Usare l'installazione guidata per installare i siti di Configuration ManagerUse the Setup Wizard to install Configuration Manager sites

Si applica a: Configuration Manager (Current Branch)Applies to: Configuration Manager (current branch)

Per installare un nuovo sito di Configuration Manager tramite un'interfaccia utente guidata, usare l'installazione guidata di Configuration Manager (setup.exe).To install a new Configuration Manager site by using a guided user interface, use the Configuration Manager Setup Wizard (setup.exe). La procedura guidata supporta l'installazione di un sito primario o di un sito di amministrazione centrale (CAS).The wizard supports installing a primary site or central administration site (CAS). È anche possibile usare la procedura guidata per eseguire l'aggiornamento da un'installazione di valutazione di Configuration Manager a un'installazione con licenza completa.You also use the wizard to upgrade an evaluation installation of Configuration Manager to a fully licensed installation. Se non si vuole usare la procedura guidata, è possibile usare uno script di installazione ed eseguire un'installazione automatica dalla riga di comando.When you don't want to use the wizard, you can instead use an installation script and run an unattended command-line installation.

Installare un sito secondario dalla console di Configuration Manager.Install a secondary site from within the Configuration Manager console. I siti secondari non supportano l'installazione con script dalla riga di comando.Secondary sites don't support a scripted command-line installation.

Prima di installare un sito, acquisire familiarità con i dettagli negli articoli seguenti:Before you install a site, be familiar with the details in the following articles:

Suggerimento

Se è necessaria assistenza per l'installazione del sito, vedere le Opzioni di supporto e le risorse della community.If you need assistance with site installation, see the Support options and community resources. Ad esempio, Microsoft Q&un forum per la distribuzione di siti e client Configuration Manager.For example, the Microsoft Q&A forum for Configuration Manager site and client deployment.

Installare un sito di amministrazione centrale o primarioInstall a central administration or primary site

Usare la procedura seguente per installare una CA o un sito primario.Use the following procedure to install a CAS or a primary site. Usare questa procedura anche per eseguire l'aggiornamento di un sito di valutazione a un sito di Configuration Manager con licenza completa.Also use it to upgrade an evaluation site to a fully licensed Configuration Manager site.

Se si installa un'autorità di certificazione come parte di uno scenario di espansione del sito, rivedere l'argomento relativo all' espansione di un sito primario autonomo prima di utilizzare la procedura riportata di seguito.If you're installing a CAS as part of a site expansion scenario, review Expanding a stand-alone primary site before using the following procedure.

Processo di installazione di un database primario o CASProcess to install a primary or CAS

  1. Nel computer in cui si vuole installare il sito, eseguire <InstallationMedia>\SMSSETUP\BIN\X64\Setup.exe per avviare l'Installazione guidata di Configuration Manager.On the computer where you want to install the site, run <InstallationMedia>\SMSSETUP\BIN\X64\Setup.exe to start the Configuration Manager Setup Wizard.

    Nota

    Quando si installa un'autorità di certificazione per l'espansione in un sito primario autonomo o si installa un nuovo sito primario figlio in una gerarchia esistente, utilizzare il supporto di installazione (file di origine) corrispondente alla versione del sito o dei siti esistenti.When you install a CAS to expand on a stand-alone primary site, or install a new child primary site in an existing hierarchy, use installation media (source files) that match the version of the existing site or sites. Se sono stati installati gli aggiornamenti nella console che hanno modificato la versione di siti installati in precedenza, non usare i supporti di installazione originale.If you've installed in-console updates that have changed the version of the previously installed sites, don't use the original installation media. Usare invece i file di origine dalla cartella CD.Latest di un sito aggiornato.Instead, use source files from the CD.Latest folder of an updated site. Configuration Manager richiede l'uso di file di origine corrispondenti alla versione del sito esistente a cui si connetterà il nuovo sito.Configuration Manager requires you to use source files that match the version of the existing site that your new site will connect to.

  2. Nella pagina Prima di iniziare scegliere Avanti.On the Before You Begin page, choose Next.

  3. Nella pagina Riquadro attività iniziale selezionare il tipo di sito che si vuole installare:On the Getting Started page, select the type of site that you want to install:

    • Sito di amministrazione centrale, come primo sito di una nuova gerarchia o quando si espande un sito primario autonomo:Central administration site, as the first site of a new hierarchy, or when expanding a stand-alone primary site:

      Selezionare Installa un sito di amministrazione centrale di Configuration Manager.Select Install a Configuration Manager central administration site.

      Più avanti in questo processo si sceglie di installare un'autorità di certificazione per una nuova gerarchia o di espandere un sito primario autonomo.Later in this process, you'll choose to install a CAS for a new hierarchy, or to expand a stand-alone primary site.

    • Sito primario, come sito primario autonomo che è il primo sito di una nuova gerarchia o come sito primario figlio:Primary site, as a stand-alone primary site that is the first site of a new hierarchy, or as a child primary:

      Selezionare Installa un sito primario di Configuration Manager.Select Install a Configuration Manager primary site.

      Suggerimento

      In genere, si seleziona l'opzione Utilizza le opzioni di installazione tipiche per un sito primario autonomo solo quando si vuole installare un sito primario autonomo in un ambiente di test.Typically, you only select the option Use typical installation options for a stand-alone primary site when you want to install a stand-alone primary site in a test environment. Quando si seleziona questa opzione, il programma di installazione esegue queste operazioni:When you select this option, setup does the following actions:

      • Configura automaticamente il sito come sito primario autonomo.Automatically configures the site as a stand-alone primary site.
      • Usa un percorso di installazione predefinito.Uses a default installation path.
      • Usa un'installazione locale dell'istanza predefinita di SQL Server per il database del sito.Uses a local installation of the default instance of SQL Server for the site database.
      • Installa un punto di gestione e un punto di distribuzione nel computer server del sito.Installs a management point and a distribution point on the site server computer.
      • Configura il sito con la lingua inglese e con la lingua di visualizzazione del sistema operativo nel server del sito primario, se corrisponde a una delle lingue supportate da Configuration Manager.Configures the site with English and the display language of the OS on the primary site server if it matches one of the languages that Configuration Manager supports.
  4. Nella pagina Codice Product Key:On the Product Key page:

    • Scegliere se installare Configuration Manager come versione di valutazione o versione con licenza.Choose whether to install Configuration Manager as an evaluation edition or a licensed edition.

