Aspettative dalla gestione dell'app per Android con criteri di protezione delle appWhat to expect when your Android app is managed by app protection policies

Si applica a: IntuneApplies to: Intune
Questo argomento si applica a Intune sia nel portale di Azure che nel portale classico.This topic applies to Intune in both the Azure portal and the classic portal.

Questo argomento descrive l'esperienza utente relativa alle app con criteri di protezione.This topic describes the user experience for apps with app protection policies. I criteri di protezione delle app vengono applicati solo alle app usate in un contesto aziendale, ad esempio quando l'utente accede alle app con un account aziendale o accede ai file archiviati in una posizione OneDrive aziendale.App protection policies are applied only when apps are used in a work context: for example, when the user is accessing apps with a work account or accessing files that are stored in a company OneDrive business location.

Accedere alle appAccess apps

L'app Portale aziendale è necessaria per tutte le app associate a criteri di protezione delle app in dispositivi Android.The Company Portal app is required for all apps that are associated with app protection policies on Android devices.

Per i dispositivi non registrati in Intune è necessario installare l'app Portale aziendale nel dispositivo.For devices that are not enrolled in Intune, the Company Portal app must be installed on the device. Tuttavia, l'utente non deve avviare l'app Portale aziendale o accedervi prima di poter usare app gestite tramite criteri di protezione delle app.However, the user does not have to launch or sign into the Company Portal app before they can use apps that are managed by app protection policies.

L'app Portale aziendale è una modalità con cui Intune condivide i dati in una posizione sicura.The Company Portal app is a way for Intune to share data in a secure location. Di conseguenza, l'app Portale aziendale è necessaria per tutte le app associate a criteri di protezione delle app, anche se il dispositivo non è registrato in Intune.Therefore, the Company Portal app is a requirement for all apps that are associated with app protection policies, even if the device is not enrolled in Intune.

Usare app con supporto di più identitàUse apps with multi-identity support

I criteri di protezione delle app si applicano solo in un contesto aziendale.App protection polices are only applied in the work context. Di conseguenza, l'app potrebbe comportarsi in modo diverso a seconda che il contesto sia aziendale o personale.Therefore, the app might behave differently depending on whether the context is work or personal.

Ad esempio, l'utente riceve la richiesta di inserimento del PIN al momento di accedere ai dati di lavoro.For example, the user gets a PIN prompt when accessing work data. Per l'app Outlook, all'utente viene richiesto un PIN all'avvio dell'app.For the Outlook app, the user is prompted for a PIN when they launch the app. Per l'app OneDrive, all'utente viene richiesto il PIN all'inserimento dell'account aziendale.For the OneDrive app, the user is prompted for the pin when they type in the work account. Per Microsoft Word, PowerPoint ed Excel, all'utente viene richiesto il PIN quando accede ai documenti archiviati nel percorso OneDrive for Business dell'azienda.For Microsoft Word, PowerPoint, and Excel, the user is prompted for the pin when they access documents that are stored in the company OneDrive for Business location.

Gestire gli account utente nel dispositivoManage user accounts on the device

Intune supporta la distribuzione dei criteri di protezione delle app a un solo account utente per dispositivo.Intune supports the deployment of app protection policies to one user account per device only.

  • A seconda dell'applicazione che si usa, è possibile scegliere di bloccare il secondo utente del dispositivo.Depending on the app that you're using, the second user might be blocked on the device. In ogni caso, sarà tuttavia interessato dai criteri di protezione delle app solo il primo utente che ottiene i criteri.However, in all cases, only the first user who gets the app protection policies is affected by the policy.

    • Microsoft Word, Excel e PowerPoint non bloccano un secondo account utente. Questo account utente non sarà tuttavia interessato dai criteri di protezione delle app.Microsoft Word, Excel, and PowerPoint don't block a second user account, but the second user account is not affected by the app protection policies.

    • Per le app OneDrive e Outlook, è possibile usare un solo account aziendale.For OneDrive and Outlook apps, you can only use one work account. Non è possibile aggiungere più account aziendali per queste app.You can't add multiple work accounts for these apps. È tuttavia possibile rimuovere un utente e aggiungere un altro utente sul dispositivo.You can however, remove a user and add a different user on the device.

  • Se prima della distribuzione dei criteri di protezione delle app un dispositivo ha più account utente, il primo account che riceve la distribuzione sarà gestito in base ai criteri di protezione delle app di Intune.If a device has existing multiple user accounts before the app protection policies are deployed, the account that the app protection policies are deployed to first is managed by Intune app protection policies.

