ClientIDMode Enumerazione

Definizione

Specifica in che modo viene generato, da ASP.NET, un valore ClientID per un controllo a cui è possibile accedere in script client.Specifies how ASP.NET generates the ClientID for a control that can be accessed in client script.

public enum class ClientIDMode
public enum ClientIDMode
type ClientIDMode = 
Public Enum ClientIDMode
Ereditarietà
ClientIDMode

Campi

AutoID 1

Il valore ClientID viene generato tramite la concatenazione dei valori ID di ogni contenitore di denominazione padre con il valore ID del controllo.The ClientID value is generated by concatenating the ID values of each parent naming container with the ID value of the control. In scenari di associazione a dati in cui viene eseguito il rendering di più istanze di un controllo, viene inserito un valore incrementale davanti al valore ID del controllo.In data-binding scenarios where multiple instances of a control are rendered, an incrementing value is inserted in front of the control's ID value. Ogni segmento è separato da un carattere di sottolineatura ().Each segment is separated by an underscore character (). Questo algoritmo è l'unico disponibile nelle versioni di ASP.NET precedenti ad ASP.NET 4.This algorithm is the only one that was available in versions of ASP.NET earlier than ASP.NET 4.

Inherit 0

Il controllo eredita l'impostazione ClientIDMode del relativo controllo NamingContainer.The control inherits the ClientIDMode setting of its NamingContainer control.

Predictable 2

Questo algoritmo viene utilizzato per controlli inclusi in controlli associati a dati.This algorithm is used for controls that are in data-bound controls. Il valore ClientID viene generato tramite la concatenazione del valore ClientID del contenitore di denominazione padre con il valore ID del controllo.The ClientID value is generated by concatenating the ClientID value of the parent naming container with the ID value of the control. Se il controllo è un controllo associato a dati che genera più righe, il valore del campo dati specificato nella proprietà ClientIDRowSuffix viene aggiunto alla fine.If the control is a data-bound control that generates multiple rows, the value of the data field specified in the ClientIDRowSuffix property is added at the end. Per il controllo GridView, è possibile specificare più campi dati.For the GridView control, multiple data fields can be specified. Se la proprietà ClientIDRowSuffix è vuota, viene aggiunto un numero sequenziale alla fine anziché un valore del campo dati.If the ClientIDRowSuffix property is blank, a sequential number is added at the end instead of a data field value. Ogni segmento è separato da un carattere di sottolineatura ().Each segment is separated by an underscore character ().

Static 3

Il valore ClientID è impostato sul valore della proprietà ID.The ClientID value is set to the value of the ID property. Se il controllo è un contenitore di denominazione, il controllo viene utilizzato come elemento principale della gerarchia di contenitori di denominazione per qualsiasi controllo contenuto.If the control is a naming container, the control is used as the top of the hierarchy of naming containers for any controls that it contains.

Esempi

Nell'esempio seguente vengono Label illustrati i controlli contenuti in ListView un controllo.The following example shows Label controls that are contained in a ListView control. Sul controllo, la ClientIDMode proprietà è impostata su Predictable e ProductIDla ClientIDRowSuffix proprietà è impostata su. ListViewOn the ListView control, the ClientIDMode property is set to Predictable and the ClientIDRowSuffix property is set to ProductID. Dallo script client è possibile accedere a una particolare istanza di Label in base al ProductID valore dell'istanza a cui si sta tentando di accedere.From client script, you can access a particular instance of a Label based on the ProductID value of the instance that you are trying to access.

Questo esempio crea codice HTML con ProductIDLabel tre controlli.This example creates HTML with three ProductIDLabel controls. Quando viene eseguita la pagina, gli ID dei controlli saranno i seguenti:When the page runs, the IDs for the controls will be the following:

  • ListView1_ProductIDLabel_1

  • ListView1_ProductIDLabel_34

  • ListView1_ProductIDLabel_43

Per altre informazioni, vedere Identificazione del controllo del server Web ASP.NETFor more information, see ASP.NET Web Server Control Identification

Commenti

L' ClientIDMode enumerazione viene utilizzata quando si imposta la ClientIDMode proprietà per un controllo.You use the ClientIDMode enumeration when you set the ClientIDMode property for a control. Il valore assegnato alla ClientIDMode proprietà determina il modo in cui viene generata la ClientID proprietà.The value that you assign to the ClientIDMode property determines how the ClientID property is generated. Il valore della ClientID proprietà viene sottoposto a rendering id come attributo nel markup ed è il valore usato per accedere al controllo dallo script client.The value of the ClientID property is rendered as the id attribute in markup, and it is the value that you use to access the control from client script. Il valore assegnato alla ClientIDMode proprietà non influisce sulla ID proprietà del controllo server, bensì sull' id attributo dell'elemento HTML corrispondente.The value that you assign to the ClientIDMode property does not affect the ID property of the server control, only the id attribute of the corresponding HTML element.

Il valore predefinito di ClientIDMode per una pagina è stimabile.The default value of ClientIDMode for a page is Predictable. Il valore predefinito di ClientIDMode per un controllo è Inherit.The default value of ClientIDMode for a control is Inherit.

Poiché il valore predefinito per i controlli è Inherit, la modalità di generazione predefinita è stimabile.Because the default for controls is Inherit, the default generation mode is Predictable. Tuttavia, se si usa Visual Studio per convertire un progetto Web in ASP.NET 4 da una versione precedente, Visual Studio imposta automaticamente il sito come predefinito su AutoID nel file Web. config.(However, if you use Visual Studio to convert a Web project to ASP.NET 4 from an earlier version, Visual Studio automatically sets the site default to AutoID in the Web.config file.)

È possibile impostare il ClientIDMode valore per tutte le pagine di un sito Web impostando l'elemento pages nel file Web. config del sito.You can set the ClientIDMode value for all pages in a Web site by setting the pages element in the site's Web.config file. È possibile impostare il ClientIDMode valore per una pagina nella direttiva @ Page .You can set the ClientIDMode value for a page in the @ Page directive.

Per altre informazioni, vedere ASP.NET Web Server Control Identification (Identificazione del controllo server Web ASP.NET).For more information, see ASP.NET Web Server Control Identification.

Si applica a

Vedi anche