Informazioni dettagliate sulla gestione in Configuration ManagerManagement insights in Configuration Manager

Si applica a: Configuration Manager (Current Branch)Applies to: Configuration Manager (current branch)

La funzionalità Informazioni dettagliate sulla gestione in Configuration Manager offre indicazioni utili sullo stato corrente dell'ambiente.Management insights in Configuration Manager provide information about the current state of your environment. Le informazioni si basano sull'analisi dei dati presenti nel database del sito.The information is based on analysis of data from the site database. Le informazioni dettagliate aiutano a capire meglio l'ambiente e a intervenire di conseguenza.Insights help you to better understand your environment and take action based on the insight.

Esaminare le informazioni dettagliate sulla gestioneReview management insights

Per visualizzare le informazioni dettagliate, l'account deve disporre dell'autorizzazione di lettura per l'oggetto sito.To view the insights, your account needs the Read permission on the Site object.

  1. Nella console di Configuration Manager passare all'area di lavoro Amministrazione, espandere Informazioni dettagliate sulla gestione e selezionare Tutte le informazioni dettagliate.In the Configuration Manager console, go to the Administration workspace, expand Management Insights, and select All Insights.

    Nota

    Quando si seleziona il nodo Informazioni dettagliate sulla gestione viene visualizzato il Dashboard di informazioni dettagliate sulla gestione.When you select the Management Insights node, it shows the Management insights dashboard.

  2. Aprire il nome del gruppo di informazioni dettagliate sulla gestione che si vuole esaminare.Open the management insights group name you want to review.

  3. Nella barra multifunzione selezionare Mostra le informazioni dettagliate.In the ribbon, select Show Insights.

È possibile esaminare le quattro schede seguenti:The following four tabs are available for review:

  • Tutte le regole: fornisce l'elenco completo delle informazioni dettagliate per il gruppo scelto.All Rules: Gives the complete list of insights for the chosen group.

  • Completa: elenca i dati per cui non è necessaria alcuna azione.Complete: Lists insights where no action is needed.

  • In corso: mostra i dati in cui alcuni, ma non tutti i prerequisiti sono soddisfatti.In Progress: Shows insights where some, but not all, prerequisites are complete.

  • Azione richiesta: elenca i dati per cui è necessario intervenire.Action Needed: This tab lists insights that need you to take action. Scegliere Altri dettagli per visualizzare elementi specifici in cui è necessaria un'azione.Select More Details to show specific items where action is needed.

Nel riquadro Prerequisiti sono elencati gli elementi obbligatori per eseguire i dati selezionati.The Prerequisites pane lists any required items needed to run the selected insight.

Ad esempio, lo screenshot seguente illustra un esempio della scheda Tutte le regole per il gruppo Servizi cloud:For example, the following screenshot shows an example of the All Rules tab for the Cloud Services group:

Informazioni dettagliate sulla gestione: tutte le regole e i prerequisiti per il gruppo Servizi cloud

Per visualizzare i dettagli, selezionare un'informazione dettagliata e quindi selezionare Altri dettagli.To see the details, select an insight, and then select More Details.

OperazioniOperations

Il sito rivaluta l'applicabilità delle informazioni dettagliate sulla gestione a una pianificazione settimanale.The site reevaluates the applicability of the management insights on a weekly schedule. Per rivalutare manualmente un'informazione dettagliata, selezionarla con il pulsante destro del mouse e selezionare Valuta di nuovo.To manually reevaluate an insight, right-click the insight, and select Re-evaluate.

Il file di log per le informazioni dettagliate sulla gestione è SMS_DataEngine.log ed è disponibile nel server del sito.The log file for management insights is SMS_DataEngine.log on the site server.

Alcune informazioni dettagliate consentono di intervenire.Some insights let you take action. Selezionare un'informazione dettagliata, selezionare Altri dettagli e quindi, se disponibile, selezionare Intervieni.Select an insight, select More Details, and then if available select Take action. A seconda dell'informazione dettagliata, questa azione presenta uno dei comportamenti seguenti:Depending upon the insight, this action has one of the following behaviors:

  • Passare direttamente nella console al nodo in cui è possibile eseguire ulteriori azioni.Automatically navigate in the console to the node where you can take further action. Ad esempio, se le informazioni dettagliate sulla gestione consigliano di modificare un'impostazione client, l'opzione per eseguire un'azione consente di passare al nodo Impostazioni client.For example, if the management insight recommends changing a client setting, taking action navigates to the Client Settings node. Eseguire quindi ulteriori azioni modificando l'impostazione predefinita o un oggetto impostazioni client personalizzato.Then take further action by modifying the default or a custom client settings object.

