Modalità Enterprise ed elenco di siti in modalità Enterprise

Si applica a:

  • Windows 10
  • Windows 8.1
  • Windows7
  • Windows Server2012R2
  • Windows Server2008R2 con Service Pack1 (SP1)

Internet Explorer e Microsoft Edge possono essere usati insieme per supportare le app Web legacy, aumentando in tal modo la sicurezza e le moderne esperienze abilitate da Microsoft Edge. L'uso di più browser può essere difficile, in particolare se disponi di un numero considerevole di siti interni. Per gestire questa esperienza con due browser, è stato introdotto un nuovo strumento Web specifico per organizzazioni di grandi dimensioni, ovvero il portale dell'elenco di siti in modalità Enterprise.

Esperienze basate su due browser disponibili

Se si hanno problemi di compatibilità con Microsoft Edge, è possibile usare l'elenco siti in modalità Enterprise in modo che i siti Web vengano aperti automaticamente tramite Internet Explorer 11. Inoltre, se si è certi che i siti Intranet non funzioneranno correttamente con Microsoft Edge, è possibile impostare l'apertura automatica di tutti i siti Intranet con IE11.

Con la modalità Enterprise potrai continuare a usare Microsoft Edge come browser predefinito ed essere allo stesso tempo certo che le tue app continuino a funzionare in Internet Explorer 11.

Suggerimento

Se si esegue una versione precedente di Internet Explorer, è consigliabile eseguire l'aggiornamento a IE11, in modo che tutte le app legacy continuino a funzionare correttamente.

Per Windows 10 e Windows 10 Mobile, Microsoft Edge è l'esperienza predefinita per i browser. Tuttavia, Microsoft Edge consente di continuare a usare IE11 per i siti presenti nella Intranet aziendale o inclusi nell'elenco di siti in modalità Enterprise.

Che cos'è la modalità Enterprise?

La modalità Enterprise, una modalità di compatibilità eseguita in Internet Explorer 11 su dispositivi Windows 10, Windows 8.1 e Windows 7, consente ai siti Web di eseguire il rendering con una configurazione del browser modificata, progettata per emulare Windows Internet Explorer 7 o Windows Internet Explorer 8. L'esecuzione in questa modalità consente di evitare molti dei problemi comuni di compatibilità associati alle App Web scritte e testate su versioni precedenti di Internet Explorer.

Molti clienti concordano che la compatibilità delle app Web rappresenti un costo considerevole per l'aggiornamento, perché le app Web devono essere testate e aggiornate prima di adottare un nuovo browser. La compatibilità migliorata offerta dalla modalità Enterprise consente di fornire ai clienti l'attendibilità necessaria per eseguire l'aggiornamento a Internet Explorer 11, permettendo loro di sfruttare gli standard Web moderni e di ottenere prestazioni, sicurezza e affidabilità migliori.

Funzionalità della modalità Enterprise

La modalità Enterprise include le funzionalità seguenti:

  • Migliore compatibilità di app e siti Web. Grazie al miglioramento dell'emulazione, la modalità Enterprise permette di eseguire numerose app Web legacy senza modifiche in Internet Explorer 11, con il supporto di numerosi modelli di sito non attualmente supportati dalle modalità documento esistenti.

  • Gestione basata su strumenti per gli elenchi di siti Web. Puoi usare Enterprise Mode Site List Manager per aggiungere domini di siti Web e percorsi di dominio, oltre che per specificare se eseguire il rendering del sito usando la modalità Enterprise. Scarica Enterprise Mode Site List Manager (schema v.2) o Enterprise Mode Site List Manager (schema v.1), in base al sistema operativo e allo schema usati.

  • Controllo centralizzato. Puoi specificare i siti Web o le app Web da interpretare con la modalità Enterprise, tramite un file XML in un sito Web o archiviato in locale. I domini e i percorsi all'interno di questi domini possono essere gestiti diversamente, consentendo un controllo granulare. Usa Criteri di gruppo per consentire agli utenti di attivare o disattivare la modalità Enterprise dal menu Strumenti e decidere se visualizzare il profilo del browser Enterprise nella scheda Emulazione degli strumenti di sviluppo F12.

    Importante

    Tutte le decisioni prese a livello centrale hanno la priorità su quelle prese a livello locale.

  • Esplorazione integrata. Quando è configurata la modalità Enterprise, gli utenti possono esplorare il Web normalmente, lasciando che il browser cambi modalità automaticamente per i siti in modalità Enterprise.

  • Raccolta dei dati. Puoi configurare la modalità Enterprise per raccogliere i dati sulle impostazioni locali degli utenti chiave e inviarli a uno specifico server, in modo che tu possa aggiungere i risultati all'elenco di siti centralizzato e distribuire in modo più ampio il testing della compatibilità.

