Requisiti dell'infrastruttura per la distribuzione del sistema operativo in Configuration ManagerInfrastructure requirements for OS deployment in Configuration Manager

Si applica a: Configuration Manager (Current Branch)Applies to: Configuration Manager (current branch)

La distribuzione del sistema operativo in Configuration Manager ha dipendenze esterne e dipendenze all'interno del prodotto.OS deployment in Configuration Manager has external dependencies as well as dependencies within the product. Usare questo articolo per agevolare la preparazione dell'infrastruttura per la distribuzione del sistema operativo.Use this article to help you prepare the infrastructure for OS deployment.

Dipendenze esterne a Configuration ManagerDependencies external to Configuration Manager

Questa sezione offre informazioni su strumenti esterni, kit di installazione e versioni di sistemi operativi richiesti per distribuire sistemi operativi in Configuration Manager.This section provides information about external tools, installation kits, and OS versions that are required to deploy operating systems in Configuration Manager.

Windows ADK per Windows 10Windows ADK for Windows 10

Windows Assessment and Deployment Kit (ADK) è un set di strumenti e documentazione a supporto della configurazione e della distribuzione di Windows.The Windows Assessment and Deployment Kit (ADK) is a set of tools and documentation that support the configuration and deployment of Windows. Configuration Manager usa Windows ADK per automatizzare azioni quali l'installazione di Windows, l'acquisizione di immagini e la migrazione di dati e profili utente.Configuration Manager uses the Windows ADK to automate actions such as installing Windows, capturing images, and migrating user profiles and data.

Per altre informazioni, vedere gli articoli seguenti:For more information, see the following articles:

Sistemi del sitoSite systems

Windows ADK è un prerequisito per i server dei sistemi del sito seguenti:The Windows ADK is a prerequisite for the following site systems servers:

  • Server del sito del sito di primo livello nella gerarchiaThe site server of the top-level site in the hierarchy

  • Server del sito del sito di ogni sito primario nella gerarchiaThe site server of each primary site in the hierarchy

  • Ogni istanza del provider SMSEvery instance of the SMS Provider

Nota

Installare manualmente Windows ADK in ogni server del sito prima di installare il sito di Configuration Manager.Manually install the Windows ADK on each site server before you install the Configuration Manager site.

Funzionalità di Windows ADKWindows ADK features

Installare le funzionalità seguenti di Windows ADK:Install the following features of the Windows ADK:

  • Utilità di migrazione stato utente (USMT)User State Migration Tool (USMT)

    Nota

    L'Utilità di migrazione stato utente non è richiesta nel provider SMS.USMT isn't required on the SMS Provider.

  • Strumenti di distribuzione WindowsWindows Deployment Tools

  • Ambiente preinstallazione di Windows (Windows PE)Windows Preinstallation Environment (Windows PE)

    Importante

    A partire da Windows 10 versione 1809, Windows PE è un programma di installazione separato.Starting with Windows 10 version 1809, Windows PE is a separate installer. Non ci sono altre differenze funzionali.Otherwise there's no functional difference.

Per un elenco delle versioni di Windows 10 ADK che è possibile usare con versioni diverse di Configuration Manager, vedere Supporto per Windows 10.For a list of the versions of the Windows 10 ADK that you can use with different versions of Configuration Manager, see Support for Windows 10.

Utilità di migrazione stato utente (USMT)User State Migration Tool (USMT)

Configuration Manager usa un pacchetto USMT che include i file di origine di USMT 10 per acquisire e ripristinare lo stato utente nell'ambito della distribuzione del sistema operativo.Configuration Manager uses a USMT package that includes the USMT 10 source files to capture and restore the user state as part of your OS deployment. Il programma di installazione di Configuration Manager crea automaticamente il pacchetto USMT nel sito di livello superiore.Configuration Manager setup at the top-level site automatically creates the USMT package. USMT 10 acquisisce lo stato utente da Windows 7, Windows 8, Windows 8.1 e Windows 10.USMT 10 captures user state from Windows 7, Windows 8, Windows 8.1, and Windows 10.

