Eseguire la migrazione di carichi di lavoro e dati di applicazioni in Azure

Intermedio
Amministratore
Data engineer
Progettista di soluzioni
Azure
Database SQL

Determinare un approccio alla migrazione per i carichi di lavoro e i database locali e preparare tali risorse per la migrazione a Microsoft Azure. Eseguire la migrazione di carichi di lavoro di applicazioni e di dati relazionali basati su Hyper-V locali nel cloud usando Azure Migrate.

Prerequisiti

  • Conoscenza dei concetti relativi alle architetture cloud e tradizionale
  • Conoscenza dei sistemi di rete, calcolo e database
  • Familiarità con i concetti di virtualizzazione, ad esempio macchine virtuali, reti virtuali e dischi rigidi virtuali
  • Capacità di gestire le identità del cloud con Azure Active Directory
  • Conoscenza di base dei dati relazionali
  • Conoscenza di base di SQL Server
  • Conoscenza di base di database SQL di Azure

Moduli in questo percorso di apprendimento

Ridurre al minimo il tempo e le risorse necessari per eseguire la migrazione dell'ambiente locale ad Azure. Valutare i sistemi correnti con Azure Migrate ed eseguirne la migrazione con Azure Site Recovery e il servizio Migrazione del database di Azure.

Choose an agentless Hyper-V migration approach. Create an Azure Migrate project, enable Azure AD permissions, prepare the on-premises environment, and deploy the Azure Migrate appliance. Your on-premises workloads are now ready for the actual migration.

Enable VMs for replication by registering the Hyper-V host(s) to the Azure Migrate project. Configure Hyper-V VMs for replication, monitor, and run a test failover. After migration complete, migrated VMs should have security controls added.

Pianificare e implementare la migrazione di dati relazionali da SQL Server al database SQL di Azure. Selezionare la strategia di migrazione appropriata per il database e quindi usare Data Migration Assistant per eseguire la valutazione e la migrazione.