      • Se si seleziona una versione con licenza, immettere il codice Product Key e fare clic su Avanti.If you select a licensed edition, enter your product key, and choose Next.

      • Se si seleziona una versione di valutazione, fare clic su Avanti.If you select an evaluation edition, choose Next. È possibile aggiornare un'installazione di valutazione a un'installazione completa in un secondo momento.You can upgrade an evaluation installation to a full installation later.

    • È anche possibile specificare un valore per Data di scadenza di Software Assurance per il proprio contratto di licenza.You can also specify the Software Assurance expiration date of your licensing agreement. Si tratta di un comodo promemoria per tale data.It's a convenient reminder of that date. Se non si immette questa data durante l'installazione, è possibile specificarla in un secondo momento dalla console di Configuration Manager.If you don't enter this date during Setup, you can specify it later from within the Configuration Manager console.

      Nota

      Microsoft non convalida la data di scadenza immessa e non usa tale data per la convalida della licenza.Microsoft doesn't validate the expiration date that you entered and doesn't use this date for license validation. È possibile usarla come promemoria della data di scadenza.You can use it as a reminder of your expiration date. Questa data è utile perché Configuration Manager verifica periodicamente la disponibilità di nuovi aggiornamenti software online.This date is useful because Configuration Manager periodically checks for new software updates offered online. Lo stato della licenza di Software Assurance deve essere valido per usufruire di tali aggiornamenti aggiuntivi.Your software assurance license status should be current so that you're eligible to use these additional updates.

    Per altre informazioni, vedere Licenze e rami.For more information, see Licensing and branches.

  5. Nella pagina Condizioni di licenza software Microsoft leggere e accettare le condizioni di licenza.On the Microsoft Software License Terms page, read and accept the license terms.

  6. Nella pagina Licenze prerequisite leggere e accettare le condizioni di licenza per i prerequisiti software.On the Prerequisite Licenses page, read and accept the license terms for the prerequisite software. Il programma di installazione scarica e installa automaticamente il software nei client o nei sistemi del sito quando è necessario.Setup downloads and automatically installs the software on site systems or clients when it's required. Prima di procedere alla pagina successiva, accettare tutte le condizioni.Accept all of the terms before you continue to the next page.

  7. Nella pagina Download prerequisiti specificare se il programma di installazione deve scaricare da Internet i file ridistribuibili prerequisiti più recenti o se usare i file scaricati in precedenza:On the Prerequisite Downloads page, specify whether Setup must download the latest prerequisite redistributable files from the internet or use previously downloaded files:

    • Se si vuole che il programma di installazione scarichi i file al momento dell'installazione, selezionare Scarica file richiesti.If you want Setup to download the files at this time, select Download required files. Specificare quindi un percorso in cui archiviare i file.Then specify a location to store the files.

    • Se i file sono stati scaricati in precedenza tramite il downloader di installazione, selezionare Utilizza file scaricati precedentemente.If you previously downloaded the files by using Setup Downloader, select Use previously downloaded files. Specificare quindi la cartella di download.Then specify the download folder.

      Suggerimento

      Se si usano i file scaricati in precedenza, verificare che il percorso alla cartella di download contenga la versione più recente dei file.If you use previously downloaded files, verify that the path to the download folder contains the most recent version of the files.

  8. Nella pagina Selezione della lingua server selezionare le lingue disponibili per la console di Configuration Manager e per i report.On the Server Language Selection page, select the languages that are available for the Configuration Manager console and for reports. Per impostazione predefinita, la procedura guidata seleziona la lingua inglese e non è possibile rimuoverla.The wizard selects English by default and you can't remove it. Per altre informazioni, vedere Language Pack.For more information, see Language packs.

  9. Nella pagina Selezione della lingua client selezionare le lingue disponibili per i computer client.On the Client Language Selection page, select the languages that are available to client computers. Specificare anche se si vuole abilitare tutte le lingue client per i client dei dispositivi mobili.Also specify whether to enable all client languages for mobile device clients. Per impostazione predefinita, la procedura guidata seleziona la lingua inglese e non è possibile rimuoverla.The wizard selects English by default and you can't remove it.

    Importante

    Quando si usano le autorità di certificazione, assicurarsi che le lingue client configurate nelle CA includano tutte le lingue client configurate in ogni sito primario figlio.When you use a CAS, make sure that client languages you configure at the CAS include all client languages that you configure at each child primary site. I client installati da un punto di distribuzione hanno accesso alle lingue client del sito di livello superiore, mentre i client installati da un punto di gestione hanno accesso alle lingue client del sito primario assegnato.Clients that install from a distribution point have access to the client languages from the top-tier site, while clients that install from a management point have access to the client languages from their assigned primary site.

  10. Nella pagina Impostazioni di installazione e del sito specificare le impostazioni seguenti per il nuovo sito che si sta installando:On the Site and Installation Settings page, specify the following settings for the new site that you're installing:

    • Codice del sito: Ogni codice del sito in una gerarchia deve essere univoco.Site code: Each site code in a hierarchy must be unique. Usare tre caratteri alfanumerici: A fino Z a e 0 fino a 9 .Use three alpha-numeric characters: A through Z and 0 through 9. Poiché il codice del sito viene usato nei nomi di cartella, non usare i nomi riservati di Windows seguenti:Because the site code is used in folder names, don't use the following Windows-reserved names:

      • AUX
      • CON
      • NUL
      • PRN
      • SMS

      Nota

      Il programma di installazione non verifica se il codice del sito specificato è già in uso o ha un nome riservato.Setup doesn't verify whether the site code that you specify is already in use, or if it's a reserved name.