  • Passare a una visualizzazione filtrata in base a una query.Navigate to a filtered view based on a query. Ad esempio, eseguire l'azione per un'informazione dettagliata delle raccolte vuote mostra semplicemente queste raccolte nell'elenco delle raccolte.For example, taking action on the empty collections insight shows just these collections in the list of collections. Eseguire quindi eseguire ulteriori azioni, ad esempio eliminare una raccolta o modificarne le regole di appartenenza.Then take further action, such as deleting a collection or modifying its membership rules.

Dashboard delle informazioni dettagliate sulla gestioneManagement insights dashboard

Selezionare il nodo Informazioni dettagliate sulla gestione per visualizzare un dashboard grafico.Select the Management Insights node to display a graphical dashboard. Questo dashboard visualizza una panoramica degli stati delle informazioni dettagliate che rende più semplice visualizzare lo stato di avanzamento.This dashboard displays an overview of the insight states, which makes it easier for you to show your progress.

Usare i filtri seguenti nella parte superiore del dashboard per ottimizzare la visualizzazione:Use the following filters at the top of the dashboard to refine the view:

  • Mostra completateShow Completed
  • FacoltativoOptional
  • ConsigliatoRecommended
  • CriticoCritical

Il dashboard include i riquadri seguenti:The dashboard includes the following tiles:

  • Indice informazioni dettagliate sulla gestione: registra l'avanzamento generale delle informazioni dettagliate sulla gestione.Management insights index: Tracks overall progress on management insights. L'indice è una media ponderata.The index is a weighted average. Le informazioni dettagliate critiche hanno maggior valore.Critical insights are worth the most. Questo indice assegna il minor peso alle informazioni dettagliate facoltative.This index gives the least weight to optional insights.

  • Gruppi di informazioni dettagliate sulla gestione: mostra la percentuale di informazioni dettagliate di ogni gruppo che soddisfa i filtri.Management insights groups: Shows percent of insights in each group, honoring the filters. Selezionare un gruppo per eseguire il drill-down nelle informazioni dettagliate specifiche del gruppo.Select a group to drill down to the specific insights in this group.

  • Priorità delle informazioni dettagliate sulla gestione: mostra la percentuale di informazioni dettagliate in base alla priorità che soddisfa i filtri.Management insights priority: Shows percent of insights by priority, honoring the filters.

  • 10 regole principali per informazioni dettagliate applicabili: tabella delle informazioni dettagliate con priorità e stato.Top 10 applicable insight rules: A table of insights including priority and state. Usare il campo Filtro nella parte superiore della tabella per la corrispondenza con stringhe in una qualsiasi delle colonne disponibili.Use the Filter field at the top of the table to match strings in any of the available columns. Il dashboard consente di ordinare la tabella nell'ordine seguente:The dashboard sorts the table in the following order:

    • Stato: Azione necessaria, Completato, SconosciutoStatus: Action Needed, Completed, Unknown
    • Priorità: Critico, Consigliato, FacoltativoPriority: Critical, Recommended, Optional
    • Ultima modifica: le date meno recenti sono visualizzate all'inizioLast Changed: older dates on top

Screenshot del dashboard delle informazioni dettagliate sulla gestione

Gruppi e informazioni dettagliateGroups and insights

Le informazioni dettagliate sono organizzate nei gruppi di informazioni dettagliate sulla gestione seguenti:Insights are organized into the following management insight groups:

Nota

È possibile che il sito non visualizzi tutti i gruppi e le informazioni dettagliate seguenti.Your site may not show all of the following groups and insights. Alcune informazioni dettagliate non vengono visualizzate quando il sito è già stato configurato per la raccomandazione.Some insights don't appear when you've already configured the site for the recommendation.

ApplicazioniApplications

Informazioni dettagliate per la gestione delle applicazioni.Insights for your application management.

  • Applicazioni senza distribuzioni o riferimenti: elenca le applicazioni dell'ambiente senza riferimenti o distribuzioni attive.Applications without deployments or references: Lists the applications in your environment that don't have active deployments or references. I riferimenti includono dipendenze, sequenze di attività e ambienti virtuali.References include dependencies, task sequences, and virtual environments. Questa informazione dettagliata consente di individuare ed eliminare le applicazioni non usate per semplificare l'elenco di applicazioni visualizzato nella console.This insight helps you find and delete unused applications to simplify the list of applications displayed in the console. Per altre informazioni, vedere l'argomento relativo alla distribuzione delle applicazioni.For more information, see Deploy applications.

Servizi cloudCloud services

Facilita l'integrazione con molti servizi cloud per una gestione moderna dei dispositivi.Helps you integrate with many cloud services, which enable modern management of your devices.

  • Valuta l'idoneità per la co-gestione: consente di comprendere i passaggi necessari per abilitare la co-gestione.Assess co-management readiness: Helps you understand what steps are needed to enable co-management. Questa informazione dettagliata include alcuni prerequisiti.This insight has prerequisites. Per altre informazioni, vedere la panoramica sulla co-gestione.For more information, see Co-management overview.

