PublisherIdentityPermission Class

Definition

Rappresenta l'identità di un editore di software.Represents the identity of a software publisher. Questa classe non può essere ereditata.This class cannot be inherited.

public ref class PublisherIdentityPermission sealed : System::Security::CodeAccessPermission
public sealed class PublisherIdentityPermission : System.Security.CodeAccessPermission
[System.Serializable]
public sealed class PublisherIdentityPermission : System.Security.CodeAccessPermission
[System.Runtime.InteropServices.ComVisible(true)]
[System.Serializable]
public sealed class PublisherIdentityPermission : System.Security.CodeAccessPermission
type PublisherIdentityPermission = class
    inherit CodeAccessPermission
Public NotInheritable Class PublisherIdentityPermission
Inherits CodeAccessPermission
Inheritance
PublisherIdentityPermission
Attributes

Remarks

Important

A partire da .NET Framework 4.NET Framework 4, non vengono usate le autorizzazioni di identità.Starting with the .NET Framework 4.NET Framework 4, identity permissions are not used.

Nelle versioni .NET Framework 1,0 e 1,1, le autorizzazioni di identità non possono avere un valore dello stato di autorizzazione Unrestricted.In the .NET Framework versions 1.0 and 1.1, identity permissions cannot have an Unrestricted permission state value. A partire da .NET Framework versione 2,0, le autorizzazioni di identità possono avere qualsiasi valore dello stato di autorizzazione.Starting with the .NET Framework version 2.0, identity permissions can have any permission state value. Ciò significa che in 2,0 e versioni successive le autorizzazioni di identità hanno lo stesso comportamento delle autorizzazioni che implementano l'interfaccia IUnrestrictedPermission.This means that in 2.0 and later versions, identity permissions have the same behavior as permissions that implement the IUnrestrictedPermission interface. Ovvero, la richiesta di un'identità ha sempre esito positivo, indipendentemente dall'identità dell'assembly, se all'assembly è stata concessa l'attendibilità totale.That is, a demand for an identity always succeeds, regardless of the identity of the assembly, if the assembly has been granted full trust.

Nelle versioni .NET Framework 1,0 e 1,1, le richieste sulle autorizzazioni di identità sono valide, anche quando l'assembly chiamante è completamente attendibile.In the .NET Framework versions 1.0 and 1.1, demands on the identity permissions are effective, even when the calling assembly is fully trusted. Ciò significa che, anche se l'assembly chiamante dispone di attendibilità totale, la richiesta di un'autorizzazione di identità ha esito negativo se l'assembly non soddisfa i criteri richiesti.That is, although the calling assembly has full trust, a demand for an identity permission fails if the assembly does not meet the demanded criteria. A partire dalla versione .NET Framework 2,0, le richieste di autorizzazioni di identità sono inefficaci se l'assembly chiamante dispone di attendibilità totale.Starting with the .NET Framework version 2.0, demands for identity permissions are ineffective if the calling assembly has full trust. In questo modo si garantisce la coerenza per tutte le autorizzazioni, eliminando il trattamento delle autorizzazioni di identità come caso speciale.This assures consistency for all permissions, eliminating the treatment of identity permissions as a special case.

Note

Per impostazione predefinita, la sicurezza dall'accesso di codice non verifica l'evidenza Publisher.By default, code access security does not check for Publisher evidence. A meno che il computer non disponga di un gruppo di codice personalizzato basato sulla classe PublisherMembershipCondition, è possibile migliorare le prestazioni ignorando la verifica della firma Authenticode.Unless your computer has a custom code group based on the PublisherMembershipCondition class, you can improve performance by bypassing Authenticode signature verification. Questa operazione viene eseguita configurando il runtime in modo da non fornire Publisher evidenza per la sicurezza dall'accesso di codice.This is accomplished by configuring the runtime to not provide Publisher evidence for code access security. Per ulteriori informazioni su come configurare questa opzione e quali applicazioni possono utilizzarla, vedere l'elemento <generatePublisherEvidence> .For more information about how to configure this option and which applications can use it, see the <generatePublisherEvidence> element.

Constructors

PublisherIdentityPermission(PermissionState)

Inizializza una nuova istanza della classe PublisherIdentityPermission con l'oggetto PermissionState specificato.Initializes a new instance of the PublisherIdentityPermission class with the specified PermissionState.