    • Nome sito: ogni sito deve avere un nome descrittivo per poterlo facilmente individuare.Site name: Each site requires this friendly name, which can help you identify the site.

    • Cartella di installazione: questa cartella indica il percorso di installazione di Configuration Manager.Installation folder: This folder is the path to the Configuration Manager installation. Non è possibile modificare il percorso dopo l'installazione del sito.You can't change the location after the site installs. Il percorso non può contenere spazi finali o caratteri Unicode.The path can't contain Unicode characters or trailing spaces.

      Nota

      Valutare se usare la cartella di installazione predefinita.Consider whether you want to use the default installation folder. Se si usa la partizione del sistema operativo predefinita in un ambiente di produzione, in futuro potrebbero verificarsi i problemi seguenti:If you use the default OS partition in a production environment, you may experience the following issues in the future:

      • Se Configuration Manager usa lo spazio su disco libero aggiuntivo nella partizione del sistema operativo, né Windows né Configuration Manager funzioneranno correttamente.If Configuration Manager uses the additional free disk space on the OS partition, neither Windows or Configuration Manager will operate properly. Se si installa Configuration Manager in una partizione separata, l'utilizzo del disco non influirà sul sistema operativo.If you install Configuration Manager on a separate partition, its disk consumption won't impact the OS.
      • Le prestazioni di Configuration Manager sono migliori con un disco veloce.Configuration Manager performance is better with a fast disk. In alcune progettazioni di server la velocità del disco del sistema operativo non è ottimale.Some server designs don't optimize the OS disk for speed.
      • È possibile aggiornare, ripristinare o reinstallare il sistema operativo senza alcun impatto sull'installazione di Configuration Manager.You can service, restore, or reinstall the OS without impacting your Configuration Manager installation.
  11. Nella pagina Installazione sito usare l'opzione seguente che corrisponde allo scenario:On the Site Installation page, use the following option that matches your scenario:

    • Sto installando un'autorità di certificazione:I'm installing a CAS:

      Nella pagina Installazione del sito di amministrazione centrale selezionare Installa come primo sito in una nuova gerarchia e quindi fare clic su Avanti per continuare.On the Central Administration Site Installation page, select Install as the first site in a new hierarchy, and then choose Next to continue.

    • Sto espandendo un database primario autonomo in una gerarchia con CAS:I'm expanding a stand-alone primary into a hierarchy with a CAS:

      Nella pagina Installazione del sito di amministrazione centrale selezionare Espandi un sito primario autonomo esistente in una gerarchia.On the Central Administration Site Installation page, select Expand an existing stand-alone primary into a hierarchy. Specificare quindi il nome di dominio completo (FQDN) del server del sito primario autonomo e scegliere Avanti per continuare.Then specify the FQDN of the stand-alone primary site server, and choose Next to continue.

      Il supporto usato per installare le nuove CA deve corrispondere alla versione del sito primario.The media that you use to install the new CAS must match the version of the primary site.

    • Installazione di un sito primario autonomo:I'm installing a stand-alone primary site:

      Nella pagina Installazione del sito primario selezionare Installa il sito primario come sito autonomo e quindi fare clic su Avanti.On the Primary Site Installation page, select Install the primary site as a stand-alone site, and then choose Next.

    • Installazione di un sito primario figlio:I'm installing a child primary site:

      Nella pagina Installazione del sito primario selezionare Associa il sito primario a una gerarchia esistente.On the Primary Site Installation page, select Join the primary site to an existing hierarchy. Specificare quindi il nome di dominio completo per le autorità di certificazione e fare clic su Avanti.Then specify the FQDN for the CAS, and choose Next.

  12. Nella pagina Informazioni database specificare le informazioni seguenti:On the Database Information page, specify the following information:

    • Nome server SQL (FQDN) : per impostazione predefinita, questo valore è impostato sul computer server del sito.SQL Server name (FQDN): By default, this value is set to the site server computer.

      Se si usa una porta personalizzata, aggiungerla al nome FQDN di SQL Server.If you use a custom port, add that port to the FQDN of the SQL Server. Dopo l'FQDN di SQL Server, aggiungere una virgola e quindi il numero di porta.Follow the FQDN of the SQL Server with a comma and then the port number. Per il server SQLSERVER1.fabrikam.com, ad esempio, usare la stringa seguente per specificare la porta personalizzata 1551: SQLServer1.fabrikam.com,1551For example, for server SQLServer1.fabrikam.com, use the following string to specify custom port 1551: SQLServer1.fabrikam.com,1551

    • Nome istanza: per impostazione predefinita, questo valore è vuoto.Instance name: By default, this value is blank. Usa l'istanza predefinita di SQL Server nel computer server del sito.It uses the default instance of SQL Server on the site server computer.

    • Nome database: Per impostazione predefinita, questo valore è impostato su CM_<Sitecode>.Database name: By default, this value is set to CM_<Sitecode>. È possibile personalizzare tale valore.You can customize this value.

    • Porta Service Broker: : per impostazione predefinita, questo valore è impostato per usare la porta predefinita di SQL Server Service Broker (SSB) 4022.Service Broker Port: By default, this value is set to use the default SQL Server Service Broker (SSB) port of 4022. SQL Server usa questa porta per comunicare direttamente con il database del sito in altri siti.SQL Server uses it to communicate directly to the site database at other sites.

  13. Nella seconda pagina Informazioni database è possibile specificare percorsi personalizzati per il file di dati e il file di log di SQL Server per il database del sito:On the second Database Information page, you can specify custom locations for the SQL Server data file and the SQL Server log file for the site database:

    • Per impostazione predefinita, vengono usati i percorsi file predefiniti per SQL Server.By default, it uses the default file locations for SQL Server.

