Funzionalità del linguaggio Visual Basic

Gli argomenti seguenti introducono e discutono i componenti essenziali di Visual Basic, un linguaggio di programmazione orientato a oggetti. Dopo aver creato l'interfaccia utente per l'applicazione usando form e controlli, è necessario scrivere il codice per la definizione del comportamento dell'applicazione. Come per qualsiasi linguaggio di programmazione moderno, Visual Basic supporta numerosi costrutti di programmazione e elementi di linguaggio comuni.

Se si conoscono altri linguaggi di programmazione, molti dei concetti trattati in questa sezione potrebbero sembrare familiari. Anche se la maggior parte dei costrutti è simile a quella di altri linguaggi, la natura guidata dagli eventi di Visual Basic introduce alcune piccole differenze.

Se non si ha esperienza di programmazione, le informazioni in questa sezione possono fungere da introduzione ai concetti fondamentali per la scrittura di codice. Una volta appreso le nozioni di base, è possibile creare potenti applicazioni usando Visual Basic.

Contenuto della sezione

Matrici
Informazioni su come rendere il codice più compatto e potente tramite la dichiarazione e l'uso delle matrici, che contengono più valori correlati.

Inizializzatori di insieme
Descrizione degli inizializzatori di raccolta, che consentono di creare una raccolta e popolarla con un set iniziale di valori.

Costanti ed enumerazioni
Informazioni sull'archiviazione dei valori costanti per l'uso ripetuto, compresi i set di valori costanti correlati.

Flusso di controllo
Informazioni su come regolare il flusso di esecuzione del programma.

Tipi di dati
Descrizione dei tipi di dati che può contenere un elemento di programmazione e delle modalità di archiviazione di tali dati.

Elementi dichiarati
Informazioni sugli elementi di programmazione che è possibile dichiarare, i relativi nomi e caratteristiche e su come il compilatore risolve i riferimenti a tali elementi.

Delegati
Introduzione ai delegati e ai possibili usi in Visual Basic.

Associazione anticipata e tardiva
Descrizione dell'associazione, eseguita dal compilatore quando un oggetto viene assegnato a una variabile oggetto, e informazioni sulle differenze tra gli oggetti ad associazione anticipata e tardiva.

Tipi di errore
Panoramica degli errori di sintassi, degli errori di run-time e degli errori di logica.

Eventi
Informazioni su come dichiarare e usare gli eventi.

Interfacce
Descrizione delle caratteristiche delle interfacce e di come si possono usare nelle applicazioni.

LINQ
Vengono forniti collegamenti ad argomenti che introducono le funzionalità e la programmazione di Language-Integrated query (LINQ).

Oggetti e classi
Panoramica di oggetti e classi, di come vengono usati, delle relazioni tra questi elementi e delle proprietà, dei metodi e degli eventi che espongono.

Operatori ed espressioni
Descrizione degli elementi di codice che consentono di modificare gli elementi contenenti valori, di come usarli in modo efficiente e come combinarli per ottenere nuovi valori.

Procedure
Descrizione delle routine Sub, Function, Property e Operator, oltre ad argomenti avanzati quali come le routine ricorsive e di overload.

Istruzioni
Descrizione della dichiarazione e delle istruzioni eseguibili.

Stringhe
Collegamenti ad argomenti che descrivono i concetti di base sull'uso delle stringhe in Visual Basic.

Variabili
Introduzione alle variabili e descrizione di come usarle in Visual Basic.

XML
Collegamenti ad argomenti che descrivono come usare XML in Visual Basic.

raccolte
Descrizione di alcuni dei tipi di raccolte disponibili in .NET Framework. Viene mostrato come usare raccolte semplici e raccolte di coppie chiave/valore.

Riferimenti al linguaggio Visual Basic
Vengono fornite informazioni di riferimento su vari aspetti della programmazione Visual Basic.