Per altre informazioni, vedere gli articoli seguenti:For more information, see the following articles:

Windows PEWindows PE

Windows PE viene usato per le immagini di avvio per avviare un computer.Windows PE is used for boot images to start a computer. Si tratta di una versione di Windows con servizi limitati che viene usata durante la pre-installazione e la distribuzione di Windows.It's a Windows version with limited services that's used during the pre-installation and deployment of Windows. L'elenco seguente include le versioni supportate di Windows ADK per Configuration Manager, Current Branch:The following list includes the supported versions of the Windows ADK for Configuration Manager, current branch:

Versione di Windows ADKWindows ADK version

Windows ADK per Windows 10.Windows ADK for Windows 10. Per altre informazioni, vedere Supporto per Windows 10.For more information, see Support For Windows 10.

Versioni di Windows PE per le immagini d'avvio personalizzabili dalla console di Configuration ManagerWindows PE versions for boot images customizable from the Configuration Manager console

Windows PE 10Windows PE 10

Versioni di Windows PE supportate per le immagini d'avvio non personalizzabili dalla console di Configuration ManagerSupported Windows PE versions for boot images not customizable from the Configuration Manager console

Windows PE 3.11 e Windows PE 5Windows PE 3.11 and Windows PE 5

1 È possibile aggiungere un'immagine d'avvio a Configuration Manager solo se è basata su Windows PE 3.1.1 You can only add a boot image to Configuration Manager when it's based on Windows PE 3.1. Installare il supplemento Windows AIK per Windows 7 SP1 per aggiornare Windows AIK per Windows 7 (basato su Windows PE 3) con il supplemento Windows AIK per Windows 7 SP1 (basato su Windows PE 3.1).Install the Windows AIK Supplement for Windows 7 SP1 to upgrade Windows AIK for Windows 7 (based on Windows PE 3) with the Windows AIK Supplement for Windows 7 SP1 (based on Windows PE 3.1). Scaricare il supplemento Windows AIK per Windows 7 SP1 dall'Area download Microsoft.Download the Windows AIK Supplement for Windows 7 SP1 from the Microsoft Download Center.

Ad esempio, se si ha Configuration Manager, è possibile personalizzare le immagini d'avvio da Windows ADK per Windows 10 (basato su Windows PE 10) dalla console di Configuration Manager.For example, when you have Configuration Manager, you can customize boot images from Windows ADK for Windows 10 (based on Windows PE 10) from the Configuration Manager console. Anche se le immagini d'avvio basate su Windows PE 5 sono supportate, è comunque necessario personalizzarle da un computer diverso e usare la versione di Gestione e manutenzione immagini distribuzione installata con Windows AIK per Windows 8.However, while boot images based on Windows PE 5 are supported, you must customize them from a different computer and use the version of DISM that's installed with Windows ADK for Windows 8. Aggiungere quindi l'immagine d'avvio alla console di Configuration Manager.Then add the boot image to the Configuration Manager console. Per altre informazioni sui passaggi per personalizzare un'immagine d'avvio (aggiungere componenti e driver facoltativi), abilitare il supporto comandi nell'immagine d'avvio, aggiungere l'immagine d'avvio alla console di Configuration Manager e aggiornare i punti di distribuzione con l'immagine d'avvio, vedere Customize boot images (Personalizzare le immagini d'avvio).For more information with the steps to customize a boot image (add optional components and drivers), enable command support to the boot image, add the boot image to the Configuration Manager console, and update distribution points with the boot image, see Customize boot images. Per altre informazioni sulle immagini d'avvio, vedere Gestire le immagini d'avvio con System Center Configuration Manager.For more information about boot images, see Manage boot images.

Windows Server Update Services (WSUS)Windows Server Update Services (WSUS)

WSUS è necessario per il punto di aggiornamento software, richiesto per installare gli aggiornamenti software durante la distribuzione del sistema operativo.WSUS is required for the software update point, which is required to install software updates during OS deployment. Per altre informazioni, vedere Installare e configurare un punto di aggiornamento software.For more information, see Install a configure a software update point.

