<applicationPool> elemento (impostazioni Web)<applicationPool> Element (Web Settings)

Specifica le impostazioni di configurazione che sono utilizzate da ASP.NET per gestire il comportamento a livello di processo quando un'applicazione ASP.NET viene eseguita in modalità integrata in IIS 7.0IIS 7.0 o versione successiva.Specifies configuration settings that are used by ASP.NET to manage process-wide behavior when an ASP.NET application is running in Integrated mode on IIS 7.0IIS 7.0 or a later version.

Importante

Questo elemento e la funzionalità supporta funziona solo se l'applicazione ASP.NET è ospitato in IIS 7.0IIS 7.0 o versioni successive.This element and the feature it supports only work if your ASP.NET application is hosted on IIS 7.0IIS 7.0 or later versions.

<configuration><configuration>
<System. Web > elemento (impostazioni Web)<system.web> Element (Web Settings)
<applicationPool > elemento (impostazioni Web)<applicationPool> Element (Web Settings)

SintassiSyntax

<applicationPool   
    maxConcurrentRequestsPerCPU="5000"   
    maxConcurrentThreadsPerCPU="0"   
    requestQueueLimit="5000" />  

Attributi ed elementiAttributes and Elements

Nelle sezioni seguenti vengono descritti gli attributi, gli elementi figlio e gli elementi padre.The following sections describe attributes, child elements, and parent elements.

AttributiAttributes

AttributoAttribute DescrizioneDescription
maxConcurrentRequestsPerCPU Specifica il numero di richieste simultaneo consentiti da ASP.NET per CPU.Specifies how many simultaneous requests ASP.NET allows per CPU.
maxConcurrentThreadsPerCPU Specifica che può essere in esecuzione il numero di thread simultaneo per un pool di applicazioni per ogni CPU.Specifies how many simultaneous threads can be running for an application pool for each CPU. Ciò fornisce un modo alternativo per controllare la concorrenza ASP.NET, poiché è possibile limitare il numero di thread gestiti che può essere usato per CPU per elaborare le richieste.This provides an alternative way to control ASP.NET concurrency, because you can limit the number of managed threads that can be used per CPU to serve requests. Per impostazione predefinita questa impostazione è 0, che indica che ASP.NET non limita il numero di thread che possono essere creati per ogni CPU, anche se il pool di thread CLR consente anche di limitare il numero di thread che possono essere creati.By default this setting is 0, which means that ASP.NET does not limit the number of threads that can be created per CPU, although the CLR thread pool also limits the number of threads that can be created.
requestQueueLimit Specifica il numero massimo di richieste che possono essere accodate per ASP.NET in un unico processo.Specifies the maximum number of requests that can be queued for ASP.NET in a single process. Quando due o più applicazioni ASP.NET eseguite in un singolo pool di applicazioni, il set cumulativo di richieste a qualsiasi applicazione nel pool di applicazioni è soggetto a questa impostazione.When two or more ASP.NET applications run in a single application pool, the cumulative set of requests being made to any application in the application pool is subject to this setting.

Elementi figlioChild Elements

Nessuno.None.

Elementi padreParent Elements

ElementoElement DescrizioneDescription
<system.web><system.web> Contiene informazioni sulla modalità di interazione di ASP.NET con un'applicazione host.Contains information about how ASP.NET interacts with a host application.

NoteRemarks

Quando si esegue IIS 7.0IIS 7.0 o versione successiva in modalità integrata, questa combinazione di elementi consente di configurare come ASP.NET gestisce le richieste di code e i thread quando l'applicazione è ospitata in un pool di applicazioni IIS.When you run IIS 7.0IIS 7.0 or a later version in Integrated mode, this element combination lets you configure how ASP.NET manages threads and queues requests when the application is hosted in an IIS application pool. Se si esegue IIS 6 o IIS 7.0IIS 7.0 in modalità classica o ISAPI, queste impostazioni vengono ignorate.If you run IIS 6 or you run IIS 7.0IIS 7.0 in Classic mode or in ISAPI mode, these settings are ignored.

Il applicationPool impostazioni si applicano a tutti i pool di applicazioni eseguite in una particolare versione di .NET Framework.The applicationPool settings apply to all application pools that run on a particular version of the .NET Framework. Le impostazioni sono contenute in un file Aspnet. config.The settings are contained in an aspnet.config file. È disponibile una versione di questo file per le versioni 2.0 e 4.0 di .NET Framework.There is a version of this file for versions 2.0 and 4.0 of the .NET Framework. (Le versioni 3.0 e 3.5 di .NET Framework condividono file Aspnet. config con la versione 2.0)(Versions 3.0 and 3.5 of the .NET Framework share the aspnet.config file with version 2.0.)