  • Dispositivi non caricati in Azure AD: a partire dalla versione 2002, questa informazione dettagliata elenca i dispositivi non caricati dal sito in Azure Active Directory (Azure AD) perché non è stato configurato per HTTPS.Devices not uploaded to Azure AD: Starting in version 2002, this insight lists devices that the site hasn't uploaded to Azure Active Directory (Azure AD) because you haven't configured it for HTTPS. Configurare HTTP avanzato o abilitare almeno un punto di gestione per HTTPS.Configure Enhanced HTTP, or enable at least one management point for HTTPS. Se il sito è già stato configurato per la comunicazione HTTPS, questa informazione dettagliata non viene visualizzata.If you already configured the site for HTTPS communication, this insight doesn't appear.

  • Abilita Cloud Management Gateway: Cloud Management Gateway consente di gestire i client di Configuration Manager in Internet in modo semplice.Enable cloud management gateway: The cloud management gateway (CMG) provides a simple way to manage Configuration Manager clients over the internet. Distribuendo Cloud Management Gateway come servizio cloud in Microsoft Azure, è possibile continuare a gestire e trasferire contenuto ai client che effettuano il roaming in Internet.By deploying the CMG as a cloud service in Microsoft Azure, you can continue to manage and serve content to clients that roam onto the internet. Con Cloud Management Gateway non è necessaria un'infrastruttura locale aggiuntiva esposta a Internet.With CMG, you don't need any additional on-premises infrastructure exposed to the internet. Per altre informazioni, vedere Panoramica di CMG.For more information, see Overview of CMG.

  • Consenti dispositivi ibridi aggiunti ad Azure Active Directory: i dispositivi aggiunti ad Azure AD consentono agli utenti di accedere con le credenziali del dominio e garantire che i dispositivi soddisfino gli standard di sicurezza e conformità dell'organizzazione.Enable devices to be hybrid Azure Active Directory joined: Azure AD-joined devices allow users to sign in with their domain credentials, and make sure devices meet the organization's security and compliance standards. Per altre informazioni, vedere Considerazioni di progettazione dell'identità ibrida di Azure Active Directory.For more information, see Azure AD hybrid identity design considerations.

  • Siti senza configurazione HTTPS appropriata: a partire dalla versione 2002, questa informazione dettagliata elenca i siti nella gerarchia che non sono configurati correttamente per HTTPS.Sites that don't have proper HTTPS configuration: Starting in version 2002, this insight lists sites in your hierarchy that aren't properly configured for HTTPS. Questa configurazione impedisce al sito di sincronizzare i risultati di appartenenza alla raccolta con i gruppi di Azure AD.This configuration prevents the site from synchronizing collection membership results to Azure AD groups. Di conseguenza, è possibile che AD Sync non carichi tutti i dispositivi.It may cause Azure AD sync to not upload all devices. La gestione di questi client potrebbe non funzionare correttamente.Management of these clients may not function properly. Configurare HTTP avanzato o abilitare almeno un punto di gestione per HTTPS.Configure Enhanced HTTP, or enable at least one management point for HTTPS. Se il sito è già stato configurato per la comunicazione HTTPS, questa informazione dettagliata non viene visualizzata.If you already configured the site for HTTPS communication, this insight doesn't appear.

  • Aggiorna i client alla versione più recente di Windows 10: Windows 10, versione 1709 o versioni successive, migliora e modernizza l'esperienza di elaborazione degli utenti.Update clients to the latest Windows 10 version: Windows 10, version 1709 or above improves and modernizes the computing experience of your users. Per altre informazioni, vedere Articoli principali sull'adozione di Windows as a Service.For more information, see Key articles about adopting Windows as a service.

RaccolteCollections

Informazioni dettagliate che consentono di semplificare la gestione tramite la pulizia e la riconfigurazione delle raccolte.Insights that help simplify management by cleaning up and reconfiguring collections.

  • Raccolte vuote: un elenco delle raccolte dell'ambiente che non hanno membri.Empty Collections: Lists collections in your environment that have no members. Per altre informazioni, vedere Come gestire le raccolte.For more information, see How to manage collections.
  • Raccolte senza regole di query e senza membri diretti: per semplificare l'elenco di raccolte nella gerarchia, eliminare queste raccolte.Collections with no query rules and no direct members: To simplify the list of collections in your hierarchy, delete these collections.

  • Raccolte con la stessa ora di inizio di rivalutazione: queste raccolte hanno la stessa ora di rivalutazione di altre raccolte.Collections with the same re-evaluation start time: These collections have the same re-evaluation time as other collections. Modificare l'ora di rivalutazione in modo da evitare conflitti.Modify the re-evaluation time so they don't conflict.

  • Raccolte con tempo di query di oltre cinque minuti: rivedere le regole di query per queste raccolte.Collections with query time over 5 minutes: Review the query rules for this collection. Prendere in considerazione di modificarle o eliminarle.Consider modifying or deleting the collection.

