CodeAccessPermission.Demand Metodo

Definizione

Forza un oggetto SecurityException in fase di esecuzione se tutti i chiamanti in posizioni superiori nello stack di chiamate non hanno l'autorizzazione specificata dall'istanza corrente.

public:
 virtual void Demand();
public:
 void Demand();
public void Demand ();
[System.Diagnostics.Conditional("FEATURE_MONO_CAS")]
public void Demand ();
abstract member Demand : unit -> unit
override this.Demand : unit -> unit
[<System.Diagnostics.Conditional("FEATURE_MONO_CAS")>]
member this.Demand : unit -> unit
Public Sub Demand ()

Implementazioni

Attributi

Eccezioni

Un chiamante in una posizione superiore nello stack di chiamate non ha l'autorizzazione specificata dall'istanza corrente.

-oppure- Un chiamante in una posizione superiore nello stack di chiamate ha chiamato Deny() sull'oggetto autorizzazioni corrente.

Commenti

Questo metodo viene in genere usato dalle librerie protette per garantire che i chiamanti siano autorizzati ad accedere a una risorsa. Ad esempio, una classe di file in una libreria di classi protetta chiama per l'oggetto necessario prima di eseguire Demand FileIOPermission un'operazione di file richiesta dal chiamante.

Le autorizzazioni del codice che chiama questo metodo non vengono esaminate. Il controllo inizia dal chiamante immediato del codice e procede verso l'alto nello stack. Lo stack di chiamate viene in genere rappresentato come in aumento verso il basso, in modo che i metodi più in alto nello stack di chiamate chiamino i metodi più in basso nello stack di chiamate. Demand ha esito positivo solo se non SecurityException viene generato alcun oggetto .

Note per gli eredi

Non è possibile eseguire l'override di questo metodo.

Si applica a