SqlCommand Costruttori

Definizione

Inizializza una nuova istanza della classe SqlCommand.

Overload

SqlCommand()

Inizializza una nuova istanza della classe SqlCommand.

SqlCommand(String)

Inizializza una nuova istanza della classe SqlCommand con il testo della query.

SqlCommand(String, SqlConnection)

Inizializza una nuova istanza della classe SqlCommand con il testo della query e un oggetto SqlConnection.

SqlCommand(String, SqlConnection, SqlTransaction)

Inizializza una nuova istanza della classe SqlCommand con il testo della query, un oggetto SqlConnection e l'oggetto SqlTransaction.

SqlCommand(String, SqlConnection, SqlTransaction, SqlCommandColumnEncryptionSetting)

Inizializza una nuova istanza della classe SqlCommand con l'impostazione specificata per il testo del comando, la connessione, la transazione e la crittografia.

SqlCommand()

Inizializza una nuova istanza della classe SqlCommand.

public:
 SqlCommand();
public SqlCommand ();
Public Sub New ()

Esempio

Nell'esempio seguente viene creato SqlCommand un oggetto e viene impostata la proprietà CommandTimeout .

public void CreateSqlCommand()
{
   SqlCommand command = new SqlCommand();
   command.CommandTimeout = 15;
   command.CommandType = CommandType.Text;
}
Public Sub CreateSqlCommand()
    Dim command As New SqlCommand()
    command.CommandTimeout = 15
    command.CommandType = CommandType.Text
End Sub

Commenti

Il costruttore di base inizializza tutti i campi sui valori predefiniti. Nella tabella seguente vengono illustrati i valori iniziali delle proprietà per un'istanza di SqlCommand .

Proprietà Valore iniziale
CommandText stringa vuota ("")
CommandTimeout 30
CommandType CommandType.Text
Connection Null

È possibile modificare il valore di una di queste proprietà tramite una chiamata separata alla proprietà .

Vedi anche

Si applica a

SqlCommand(String)

Inizializza una nuova istanza della classe SqlCommand con il testo della query.

public:
 SqlCommand(System::String ^ cmdText);
public SqlCommand (string cmdText);
new System.Data.SqlClient.SqlCommand : string -> System.Data.SqlClient.SqlCommand
Public Sub New (cmdText As String)

Parametri

cmdText
String

Testo della query.

Esempio

Nell'esempio seguente viene creato SqlCommand un oggetto , passando la stringa di connessione e il testo del comando.

public void CreateCommand()
 {
    string queryString = "SELECT * FROM Categories ORDER BY CategoryID";
    SqlCommand command = new SqlCommand(queryString);
    command.CommandTimeout = 15;
    command.CommandType = CommandType.Text;
 }
Public Sub CreateCommand()
    Dim queryString As String = "SELECT * FROM Categories ORDER BY CategoryID"
    Dim command As New SqlCommand(queryString)
    command.CommandTimeout = 15
    command.CommandType = CommandType.Text
End Sub

Commenti

Quando viene creata SqlCommand un'istanza di , le proprietà di lettura/scrittura seguenti vengono impostate su valori iniziali.

Proprietà Valore iniziale
CommandText cmdText
CommandTimeout 30
CommandType CommandType.Text
Connection Null

È possibile modificare il valore di una di queste proprietà tramite una chiamata separata alla proprietà .

Vedi anche

Si applica a

SqlCommand(String, SqlConnection)

Inizializza una nuova istanza della classe SqlCommand con il testo della query e un oggetto SqlConnection.

public:
 SqlCommand(System::String ^ cmdText, System::Data::SqlClient::SqlConnection ^ connection);
public SqlCommand (string cmdText, System.Data.SqlClient.SqlConnection connection);
new System.Data.SqlClient.SqlCommand : string * System.Data.SqlClient.SqlConnection -> System.Data.SqlClient.SqlCommand
Public Sub New (cmdText As String, connection As SqlConnection)

Parametri

cmdText
String

Testo della query.

connection
SqlConnection

Oggetto SqlConnection che rappresenta la connessione a un'istanza di SQL Server.

