Installazione di Windows PowerShell per Microsoft Azure Rights ManagementInstalling Windows PowerShell for Azure Rights Management

Si applica a: Azure Information Protection, Office 365Applies to: Azure Information Protection, Office 365

Usare le istruzioni seguenti per l'installazione del modulo Windows PowerShell per il servizio Azure Rights Management di Azure Information Protection.Use the following information to help you install the Windows PowerShell module for the Azure Rights Management service from Azure Information Protection.

È possibile usare questo modulo di PowerShell per amministrare il servizio Azure Rights Management dalla riga di comando usando qualsiasi computer dotato di connessione a Internet e che soddisfa i prerequisiti elencati nella sezione seguente.You can use this PowerShell module to administer the Azure Rights Management service from the command line by using any computer that has an Internet connection and that meets the prerequisites listed in the next section. Windows PowerShell per Azure Rights ManagementAzure Rights Management supporta l'uso di script per l'automazione oppure può essere necessario per scenari di configurazione avanzata.Windows PowerShell for Azure Rights ManagementAzure Rights Management supports scripting for automation or might be necessary for advanced configuration scenarios. Per altre informazioni sulle attività di amministrazione e sulle configurazioni supportate dal modulo, vedere l'articolo relativo all'amministrazione di Azure Rights Management tramite Windows PowerShell.For more information about the administration tasks and configurations that the module supports, see Administering Azure Rights Management by Using Windows PowerShell.

PrerequisitiPrerequisites

Questa tabella elenca i prerequisiti per l'installazione e l'uso di Windows PowerShell per Azure Rights ManagementAzure Rights Management.This table lists the prerequisites to install and use Windows PowerShell for Azure Rights ManagementAzure Rights Management.

RequisitoRequirement Altre informazioniMore information
Una versione di Windows in grado di supportare il modulo di amministrazione di Rights ManagementRights ManagementA version of Windows that supports the Rights ManagementRights Management administration module Controllare l'elenco dei sistemi operativi supportati nella sezione Requisiti di sistema della pagina di download per Azure Rights Management Administration Tool.Check the list of supported operating systems in the System Requirements section of the download page for the Azure Rights Management Administration Tool.
Versione minima di Windows PowerShell: 2.0Minimum version of Windows PowerShell: 2.0

Per impostazione predefinita, con la maggior parte dei sistemi operativi Windows viene installata almeno la versione 2.0 di Windows PowerShell.By default, most Windows operating systems install with at least version 2.0 of Windows PowerShell. Se è necessario installare questa versione minima supportata, vedere Installare Windows PowerShell 2.0.If you need to install this minimum supported version, see Install Windows PowerShell 2.0.

Suggerimento: è possibile verificare quale versione di Windows PowerShell sia in esecuzione digitando $PSVersionTable in una sessione di PowerShell.Tip: You can confirm the version of Windows PowerShell that you are running by typing $PSVersionTable in a PowerShell session.

Se questa versione minima è installata, è necessario caricare manualmente il modulo nella sessione di PowerShell eseguendo Import-Module AADRM prima di poter usare qualsiasi cmdlet dal modulo di amministrazione di Rights Management.If you have this minimum version, you will need to manually load the module in your PowerShell session by running Import-Module AADRM before you can use any cmdlet from the Rights Management administration module. Quando si ha Windows PowerShell versione 3 o successiva, il modulo viene caricato automaticamente e non è necessario eseguire questo comando aggiuntivo.When you have Windows PowerShell v3 and later, the module loads automatically and you do not need this extra command.
Versione minima di Microsoft .NET Framework: 4.5Minimum version of the Microsoft .NET Framework: 4.5

Nota: questa versione di Microsoft .NET Framework è inclusa nei sistemi operativi successivi. È pertanto necessario installarla manualmente solo se il sistema operativo client è inferiore a Windows 8.0 o se il sistema operativo server è inferiore a Windows Server 2012.Note: This version of the Microsoft .NET Framework is included with the later operating systems, so you should need to manually install it only if your client operating system is less than Windows 8.0 or your server operating system is less than Windows Server 2012.
Se la versione minima di Microsoft .NET Framework non è ancora installata, è possibile scaricare Microsoft .NET Framework 4.5.If the minimum version of the Microsoft .NET Framework is not already installed, you can download Microsoft .NET Framework 4.5.