Importante

Se si esegue IIS 7.0IIS 7.0 su Windows 7Windows 7, è possibile configurare un file Aspnet. config separato per ogni pool di applicazioni.If you run IIS 7.0IIS 7.0 on Windows 7Windows 7, you can configure a separate aspnet.config file for every application pool. Ciò consente di adattare le prestazioni dei thread per ogni pool di applicazioni.This lets you tailor the performance of the threads for each application pool.

Per il maxConcurrentRequestsPerCPU impostazione, l'impostazione predefinita "5000" il .NET Framework 4.NET Framework 4 in modo efficace consente di disattivare la limitazione delle richieste controllata da ASP.NET, a meno che non effettivamente 5000 o più richieste per ogni CPU.For the maxConcurrentRequestsPerCPU setting, the default setting of "5000" in the .NET Framework 4.NET Framework 4 effectively turns off request throttling that is controlled by ASP.NET, unless you actually have 5000 or more requests per CPU. L'impostazione predefinita dipende invece il pool di thread CLR per gestire automaticamente la concorrenza per CPU.The default setting depends instead on the CLR thread-pool to automatically manage concurrency per CPU. L'aumento del limite predefinito in saranno vantaggioso per le applicazioni che usano ampiamente elaborazione asincrona della richiesta o che hanno un numero di richieste a esecuzione prolungata bloccate sui / o, rete di .NET Framework 4.NET Framework 4.Applications that make extensive use of asynchronous request processing, or that have many long-running requests blocked on network I/O, will benefit from the increased default limit in the .NET Framework 4.NET Framework 4. Impostazione maxConcurrentRequestsPerCPU su zero disattiva l'utilizzo di thread gestiti per l'elaborazione delle richieste ASP.NET.Setting maxConcurrentRequestsPerCPU to zero turns off the use of managed threads for processing ASP.NET requests. Quando un'applicazione viene eseguita in un pool di applicazioni IIS, le richieste restano nel thread dei / o IIS e pertanto la concorrenza è limitata dalle impostazioni di thread IIS.When an application runs in an IIS application pool, requests stay on the IIS I/O thread and therefore concurrency is throttled by IIS thread settings.

Il requestQueueLimit impostazione funziona esattamente come il requestQueueLimit attributo del processModel elemento, che è impostato nel file Web. config per le applicazioni ASP.NET.The requestQueueLimit setting works the same way as the requestQueueLimit attribute of the processModel element, which is set in the Web.config files for ASP.NET applications. Tuttavia, il requestQueueLimit esegue l'override di impostazione in un file Aspnet. config di requestQueueLimit impostazione in un file Web. config.However, the requestQueueLimit setting in an aspnet.config file overrides the requestQueueLimit setting in a Web.config file. In altre parole, se sono impostati entrambi gli attributi (per impostazione predefinita, questo è true), il requestQueueLimit impostazione nel file Aspnet. config ha la precedenza.In other words, if both attributes are set (by default, this is true), the requestQueueLimit setting in the aspnet.config file takes precedence.

EsempioExample

Nell'esempio seguente viene illustrato come configurare il comportamento a livello di processo ASP.NET nel file Aspnet. config nelle circostanze seguenti:The following example shows how to configure ASP.NET process-wide behavior in the aspnet.config file in the following circumstances:

  • L'applicazione è ospitata in un IIS 7.0IIS 7.0 pool di applicazioni.The application is hosted in an IIS 7.0IIS 7.0 application pool.

  • IIS 7.0IIS 7.0 è in esecuzione in modalità integrata. is running in Integrated mode.

  • L'applicazione usa il .NET Framework 3.5 SP1.NET Framework 3.5 SP1 o versione successiva.The application is using the .NET Framework 3.5 SP1.NET Framework 3.5 SP1 or a later version.

I valori nell'esempio sono i valori predefiniti.The values in the example are the default values.

<configuration>  
  <system.web>  
    <applicationPool   
        maxConcurrentRequestsPerCPU="5000"  
        maxConcurrentThreadsPerCPU="0"   
        requestQueueLimit="5000" />  
  </system.web>  
</configuration>  

Informazioni sull'elementoElement Information

Spazio dei nomiNamespace
Nome di schemaSchema Name
File di convalidaValidation File
Può essere vuotoCan be Empty

Vedere ancheSee Also

Elemento <system.web> (impostazioni Web)<system.web> Element (Web Settings)