  • Le informazioni dettagliate seguenti includono configurazioni che possono causare un carico non necessario del sito.The following insights include configurations that potentially cause unnecessary load on the site. Rivedere queste raccolte e quindi eliminarle oppure disabilitare la valutazione delle regole della raccolta:Review these collections, then either delete them, or disable collection rule evaluation:

    • Raccolte senza regole di query e con gli aggiornamenti incrementali abilitatiCollections with no query rules and incremental updates enabled

    • Raccolte senza regole di query e abilitate per qualsiasi pianificazioneCollections with no query rules and enabled for any schedule

    • Raccolte senza regole di query e con pianificazione della valutazione completa selezionataCollections with no query rules and schedule full evaluation selected

Nota

Per altre informazioni sulla gestione e la valutazione delle raccolte, vedere gli articoli seguenti:For more information on managing collections and collection evaluation, see the following articles:

Valutazione di Configuration ManagerConfiguration Manager Assessment

A partire dalla versione 2002, questo gruppo è gentilmente fornito da gentilmente fornite da Microsoft Premier Field Engineering.Starting in version 2002, this group is courtesy of Microsoft Premier Field Engineering. Queste informazioni dettagliate sono un esempio dei molti altri controlli forniti da Microsoft Premier nell'hub Servizi.These insights are a sample of the many more checks that Microsoft Premier provides in the Services Hub.

  • La configurazione di Individuazione gruppo di protezione Active Directory prevede un'esecuzione troppo frequente: Non è in genere necessario configurare Individuazione gruppo di protezione Active Directory con una ricorrenza superiore a ogni tre ore.Active Directory Security Group Discovery is configured to run too frequently: You typically don't need to configure Active Directory Security Group Discovery to occur more frequently than every three hours. Una configurazione più frequente può avere un impatto negativo sulle prestazioni di Active Directory, della rete e di Configuration Manager.A more frequent configuration can have a negative performance impact on Active Directory, the network, and Configuration Manager. Abilitare la sincronizzazione incrementale invece di usare una pianificazione della sincronizzazione completa.Enable incremental synchronization instead of using a full sync schedule. Per altre informazioni, vedere Individuazione gruppo Active Directory.For more information, see Active Directory group discovery.

  • La configurazione di Individuazione sistema Active Directory prevede un'esecuzione troppo frequente: non è in genere necessario configurare Individuazione sistema Active Directory con una ricorrenza superiore a ogni tre ore.Active Directory System Discovery is configured to run too frequently: You typically don't need to configure Active Directory System Discovery to occur more frequently than every three hours. Una configurazione più frequente può avere un impatto negativo sulle prestazioni di Active Directory, della rete e di Configuration Manager.A more frequent configuration can have a negative performance impact on Active Directory, the network, and Configuration Manager. Abilitare la sincronizzazione incrementale invece di usare una pianificazione della sincronizzazione completa.Enable incremental synchronization instead of using a full sync schedule. Per altre informazioni, vedere Individuazione sistema Active Directory.For more information, see Active Directory system discovery.

  • La configurazione di Individuazione utente Active Directory prevede un'esecuzione troppo frequente: Non è in genere necessario configurare Individuazione utente Active Directory con una ricorrenza superiore a ogni tre ore.Active Directory User Discovery is configured to run too frequently: You typically don't need to configure Active Directory User Discovery to occur more frequently than every three hours. Una configurazione più frequente può avere un impatto negativo sulle prestazioni di Active Directory, della rete e di Configuration Manager.A more frequent configuration can have a negative performance impact on Active Directory, the network, and Configuration Manager. Abilitare la sincronizzazione incrementale invece di usare una pianificazione della sincronizzazione completa.Enable incremental synchronization instead of using a full sync schedule. Per altre informazioni, vedere Individuazione utente Active Directory.For more information, see Active Directory user discovery.

  • Raccolte limitate a Tutti i sistemi o Tutti gli utenti: consente di esaminare eventuali raccolte che usano le raccolte Tutti i sistemi o Tutti gli utenti come raccolta di delimitazione.Collections limited to All Systems or All Users: Review any collections that use the All Systems or All Users collections as the limiting collection. Configuration Manager aggiorna l'appartenenza di queste raccolte predefinite con dati dai metodi di individuazione di Active Directory.Configuration Manager updates the membership of these default collections with data from the Active Directory discovery methods. È possibile che questi dati non siano informazioni valide per i client di Configuration Manager.This data may not be valid information for Configuration Manager clients.