La versione minima di Microsoft .NET Framework è necessaria per alcune classi usate dal modulo di amministrazione di Rights ManagementRights Management.This minimum version of the Microsoft .NET Framework is required for some of the classes that the Rights ManagementRights Management administration module uses.
Nota

A partire dalla versione 2.5.0.0 del modulo di amministrazione di Rights Management, l'Assistente per l'accesso ai Microsoft Online Services non è più necessario.Starting with version 2.5.0.0 of the Rights Management administration module, the Microsoft Online Services Sign-In Assistant is no longer required.

Se è installata una versione precedente del modulo di amministrazione di Rights Management, usare Programmi e funzionalità per disinstallare Amministrazione di Windows Azure AD Rights Management prima di installare la versione più recente.If you had a previous version of the Rights Management administration module installed, use Programs and Features to uninstall Windows Azure AD Rights Management Administration before you install the latest version.

Come installare il modulo di amministrazione di Rights ManagementHow to install the Rights Management administration module

  1. Passare all'Area download Microsoft e scaricare Azure Rights Management Administration Tool, contenente il modulo di amministrazione di Azure Rights ManagementAzure Rights Management per Windows PowerShell.Go to the Microsoft Download Center and download the Azure Rights Management Administration Tool, which contains the Azure Rights ManagementAzure Rights Management administration module for Windows PowerShell.

  2. Nella cartella locale in cui è stato scaricato e salvato il file del programma di installazione di Rights ManagementRights Management fare doppio clic sul file eseguibile scaricato per la propria piattaforma (WindowsAzureADRightsManagementAdministration_x64 o WindowsAzureADRightsManagementAdministration_x86.exe) per avviare l'installazione guidata dell'amministrazione di Azure AD Rights Management.From the local folder where you downloaded and saved the Rights ManagementRights Management installer file, double-click the executable file that you downloaded for your platform (WindowsAzureADRightsManagementAdministration_x64 or WindowsAzureADRightsManagementAdministration_x86.exe) to start the Azure AD Rights Management Administration Setup Wizard.

  3. Completare la procedura guidata.Complete the wizard.

Windows PowerShell per Azure Rights ManagementAzure Rights Management è ora installato.Windows PowerShell for Azure Rights ManagementAzure Rights Management is now installed.

Passaggi successiviNext steps

Avviare una sessione di Windows PowerShell e verificare la versione del modulo installato.Start a Windows PowerShell session and confirm the version of the installed module. Questo controllo è particolarmente importante se si è eseguito l'aggiornamento da una versione precedente:This check is particularly important if you upgraded from an older version:

(Get-Module AADRM –ListAvailable).Version

Nota: se questo comando non riesce, eseguire innanzitutto Import-Module AADRM.Note: If this command fails, first run Import-Module AADRM.

Per visualizzare i cmdlet disponibili, digitare quanto segue:To see which cmdlets are available, type the following:

Get-Command -Module AADRM

Usare il comando Get-Help <cmdlet_name> per visualizzare le informazioni della Guida per un cmdlet specifico e quindi impostare il parametro -online per visualizzare le informazioni della Guida più recenti dal sito della documentazione Microsoft.Use the Get-Help <cmdlet_name> command to see the Help for a specific cmdlet, and use the -online parameter to see the latest help on the Microsoft documentation site. Ad esempio:For example:

Get-Help Connect-AadrmService -online

Per altre informazioni:For more information:

Prima di poter eseguire i comandi che consentono di configurare il servizio Azure Rights ManagementAzure Rights Management, è necessario connettersi al servizio usando il cmdlet Connect-AadrmService.Before you can run any commands that configure the Azure Rights ManagementAzure Rights Management service, you must connect to the service by using the Connect-AadrmService cmdlet.

Al termine dell'esecuzione dei comandi di configurazione, è consigliabile disconnettersi dal servizio usando il cmdlet Disconnect-AadrmService.When you have finished running your configuration commands, as a best practice, disconnect from the service by using the Disconnect-AadrmService cmdlet. Se non ci si disconnette, la connessione viene interrotta automaticamente dopo un periodo di inattività.If you do not disconnect, the connection is automatically disconnected after a period of inactivity. A causa della disconnessione automatica, si noterà che ogni tanto è necessario riconnettersi a una sessione di PowerShell.Because of the automatic disconnection behavior, you might find that you need to occasionally reconnect in a PowerShell session.

Nota

Se il servizio Azure Rights Management non è stato ancora attivato, attivarlo usando il cmdlet Enable-Aadrm dopo essersi connessi al servizio.If the Azure Rights Management service is not yet activated, you can do this after you have connected to the service, by using the Enable-Aadrm cmdlet.

CommentiComments

Prima di inserire i commenti, esaminare le regole interne.Before commenting, we ask that you review our House rules.