Problemi noti in Microsoft IntuneKnown issues in Microsoft Intune

Usare questo articolo per informazioni sui problemi noti in Microsoft Intune.Use this article to learn about any known issues in Microsoft Intune.

Per segnalare un bug non elencato qui, aprire una richiesta di supporto.If you want to report a bug that is not listed here, open a support request.

Per richiedere una nuova funzionalità per Intune, è possibile compilare un report nel sito UserVoice.If you want to request a new feature for Intune, consider filing a report on Uservoice site.

MigrazioneMigration

Le funzionalità del client PC legacy Intune sono disponibili solo nella console di SilverlightIntune legacy PC client features are only available in the Silverlight console

La possibilità di gestire Windows 10 in Intune nel portale di Azure è disponibile tramite la registrazione MDM di Windows.The ability to manage Windows 10 in the Intune on Azure portal is available via Windows MDM enrollment. Per altre informazioni, vedere Intune nella console di Azure e nel client PC Intune legacy.For more information, see Intune on Azure console and legacy Intune PC Client.

I gruppi creati da Intune durante la migrazione potrebbero influire sulle funzionalità di altri prodotti MicrosoftGroups created by Intune during migration might affect functionality of other Microsoft products

Quando si esegue la migrazione da Intune al portale di Azure, si potrebbe notare un nuovo gruppo denominato Tutti gli utenti - b0b08746-4dbe-4a37-9adf-9e7652c0b421.When you migrate from Intune to the Azure portal, you might see a new group named All Users - b0b08746-4dbe-4a37-9adf-9e7652c0b421. Questo gruppo contiene tutti gli utenti di Azure Active Directory e non solo gli utenti con licenza per Intune.This group contains all users in your Azure Active Directory, not only Intune licensed users. Se si prevede che alcuni utenti nuovi o esistenti non diventino membri di alcun gruppo, ciò potrebbe causare problemi con altri prodotti Microsoft.This usage can cause issues with other Microsoft products if you expect some existing or new users to not be a member of any groups.

I pannelli di stato per i criteri migrati non funzionanoStatus blades for migrated policies do not work

Non è possibile visualizzare informazioni di stato per i criteri di cui è stata eseguita la migrazione dal portale classico di Azure al portale di Azure.You cannot view status information for policies that were migrated from the Azure classic portal in the Azure portal. È comunque possibile continuare a visualizzare i report per questi criteri nel portale classico.However, you can continue to view reports for these policies in the classic portal. Per visualizzare informazioni di stato per i criteri di configurazione migrati, ricrearli nel portale di Azure.To view status information for migrated configuration policies, recreate them in the Azure portal.

AppApps

Richieste di app VPP specifiche durante l'installazione di più appMultiple app install prompts for certain VPP apps

L'installazione di più app può richiedere app VPP specifiche già installate nei dispositivi degli utenti finali.You may see multiple app install prompts for certain VPP apps which are already installed on end user devices. Questo problema si verifica se l'opzione Aggiornamenti automatici delle app è attivata per il token VPP caricato nel portale di Intune di Azure.This issue occurs if you have the Automatic app updates option set to On for the VPP token that you have uploaded to the Intune Azure portal.

Per aggirare questo problema, è possibile disabilitare l'opzione Aggiornamenti automatici delle app per il token VPP.To workaround this issue, you can disable the Automatic app updates option for the VPP token. A tale scopo, nel portale di Azure aprire Microsoft Intune.To do this, in the Azure portal open Microsoft Intune. Da Intune selezionare App per dispositivi mobili > Token VPP iOS.From Intune, select Mobile apps > iOS VPP tokens. Selezionare quindi il token VPP che ha distribuito l'app interessate e selezionare Modifica > Aggiornamenti automatici delle app > No > Salva.Next, select the VPP Token which has deployed the affected app and select Edit > Automatic app updates > Off > Save. In alternativa, è possibile interrompere la distribuzione dell'app interessata come app VPP. Questa operazione interrompe la visualizzazione delle richieste.Alternatively, you can stop the deployment of the affected app as a VPP app, which will stop the prompts.

Si tratta di un problema noto nella versione corrente.This is a known issue in the current release. Sarà presto disponibile una correzione che risolverà il problema.We have an upcoming fix which will resolve this issue. Dopo l'implementazione della correzione, gli utenti non visualizzeranno più le richieste durante l'installazione di più app.When the fix is implemented, your users will no longer see multiple app install prompts.

Le app iOS acquistate con Volume Purchase Program sono disponibili solo nella lingua del tenant di Intune predefinitaiOS volume-purchased apps only available in default Intune tenant language

Le app iOS acquistate con volume Purchase Program sono visualizzate e possono essere assegnate solo per lo stesso codice paese dell'account di Intune.iOS volume-purchased apps are displayed, and can be assigned only for the same country code as your Intune account. Intune sincronizza solo le app con le stesse impostazioni locali di iTunes del codice di paese dell'account del tenant di Intune.Intune only syncs apps from the same iTunes locale as the Intune tenant account country code. Ad esempio, se si acquista un'app che è disponibile solo in uno store degli Stati Uniti e il proprio account di Intune è tedesco, Intune non visualizza l'app.For example, if you purchase an app only available in a U.S. store, but your Intune account is German, Intune does not show that app.

Vengono caricate più copie dello stesso programma iOS acquistato con volume Purchase ProgramMultiple copies of the same iOS volume-purchase program are uploaded

Non fare clic sul pulsante Carica più volte per lo stesso token VPP.Do not click the Upload button multiple times for the same VPP token. Se si fa clic più volte verranno caricati token VPP duplicati e le app verranno sincronizzate più volte per lo stesso token VPP.This will result in duplicate VPP tokens being uploaded, and apps syncing multiple times for the same VPP token.