  • L'opzione Individuazione heartbeat è disabilitata: per l'individuazione heartbeat è necessario installare il client di Configuration Manager nei dispositivi.Heartbeat Discovery is disabled: Heartbeat discovery requires that you install the Configuration Manager client on devices. Si tratta dell'unico metodo di individuazione avviato dai client.It's the only discovery method that clients start. Tutti gli altri metodi vengono applicati nei server del sito.All other methods occur on site servers. L'individuazione heartbeat è essenziale per mantenere aggiornato lo stato di attività dei client.Heartbeat discovery is essential to keep client activity status current. Garantisce che il sito non renda inavvertitamente obsoleti i record di risorse dal database del sito.It makes sure that the site doesn't accidentally age out the resource records from the site database. Per altre informazioni, vedere Individuazione heartbeat.For more information, see Heartbeat discovery.

  • Query su raccolte a esecuzione prolungata abilitate per gli aggiornamenti incrementali: le raccolte con durata dell'ultimo aggiornamento incrementale superiore a 30 secondi usano risorse del server del sito e del database che potrebbero potenzialmente influire sulle prestazioni complessive di Configuration Manager.Long running collection queries enabled for incremental updates: Collections with a last incremental refresh time higher than 30 seconds use site server and database resources, which could potentially impact overall Configuration Manager performance. Per altre informazioni, vedere Procedure consigliate per le raccolte.For more information, see Best practices for collections.

  • Riduci il numero di applicazioni e pacchetti nei punti di distribuzione: Microsoft supporta ufficialmente un totale combinato di massimo 10.000 pacchetti e applicazioni per un punto di distribuzione.Reduce the number of applications and packages on distribution points: Microsoft officially supports a combined total of up to 10,000 packages and applications on a distribution point. Il superamento di questo totale può causare problemi operativi.Exceeding this total can lead to operational problems. Per altre informazioni, vedere Numeri di ridimensionamento e scalabilità - punto di distribuzione.For more information, see Size and scale numbers - distribution point.

  • Problemi di installazione dei siti secondari: lo stato di installazione di alcuni siti secondari è In sospeso o Errore.Secondary site installation issues: The installation status of some secondary sites is Pending or Failed. Questi stati indicano che l'installazione è stata avviata ma non è stata completata.These states mean that you started the install but it didn't complete successfully. Fino al completamento dell'installazione dei siti secondari, è possibile che i client non comunichino correttamente con il sito primario.Until the secondary site install finishes, clients may not communicate properly with the primary site. Controllare l'area di lavoro Monitoraggio e ritentare l'installazione.Check the Monitoring workspace, and retry the installation. Per altre informazioni, vedere Ripetere l'installazione di un aggiornamento non riuscito .For more information, see Retry installation of a failed update.

  • Aggiorna tutti i siti alla stessa versione: usare la stessa versione di Configuration Manager in una gerarchia.Update all sites to the same version: Use the same version of Configuration Manager in a hierarchy. Questa configurazione garantisce che tutti i siti offrano le stesse funzionalità.This configuration makes sure all sites provide the same functionality. I siti di versioni diverse nella stessa gerarchia introducono scenari di interoperabilità.Sites of different versions in the same hierarchy introduce interoperability scenarios. Nelle versioni successive di Configuration Manager sono incluse nuove funzionalità e vengono risolti problemi noti.Later versions of Configuration Manager include new features and resolve known issues. Per altre informazioni, vedere Interoperabilità tra versioni diverse.For more information, see Interoperability between different versions.

Per altre informazioni su queste informazioni dettagliate, vedere Procedure di correzione per i programmi consigliati sulla gestione di Configuration Manager.For more information on these insights, see Remediation steps for Configuration Manager management insights.

Suggerimento

I clienti di Microsoft Unified o Microsoft Premier possono accedere all'hub Servizi per ulteriori valutazioni su richiesta.If you're already a customer of Microsoft Unified or Microsoft Premier, sign in to the Services Hub for additional on-demand assessments.

Per altre informazioni sui servizi Microsoft, vedere le soluzioni di supporto tecnico.For more information about Microsoft Services, see Support Solutions.

Distribuzione del sistema operativoOperating system deployment

A partire dalla versione 2006, le informazioni dettagliate sulla gestione seguenti consentono di gestire le dimensioni dei criteri delle sequenze di attività.Starting in version 2006, the following management insights help you manage the policy size of task sequences. Quando le dimensioni dei criteri delle sequenze di attività superano 32 MB, il client non riesce a elaborare i criteri di grandi dimensioni.When the size of the task sequence policy exceeds 32 MB, the client fails to process the large policy. Il client non riesce quindi a eseguire la distribuzione della sequenza di attività.The client then fails to run the task sequence deployment.

  • Dimensioni elevate delle sequenze di attività possono contribuire al superamento delle dimensioni massime dei criteri: se si distribuiscono queste sequenze di attività, i client potrebbero non essere in grado di elaborare gli oggetti criteri di grandi dimensioni.Large task sequences may contribute to exceeding maximum policy size: If you deploy these task sequences, clients may not be able to process the large policy objects. Ridurre le dimensioni dei criteri delle sequenze di attività per evitare potenziali problemi di elaborazione dei criteri.Reduce the size of the task sequence policy to prevent potential policy processing issues.