Internet Information Services (IIS) nei server del sistema del sitoInternet Information Services (IIS) on the site system servers

IIS è necessario per il punto di distribuzione, per il punto di migrazione stato e per il punto di gestione.IIS is required for the distribution point, state migration point, and management point. Per altre informazioni, vedere Prerequisiti del sito e del sistema del sito.For more information, see Site and site system prerequisites.

Servizi di distribuzione Windows (WDS)Windows Deployment Services (WDS)

Fino alla versione 1802 per le distribuzioni PXE è necessario WDS.In version 1802 and prior, WDS is needed for PXE deployments. A partire dalla versione 1806 è possibile abilitare PXE in un punto di distribuzione senza WDS.Starting in version 1806, you can enable PXE on a distribution point without WDS. Per altre informazioni, vedere Servizi di distribuzione Windows in questo articolo.For more information, see Windows Deployment Services in this article.

Dynamic Host Configuration Protocol (DHCP)Dynamic Host Configuration Protocol (DHCP)

DHCP è necessario per le distribuzioni PXE.DHCP is required for PXE deployments. È necessario un server DHCP funzionante con un host attivo per distribuire i sistemi operativi utilizzando PXE.You must have a functioning DHCP server with an active host to deploy operating systems by using PXE. Per altre informazioni sulle distribuzioni PXE, vedere Usare PXE per distribuire Windows in rete.For more information about PXE deployments, see Use PXE to deploy Windows over the network.

Sistemi operativi supportati e configurazioni del disco rigidoSupported operating systems and hard disk configurations

Per altre informazioni sulle versioni del sistema operativo e sulle configurazioni del disco rigido supportate da Configuration Manager per la distribuzione di sistemi operativi, vedere Sistemi operativi supportati e Configurazioni supportate per i dischi.For more information about the OS versions and hard disk configurations that are supported by Configuration Manager when you deploy operating systems, see Supported operating systems and Supported disk configurations.

Driver di dispositivo WindowsWindows device drivers

Quando si installa Windows nel computer di destinazione, è possibile usare i driver di dispositivo di Windows.Windows device drivers can be used when you install the OS on the destination computer. È possibile usare questi driver anche quando si esegue Windows PE in un'immagine d'avvio.They're also used when you run Windows PE in a boot image. Per altre informazioni, vedere Gestire i driver.For more information, see Manage drivers.

Dipendenze di Configuration ManagerConfiguration Manager dependencies

Questa sezione offre informazioni sui prerequisiti di distribuzione del sistema operativo di Configuration Manager.This section provides information about Configuration Manager OS deployment prerequisites.

Immagine del sistema operativoOS image

Le immagini del sistema operativo in Configuration Manager vengono archiviate nel formato di file Windows Imaging (WIM).OS images in Configuration Manager are stored in the Windows Imaging (WIM) file format. Tali immagini costituiscono una raccolta compressa di cartelle e file di riferimentoThey represent a compressed collection of reference files and folders. e sono necessarie per installare e configurare correttamente un sistema operativo in un computer.These images are required to successfully install and configure an OS on a computer. Per altre informazioni, vedere Gestire le immagini del sistema operativo.For more information, see Manage OS images.

Catalogo driverDriver catalog

Per distribuire un driver di dispositivo, importare tale driver, attivarlo e renderlo disponibile in un punto di distribuzione accessibile al client di Configuration Manager.To deploy a device driver, import the device driver, enable it, and make it available on a distribution point that the Configuration Manager client can access. Per altre informazioni sul catalogo driver, vedere Gestire i driver.For more information about the driver catalog, see Manage drivers.

Punto di gestioneManagement point

I punti di gestione trasferiscono le informazioni tra i client e il sito di Configuration Manager.Management points transfer information between clients and the Configuration Manager site. I client usano un punto di gestione per eseguire la sequenza di attività per completare la distribuzione del sistema operativo.The client uses a management point to run the task sequence to complete the OS deployment. Per altre informazioni sulle sequenze di attività, vedere Considerazioni sulla pianificazione dell'automazione delle attività.For more information about task sequences, see Planning considerations for automating tasks.

