Elemento <namedCaches> (impostazioni cache)

Specifica una raccolta di impostazioni di configurazione per le istanze MemoryCache denominate. La NamedCaches proprietà fa riferimento alla raccolta di impostazioni di configurazione da uno o più elementi del file di namedCaches configurazione.

<configuration>
  <system.runtime.caching>
    <memoryCache>
      <namedCaches>

Sintassi

<namedCaches>  
  <add name="Default"/>
</namedCaches>  

Tipo

None

Attributi ed elementi

Nelle sezioni seguenti vengono descritti gli attributi, gli elementi figlio e gli elementi padre.

Attributi

Attributo Descrizione
cacheMemoryLimitMegabytes Valore intero che specifica le dimensioni massime consentite, in megabyte, fino a cui un'istanza di MemoryCache può aumentare. Il valore predefinito è 0, ovvero l'euristica di ridimensionamento automatico della classe MemoryCache viene usata per impostazione predefinita.
name Nome della cache.
physicalMemoryLimitPercentage Valore intero compreso tra 0 e 100 che specifica la percentuale massima di memoria del computer installata fisicamente che può essere utilizzata dalla cache. Il valore predefinito è 0, ovvero l'euristica di ridimensionamento automatico della classe MemoryCache viene usata per impostazione predefinita.
pollingInterval Un valore che indica l'intervallo di tempo dopo il quale l'implementazione della cache confronta il carico di memoria corrente con i limiti di memoria percentuali e assoluti impostati per l'istanza della cache. Questo valore viene immesso nel formato "HH:MM:SS".

Elementi figlio

Elemento Descrizione
<add> Aggiunge una cache denominata alla raccolta namedCaches per una cache in memoria.
<clear> Cancella la raccolta namedCaches per una cache in memoria.
<remove> Rimuove una cache denominata dalla raccolta namedCaches per una cache in memoria.

Elementi padre

Elemento Descrizione
<configuration> Specifica l'elemento radice in ogni file di configurazione usato da Common Language Runtime e .NET Framework applicazioni.
<memoryCache> Definisce un elemento che viene usato per configurare una cache basata sulla classe MemoryCache .
<system.runtime.caching> Contiene tipi che consentono di implementare la memorizzazione nella cache di output nelle applicazioni incorporate nel .NET Framework.

Commenti

La sezione di configurazione della cache di memoria del file Web.config può contenere add gli attributi , e per la remove clear namedCaches raccolta. Ogni namedCaches voce viene identificata in modo univoco dall'attributo name .

È possibile recuperare istanze di voci della cache di memoria facendo riferimento alle informazioni nei file di configurazione dell'applicazione. Per impostazione predefinita, solo l'istanza della cache predefinita include una voce nel file di configurazione. L'istanza predefinita della cache è l'istanza restituita dalla Default proprietà .

Se si imposta l'attributo name su "Default", l'elemento usa l'istanza predefinita della cache di memoria.

Esempio

Nell'esempio seguente viene illustrato come impostare il nome della cache sul nome predefinito della voce della cache impostando name l'attributo su "Default".

Gli attributi cacheMemoryLimitMegabytes e physicalMemoryPercentage sono impostati su zero. L'impostazione di questi attributi su zero indica che vengono usate le euristiche di ridimensionamento automatico MemoryCache della classe. L'implementazione della cache confronta il carico di memoria corrente con i limiti di memoria assoluti e basati su percentuale ogni due minuti.

<configuration>  
  
  <system.runtime.caching>  
    <memoryCache>  
      <namedCaches>  
          <add name="Default"
               cacheMemoryLimitMegabytes="0"
               physicalMemoryLimitPercentage="0"  
               pollingInterval="00:02:00" />  
      </namedCaches>  
    </memoryCache>  
  </system.runtime.caching>  
  
</configuration>  

Vedi anche