  • Le dimensioni totali dei criteri per le sequenze di attività superano il limite dei criteri: i client non sono in grado di elaborare i criteri per queste sequenze di attività a causa delle dimensioni eccessive.Total policy size for task sequences exceeds policy limit: Clients can't process the policy for these task sequences because it's too large. Ridurre le dimensioni dei criteri delle sequenze di attività per consentire l'esecuzione della distribuzione nei client.Reduce the size of the task sequence policy to allow the deployment to run on clients.

Per altre informazioni, vedere Ridurre le dimensioni dei criteri delle sequenze di attività.For more information, see Reduce the size of task sequence policy.

Nella versione 2006, le informazioni dettagliate seguenti sono state spostate in questo gruppo dal gruppo Manutenzione proattiva:In version 2006, the following insight moved to this group from the Proactive Maintenance group:

  • Immagini d'avvio inutilizzate: immagini di avvio a cui non viene fatto riferimento per l'avvio PXE o per l'uso di sequenze di attività.Unused boot images: Boot images not referenced for PXE boot or task sequence use. Per altre informazioni, vedere Manage boot images (Gestire le immagini d'avvio).For more information, see Manage boot images.

Ottimizzazione dei ruoli di lavoro remotiOptimize for remote workers

A partire dalla versione 2006, le informazioni dettagliate seguenti consentono di creare esperienze migliori per i ruoli di lavoro remoti e di ridurre il carico sull'infrastruttura:Starting in version 2006, the following insights help you create better experiences for remote workers and reduce load on your infrastructure:

  • Configurare i client connessi alla VPN per preferire le origini del contenuto basate sul cloud: per ridurre il traffico sulla VPN, abilitare l'opzione del gruppo di limiti Preferisci le origini basate sul cloud rispetto alle origini locali.Configure VPN connected clients to prefer cloud based content sources: To reduce traffic on the VPN, enable the boundary group option to Prefer cloud based sources over on-premises sources. Questa opzione consente ai client di scaricare il contenuto da Internet anziché i punti di distribuzione attraverso la VPN.This option allows clients to download content from the internet instead of distribution points across the VPN. Per altre informazioni vedere Opzioni del gruppo di limiti.For more information, see Boundary group options.

  • Definire gruppi di limiti VPN: creare un limite VPN e associarlo a un gruppo di limiti.Define VPN boundary groups: Create a VPN boundary and associate it to a boundary group. Associare i sistemi del sito specifici della VPN al gruppo e configurare le impostazioni per l'ambiente.Associate VPN-specific site systems to the group, and configure the settings for your environment. Queste informazioni consentono di individuare almeno un gruppo di limiti con almeno un limite VPN.This insight checks for at least one boundary group with at least one VPN boundary in it. Dalle proprietà di queste informazioni selezionare Verificare le azioni per passare al nodo Gruppi di limiti.From the properties of this insight, select Review Actions to go to the Boundary Groups node. Per altre informazioni, vedere Tipo di limite VPN.For more information, see VPN boundary type.

  • Disabilitare la condivisione del contenuto peer-to-peer per i client connessi alla VPN: per impedire il traffico peer-to-peer superfluo che probabilmente non avvantaggia i client remoti, disabilitare l'opzione del gruppo di limiti Consenti i download peer in questo gruppo di limiti.Disable peer to peer content sharing for VPN connected clients: To prevent unnecessary peer-to-peer traffic that likely doesn't benefit the remote clients, disable the boundary group option to Allow peer downloads in this boundary group. Per altre informazioni vedere Opzioni del gruppo di limiti.For more information, see Boundary group options.

Manutenzione proattivaProactive maintenance

Le informazioni dettagliate in questo gruppo evidenziano potenziali problemi di configurazione che possono essere evitati tramite la manutenzione degli oggetti di Configuration Manager.The insights in this group highlight potential configuration issues to avoid through upkeep of Configuration Manager objects.

  • Gruppi di limiti senza sistemi del sito assegnati: senza sistemi del sito assegnati, i gruppi di limiti possono essere usati solo per l'assegnazione del sito.Boundary groups with no assigned site systems: Without assigned site systems, boundary groups can only be used for site assignment. Per altre informazioni, vedere Configurare gruppi di limiti.For more information, see Configure boundary groups.

  • Gruppi di limiti senza membri: i gruppi di limiti non sono applicabili per l'assegnazione del sito o la ricerca di contenuto se non hanno membri.Boundary groups with no members: Boundary groups aren't applicable for site assignment or content lookup if they don't have any members. Per altre informazioni, vedere Configurare gruppi di limiti.For more information, see Configure boundary groups.