Una parte del traffico di Managed Browser non viene instradata attraverso il proxy app di Azure Some Managed Browser traffic not routed through Azure App Proxy

Esiste un problema noto con l'integrazione di Managed Browser e del proxy app per cui traffico terziario specifico (ad esempio chiamate javascript o AJAX) non viene instradato attraverso il proxy app di Azure.There is a known issue with the Managed Browser and App Proxy integration where certain tertiary traffic (like javascript or AJAX calls) are not routed through the Azure App Proxy. Si tratta di un problema noto nella versione corrente.This is a known issue in the current release.

Configurazione del dispositivoDevice configuration

Non è possibile salvare criteri di Windows Information Protection per alcuni dispositiviYou cannot save a Windows Information Protection policy for some devices

Per i dispositivi non registrati in Intune, è possibile specificare solo un dominio primario nel campo Identità aziendale nelle impostazioni per criteri di Windows Information Protection.For devices not enrolled with Intune, you can only specify a primary domain in the Corporate Identify field in the settings for a Windows Information Protection policy. Non sarà possibile salvare il criterio se si aggiungono altri domini tramiteImpostazioni avanzate > Perimetro di rete > Add a protected domain (Aggiungi dominio protetto).If you add additional domains (using Advanced settings > Network perimeter > Add a protected domain), you cannot save the policy. Il messaggio di errore visualizzato verrà sostituito a breve da un messaggio più dettagliato.The error message you see will soon be changed to be more accurate.

Supporto per i client VPN Cisco AnyConnect e Cisco Legacy AnyConnect - iOSCisco AnyConnect and Cisco Legacy AnyConnect VPN client support - iOS

Nei dispositivi iOS l'integrazione del controllo dell'accesso alla rete non funziona con il nuovo client Cisco AnyConnect.On iOS devices, network access control (NAC) integration does not work with the new Cisco AnyConnect client. È in corso un'operazione congiunta con Cisco per attivare l'integrazione del controllo dell'accesso alla rete.We are working with Cisco to provide NAC integration.

In Creare profili VPN in Intune sono disponibili informazioni più dettagliate sui client Cisco AnyConnect e Cisco Legacy AnyConnect.Create VPN profiles in Intune provides more details on the Cisco AnyConnect and Cisco Legacy AnyConnect clients.

Uso del tipo di password numerica con i dispositivi macOS SierraUsing the numeric password type with macOS Sierra devices

Attualmente, se si seleziona l'opzione Numerica per Tipo di password richiesto in un profilo di restrizioni per i dispositivi macOS Sierra, il tipo applicato è Alfanumerica.Currently, if you select the Numeric Required password type in a device restriction profile for macOS Sierra devices, it is enforced as Alphanumeric. Se si vuole usare una password numerica con questi dispositivi, non configurare questa impostazione.If you want to use a numeric password with these devices, do not configure this setting. Questo problema potrebbe essere corretto in una versione futura di macOS.This issue might be corrected in a future version of macOS.

Per altre informazioni su queste impostazioni, vedere Impostazioni relative alle restrizioni dei dispositivi macOS in Microsoft Intune.For more information about these settings, see macOS device restriction settings in Microsoft Intune.

ConformitàCompliance

I criteri di conformità da Intune non vengono visualizzati nella nuova consoleCompliance policies from Intune do not show up in new console

I criteri di conformità creati nel portale di Intune classico vengono inclusi nella migrazione, ma non vengono visualizzati nel portale di Azure a causa di modifiche della progettazione nel portale di Azure.Compliance policies you created in the classic portal are migrated, but are not displayed in the Azure portal because of design changes in the Azure portal. I criteri di conformità creati nel portale classico di Intune vengono ancora applicati, ma è necessario visualizzarli e modificarli nel portale classico.Compliance policies you created in the Intune classic portal are still enforced, but you must view and edit them in the classic portal.

Inoltre, i nuovi criteri di conformità creati nel portale di Azure non sono visibili nel portale classico.Additionally, new compliance policies you create in the Azure portal are not visible in the classic portal.

Per altre informazioni, vedere Che cos'è la conformità dei dispositivi?.For more information, see What is device compliance.

Protezione datiData protection

Criteri di protezione delle app iOSiOS app protection policies

È possibile definire i criteri di protezione delle app per iOS disponibili per gli utenti nei dispositivi gestiti tramite una soluzione di gestione delle app per dispositivi mobili (MAM) senza registrazione.You can define app protection policies for iOS that are available for users on devices managed through mobile app management (MAM) without enrollment. A causa di un errore temporaneo, è possibile definire questi criteri solo per le versioni di iOS con una sola cifra decimale e non con più cifre decimali.Due to a temporary error, you can only define these policies for iOS versions with a single decimal point version rather than multiple decimal points. Anziché impostare una versione minima di iOS 10.3.1, è possibile impostare iOS 10.3.Instead of setting a minimum version of iOS 10.3.1, you set it for iOS 10.3. Questo errore verrà risolto a breve con un aggiornamento a iOS SDK.This will be resolved with a forthcoming update to the iOS SDK.

Amministrazione e accountAdministration and accounts

Gli amministratori globali, noti anche come amministratori tenant, possono continuare a eseguire attività di ordinaria amministrazione senza una licenza separata di Intune o Enterprise Mobility Suite (EMS).Global Admins (also referred to as Tenant Admins) can continue day-to-day administration tasks without a separate Intune or Enterprise Mobility Suite (EMS) license. Tuttavia, per usare il servizio, ad esempio per registrare il proprio dispositivo, un dispositivo aziendale oppure usare il portale aziendale di Intune, hanno bisogno di una licenza per Intune o EMS.However, to use the service, such as to enroll their own device, a corporate device, or use the Intune Company Portal, they need an Intune or EMS license.