    • Quando si usa un'istanza del cluster di failover di SQL Server Always On, l'opzione per specificare i percorsi file personalizzati non è disponibile.When you use a SQL Server Always On failover cluster instance, the option to specify custom file locations isn't available.

    • Il controllo dei prerequisiti non verifica lo spazio libero su disco per i percorsi file personalizzati.The prerequisite checker doesn't run a check for free disk space for custom file locations.

  14. Nella pagina Impostazioni del provider SMS specificare il nome FQDN per il server in cui si vuole installare il provider SMS.On the SMS Provider Settings page, specify the FQDN for the server where you want to install the SMS Provider.

    • Per impostazione predefinita, viene specificato il server del sito.By default, it specifies the site server.

    • Dopo l'installazione del sito, è possibile configurare altri provider SMS.After the site installs, you can configure more SMS Providers. Per altre informazioni, vedere Piano per il provider SMS.For more information, see Plan for the SMS Provider.

  15. Nella pagina impostazioni di comunicazione client scegliere il modo in cui i client comunicheranno con i sistemi del sito.On the Client Communication Settings page, choose how clients will communicate with site systems. L'opzione più sicura consiste nel richiedere a tutti i sistemi del sito di usare HTTPS.The more secure option is to require all site systems to use HTTPS. In caso contrario, è necessario configurare singolarmente il metodo di comunicazione per ogni ruolo del sistema del sito.Otherwise, you individually configure the communication method for each site system role.

    Quando si seleziona Tutti i ruoli del sistema del sito accettano solo le comunicazioni HTTPS dai client, il computer client deve avere un certificato PKI valido per l'autenticazione dei client.When you select All site system roles accept only HTTPS communication from clients, the client computer must have a valid PKI certificate for client authentication. Per altre informazioni, vedere requisiti dei certificati PKI.For more information, see PKI certificate requirements.

    Nota

    Questo passaggio si applica solo quando si installa un sito primario.This step only applies when you install a primary site. Se si sta installando un'autorità di certificazione, ignorare questo passaggio.If you're installing a CAS, skip this step.

  16. Nella pagina Ruoli sistema del sito scegliere se installare un punto di gestione o un punto di distribuzione.On the Site System Roles page, choose whether to install a management point or distribution point. Per ogni ruolo che si è scelto di installare con il programma di installazione:For each role that you choose to have installed by Setup:

    Nota

    Questo passaggio si applica solo quando si installa un sito primario.This step only applies when you install a primary site. Se si sta installando un'autorità di certificazione, ignorare questo passaggio.If you're installing a CAS, skip this step.

    • Immettere il valore di FQDN per il server che ospiterà il ruolo.Enter the FQDN for the server that will host the role. Scegliere quindi il metodo di connessione client che sarà supportato dal server: HTTP o HTTPS.Then choose the client connection method that the server will support: HTTP or HTTPS.

    • Se è stata selezionata l'opzione tutti i ruoli del sistema del sito accettano solo le comunicazioni HTTPS dai client nella pagina precedente, la procedura guidata configura automaticamente le impostazioni di connessione client per HTTPS.If you selected All site system roles accept only HTTPS communication from clients on the previous page, the wizard automatically configures the client connection settings for HTTPS. Non è possibile modificare questa impostazione a meno di non tornare alla pagina precedente.You can't change this setting unless you go back to the previous page.

    Nota

    Per installare i ruoli del sistema del sito, il programma di installazione usa l' account di installazione del sistema del sito.To install site system roles, Setup uses the site system installation account. Per impostazione predefinita, usa l'account computer del sito primario.By default, it uses the primary site's computer account. Per installare il ruolo, questo account deve essere un amministratore locale nel computer remoto.This account must be a local administrator on the remote computer to install the role. Se questo account non dispone delle autorizzazioni necessarie, non installare i ruoli durante l'installazione.If this account lacks the required permissions, don't install the roles during Setup. Dopo aver configurato gli account aggiuntivi da usare come account di installazione del sistema del sito, installare i ruoli dalla console di Configuration Manager.After you configure additional accounts to use as site system installation accounts, install the roles from the Configuration Manager console. Per altre informazioni, vedere Account.For more information, see Accounts.

  17. Nella pagina Dati di utilizzo rivedere le informazioni sui dati raccolti da Microsoft e quindi fare clic su Avanti.On the Usage Data page, review the information about data that Microsoft collects, and then choose Next. Per altre informazioni, vedere Diagnostica e dati di utilizzo.For more information, see Diagnostics and usage data.

  18. La pagina di configurazione del punto di connessione del servizio è disponibile solo quando si installa un sito primario autonomo o un'autorità di certificazione.The Service Connection Point Setup page is only available when you're installing a stand-alone primary site or a CAS.

    Nota

    Se si sta eseguendo l'installazione di un sito primario figlio, ignorare questo passaggio.If you're installing a child primary site, skip this step.

    Se si installa un'autorità di certificazione come parte di uno scenario di espansione del sito e il sito primario autonomo dispone già di questo ruolo, disinstallarlo prima dal sito primario autonomo.If you're installing a CAS as part of a site expansion scenario, and the stand-alone primary site already has this role, first uninstall it from the stand-alone primary site. Configuration Manager possibile avere solo un'istanza del punto di connessione del servizio in una gerarchia.Configuration Manager can only have one instance of the service connection point in a hierarchy. È supportato solo nel sito di livello superiore della gerarchia.It's only supported at the top-tier site of the hierarchy.

    Dopo aver selezionato una configurazione per il punto di connessione del servizio fare clic su Avanti.After you select a configuration for the Service Connection Point, choose Next. Al termine dell'installazione, è possibile modificare questa configurazione dalla console di Configuration Manager.After Setup completes, you can change this configuration from the Configuration Manager console. Per altre informazioni, vedere Informazioni sul punto di connessione del servizio.For more information, see About the service connection point.

