Risoluzione dei problemi che causano l'arresto anomalo o il blocco di Outlook quando viene utilizzato con Office 365

Introduzione

In questo articolo viene descritto come risolvere i seguenti tipi di problemi in Microsoft Outlook quando viene utilizzato con Office 365:

  • Outlook non risponde (si blocca).
  • Outlook ha un arresto anomalo anche se non lo si utilizza attivamente.
  • Outlook ha un arresto anomalo all'avvio.

Procedura

Per risolvere i problemi di Outlook in un ambiente Office 365, attenersi alla seguente procedura.

Passaggio 1: Analizzare eventuali problemi causati dei componenti aggiuntivi

  1. Chiudere Outlook.

  2. Aprire una finestra di dialogo Esegui. Per effettuare questa operazione, utilizzare una delle procedure descritte di seguito in base alla versione di Windows in uso:

    • Se si esegue Windows 10, Windows 8.1 o Windows 8, premere il tasto WINDOWS + R.
    • Se si esegue Windows 7, fare clic su Start, digitare Esegui nella Casella di ricerca e poi fare clic su Esegui.
  3. Digitare Outlook /safe, quindi scegliere OK.

  4. Se il problema è risolto, fare clic su Opzioni  nel menu File e quindi su Componenti aggiuntivi.

  5. Selezionare Componenti aggiuntivi COM, quindi fare clic su Vai.

  6. Deselezionare tutte le caselle di controllo dell'elenco, quindi fare clic su OK.

  7. Riavviare Outlook. Se il problema non si verifica, avviare l'aggiunta dei componenti aggiuntivi uno alla volta fino a quando il problema si verifica.

Passaggio 2: Ripristinare Office

  1. Aprire il Pannello di controllo e fare clic su Disinstalla un programma.
  2. Nell'elenco dei programmi installati fare clic con il pulsante destro del mouse sulla voce relativa all'installazione di Office, quindi scegliere Cambia e infine Ripristino online

Passaggio 3: Eseguire la diagnostica di Outlook

  1. Eseguire la diagnostica automatica Outlook non si avvia  per risolvere i problemi. 

    Nota

    Quando richiesto dal browser, fare clic su Esegui.

  2. Se lo strumento non risolve il problema, passare a Windows o Cercare di avviare l'Assistente supporto e ripristino Microsoft per Office 365 (SaRA). 

  3. Nella prima schermata selezionare Outlook e quindi  Avanti

  4. Selezionare una delle opzioni seguenti, in base alle esigenze, quindi scegliere Avanti

    • Outlook continua a bloccarsi
    • Outlook continua ad arrestarsi in modo anomalo con il messaggio "Microsoft Outlook ha smesso di funzionare".

    SaRA esegue controlli di diagnostica e fornisce possibili soluzioni per tentare di risolvere i problemi di connettività di Outlook.

Passaggio 4: Creare un nuovo profilo di Outlook

Nota

Se si esegue SaRA nel passaggio 3 e si è creato un nuovo profilo, è possibile ignorare il passaggio 4.

  1. Apri il Pannello di controllo e fai clic su Posta.

  2. Fare clic su Mostra profili.

  3. Selezionare il profilo da eliminare, quindi fare clic su Rimuovi

    Importante

    La rimozione del profilo comporta anche la rimozione dei file di dati associati. Se non si è certi che i file di dati vengano sottoposti a backup o archiviati in un server, non rimuovere il profilo. In caso contrario, procedere con il passaggio 4.

  4. Fare clic su Aggiungi.

  5. Nella casella Nome profilo digitare un nome per il nuovo profilo.

  6. Specificare il nome utente, l'indirizzo SMTP principale e la password. Fare quindi clic su Avanti.

  7. Potrebbe essere visualizzato il seguente messaggio: Consentire al sito Web di configurare le **alias@domain** impostazioni del server? In questo messaggio, fare clic per selezionare la casella di controllo Non visualizzare più questo messaggio, quindi fare clic su Consenti.

  8. Quando richiesto, immettere le credenziali di accesso e quindi fare clic su OK.

  9. Al termine dell'installazione, fare clic su Fine.

Passaggio 5: Eseguire la diagnostica avanzata SaRA prima di contattare il supporto tecnico

Questo passaggio consente di creare informazioni dettagliate sulla configurazione di Outlook e fornisce soluzioni per qualsiasi problema noto che viene rilevato. Fornisce anche la possibilità di inviare i risultati a Microsoft in modo che un tecnico del supporto possa esaminarli prima di effettuare una Richiesta di supporto.

  1. Fare clic su Diagnostica avanzata di Outlook
  2. Quando richiesto dal browser, fare clic su Esegui.

Ulteriori informazioni

Per ulteriori informazioni sulle opzioni della riga di comando utilizzate con Outlook, passare a Opzioni della riga di comando per i prodotti Microsoft Office.

Ulteriore assistenza Visitare la community Microsoft.