Per capire meglio come vengono gestiti gli account utente multipli, leggere lo scenario di esempio seguente.Read the following example scenario to get a deeper understanding of how multiple user accounts are treated.

L'utente A lavora per due aziende, l'Azienda X e l'Azienda Y. L'utente A ha un account aziendale per ognuna delle aziende per cui lavora e, in entrambi i casi, viene usato Intune per la distribuzione dei criteri di protezione delle app.User A works for two companies—Company X and Company Y. User A has a work account for each company, and both use Intune to deploy app protection policies. L'Azienda X distribuisce i criteri di protezione delle app prima dell'Azienda Y. L'account associato all'Azienda X ottiene i criteri di protezione delle app, a differenza dell'account associato all'Azienda Y. Se si vuole che l'account utente associato all'Azienda Y sia gestito in base ai criteri di protezione delle app, è necessario rimuovere l'account utente associato all'Azienda X.Company X deploys app protection policies before Company Y. The account that's associated with Company X gets the app protection policy, but not the account that's associated with Company Y. If you want the user account that's associated with Company Y to be managed by the app protection policies, you must remove the user account that's associated with Company X.

Aggiungere un secondo accountAdd a second account

AndroidAndroid

Se si usa un dispositivo Android, potrebbe essere visualizzato un messaggio di blocco con le istruzioni necessarie per rimuovere l'account esistente e aggiungerne uno nuovo.If you are using an Android device, you might see a blocking message with instructions to remove the existing account and add a new one. Per rimuovere l'account esistente, passare a Impostazioni > Generali > Applicazioni >Portale aziendaleTo remove the existing account, go to Settings >General > Application Manager >Company Portal. e selezionare Cancella dati.Then choose Clear Data.

Schermata del messaggio di errore con le istruzioni per rimuovere l'account

Visualizzare file multimediali con l'app Azure Information ProtectionView media files with the Azure Information Protection app

Per visualizzare file AV, PDF e di immagine in dispositivi Android, usare l'app Azure Information Protection (nota in precedenza come app di condivisione file Rights Management).To view company AV, PDF, and image files on Android devices, use the Azure Information Protection app (previously known as the Rights Management sharing app).

Scaricare questa app da Google Play Store.Download this app from the Google Play store.

Sono supportati i tipi di file seguenti:The following file types are supported:

  • Audio: AAC LC, HE-AACv1 (AAC+), HE-AACv2 (enhanced AAC+), AAC ELD (enhanced low delay AAC), AMR-NB, AMR-WB, FLAC, MP3, MIDI, Ogg Vorbis, PCM/WAVEAudio: AAC LC, HE-AACv1 (AAC+), HE-AACv2 (enhanced AAC+), AAC ELD (enhanced low delay AAC), AMR-NB, AMR-WB, FLAC, MP3, MIDI, Ogg Vorbis, PCM/WAVE
  • Video: H.263, H.264 AVC, MPEG-4 SP, VP8Video: H.263, H.264 AVC, MPEG-4 SP, VP8
  • Immagine: jpg, pjpg, png, ppng, bmp, pbmp, gif, pgif, jpeg, pjpegImage: .jpg, .pjpg, .png, .ppng, .bmp, .pbmp, .gif, .pgif, .jpeg, .pjpeg
  • Documenti: PDF, PPDFDocuments: PDF, PPDF
pfilepfile texttext
Il formato pfile è un formato "wrapper" generico per i file protetti che incapsula il contenuto crittografato e le licenze Azure Information ProtectionPfile is a generic “wrapper” format for protected files that encapsulates the encrypted content and the Azure Information Protection licenses. e può essere usato per proteggere qualsiasi tipo di file.It can be used to protect any file type. I file di testo, ad esempio i file XML, CSV e così via, possono essere aperti nell'app anche se sono protetti.Text files, including XML, CSV, and so on, can be opened for viewing in the app even when they are protected. Tipi di file: txt, ptxt, csv, pcsv, log, plog, xml, pxml.File types: .txt, .ptxt, .csv, .pcsv, .log, .plog, .xml, .pxml.

Passaggi successiviNext steps

Aspettative dalla gestione dell'app per iOS con criteri di protezione delle appWhat to expect when your iOS app is managed by app protection policies