Configurazione di baseBasic setup

Dopo aver valutato l'ambiente, è possibile procedere con la configurazione di Intune.After you assess your environment, it’s time to set up Intune.

Dipendenze esterne per una distribuzione di IntuneExternal dependencies for an Intune deployment

IdentitàIdentity

Intune richiede Azure Active Directory (AAD) come provider di identità e di raggruppamento utenti.Intune requires Azure Active Directory (AAD) as the identity and user grouping provider. Sono disponibili altre informazioni su:Learn more about:

Se l'organizzazione usa già Office 365, Intune deve usare lo stesso ambiente Azure Active Directory.If your organization is already using Office 365, Intune must use the same Azure Active Directory environment.

Infrastruttura a chiave pubblica (PKI) facoltativaPKI (optional)

Se si prevede di usare l'autenticazione basata su certificati per i profili VPN, Wi-Fi o di posta elettronica con Intune, sarà necessario assicurarsi di disporre di un'infrastruttura PKI supportata, pronta per la creazione e la distribuzione dei profili certificato.If you're planning to use certificate-based authentication for VPN, Wi-Fi, or e-mail profiles with Intune, you’ll need to make sure that you have a supported PKI infrastructure in place, ready to create and deploy certificate profiles. Altre informazioni sulla configurazione dei certificati in Intune:Learn more about configuring certificates in Intune:

Elenco di attività per una configurazione di IntuneTask list for an Intune setup

Attività 1: Sottoscrizione a IntuneTask 1: Intune subscription

Prima di poter eseguire la migrazione a Intune, è necessaria una sottoscrizione a Intune.Before you can migrate to Intune, you first need an Intune subscription.

  • È possibile visitare questa pagina in cui sono disponibili istruzioni su come:You can visit this page, which gives you instructions on how to:

    • Creare una nuova sottoscrizione a Intune collegata a un nuovo tenant AAD.Create a new Intune subscription linked to a new AAD tenant.

    • Collegare la sottoscrizione a Intune accedendo a un tenant AAD esistente.Link the Intune subscription by signing into an existing AAD tenant.

Attività 2: Assegnare le licenze utente di IntuneTask 2: Assign Intune user licenses

Attività 3: Impostare l'autorità MDM su IntuneTask 3: Set your MDM authority to Intune

È possibile gestire Intune tramite il portale di Azure o la console di Configuration Manager Current Branch.Intune can be managed through the Azure portal or the Configuration Manager Current Branch console. A meno che non sia necessario integrare Intune con una distribuzione di Configuration Manager Current Branch, è consigliabile gestire Intune dal portale di Azure.Unless you need to integrate Intune with a Configuration Manager Current Branch deployment, we recommend that you manage Intune from the Azure portal.

Impostare l'autorità MDM su Intune per abilitare il portale di Azure per Intune.Set your MDM authority to Intune to enable the Intune Azure portal. L'uso di un'autorità MDM diversa consente a Intune di trasferire la gestione MDM su console di gestione Microsoft alternative.Using a different MDM authority allows Intune to transfer MDM management to alternate Microsoft management consoles. Questi casi sono poco frequenti.These cases are uncommon.

Importante

Se è la prima volta che si trasferisce la gestione dei dispositivi mobili a Intune, è consigliabile impostare l'autorità MDM su Intune.If you are transferring your mobile device management to Intune for the first time, you should set the MDM authority to Intune.

Vedere come impostare l'autorità di gestione dei dispositivi mobili.Learn how to set the mobile management authority.

Passaggio successivoNext step

Configurare i criteri di gestione di dispositivi e app.Configure device and app management policies.

Per inviare commenti e suggerimenti sul prodotto, visita la pagina Intune Feedback