Corso AZ-300T01-A: Deploying and Configuring Infrastructure

Questo corso fornisce ai professionisti IT nozioni su come gestire le risorse di Azure - tra cui come distribuire e configurare le macchine virtuali, le reti virtuali e gli account di archiviazione - e Azure AD, nonché su come implementare e gestire le identità ibride. Agli studenti verrà spiegato anche che le risorse cloud in Azure vengono gestite mediante account utente e di gruppo, nonché come concedere l’accesso agli utenti, i gruppi e i servizi di Azure AD utilizzando il controllo dell’accesso basato sui ruoli (RBAC). Durante il corso gli studenti acquisiranno informazioni sui diversi tipi di account e servizi di archiviazione, oltre a nozioni di base sulla replica dei dati e sugli schemi di replica disponibili. Agli studenti verrà presentato anche Storage Explorer come mezzo pratico per lavorare sui dati archiviati di Azure. Verranno illustrati anche i vari tipi di archiviazione e verrà spiegato agli studenti come utilizzare i dischi gestiti e personalizzati.

L’archiviazione BLOB di Azure è il servizio utilizzato da Azure per archiviare i dati non strutturati nel cloud. Gli studenti impareranno come utilizzare i BLOB e i contenitori BLOB. Oltre all’archiviazione BLOB, nel corso vengono descritte le opzioni di archiviazione per i dati strutturati come l’archivio tabelle e code.

Gli studenti impareranno come creare e distribuire macchine virtuali in Azure, utilizzare il portale di Azure, PowerShell e i modelli ARM. Durante il corso verranno fornite istruzioni su come distribuire immagini personalizzate e macchine virtuali Linux. Agli studenti verrà spiegato come configurare i componenti di rete e archiviazione delle macchine virtuali. Distribuire macchine virtuali ad alta disponibilità è essenziale per gli eventi pianificati e non pianificati. Durante questo corso gli studenti impareranno come utilizzare i set di disponibilità per verificare che le risorse delle macchine virtuali siano disponibili durante i tempi di inattività.

Nel corso verranno descritti gli strumenti e le funzionalità di monitoraggio forniti da Azure, come gli avvisi di Azure e Log attività. Verrà spiegato agli studenti che, oltre agli avvisi e ai log, possono utilizzare anche Log Analytics, un’efficace soluzione di analisi dei dati che consente di verificare lo stato e l’integrità del sistema. La cosa più interessante che gli studenti impareranno è come utilizzare il modello di distribuzione di Azure Resource Manager (ARM) per lavorare con le risorse, i gruppi di risorse e i modelli ARM.

Poiché questo corso è il primo di una serie di corsi finalizzati al conseguimento degli esami come Azure Solutions Architect, comprende moltissimi contenuti introduttivi che hanno lo scopo di preparare gli studenti a seguire gli altri corsi del programma. Il corso prevede una lezione in cui verrano descritti i suggerimenti e trucchi per utilizzare il portale di Azure e in cui verrà fornita un’introduzione ai principali strumenti utilizzati nell’ambiente Azure, come Cloud Shell e Resource Explorer. Nel corso viene data particolare enfasi a PowerShell e sull’interfaccia della riga di comando (CLI), perché acquisire queste competenze è importante non solo in vista dell’esame ma anche in previsione della mansione da svolgere.

Profilo dei destinatari

Gli architetti di soluzioni cloud di successo che iniziano a lavorare in questo ruolo conoscono a livello pratico i sistemi operativi, la virtualizzazione, l’infrastruttura cloud, le strutture di archiviazione, la fatturazione e le reti.

Posizione lavorativa: Progettista di soluzioni

Competenze ottenute

  • Gestire le sottoscrizioni e le risorse di Azure
  • Implementare e gestire l’archiviazione
  • Distribuire e gestire le macchine virtuali
  • Configurare e gestire le reti virtuali
  • Gestire le identità con Azure Active Directory

Struttura del corso

Modulo 1: Gestire le sottoscrizioni e le risorse di Azure

In questo modulo verranno descritte le funzionalità di monitoraggio di Azure, che comprendono gli avvisi di Azure, i log di attività di Azure e Log Analytics. Gli studenti imparerano come ricercare, analizzare e interpretare i dati visualizzati in Log Analytics. Al termine di questo modulo, gli studenti saranno in grado di:

  • Gestire le sottoscrizioni e le risorse di Azure

Modulo 2: Implementare e gestire l’archiviazione

In questo modulo verrà spiegato agli studenti cosa sono gli account di archiviazione di Azure, la replica dei dati e come utilizzare Azure Storage Explorer e monitorare l'archiviazione.

Al termine di questo modulo, gli studenti saranno in grado di:

  • Implementare e gestire l'archiviazione

Modulo 3: Distribuire e gestire le macchine virtuali (VM)

In questo modulo gli studenti impareranno a eseguire le seguenti attività:

  • Creare macchine virtuali (VM) all’interno del portale Azure
  • Creare macchine virtuali con Azure PowerShell
  • Creare macchine virtuali con i modelli ARM
  • Distribuire le macchine virtuali Linux
  • Monitorare le macchine virtuali (VM)

Gli studenti imparerano anche come proteggere i dati eseguendo backup regolari utilizzando una snaphot, Azure Backup o Azure Site Recovery.

Al termine di questo modulo, gli studenti saranno in grado di:

  • Distribuire e gestire le macchine virtuali

Modulo 4: Configurare e gestire le reti virtuali

In questo modulo gli studenti creeranno e implementeranno reti virtuali utilizzando il portale di Azure, Azure PowerShell e l’interfaccia della riga di comando. Verranno fornite informazioni generali su come assegnare gli indirizzi IP alle risorse di Azure per poter comunicare con altre risorse di Azure, la rete locale e Internet.

Lezioni

  • Utilizzare le tabelle e gli algoritmi di routing per il routing di rete
  • Connettere i siti tra di loro con le connessioni tra le reti virtuali e VPN
  • Peering di reti virtuali per considerazioni regionali e globali
  • Transito tramite gateway

Al termine di questo modulo, gli studenti saranno in grado di:

  • Configurare e gestire le reti virtuali

Modulo 5: Gestire le identità

Questo modulo è dedicato ad Azure Active Directory (Azure AD) ed è pensato per gli amministratori e sviluppatori IT. Descrive in particolare il servizio di gestione cloud con più utenti delle directory e delle identità di Azure AD.

Lezioni

  • Controllo dell’accesso basato sui ruoli (RBAC)
  • Ruoli predefiniti
  • Reimpostazione password self-service (SSPR)
  • Metodi di autenticazione per la reimpostazione della password

Al termine di questo modulo, gli studenti saranno in grado di:

  • Gestire le identità con Azure AD