XPathMessageContext Classe

Definizione

Definisce molte funzioni Xpath e mapping dello spazio dei nomi utilizzati generalmente durante la valutazione di espressioni Xpath in base ai documenti SOAP.Defines several XPath functions and namespace mappings commonly used when evaluating XPath expressions against SOAP documents.

public ref class XPathMessageContext : System::Xml::Xsl::XsltContext
[System.ComponentModel.TypeConverter(typeof(System.ServiceModel.XamlIntegration.XPathMessageContextTypeConverter))]
public class XPathMessageContext : System.Xml.Xsl.XsltContext
type XPathMessageContext = class
    inherit XsltContext
Public Class XPathMessageContext
Inherits XsltContext
Ereditarietà
XPathMessageContext
Attributi

Commenti

Il motore Xpath supporta in pieno il contesto Xpath e utilizza la classe XsltContext di .NET Framework come fa XPathNavigator per implementare questo supporto.The XPath engine has full XPath context support and uses the .NET Framework's XsltContext class in the same way that XPathNavigator does to implement this support. XsltContext è una classe astratta che consente agli sviluppatori di implementare librerie delle funzioni Xpath personalizzate e dichiarare variabili Xpath.XsltContext is an abstract class that allows developers to implement custom XPath function libraries and declare XPath variables. La classe XsltContext è una classe XmlNamespaceManager e quindi contiene anche i mapping del prefisso dello spazio dei nomi.XsltContext is an XmlNamespaceManager and thus also contains the namespace prefix mappings.

Il motore filtro implementa una classe XsltContext denominata XPathMessageContext.The filter engine implements an XsltContext named XPathMessageContext. XPathMessageContext definisce le funzioni personalizzate da utilizzare nelle espressioni XPath e dichiara molti mapping del prefisso dello spazio dei nomi comuni.XPathMessageContext defines custom functions that can be used in XPath expressions and it declares several common namespace prefix mappings. Nella tabella seguente sono elencate le funzioni personalizzate definite XPathMessageContext da che possono essere utilizzate nelle espressioni XPath.The following table lists the custom functions defined by XPathMessageContext that can be used in XPath expressions.