  19. Nella pagina Riepilogo impostazioni rivedere le impostazioni dell'aggiornamento selezionate.On the Settings Summary page, review the setting that you've selected. Quando si è pronti, scegliere Avanti per avviare il controllo dei prerequisiti.When you're ready, choose Next to start the Prerequisite Checker.

  20. Nella pagina Controllo prerequisiti dell'installazione sono elencati i problemi identificati.On the Prerequisite Installation Check page, it lists any problems that the checker can identify.

    • Quando il controllo dei prerequisiti rileva un problema, fare clic su un elemento nell'elenco per informazioni dettagliate su come risolverlo.When the Prerequisite Checker finds a problem, choose an item in the list for details about how to resolve the problem.

    • Per poter continuare a installare il sito, risolvere gli eventuali errori .Before you can continue to install the site, resolve any Failed items. Provare a risolvere tutti gli elementi di avviso , ma non bloccano l'installazione.Try to resolve all Warning items, but they don't block installation.

    • Una volta risolti i problemi, scegliere Esegui controllo per eseguire nuovamente il controllo prerequisiti.After you resolve any issues, choose Run Check to rerun the Prerequisite Checker.

      Se si esegue il controllo dei prerequisiti e a nessun controllo viene assegnato lo stato Errore, è possibile fare clic su Inizia installazione per avviare l'installazione del sito.When the Prerequisite Checker runs, and no checks receive a Failed status, you can choose Begin Install to start the site installation.

    Suggerimento

    Oltre al feedback fornito dalla procedura guidata, è possibile trovare altre informazioni sui problemi relativi ai prerequisiti nel file ConfigMgrPrereq.log.In addition to the feedback that the wizard provides, you can find additional information about prerequisite issues in the ConfigMgrPrereq.log file. Si trova nella radice dell'unità di sistema nel server.It's in the root of the system drive on the server. Per altre informazioni, vedere Elenco dei controlli dei prerequisiti.For more information, see List of prerequisite checks.

  21. Nella pagina Installazione viene visualizzato lo stato dell'installazione.On the Installation page, Setup displays the installation status. Dopo aver completato l'installazione del server del sito principale, è possibile scegliere Chiudi per chiudere l'installazione guidata.When the core site server installation is complete, you can Close the installation wizard. Dopo aver chiuso la procedura guidata, l'installazione e la configurazione iniziale del sito continuano in background.When you close the wizard, the installation and initial site configurations continue in the background.

    • È possibile connettere una console di Configuration Manager al sito prima del completamento dell'installazione.You can connect a Configuration Manager console to the site before Setup is complete. Questa console si connette in sola lettura e consente di visualizzare oggetti e impostazioni, ma non di apportare modifiche.This console connects as read-only, and lets you view objects and settings, but you can't modify anything.

    • Al termine dell'installazione, è possibile connettere una console per modificare gli oggetti e le impostazioni.After Setup completes, you can connect a console to edit objects and settings.

    • A partire da Configuration Manager versione 2010, se il programma di installazione non riesce, è possibile segnalare l'errore di aggiornamento a Microsoft.Starting in Configuration Manager version 2010, if setup fails, you can Report update error to Microsoft. Per altre informazioni, vedere Segnalare a Microsoft errori di configurazione e aggiornamento.For more information, see Report setup and upgrade failures to Microsoft.

Espandere un sito primario autonomoExpand a stand-alone primary site

Dopo aver installato un sito primario autonomo come primo sito, è possibile installare in un secondo momento un'autorità di certificazione per espandere il sito in una gerarchia più ampia.When you've installed a stand-alone primary site as your first site, you can later install a CAS to expand that site into a larger hierarchy. Questo processo viene chiamato anche espansione del sito.This process is also called site expansion. Il motivo principale per espandersi in una gerarchia è la scalabilità.The main reason to expand to a hierarchy is for scale. Una gerarchia consente di supportare più client rispetto a quelli che possono essere supportati da un sito primario autonomo.A hierarchy allows you to support more clients than a stand-alone primary site can support. Per altre informazioni, vedere Numeri di ridimensionamento e scalabilità.For more information, see Size and scale numbers.

Quando si espande un sito primario autonomo, si installano nuove ca che usano il database del sito primario autonomo esistente come riferimento.When you expand a stand-alone primary site, you install a new CAS that uses the existing stand-alone primary site database as a reference. Dopo l'installazione della nuova CA, il sito primario autonomo funge da sito primario figlio.After the new CAS installs, the stand-alone primary site functions as a child primary site.

  • È possibile espandere un sito primario autonomo solo in una nuova gerarchia.You can only expand a stand-alone primary site into a new hierarchy.

  • È possibile espandere un solo sito primario autonomo in una gerarchia specifica.You can only expand one stand-alone primary site into a specific hierarchy. Non è possibile usare questa opzione per aggiungere altri siti primari autonomi nella stessa gerarchia.You can't use this option to join other stand-alone primary sites into the same hierarchy. Usare invece la migrazione guidata per migrare i dati da una gerarchia a un'altra.Instead, use the Migration Wizard to migrate data from one hierarchy into another. Per altre informazioni, vedere Eseguire la migrazione dei dati da una gerarchia all'altra.For more information, see Migrate data between hierarchies.

  • Dopo aver espanso un sito autonomo in una gerarchia con una CA, è possibile installare altri siti figlio primari figlio.After you expand a stand-alone site into a hierarchy with a CAS, you can install other child primary child sites.

  • Per rimuovere un sito primario da una gerarchia con CAS, disinstallare prima il sito primario.To remove a primary site from a hierarchy with a CAS, first uninstall the primary site.

Prima di iniziare, vedere i prerequisiti per l'espansione di un sito.Before you start, first see the prerequisites to expand a site.

Per espandere il sito, utilizzare la procedura per installare un sito di amministrazione centrale o primario con le avvertenze seguenti:To expand the site, use the procedure to install a primary or central administration site with the following caveats:

  • Installare le autorità di certificazione usando la stessa versione di Configuration Manager del sito primario autonomo.Install the CAS by using the same version of Configuration Manager as the stand-alone primary site.

