Configurazione e uso della lean manufacturing in Dynamics 365 Supply Chain Management

Principiante
Consulente funzionale
Utente business
Dynamics 365
Supply Chain Management
Finance and Operations

La lean manufacturing è un percorso di miglioramento continuo. L'obiettivo è produrre esattamente ciò che il cliente desidera, nel rispetto delle tempistiche del cliente e in modo conveniente. È possibile usare la lean manufacturing in un ambiente di produzione unificato (modalità mista) che combina varie strategie di fornitura, produzione e approvvigionamento. Queste strategie includono ordini di produzione, ordini batch per settori di produzione, ordini fornitore e ordini di trasferimento. L'architettura di lean manufacturing in Dynamics 365 Supply Chain Management è costituita da flussi di produzione, attività e regole kanban.

Prerequisiti

  • Conoscenza generale dei processi di produzione.
  • Capacità di usare Supply Chain Management per l'elaborazione di base.
  • Conoscenza della gestione articoli.
  • Conoscenza della gestione magazzino.

Moduli in questo percorso di apprendimento

Il ciclo di vita della produzione inizia con la creazione dell'ordine di produzione, dell'ordine batch o del kanban e si conclude con un articolo finito, pronto per un cliente o un'altra fase della produzione. Ogni passaggio del ciclo di vita richiede diversi tipi di informazioni per completare il processo. Al completamento di ciascun passaggio, l'ordine di produzione, l'ordine batch o il kanban mostra una modifica dello stato di produzione. Diversi tipi di prodotti richiedono diversi tipi di processi di produzione.

Nella ricerca della perfezione, la lean manufacturing è un percorso di miglioramento continuo. L'obiettivo è produrre esattamente ciò che il cliente desidera, nel rispetto delle tempistiche del cliente e in modo conveniente. Per la lean manufacturing la perfezione è un'aspirazione. È possibile usare la lean manufacturing in un ambiente di produzione unificato (modalità mista) che combina varie strategie di fornitura, produzione e approvvigionamento. Queste strategie includono ordini di produzione, ordini batch per settori di produzione, ordini fornitore e ordini di trasferimento. L'architettura di lean manufacturing in Dynamics 365 Supply Chain Management è costituita da flussi di produzione, attività e regole kanban.

L'architettura di lean manufacturing in Dynamics 365 Supply Chain Management è costituita da flussi di produzione, attività e regole kanban. È possibile usare la lean manufacturing in un ambiente di produzione unificato che combina varie strategie di fornitura, produzione e approvvigionamento.

La bacheca programmazione kanban consente al responsabile della pianificazione della produzione di controllare e ottimizzare il piano di produzione per i processi kanban. Rende trasparente il flusso dei processi kanban e offre al responsabile della pianificazione della produzione uno strumento che ottimizza e regola il piano di produzione per la cella di lavoro della lean manufacturing. Le regole kanban in Dynamics 365 Supply Chain Management sono collegate ai flussi di produzione come elemento di base che definisce le attività di un kanban. Le regole kanban possono essere impostate per supportare una varietà di scenari di produzione per magazzino e produzione su ordine. Questo modulo spiega come usare le bacheche programmazione kanban e descrive i tipi di kanban, le strategie di rifornimento kanban e le regole kanban a quantità fissa.

Le regole kanban di evento si usano per attivare e creare problemi correlati alle materie prime quando si creano righe di vendita, si stimano gli ordini di produzione, si creano kanban da regole kanban di evento o si elaborano gli eventi di pegging in cui le scorte hanno raggiunto una quantità minima. Questo modulo spiega come creare ed elaborare kanban di evento in Dynamics 365 Supply Chain Management.

I kanban programmati vengono usati per gli articoli che in genere non sono adatti per le regole kanban a quantità fissa. Questi prodotti non vengono usati spesso, pertanto è consigliabile basare la loro produzione su una programmazione. La programmazione verrà analizzato e aggiornata settimanalmente in base alle previsioni dei clienti.

La funzionalità conto lavoro in Dynamics 365 Supply Chain Management offre visibilità dei componenti forniti al terzista e, se necessario, anche visibilità della capacità del terzista. Inoltre, l'uso delle bacheche di programmazione e di processo kanban consente alle società di prendere decisioni rapide e informate per gestire efficacemente le variazioni della domanda, soprattutto per l'analisi della determinazione costi del flusso di produzione nella lean manufacturing.