  • Punti di distribuzione che non forniscono contenuti ai client: punti di distribuzione che non hanno reso disponibile contenuto ai client negli ultimi 30 giorni.Distribution points not serving content to clients: Distribution points that haven't served content to clients in the past 30 days. I dati sono basati sui report dai client della relativa cronologia di download.This data is based on reports from clients of their download history. Per altre informazioni, vedere Installare e configurare i punti di distribuzione.For more information, see Install and configure distribution points.

  • Abilita la pulizia WSUS: verifica che sia stata abilitata l'opzione per eseguire la pulizia WSUS sulle proprietà del componente del punto di aggiornamento software.Enable WSUS Cleanup: Verifies that you've enabled the option to run WSUS cleanup on the properties of the software update point component. Questa opzione consente di migliorare le prestazioni di WSUS.This option helps to improve WSUS performance. Per altre informazioni, vedere Manutenzione degli aggiornamenti software.For more information, see Software update maintenance.

  • Elementi di configurazione inutilizzati: elementi di configurazione che non fanno parte di una linea di base di configurazione e sono anteriori a 30 giorni.Unused configuration items: Configuration items that aren't part of a configuration baseline and are older than 30 days. Per altre informazioni, vedere Creare configurazioni di base.For more information, see Create configuration baselines.

  • Aggiorna le origini di peer cache alla versione più recente del client di Configuration Manager:Upgrade peer cache sources to the latest version of the Configuration Manager client: identificare i client che fungono da origine di peer cache, ma non sono stati aggiornati da una versione del client precedente alla 1806.Identify clients that serve as a peer cache source but haven't upgraded from a pre-1806 client version. I client precedenti alla versione 1806 non possono essere usati come origine di peer cache per i client che eseguono la versione 1806 o versioni successive.Pre-1806 clients can't be used as a peer cache source for clients that run version 1806 or later. Selezionare Intervieni per aprire una visualizzazione del dispositivo che mostra l'elenco dei client.Select Take action to open a device view that displays the list of clients.

Suggerimento

Nella versione 2006, le informazioni dettagliate per Immagini d'avvio inutilizzate sono state spostate nel nuovo gruppo Distribuzione del sistema operativo.In version 2006, the insight for Unused boot images moved to the new OS deployment group.

SicurezzaSecurity

Informazioni dettagliate per il miglioramento dell'infrastruttura e dei dispositivi.Insights for improving the security of your infrastructure and devices.

  • Fallback NTLM abilitato:NTLM fallback is enabled: Questa analisi rileva se è stato abilitato il metodo di fallback di autenticazione NTLM meno sicuro per il sito.This insight detects if you enabled the less secure NTLM authentication fallback method for the site. Quando si usa il metodo di installazione push client per il client Configuration Manager, il sito può richiedere l'autenticazione reciproca Kerberos.When using the client push method of installing the Configuration Manager client, the site can require Kerberos mutual authentication. Questo miglioramento consente di proteggere la comunicazione tra il server e il client.This enhancement helps to secure the communication between the server and the client. Per altre informazioni , vedere Come installare i client con l'installazione push client.For more information, see How to install clients with client push.

  • Versioni client dell'antimalware non supportate: più del 10% dei cliente esegue versioni di System Center Endpoint Protection che non sono più supportate.Unsupported antimalware client versions: More than 10% of clients are running versions of System Center Endpoint Protection that aren't supported. Per altre informazioni, vedere Endpoint Protection.For more information, see Endpoint Protection.

  • Aggiornare i client che eseguono Windows 7 e Windows Server 2008:Update clients running Windows 7 and Windows Server 2008: la regola visualizza i client che eseguono Windows 7, Windows Server 2008 (non Azure) e Windows Server 2008 R2 (non Azure) e non ricevono più aggiornamenti della sicurezza.The rule shows clients running Windows 7, Windows Server 2008 (non-Azure), and Windows Server 2008 R2 (non-Azure) that are no longer receiving security updates. Per altre informazioni sugli aggiornamenti per questi sistemi operativi, vedere gli aggiornamenti della sicurezza estesa.For more information about updates for these operating systems, see Extended Security Updates (ESU).

Gestione semplificataSimplified management

Informazioni dettagliate utili per semplificare la gestione quotidiana dell'ambiente.Insights that help you simplify the day-to-day management of your environment.

  • Connettere il sito al cloud Microsoft per gli aggiornamenti di Configuration Manager: questa informazione dettagliata assicura che il punto di connessione del servizio Configuration Manager sia stato connesso al cloud Microsoft negli ultimi sette giorni.Connect the site to the Microsoft cloud for Configuration Manager updates: This insight makes sure your Configuration Manager service connection point has connected to the Microsoft cloud within the past seven days. Questa connessione consente di scaricare il contenuto per gli aggiornamenti regolari.This connection is to download content for regular updates. Vedere DMPDownloader.log e hman.log.Review DMPDownloader.log and hman.log. Per altre informazioni, vedere i requisiti di accesso Internet.For more information, see Internet access requirements.

