Ritiro di Skype for Business Online il 31 luglio 2021

Pubblicato per la prima volta: 30 luglio 2019

ricerca Si prega di andare qui per cercare il ciclo di vita del prodotto.

Oggi annunciamo il ritiro di Skype for Business Online in data 31 luglio 2021. Al termine di questo periodo, il servizio non sarà più accessibile.

Per consentire ai clienti di pianificare e implementare con successo un aggiornamento da Skype for Business Online a Teams, Microsoft offre indicazioni e risorse complete, tra cui un framework di successo comprovato, procedure consigliate, risorse scaricabili, formazione gratuita con istruttore e assistenza per l'onboarding FastTrack per gli abbonamenti idonei. È inoltre disponibile un elenco completo di partner Microsoft che sono in grado di assistere i clienti con gli aggiornamenti a Teams.

I clienti Skype (consumer), Skype for Business Server e Skype locale non saranno interessati dal ritiro del servizio Skype for Business Online.

I clienti Skype for Business Online attuali con tenant Office 365 esistenti non saranno interessati da modifiche al servizio fino alla data di ritiro e possono continuare ad aggiungere nuovi utenti se necessario. A partire dal 1 settembre 2019, l'onboarding di tutti i nuovi clienti di Office 365 verrà eseguito direttamente in Teams.

Per informazioni più dettagliate sull'annuncio, vedi il blog di Teams.