Punto di distribuzioneDistribution point

I punti di distribuzione vengono usati nella maggior parte delle distribuzioni per archiviare i dati usati per distribuire un sistema operativo, ad esempio il pacchetto dell'immagine o dei driver.Distribution points are used in most deployments to store the data that's used to deploy an OS, such as the image or driver packages. In genere, per distribuire il sistema operativo le sequenze di attività recuperano i dati da un punto di distribuzione.Task sequences typically retrieve data from a distribution point to deploy the OS. Per altre informazioni su come installare i punti di distribuzione e gestire il contenuto, vedere Gestire il contenuto e l'infrastruttura del contenuto.For more information about how to install distribution points and manage content, see Manage content and content infrastructure.

Punto di distribuzione che supporta PXEPXE-enabled distribution point

Per distribuire le distribuzioni avviate da PXE, configurare un punto di distribuzione in modo che accetti le richieste PXE inviate dai client.To deploy PXE-initiated deployments, configure a distribution point to accept PXE requests from clients. Per altre informazioni, vedere Configurare un punto di distribuzione.For more information, see Configure a distribution point.

Punto di distribuzione abilitato per multicastMulticast-enabled distribution point

Per ottimizzare le distribuzioni del sistema operativo tramite multicast, configurare un punto di distribuzione per il supporto di questa funzionalità.To optimize your OS deployments by using multicast, configure a distribution point to support multicast. Per altre informazioni, vedere Configurare un punto di distribuzione.For more information, see Configure a distribution point.

Punto di migrazione statoState migration point

Quando vengono acquisiti e ripristinati i dati sullo stato dell'utente per distribuzioni side-by-side e di aggiornamento, configurare un punto di migrazione stato per archiviare i dati sullo stato dell'utente in un altro computer.When you capture and restore user state data for side-by-side and refresh deployments, configure a state migration point to store the user state data on another computer.

Per altre informazioni su come configurare il punto di migrazione stato, vedere Punto di migrazione statoFor more about how to configure the state migration point, see State migration point.

Per altre informazioni su come acquisire e ripristinare lo stato utente, vedere Gestire lo stato utente.For more information about how to capture and restore user state, see Manage user state.

Punto di Reporting ServicesReporting services point

Per usare i report di Configuration Manager per le distribuzioni del sistema operativo, installare e configurare un punto di reporting.To use Configuration Manager reports for OS deployments, install and configure a reporting point. Per altre informazioni, vedere Introduzione ai report.For more information, see Introduction to reporting.

Autorizzazioni di sicurezza per le distribuzioni del sistema operativoSecurity permissions for OS deployments

Il ruolo di sicurezza Gestione distribuzione del sistema operativo è un ruolo predefinito che non può essere modificato.The Operating System Deployment Manager security role is a built-in role that you can't change. Tuttavia, è possibile copiare il ruolo, apportare modifiche e quindi salvare tali modifiche come un nuovo ruolo di sicurezza personalizzato.However, you can copy the role, make changes, and then save these changes as a new custom security role. Di seguito vengono riportate alcune delle autorizzazioni che si applicano direttamente alle distribuzioni del sistema operativo:Here are some of the permissions that apply directly to OS deployments:

  • Pacchetto di immagine di avvio: Crea, Elimina, Modifica, Modifica cartella, Sposta oggetto, Lettura, Imposta ambito di protezioneBoot Image Package: Create, Delete, Modify, Modify Folder, Move Object, Read, Set Security Scope

  • Driver di dispositivo: Crea, Elimina, Modifica, Modifica cartella, Modificare report, Sposta oggetto, Lettura, Esegui reportDevice Drivers: Create, Delete, Modify, Modify Folder, Modify Report, Move Object, Read, Run Report

  • Pacchetto driver: Crea, Elimina, Modifica, Modifica cartella, Sposta oggetto, Lettura, Imposta ambito di protezioneDriver Package: Create, Delete, Modify, Modify Folder, Move Object, Read, Set Security Scope

  • Immagine del sistema operativo: Crea, Elimina, Modifica, Modifica cartella, Sposta oggetto, Lettura, Imposta ambito di protezioneOperating System Image: Create, Delete, Modify, Modify Folder, Move Object, Read, Set Security Scope