Funzione XPathXPath Function DescriptionDescription
bodybody Restituisce il nodo del corpo SOAP, indipendentemente dalla versione SOAP (1,1.Returns the SOAP Body node, regardless of SOAP version (1.1. o 1,2).or 1.2).
intestazioneheader Restituisce il nodo dell'intestazione SOAP, indipendentemente dalla versione SOAP (1,1 o 1,2).Returns the SOAP Header node, regardless of SOAP version (1.1 or 1.2).
correlazione-daticorrelation-data Accetta una stringa di input e restituisce il valore della proprietà del messaggio di correlazione associato.Takes an input string and returns the value of the associated correlation message property. ' WSC-instanceId ' è una stringa riservata utilizzata per la correlazione basata sul contesto.'wsc-instanceId' is a reserved string used for context-based correlation.
messageIdmessageId Restituisce il valore dell'intestazione MessageID di WS-Addressing.Returns the value of the WS-Addressing MessageID header.
relatesTorelatesTo Restituisce il valore dell'intestazione di ritardi di WS-Addressing, indipendentemente dalla versione (August2004 o WSA 1,0).Returns the value of the WS-Addressing RelatesTo header, regardless of version (August2004 or WSA 1.0).
replyToreplyTo Restituisce il valore dell'intestazione WS-Addressing ReplyTo, indipendentemente dalla versione (August2004 o WSA 1,0).Returns the value of the WS-Addressing ReplyTo header, regardless of version (August2004 or WSA 1.0).
dafrom Restituisce il valore dell'intestazione WS-Addressing, indipendentemente dalla versione (August2004 o WSA 1,0).Returns the value of the WS-Addressing From header, regardless of version (August2004 or WSA 1.0).
faultTofaultTo Restituisce il valore dell'intestazione FaultTo di WS-Addressing, indipendentemente dalla versione (August2004 o WSA 1,0).Returns the value of the WS-Addressing FaultTo header, regardless of version (August2004 or WSA 1.0).
into Restituisce il valore dell'intestazione WS-Addressing se presente. in caso contrario, restituisce Anonymous.Returns the value of the WS-Addressing To header if present, else it returns Anonymous.
actionaction Restituisce il valore dell'intestazione dell'azione WS-Addressing.Returns the value of the WS-Addressing Action header.
URI SOAPsoap-uri Restituisce l'URI dello spazio dei nomi SOAP.Returns the SOAP namespace uri.
intestazioni-with-Actorheaders-with-actor Accetta un URI dell'attore SOAP e restituisce tutte le intestazioni che contengono tale attore, indipendentemente dalla versione SOAP (1,1 o 1,2).Takes a SOAP Actor uri and returns all headers that contain that actor, regardless of SOAP version (1.1 or 1.2).
actoractor Restituisce l'URI dell'attore SOAP del primo nodo figlio, indipendentemente dalla versione SOAP (1,1 o 1,2).Returns the SOAP Actor uri of the first child node, regardless of SOAP version (1.1 or 1.2).
è obbligatoriois-mandatory Restituisce un valore che indica se il primo nodo figlio è obbligatorio, indipendentemente dalla versione SOAP (1,1 o 1,2).Returns whether or not the first child node is mandatory, regardless of SOAP version (1.1 or 1.2).
is-Actor-Nextis-actor-next Restituisce un valore che indica se l'URI dell'attore SOAP del primo nodo figlio assume il ruolo successivo, indipendentemente dalla versione SOAP (1,1 o 1,2).Returns whether or not the SOAP Actor uri of the first child node assumes the Next role, regardless of SOAP version (1.1 or 1.2).
is-Actor-Ultimate-Receiveris-actor-ultimate-receiver Restituisce un valore che indica se l'URI dell'attore SOAP del primo nodo figlio presuppone il ruolo UltimateReceiver, indipendentemente dalla versione SOAP (1,1 o 1,2).Returns whether or not the SOAP Actor uri of the first child node assumes the UltimateReceiver role, regardless of SOAP version (1.1 or 1.2).
Data e oradate-time Accetta una stringa di data di input e restituisce il valore convertito in un valore Double.Takes an input date string and returns the value converted to a double.
durationduration Accetta una stringa TimeSpan di input e restituisce il valore come numero totale di giorni.Takes an input timespan string and returns the value as a total number of days.
UTC-orautc-now Restituisce il valore di UtcNow.Returns the value of UtcNow.

Nella tabella seguente sono elencati gli spazi dei nomi predefiniti e i prefissi degli spazi XPathMessageContextdei nomi dichiarati da.The following table lists the default namespaces and namespace prefixes that are declared by XPathMessageContext.

PrefissoPrefix Spazio dei nomiNamespace
s11s11 http://schemas.xmlsoap.org/soap/envelope
s12s12 http://www.w3.org/2003/05/soap-envelope
wsaAugust2004wsaAugust2004 http://schemas.xmlsoap.org/ws/2004/08/addressing
wsa10wsa10 http://www.w3.org/2005/08/addressing
smsm http://schemas.microsoft.com/serviceModel/2004/05/xpathfunctions
tempuritempuri http://tempuri.org
serser http://schemas.microsoft.com/2003/10/Serialization

Costruttori

XPathMessageContext()

Crea un'istanza di XPathMessageContext.Creates an instance of XPathMessageContext.

XPathMessageContext(NameTable)

Inizializza una nuova istanza della classe XPathMessageContext con l'oggetto NameTable specificato.Initializes a new instance of the XPathMessageContext class with the specified NameTable.

Proprietà

DefaultNamespace

Ottiene l'URI dello spazio dei nomi per lo spazio dei nomi predefinito.Gets the namespace URI for the default namespace.

(Ereditato da XmlNamespaceManager)
NameTable

Ottiene l'XmlNameTable associata all'oggetto.Gets the XmlNameTable associated with this object.

(Ereditato da XmlNamespaceManager)
Whitespace

Ottiene un valore che indica se includere i nodi con spazi vuoti nell'output.Gets a value that indicates whether to include white space nodes in the output.

Metodi

AddNamespace(String, String)

Aggiunge alla raccolta lo spazio dei nomi specificato.Adds the given namespace to the collection.