PublisherIdentityPermission(X509Certificate)

Inizializza una nuova istanza della classe PublisherIdentityPermission con il certificato Authenticode X.509v3 specificato.Initializes a new instance of the PublisherIdentityPermission class with the specified Authenticode X.509v3 certificate.

Properties

Certificate

Ottiene o imposta un certificato Authenticode X.509v3 che rappresenta l'identità dell'editore di software.Gets or sets an Authenticode X.509v3 certificate that represents the identity of the software publisher.

Methods

Assert()

Dichiara che il codice chiamante può accedere alla risorsa protetta da una richiesta di autorizzazione tramite il codice che chiama il metodo, anche se ai chiamanti più in alto nello stack non è stata concessa l'autorizzazione per accedere alla risorsa.Declares that the calling code can access the resource protected by a permission demand through the code that calls this method, even if callers higher in the stack have not been granted permission to access the resource. L'uso di Assert() può creare problemi di sicurezza.Using Assert() can create security issues.

(Inherited from CodeAccessPermission)
Copy()

Crea e restituisce una copia identica dell'autorizzazione corrente.Creates and returns an identical copy of the current permission.

Demand()

Forza un oggetto SecurityException in fase di esecuzione se tutti i chiamanti in posizioni superiori nello stack di chiamate non hanno l'autorizzazione specificata dall'istanza corrente.Forces a SecurityException at run time if all callers higher in the call stack have not been granted the permission specified by the current instance.

(Inherited from CodeAccessPermission)
Deny()

Impedisce ai chiamanti in posizione più elevata nello stack di chiamate di usare il codice che chiama questo metodo per accedere alla risorsa specificata dall'istanza corrente.Prevents callers higher in the call stack from using the code that calls this method to access the resource specified by the current instance.

(Inherited from CodeAccessPermission)
Equals(Object)

Determina se l'oggetto CodeAccessPermission specificato è uguale all'oggetto CodeAccessPermission corrente.Determines whether the specified CodeAccessPermission object is equal to the current CodeAccessPermission.

(Inherited from CodeAccessPermission)
FromXml(SecurityElement)

Ricostruisce un'autorizzazione con uno stato specificato da una codifica XML.Reconstructs a permission with a specified state from an XML encoding.

GetHashCode()

Ottiene un codice hash per l'oggetto CodeAccessPermission adatto per l'uso in algoritmi di hash e in strutture di dati, come una tabella hash.Gets a hash code for the CodeAccessPermission object that is suitable for use in hashing algorithms and data structures such as a hash table.

(Inherited from CodeAccessPermission)
GetType()

Ottiene l'oggetto Type dell'istanza corrente.Gets the Type of the current instance.

(Inherited from Object)
Intersect(IPermission)

Crea e restituisce un'autorizzazione che rappresenta l'intersezione tra l'autorizzazione corrente e quella specificata.Creates and returns a permission that is the intersection of the current permission and the specified permission.

IsSubsetOf(IPermission)

Determina se l'autorizzazione corrente è un subset di quella specificata.Determines whether the current permission is a subset of the specified permission.

MemberwiseClone()

Crea una copia superficiale dell'oggetto Object corrente.Creates a shallow copy of the current Object.

(Inherited from Object)
PermitOnly()

Impedisce ai chiamanti in posizione più elevata nello stack di chiamate di usare il codice che chiama questo metodo per accedere a tutte le risorse eccetto quella specificata dall'istanza corrente.Prevents callers higher in the call stack from using the code that calls this method to access all resources except for the resource specified by the current instance.

(Inherited from CodeAccessPermission)
ToString()

Crea e restituisce una rappresentazione di stringa dell'oggetto autorizzazione corrente.Creates and returns a string representation of the current permission object.

(Inherited from CodeAccessPermission)
ToXml()

Crea una codifica XML dell'autorizzazione e del relativo stato corrente.Creates an XML encoding of the permission and its current state.

Union(IPermission)

Crea un'autorizzazione che rappresenta l'unione dell'autorizzazione corrente e di quella specificata.Creates a permission that is the union of the current permission and the specified permission.

Explicit Interface Implementations

IPermission.Demand() (Inherited from CodeAccessPermission)
IStackWalk.Assert() (Inherited from CodeAccessPermission)
IStackWalk.Demand() (Inherited from CodeAccessPermission)
IStackWalk.Deny() (Inherited from CodeAccessPermission)
IStackWalk.PermitOnly() (Inherited from CodeAccessPermission)

Applies to

See also