attributo sconosciuto durante la deserializzazione.

(Ereditato da ConfigurationElement)
OnRequiredPropertyNotFound(String)

Genera un'eccezione quando una proprietà obbligatoria non viene trovata.

(Ereditato da ConfigurationElement)
PostDeserialize()

Da chiamare dopo la deserializzazione.

(Ereditato da ConfigurationElement)
PreSerialize(XmlWriter)

Da chiamare prima della serializzazione.

(Ereditato da ConfigurationElement)
Reset(ConfigurationElement)

Reimposta lo stato interno dell'oggetto ConfigurationElement, inclusi i blocchi e le raccolte di proprietà.

(Ereditato da ConfigurationElement)
ResetModified()

Reimposta il valore del metodo IsModified() su false quando viene implementato in una classe derivata.

(Ereditato da ConfigurationElement)
SerializeElement(XmlWriter, Boolean)

Scrive il contenuto di questo elemento di configurazione nel file di configurazione in caso di implementazione in una classe derivata.

(Ereditato da ConfigurationElement)
SerializeToXmlElement(XmlWriter, String)

Scrive i tag esterni di questo elemento di configurazione nel file di configurazione in caso di implementazione in una classe derivata.

(Ereditato da ConfigurationElement)
SetPropertyValue(ConfigurationProperty, Object, Boolean)

Imposta una proprietà sul valore specificato.

(Ereditato da ConfigurationElement)
SetReadOnly()

Imposta la proprietà IsReadOnly() per l'oggetto ConfigurationElement e tutti i sottoelementi.

(Ereditato da ConfigurationElement)
ToString()

Restituisce una stringa che rappresenta l'oggetto corrente.

(Ereditato da Object)
Unmerge(ConfigurationElement, ConfigurationElement, ConfigurationSaveMode)

Modifica l'oggetto ConfigurationElement in modo da rimuovere tutti i valori che non devono essere salvati.

(Ereditato da ConfigurationElement)

Si applica a

Vedi anche