Modalità Enterprise e il file XML dell'elenco di siti in modalità Enterprise

L'elenco di siti in modalità Enterprise è un documento XML che specifica un elenco di siti, la relativa modalità di compatibilità e il browser da usare. L'uso di Enterprise Mode Site List Manager (schema v.2) ti consente di avviare automaticamente una pagina Web tramite un browser specifico. Nel caso di Internet Explorer 11, la pagina Web può essere avviata anche in una modalità di compatibilità specifica, in modo che il rendering venga eseguito sempre in modo corretto. Per visualizzare facilmente questo elenco di siti, i dipendenti possono digitare about:compat in Microsoft Edge o Internet Explorer 11.

A partire da Windows 10, versione 1511 (nota anche come Aggiornamento dell'anniversario), puoi limitare Internet Explorer 11 solo alle app Web legacy che devono usarlo, inviando automaticamente i siti non inclusi nell'elenco di siti in modalità Enterprise a Microsoft Edge.

File xml dell'elenco di siti

Si tratta di una visualizzazione del file non elaborato EMIE schema.xml versione 2. Sono disponibili criteri dell'elenco di siti in modalità Enterprise equivalenti sia per Microsoft Edge che per Internet Explorer 11. L'elenco di Microsoft Edge viene usato per determinare quali siti devono aprirsi in Internet Explorer 11, mentre l'elenco di Internet Explorer 11 viene usato per determinare la modalità di compatibilità per un sito e i siti che devono aprirsi in Microsoft Edge. Ti consigliamo di usare un unico elenco per entrambi i browser, dove ogni criterio punti allo stesso percorso del file XML.

<site-list version="205">
    <!--- File creation header --->
    <created-by>
        <tool>EnterpriseSiteListManager</tool>
        <version>10586</version>
        <date-created>20150728.135021</date-created>
    </created-by>
    <!--- Begin Site List ---> 
    <site url="www.cpandl.com">
        <compat-mode>IE8Enterprise</compat-mode>
        <open-in>IE11</open-in>
    </site>
    <site url="www.woodgrovebank.com">
        <compat-mode>default</compat-mode>
        <open-in>IE11</open-in>
    </site>
    <site url="adatum.com">
        <compat-mode>IE7Enterprise</compat-mode>
        <open-in>IE11</open-in>
    </site>
    <site url="relecloud.com"/>  
    <!-- default for self-closing XML tag is 
        <compat-mode>default</compat-mode>
        <open-in>none</open-in>
    -->
    <site url="relecloud.com/products">  
        <compat-mode>IE8Enterprise"</compat-mode>
        <open-in>IE11</open-in>
    </site>
    <site url="contoso.com/travel">
        <compat-mode>IE7</compat-mode>
        <open-in>IE11</open-in>
    </site>
    <site url="fabrikam.com">
         <compat-mode>IE7</compat-mode>
         <open-in>IE11</open-in>
    </site>
</site-list>

Strumenti Enterprise Mode Site List Manager e portale dell'elenco di siti in modalità Enterprise

Puoi creare e gestire l'elenco di siti in modalità Enterprise con un editor di testo generico. Tuttavia, abbiamo preparato anche due strumenti che possono semplificare il processo.

Enterprise Mode Site List Manager

Questo strumento ti consente di creare documenti XML senza errori con un semplice controllo delle versioni n+1 e verifica URL. Ti consigliamo di usare questo strumento se l'elenco di siti è relativamente piccolo. Per altre informazioni su questo strumento, vedi l'argomento Usare Enterprise Mode Site List Manager.

Esistono 2 versioni di questo strumento, entrambe supportate in Windows 7, Windows 8.1 e Windows 10:

Se il tuo elenco è troppo grande per aggiungere singoli siti o se è presente più di una persona che gestisce l'elenco di siti, ti consigliamo di usare il portale dell'elenco di siti in modalità Enterprise.

Portale dell'elenco di siti in modalità Enterprise

Il portale dell'elenco di siti in modalità Enterprise è uno strumento Web open source in GitHub che consente di gestire l'elenco di siti ospitati dall'app con più utenti. Il portale è progettato per usare IIS e un back-end SQL Server, sfruttando Active Directory (AD) per la gestione dei dipendenti.

Oltre a tutte le funzionalità dello strumento Enterprise Mode Site List Manager, il portale dell'elenco di siti in modalità Enterprise ti consente di effettuare le operazioni seguenti:

  • Gestire elenchi di siti da qualsiasi dispositivo che supporta Windows 7 o versione successiva.

  • Inviare richieste di modifica.

  • Operare offline tramite una soluzione locale.

  • Fornire governance basata su ruoli.

  • Verificare le impostazioni di configurazione prima del rilascio in un ambiente di produzione.

Gli aggiornamenti all'elenco di siti vengono effettuati tramite l'invio di nuove richieste di modifica, che vengono approvate da un gruppo designato di persone, inserite in un ambiente di pre-produzione per il test e quindi distribuite immediatamente o pianificate per la distribuzione in un secondo momento.

Poiché lo strumento è open source, il codice sorgente è facilmente disponibile per l'analisi e la sperimentazione. Ti invitiamo a suddividere il codice, inviare richieste pull e inviarci il tuo feedback! Per altre informazioni sul portale dell'elenco di siti in modalità Enterprise, vedi l'argomento Usare il portale dell'elenco di siti in modalità Enterprise.

Argomenti correlati