  • Nella pagina Introduzione dell'installazione guidata, selezionare l'opzione per l'installazione di un'autorità di certificazione.On the Getting Started page of the Setup Wizard, select the option to install a CAS. In una fase successiva dell'installazione, scegliere un'opzione per espandere un sito primario autonomo esistente.At a later stage of Setup, you'll choose an option to expand an existing stand-alone primary site.

  • Nella pagina selezione della lingua client per le nuove CA selezionare le stesse lingue client configurate nel sito primario originale.On the Client Language Selection page for the new CAS, select the same client languages that you configured on the original primary site.

  • Nella pagina Installazione sito selezionare l'opzione per espandere il sito primario autonomo.On the Site Installation page, select the option to expand the stand-alone primary site.

Installare un sito secondarioInstall a secondary site

Usare la console di Configuration Manager per installare un sito secondario.Use the Configuration Manager console to install a secondary site.

  • In una gerarchia non è necessario connettere la console al sito primario padre.In a hierarchy, you don't have to connect the console to the parent primary site. Se la console non è connessa al sito primario padre per il nuovo sito secondario, Configuration Manager replica il comando per installare il sito secondario nel sito primario corretto.If the console isn't connected to the parent primary site for the new secondary site, Configuration Manager replicates the command to install the secondary site to the correct primary site.

  • Prima di avviare l'installazione del sito secondario, verificare che l'account utente disponga delle autorizzazioni prerequisiti.Before you start the secondary site installation, make sure that your user account has the prerequisite permissions. Assicurarsi anche che il server che ospiterà il nuovo sito secondario soddisfi tutti i prerequisiti per l'uso come server del sito secondario.Also make sure that the server that will host the new secondary site meets all the prerequisites for use as a secondary site server. Per ulteriori informazioni, vedere prerequisiti per l'installazione di siti e prerequisiti del sito e del sistema del sito.For more information, see Prerequisites for installing sites and Site and site system prerequisites.

  • Quando si installa il sito secondario, Configuration Manager configura il nuovo sito per l'utilizzo delle stesse porte di comunicazione client del sito primario padre.When you install the secondary site, Configuration Manager configures the new site to use the same client communication ports as the parent primary site.

Processo per installare un sito secondarioProcess to install a secondary site

  1. Nella console di Configuration Manager passare all'area di lavoro Amministrazione, espandere Configurazione del sito e selezionare Siti.In the Configuration Manager console, go to the Administration workspace, expand Site Configuration, and select the Sites node. Selezionare il sito che sarà il sito primario padre del nuovo sito secondario.Select the site that will be the parent primary site of the new secondary site.

  2. Sulla barra multifunzione selezionare Crea sito secondario.In the ribbon, select Create Secondary Site. Questa azione avvia la creazione guidata sito secondario.This action starts the Create Secondary Site Wizard.

  3. Nella pagina prima di iniziare verificare che il server elencato sia il sito primario che si desidera utilizzare come padre del nuovo sito secondario.On the Before You Begin page, confirm that the listed server is the primary site that you want to be the parent of the new secondary site. Scegliere quindi Avanti.Then choose Next.

  4. Nella pagina Generale specificare le impostazioni seguenti:On the General page, specify the following settings:

    Nota

    Il programma di installazione non verifica se il codice del sito specificato è già in uso o ha un nome riservato.Setup doesn't verify whether the site code that you specify is already in use, or if it's a reserved name.

    • Nome server sito: questo valore è il nome di dominio completo (FQDN) del server per il nuovo sito secondario.Site server name: This value is the FQDN of the server for the new secondary site.

    • Nome sito: ogni sito richiede questo nome descrittivo, che può essere utile per identificare il sito nella console di.Site name: Each site requires this friendly name, which can help you identify the site in the console.

    • Cartella di installazione: questa cartella indica il percorso di installazione di Configuration Manager.Installation folder: This folder is the path to the Configuration Manager installation. Non è possibile modificare il percorso dopo l'installazione del sito.You can't change the location after the site installs. Il percorso non può contenere spazi finali o caratteri Unicode.The path can't contain Unicode characters or trailing spaces.

    Importante

    Dopo aver specificato i dettagli in questa pagina, è possibile scegliere Riepilogo per passare alla fine della procedura guidata.After you specify details on this page, you can choose Summary to skip to the end of the wizard. In questo modo, verranno usate le impostazioni predefinite per il resto delle opzioni del sito secondario.This action uses the default settings for the remainder of the secondary site options.

    • Usare questa opzione solo se si ha familiarità con le impostazioni predefinite della procedura guidata e si vogliono usare tali impostazioni.Only use this option when you're familiar with the default settings in this wizard, and they're the settings you want to use.

    • Quando si usano le impostazioni predefinite, i gruppi di limiti non sono associati al punto di distribuzione.When you use the default settings, boundary groups aren't associated with the distribution point. Fino a quando non si configurano gruppi di limiti che includono il server del sito secondario, i client non useranno il punto di distribuzione installato in questo sito secondario come percorso di origine del contenuto.Until you configure boundary groups that include the secondary site server, clients won't use the distribution point that's installed on this secondary site as a content source location.

  5. Nella pagina file di origine dell'installazione scegliere il modo in cui il server del sito secondario ottiene i file di origine per installare il sito.On the Installation Source Files page, choose how the secondary site server gets the source files to install the site.

    Quando si usano i file di origine di CD.Latest condivisi in rete o copiati in locale nel server del sito secondario di destinazione:When you use CD.Latest source files that are shared on the network or copied locally to the target secondary site server:

    • Il percorso dei file di origine di CD.Latest include una cartella denominata Redist.The CD.Latest source file location includes a folder named Redist. Spostare questa cartella Redist come sottocartella di SMSSETUP.Move this Redist folder as a subfolder under the SMSSETUP folder.