  • Versioni client non CB: elenca tutti i client le cui versioni non corrispondono a una build Current Branch (CB).Non-CB Client Versions: Lists all clients whose versions aren't a current branch (CB) build. Per altre informazioni, vedere Aggiornare i client.For more information, see Upgrade clients.

  • Aggiorna i client a una versione di Windows 10 supportata:Update clients to a supported Windows 10 version: questa informazione dettagliata segnala i client che eseguono una versione di Windows 10 che non è più supportata.This insight reports on clients that are running a version of Windows 10 that's no longer supported. Include anche i client con una versione di Windows 10 che sta per raggiungere la fine del servizio (tre mesi).It also includes clients with a Windows 10 version that's near end of service (three months).

Software CenterSoftware Center

Informazioni dettagliate per la gestione di Software Center.Insights for managing Software Center.

  • Indirizza gli utenti a Software Center invece che al Catalogo applicazioni: controlla se gli utenti hanno installato o richiesto applicazioni dal Catalogo applicazioni negli ultimi 14 giorni.Direct users to Software Center instead of Application Catalog: Check if users have installed or requested applications from the application catalog in the last 14 days. La funzionalità principale del Catalogo applicazioni è ora inclusa in Software Center.The primary functionality of application catalog is now included in Software Center. Il supporto per i ruoli del catalogo applicazioni è terminato con la versione 1910.Support for the application catalog roles ended with version 1910. Per altre informazioni, vedere Funzionalità deprecate.For more information, see Deprecated features.

  • Usa la nuova versione di Software Center: La versione precedente di Software Center non è più supportata.Use the new version of Software Center: The previous version of Software Center is no longer supported. Configurare i client per l'uso del nuovo Software Center abilitando l'impostazione client Usa il nuovo Software Center nel gruppo Agente computer.Set up clients to use the new Software Center by enabling the client setting Use new Software Center in the Computer Agent group. Per altre informazioni, vedere About client settings (Informazioni sulle impostazioni client).For more information, see About client settings.

Aggiornamenti softwareSoftware updates

  • Le impostazioni client non sono configurate per consentire ai client di scaricare contenuto differenziale: Alcuni aggiornamenti software sincronizzati nell'ambiente includono contenuto differenziale.Client settings aren't configured to allow clients to download delta content: Some software updates synchronized in your environment include delta content. Abilitare l'impostazione del client Consenti ai client di scaricare contenuto differenziale quando disponibile.Enable the client setting, Allow clients to download delta content when available. Se non si abilita questa impostazione, quando si distribuiscono questi aggiornamenti, il client scaricherà inutilmente più contenuto del necessario.If you don't enable this setting, when you deploy these updates, client will unnecessarily download more content than they require. Per altre informazioni, vedere Impostazioni del client - Aggiornamenti software.For more information, see Client settings - Software updates.

  • Abilitare la categoria di prodotti per gli aggiornamenti software 'Windows 10 versione 1903 e versioni successive' : È presente una nuova categoria di prodotti per gli aggiornamenti software per Windows 10 versione 1903 e versioni successive.Enable the software updates product category 'Windows 10, version 1903 and later': There's a new software updates product category for Windows 10, version 1903 and later. Se si sincronizzano gli aggiornamenti di Windows 10 e si hanno client Windows 10 versione 1903 o versioni successive, selezionare la categoria di prodotti Windows 10 versione 1903 e versioni successive nelle proprietà del componente del punto di aggiornamento software.If you synchronize Windows 10 updates, and have Windows 10, version 1903 or later clients, select the Windows 10, version 1903 and later product category in the software update point component properties. Per altre informazioni, vedere Configurare le classificazioni e i prodotti per la sincronizzazione.For more information, seeConfigure classifications and products to synchronize.

Windows 10Windows 10

Informazioni dettagliate correlate alla distribuzione e alla manutenzione di Windows 10.Insights related to the deployment and servicing of Windows 10. Il gruppo di informazioni dettagliate sulla gestione di Windows 10 è disponibile solo quando in più della metà dei client è in esecuzione Windows 7, Windows 8 o Windows 8.1.The Windows 10 management insight group is only available when more than half of clients are running Windows 7, Windows 8, or Windows 8.1.

  • Configurare i dati di diagnostica di Windows e la chiave ID commerciale: per usare i dati da Desktop Analytics, configurare i dispositivi con una chiave ID commerciale e abilitare la raccolta dei dati di diagnostica.Configure Windows diagnostic data and commercial ID key: To use data from Desktop Analytics, configure devices with a Commercial ID key and enable collection of diagnostic data. Impostare i dispositivi Windows 10 sul livello Avanzata (con limitazioni) o superiore.Set Windows 10 devices to Enhanced (Limited) level or higher. Per altre informazioni, vedere Abilitare la condivisione dei dati per Desktop Analytics.For more information, see Enable data sharing for Desktop Analytics.