(Ereditato da XmlNamespaceManager)
CompareDocument(String, String)

Confronta gli Uniform Resource Identifiers (URI) di base di due documenti in base all'ordine con il quale sono stati caricati dal processore XSLT i documenti.Compares the base Uniform Resource Identifiers (URIs) of two documents based upon the order the documents were loaded by the XSLT processor.

Equals(Object)

Determina se l'oggetto specificato è uguale all'oggetto corrente.Determines whether the specified object is equal to the current object.

(Ereditato da Object)
GetEnumerator()

Restituisce un enumeratore utilizzato per scorrere gli spazi dei nomi nella classe XmlNamespaceManager.Returns an enumerator to use to iterate through the namespaces in the XmlNamespaceManager.

(Ereditato da XmlNamespaceManager)
GetHashCode()

Funge da funzione hash predefinita.Serves as the default hash function.

(Ereditato da Object)
GetNamespacesInScope(XmlNamespaceScope)

Ottiene una raccolta di nomi di spazi dei nomi codificati dal prefisso, utilizzabile per enumerare gli spazi dei nomi attualmente nell'ambito.Gets a collection of namespace names keyed by prefix which can be used to enumerate the namespaces currently in scope.

(Ereditato da XmlNamespaceManager)
GetType()

Ottiene l'oggetto Type dell'istanza corrente.Gets the Type of the current instance.

(Ereditato da Object)
HasNamespace(String)

Ottiene un valore che indica se il prefisso fornito dispone di uno spazio dei nomi definito per l'ambito inserito correntemente.Gets a value indicating whether the supplied prefix has a namespace defined for the current pushed scope.

(Ereditato da XmlNamespaceManager)
LookupNamespace(String)

Ottiene l'URI dello spazio dei nomi per il prefisso specificato.Gets the namespace URI for the specified prefix.

(Ereditato da XmlNamespaceManager)
LookupPrefix(String)

Trova il prefisso dichiarato per l'URI dello spazio dei nomi specificato.Finds the prefix declared for the given namespace URI.

(Ereditato da XmlNamespaceManager)
MemberwiseClone()

Crea una copia superficiale dell'oggetto Object corrente.Creates a shallow copy of the current Object.

(Ereditato da Object)
PopScope()

Estrae un ambito dello spazio dei nomi dallo stack.Pops a namespace scope off the stack.

(Ereditato da XmlNamespaceManager)
PreserveWhitespace(XPathNavigator)

Valuta se conservare i nodi con spazi vuoti oppure rimuoverli per il contesto specificato.Evaluates whether to preserve white space nodes or strip them for the given context.

PushScope()

Inserisce un ambito dello spazio dei nomi nello stack.Pushes a namespace scope onto the stack.

(Ereditato da XmlNamespaceManager)
RemoveNamespace(String, String)

Rimuove lo spazio dei nomi specificato per il prefisso specificato.Removes the given namespace for the given prefix.

(Ereditato da XmlNamespaceManager)
ResolveFunction(String, String, XPathResultType[])

Risolve un riferimento a una funzione e restituisce un oggetto IXsltContextFunction che rappresenta la funzione.Resolves a function reference and returns an IXsltContextFunction that represents the function.

ResolveVariable(String, String)

Risolve un riferimento a una variabile e restituisce una IXsltContextVariable che rappresenta la variabile.Resolves a variable reference and returns an IXsltContextVariable that represents the variable.

ToString()

Restituisce una stringa che rappresenta l'oggetto corrente.Returns a string that represents the current object.

(Ereditato da Object)

Metodi di estensione

Cast<TResult>(IEnumerable)

Esegue il cast degli elementi di un oggetto IEnumerable nel tipo specificato.Casts the elements of an IEnumerable to the specified type.

OfType<TResult>(IEnumerable)

Filtra gli elementi di un oggetto IEnumerable in base a un tipo specificato.Filters the elements of an IEnumerable based on a specified type.

AsParallel(IEnumerable)

Consente la parallelizzazione di una query.Enables parallelization of a query.

AsQueryable(IEnumerable)

Converte un oggetto IEnumerable in un oggetto IQueryable.Converts an IEnumerable to an IQueryable.

Si applica a