    • Copiare i file seguenti dalla cartella Redist alla cartella SMSSETUP\BIN\X64:Copy the following files from the Redist folder to the SMSSETUP\BIN\X64 folder:

      • SharedManagementObjects.msiSharedManagementObjects.msi
      • SQLSysClrTypes.msiSQLSysClrTypes.msi
      • sqlncli.msisqlncli.msi
    • Se i file della cartella Redist non sono disponibili, l'installazione del sito secondario avrà esito negativo.If any of the files from Redist aren't available, Setup fails to install the secondary site.

    • L'account computer del server del sito secondario deve disporre delle autorizzazioni di lettura per la condivisione e la cartella del file di origine.The computer account of the secondary site server needs Read permissions to the source file folder and share.

  6. Nella pagina impostazioni SQL Server specificare la versione di SQL Server da usare:On the SQL Server Settings page, specify the version of SQL Server to use:

    Nota

    Il programma di installazione non convalida le informazioni immesse in questa pagina fino all'avvio dell'installazione.Setup doesn't validate the information that you enter on this page until it starts the installation. Prima di continuare, verificare queste impostazioni.Before you continue, verify these settings.

    • Installa e configura una copia locale di SQL Express nel computer del sito secondarioInstall and configure a local copy of SQL Express on the secondary site computer

      • Porta del servizio di SQL Server: specificare la porta del servizio di SQL Server usata da SQL Server Express.SQL Server Service port: Specify the SQL Server service port for SQL Server Express to use. La porta del servizio è in genere configurata per l'utilizzo della porta TCP 1433, ma è possibile configurare un'altra porta.The service port is typically configured to use TCP port 1433, but you can configure another port.

      • Porta di SQL Server Service Broker: specificare la porta di SQL Server Service Broker (SSB) usata da SQL Server Express.SQL Server Broker port: Specify the SQL Server Service Broker (SSB) port for SQL Server Express to use. La porta di Service Broker è in genere configurata per l'utilizzo della porta TCP 4022, ma è possibile configurare un'altra porta.The Service Broker is typically configured to use TCP port 4022, but you can configure a different port. Specificare una porta valida che non sia usata da nessun altro sito o servizio e che il firewall non venga bloccato.Specify a valid port that no other site or service is using, and that the firewall doesn't block.

    • Usa un'istanza di SQL Server esistenteUse an existing SQL Server instance

      • FQDN di SQL Server: rivedere il nome FQDN del computer SQL Server.SQL Server FQDN: Review the FQDN for the computer running SQL Server. Utilizzare un server locale che esegue SQL Server per ospitare il database del sito secondario e non è possibile modificare questa impostazione.Use a local server running SQL Server to host the secondary site database, and you can't modify this setting.

      • Istanza SQL Server: specificare l'istanza di SQL Server da usare come database del sito secondario.SQL Server instance: Specify the instance of SQL Server to use as the secondary site database. Lasciare vuota questa opzione per usare l'istanza predefinita.Leave this option blank to use the default instance.

      • Nome database del sito di Configuration Manager: specificare il nome da usare per il database del sito secondario.ConfigMgr site database name: Specify the name to use for the secondary site database.

      • Porta di SQL Server Service Broker: specificare la porta di SQL Server Service Broker (SSB) usata da SQL Server.SQL Server Broker port: Specify the SQL Server Service Broker (SSB) port for SQL Server to use. Specificare una porta valida che non sia usata da nessun altro sito o servizio e che il firewall non venga bloccato.Specify a valid port that no other site or service is using, and that the firewall doesn't block.

    Suggerimento

    Per un elenco delle versioni di SQL Server supportate da Configuration Manager, vedere Versioni di SQL Server supportate.For a list of the SQL Server versions that Configuration Manager supports, see Supported SQL Server versions.

  7. Nella pagina punto di distribuzione configurare le impostazioni per il punto di distribuzione che verrà installato dal programma di installazione nel server del sito secondario.On the Distribution Point page, configure settings for the distribution point that Setup will install on the secondary site server.

    • Impostazioni obbligatorie:Required settings:

      • Specificare la modalità di comunicazione dei dispositivi client con il punto di distribuzione: scegliere HTTP o HTTPS.Specify how client devices communicate with the distribution point: Choose between HTTP and HTTPS.

      • Creare un certificato autofirmato o importare un certificato client PKI: Scegliere se usare un certificato autofirmato o importare un certificato dall'infrastruttura a chiave pubblica (PKI).Create a self-signed certificate or import a PKI client certificate: Choose between using a self-signed certificate or importing a certificate from your PKI. L'uso di un certificato autofirmato consente anche le connessioni anonime dai client di Configuration Manager alla raccolta contenuto.A self-signed certificate lets you also allow anonymous connections from Configuration Manager clients to the content library. Il certificato viene usato per l'autenticazione tra il punto di distribuzione e un punto di gestione prima che il punto di distribuzione invii messaggi di stato.The certificate is used to authenticate the distribution point to a management point before the distribution point sends status messages. Per altre informazioni, vedere requisiti dei certificati PKI.For more information, see PKI certificate requirements.

    • Impostazioni facoltative:Optional settings:

      • Installa e configura IIS se richiesto da Configuration Manager: selezionare questa impostazione per consentire Configuration Manager installare e configurare Internet Information Services (IIS) nel server.Install and configure IIS if required by Configuration Manager: Select this setting to let Configuration Manager install and configure Internet Information Services (IIS) on the server. Configuration Manager installa IIS solo se non è già installato nel server.Configuration Manager only installs IIS if it's not already installed on the server. IIS è necessario in tutti i punti di distribuzione.IIS is required on all distribution points.

        Nota

        Anche se questa impostazione è facoltativa, per aggiungere il ruolo del punto di distribuzione è necessario IIS.Although this setting is optional, IIS is required to add the distribution point role.

