Operazioni pipe in .NET

Le pipe rappresentano un mezzo che consente la comunicazione interprocesso. Sono disponibili due tipi di pipe:

  • Unnamed pipe.

    Le unnamed pipe consentono la comunicazione interprocesso in un computer locale. Le unnamed pipe comportano un sovraccarico minore rispetto alle named pipe, ma offrono servizi limitati. Le unnamed pipe sono unidirezionali e non possono essere usate in una rete. Supportano solo una singola istanza del server. Le unnamed pipe sono utili per la comunicazione tra thread o tra processi padre e figlio in cui gli handle di pipe possono essere facilmente passati al processo figlio quando viene creato.

    In .NET, le unnamed pipe vengono implementate tramite le classi AnonymousPipeServerStream e AnonymousPipeClientStream.

    Vedere Procedura: Usare le unnamed pipe per la comunicazione interprocesso locale.

  • Named pipe.

    Le named pipe forniscono la comunicazione interprocesso tra un server pipe e uno o più client pipe. Le named pipe possono essere unidirezionale o duplex. Supportano la comunicazione basata su messaggi e consentono a più client di connettersi contemporaneamente al processo server tramite lo stesso nome di pipe. Le named pipe supportano inoltre la rappresentazione, che consente ai processi di connessione di usare le proprie autorizzazioni nei server remoti.

    In .NET, le named pipe vengono implementate tramite le classi NamedPipeServerStream e NamedPipeClientStream.

    Vedere Procedura: Usare le named pipe per la comunicazione interprocesso in rete.

Vedere anche