Introduzione

Il cloud computing sta sostanzialmente cambiando il modo in cui le organizzazioni pensano al reparto IT. La domanda è in crescita per gli specialisti che comprendono i vantaggi, nonché le sfide, del trasferimento dei carichi di lavoro di elaborazione dai server locali al cloud e che hanno le competenze necessarie per distribuire macchine virtuali (VM), database e altre risorse cloud e gestire tali risorse in modo da ridurre al minimo i costi, ottimizzando al tempo stesso la sicurezza, la scalabilità e la disponibilità. Il cloud computing è un campo in rapida evoluzione. Questo è il momento ideale per approfondire la conoscenza del cloud computing e sapere come si creano e si gestiscono soluzioni cloud sofisticate.

Il primo modulo di questo corso presenta il quadro generale del cloud computing, spiega in che modo si è evoluto fino al suo stato attuale e introduce alcuni dei fattori motivanti. Alcune attività del modulo:

  • Introdurre alcune delle idee fondamentali su cui si basa il cloud computing
  • Esplorare l'evoluzione dell'elaborazione e l'avvento del cloud
  • Presentare e spiegare i termini comunemente usati, ad esempio IaaS, PaaS e SaaS
  • Confrontare e contrapporre diversi modelli di servizio e tipi di cloud
  • Illustrare alcuni casi d'uso del cloud e gli stack cloud più diffusi

Il cloud computing può essere considerato come una risposta evoluta alle odierne esigenze di elaborazione. Il nostro mondo è sempre più connesso e basato sui dati. Gli utenti, sia a casa che al lavoro, generano e consumano grandi quantità di dati. La sfida più difficile è rappresentata dalle esigenze connesse alla gestione e all'uso dei dati. Di seguito si vedrà in che modo il cloud computing svolge un ruolo centrale nella risposta a questa sfida.