      • Abilita e configura BranchCache per questo punto di distribuzioneEnable and configure BranchCache for this distribution point

      • Descrizione: questo valore è una descrizione descrittiva per il punto di distribuzione per facilitarne l'identificazione nella console di.Description: This value is a friendly description for the distribution point to help you recognize it in the console.

      • Abilita questo punto di distribuzione per il contenuto pre-installatoEnable this distribution point for prestaged content

  8. Nella pagina Impostazioni unità specificare le impostazioni unità per il punto di distribuzione del sito secondario.On the Drive Settings page, specify the drive settings for the secondary site distribution point.

    È possibile configurare fino a due unità disco per la raccolta contenuto e due unità disco per la condivisione dei pacchetti.You can configure up to two disk drives for the content library and two disk drives for the package share. Tuttavia, Configuration Manager possibile utilizzare altre unità quando le prime due raggiungono lo spazio riservato nell'unità configurata.However, Configuration Manager can use other drives when the first two reach the configured drive space reserve. Utilizzare questa pagina Impostazioni unità per configurare la priorità per le unità disco e la quantità di spazio disponibile su disco da mantenere in ogni unità disco.Use this Drive Settings page to configure the priority for the disk drives and the amount of free disk space to remain on each disk drive.

    • Spazio riservato nell'unità (MB) : il valore configurato per questa impostazione determina la quantità di spazio disponibile in un'unità prima che Configuration Manager scelga un'altra unità e continui il processo di copia su tale unità.Drive space reserve (MB): The value that you configure for this setting determines the amount of free space on a drive before Configuration Manager chooses a different drive and continues the copy process to that drive. I file di contenuto possono estendersi su più unità.Content files can span multiple drives.

    • Percorsi contenuto: specificare i percorsi del contenuto per la condivisione di pacchetti e raccolte di contenuti.Content Locations: Specify the content locations for the content library and package share. Configuration Manager copia i contenuti nel percorso del contenuto principale finché la quantità di spazio libero non raggiunge il valore specificato per Spazio riservato nell'unità (MB) .Configuration Manager copies content to the primary content location until the amount of free space reaches the value that's specified for Drive space reserve (MB).

    Per impostazione predefinita, i percorsi contenuto sono impostati su Automatico.By default, the content locations are set to Automatic. Il percorso del contenuto primario è impostato sull'unità disco con maggiore spazio al momento dell'installazione.The primary content location is set to the disk drive that has the most space at installation time. Il percorso secondario viene impostato per l'unità disco con lo spazio libero maggiore dopo l'unità principale.The secondary location is set to the disk drive that has the most free disk space after the primary drive. Quando le unità primaria e secondaria raggiungono il limite di spazio riservato, Configuration Manager seleziona un'altra unità disponibile con la maggiore quantità di spazio libero e continua il processo di copia.When the primary and secondary drives reach the drive space reserve, Configuration Manager selects another available drive with the most free disk space and continues the copy process.

  9. Nella pagina Convalida contenuto specificare se convalidare l'integrità dei file di contenuto nel punto di distribuzione.On the Content Validation page, specify whether to validate the integrity of content files on the distribution point.

    • Quando si abilita la convalida del contenuto in base a una pianificazione, Configuration Manager avvia il processo all'orario pianificatoWhen you enable content validation on a schedule, Configuration Manager starts the process at the scheduled time. e verifica tutto il contenuto nel punto di distribuzione.It verifies all content on the distribution point.

    • È anche possibile configurare la priorità di convalida del contenuto.You can also configure the Content validation priority.

  10. Nella pagina gruppi limite gestire i gruppi di limiti per il punto di distribuzione:On the Boundary Groups page, manage the boundary groups for this distribution point:

    • Consenti percorso origine di fallback per il contenuto: questa opzione consente ai client al di fuori di questi gruppi di limiti di eseguire il fallback e usare il punto di distribuzione come percorso di origine per il contenuto quando non sono disponibili punti di distribuzione preferiti.Allow fallback source location for content: This option allows clients outside these boundary groups to fall back and use the distribution point as a source location for content when no preferred distribution points are available.

    Per altre informazioni, vedere Concetti di base per la gestione dei contenuti .For more information, see the Fundamental concepts for content management.

  11. Nella pagina Riepilogo verificare le impostazioni, quindi fare clic su Avanti per installare il sito secondario.On the Summary page, verify the settings, and then choose Next to install the secondary site. Quando la procedura guidata Visualizza la pagina completamento , è possibile chiudere la procedura guidata.When the wizard shows the Completion page, you can close the wizard. L'installazione del sito secondario continua in background.The secondary site installation continues in the background.

Come verificare lo stato di installazione del sito secondarioHow to verify the secondary site installation status

  1. Nella console di Configuration Manager passare all'area di lavoro Amministrazione, espandere Configurazione del sito e selezionare Siti.In the Configuration Manager console, go to the Administration workspace, expand Site Configuration, and select the Sites node.

  2. Selezionare il nuovo sito secondario, quindi scegliere Mostra stato installazione nella barra multifunzione.Select the new secondary site, and then choose Show Install Status in the ribbon.

    Suggerimento

    Quando si installano più siti secondari simultaneamente, il controllo dei prerequisiti viene eseguito su un sito alla volta.When you install more than one secondary site at a time, the Prerequisite Checker runs against a single site at a time. Il sito viene completato prima di iniziare a controllare il sito successivo.It finishes a site before it starts to check the next site.

Passaggi successiviNext steps

Configurare siti e gerarchieConfigure sites and hierarchies

Importante

A partire da Configuration Manager versione 2103, i siti che consentono la comunicazione client HTTP sono deprecati.Starting in Configuration Manager version 2103, sites that allow HTTP client communication are deprecated. Configurare il sito per HTTPS o HTTP avanzato.Configure the site for HTTPS or Enhanced HTTP. Per altre informazioni, vedere abilitare il sito per http solo HTTPS o Enhanced http.For more information, see Enable the site for HTTPS-only or enhanced HTTP.

Installare le consoleInstall consoles

Note sulla versioneRelease notes