Esempio

Nell'esempio seguente viene creato SqlCommand un oggetto e ne vengono impostate alcune proprietà.

private static void CreateCommand(string queryString,
    string connectionString)
{
    using (SqlConnection connection = new SqlConnection(
               connectionString))
    {
        SqlCommand command = new SqlCommand(
            queryString, connection);
        connection.Open();
        SqlDataReader reader = command.ExecuteReader();
        while (reader.Read())
        {
            Console.WriteLine(String.Format("{0}, {1}",
                reader[0], reader[1]));
        }
    }
}
Public Sub CreateCommand(ByVal queryString As String, _
  ByVal connectionString As String)
    Using connection As New SqlConnection(connectionString)
        Dim command As New SqlCommand(queryString, connection)

        connection.Open()
        Dim reader As SqlDataReader = command.ExecuteReader()
            While reader.Read()
            Console.WriteLine(String.Format("{0}, {1}", _
                reader(0), reader(1)))
        End While
    End Using
End Sub

Commenti

Nella tabella seguente vengono illustrati i valori iniziali delle proprietà per un'istanza di SqlCommand .

Proprietà Valore iniziale
CommandText cmdText
CommandTimeout 30
CommandType CommandType.Text
Connection Nuovo oggetto SqlConnection che rappresenta il valore per il connection parametro.

È possibile modificare il valore di uno di questi parametri impostando la proprietà correlata.

Vedi anche

Si applica a

SqlCommand(String, SqlConnection, SqlTransaction)

Inizializza una nuova istanza della classe SqlCommand con il testo della query, un oggetto SqlConnection e l'oggetto SqlTransaction.

public:
 SqlCommand(System::String ^ cmdText, System::Data::SqlClient::SqlConnection ^ connection, System::Data::SqlClient::SqlTransaction ^ transaction);
public SqlCommand (string cmdText, System.Data.SqlClient.SqlConnection connection, System.Data.SqlClient.SqlTransaction transaction);
new System.Data.SqlClient.SqlCommand : string * System.Data.SqlClient.SqlConnection * System.Data.SqlClient.SqlTransaction -> System.Data.SqlClient.SqlCommand
Public Sub New (cmdText As String, connection As SqlConnection, transaction As SqlTransaction)

Parametri

cmdText
String

Testo della query.

connection
SqlConnection

Oggetto SqlConnection che rappresenta la connessione a un'istanza di SQL Server.

transaction
SqlTransaction

Oggetto SqlTransaction in cui viene eseguito l'oggetto SqlCommand.

Commenti

Nella tabella seguente vengono illustrati i valori iniziali delle proprietà per un'istanza di SqlCommand .

Proprietà Valore iniziale
CommandText cmdText
CommandTimeout 30
CommandType CommandType.Text
Connection Nuovo oggetto SqlConnection che rappresenta il valore per il connection parametro.

È possibile modificare il valore di uno di questi parametri impostando la proprietà correlata.

Vedi anche

Si applica a

SqlCommand(String, SqlConnection, SqlTransaction, SqlCommandColumnEncryptionSetting)

Inizializza una nuova istanza della classe SqlCommand con l'impostazione specificata per il testo del comando, la connessione, la transazione e la crittografia.

public:
 SqlCommand(System::String ^ cmdText, System::Data::SqlClient::SqlConnection ^ connection, System::Data::SqlClient::SqlTransaction ^ transaction, System::Data::SqlClient::SqlCommandColumnEncryptionSetting columnEncryptionSetting);
public SqlCommand (string cmdText, System.Data.SqlClient.SqlConnection connection, System.Data.SqlClient.SqlTransaction transaction, System.Data.SqlClient.SqlCommandColumnEncryptionSetting columnEncryptionSetting);
new System.Data.SqlClient.SqlCommand : string * System.Data.SqlClient.SqlConnection * System.Data.SqlClient.SqlTransaction * System.Data.SqlClient.SqlCommandColumnEncryptionSetting -> System.Data.SqlClient.SqlCommand
Public Sub New (cmdText As String, connection As SqlConnection, transaction As SqlTransaction, columnEncryptionSetting As SqlCommandColumnEncryptionSetting)

Parametri

cmdText
String

Testo della query.

connection
SqlConnection

Oggetto SqlConnection che rappresenta la connessione a un'istanza di SQL Server.

transaction
SqlTransaction

Oggetto SqlTransaction in cui viene eseguito l'oggetto SqlCommand.

columnEncryptionSetting
SqlCommandColumnEncryptionSetting

Impostazione di crittografia. Per altre informazioni, vedere Always Encrypted.

Si applica a