  • Pacchetto di aggiornamento del sistema operativo: Crea, Elimina, Modifica, Modifica cartella, Sposta oggetto, Lettura, Imposta ambito di protezioneOperating System Upgrade Package: Create, Delete, Modify, Modify Folder, Move Object, Read, Set Security Scope

  • Pacchetto sequenza attività: Crea, Crea supporto per sequenza attività, Elimina, Modifica, Modifica cartella, Modifica report, Sposta oggetto, Lettura, Esegui report, Imposta ambito di protezioneTask Sequence Package: Create, Create Task Sequence Media, Delete, Modify, Modify Folder, Modify Report, Move Object, Read, Run Report, Set Security Scope

Per altre informazioni, vedere Creare ruoli di sicurezza personalizzati.For more information, see Create custom security roles.

Ambiti di protezione per le distribuzioni del sistema operativoSecurity scopes for OS deployments

Usare gli ambiti di protezione per consentire agli utenti amministratori di accedere agli oggetti a protezione diretta usati nelle distribuzioni del sistema operativo, quali immagini d'avvio e del sistema operativo, pacchetti di driver e pacchetti di sequenze di attività.Use security scopes to provide administrative users with access to the securable objects used in OS deployments, such as OS and boot images, driver packages, and task sequence packages. Per altre informazioni, vedere Ambiti di protezione.For more information, see Security scopes.

Servizi di distribuzione WindowsWindows Deployment Services

Fino alla versione 1802 è necessario installare Servizi di distribuzione Windows (WDS) nello stesso server dei punti di distribuzione configurati per il supporto di multicast o PXE.In version 1802 and prior, Windows Deployment Services (WDS) must be installed on the same server as the distribution points that you configure to support PXE or multicast. WDS è incluso nel sistema operativo server.WDS is included in the server OS. Per le distribuzioni PXE, WDS è il servizio che esegue l'avvio PXE.For PXE deployments, WDS is the service that performs the PXE boot. Quando il punto di distribuzione viene installato e attivato per PXE, Configuration Manager installa un provider in WDS che usa le funzioni di avvio PXE di WDS.When the distribution point is installed and enabled for PXE, Configuration Manager installs a provider into WDS that uses the WDS PXE boot functions.

A partire dalla versione 1806 è possibile abilitare PXE in un punto di distribuzione senza WDS.Starting in version 1806, you can enable PXE on a distribution point without WDS. Per altre informazioni, vedere l'opzione Abilita un risponditore PXE senza i Servizi di distribuzione Windows in Installare e configurare punti di distribuzione.For more information, see the Enable a PXE responder without Windows Deployment Service option in Install and configure distribution points.

Nota

Se il server richiede un riavvio, l'installazione di WDS potrebbe non riuscire.If the server requires a restart, the installation of WDS might fail.

Requisiti di WDSWDS requirements

  • Per l'installazione di WDS nel server è necessario che l'amministratore sia un membro del gruppo Administrators locale.The WDS installation on the server requires that the administrator is a member of the local Administrators group.

  • È necessario che il server di WDS sia membro di un dominio Active Directory oppure controller di dominio per un dominio Active Directory.The WDS server must be either a member of an Active Directory domain or a domain controller for an Active Directory domain. Tutte le configurazioni della foresta e del dominio di Windows supportano WDS.All Windows domain and forest configurations support WDS.

  • Se il provider è installato in un server remoto, installare WDS nel server del sito e nel provider remoto.If the provider is installed on a remote server, install WDS on the site server and the remote provider.

Considerazioni in presenza di Servizi di distribuzione Windows e DHCP nello stesso serverConsiderations when you have WDS and DHCP on the same server

Se si prevede di co-ospitare il punto di distribuzione in un server che esegue DHCP, valutare i problemi di configurazione seguenti:If you plan to co-host the distribution point on a server running DHCP, consider the following configuration issues:

  • È necessario disporre di un server DHCP funzionante con un ambito attivo.You must have a functioning DHCP server with an active scope. WDS usa PXE, che richiede un server DHCP.WDS uses PXE, which requires a DHCP server.

  • Per eseguire WDS è necessario un server DNS.A DNS server is required to run WDS.

  • Nel server WDS devono essere aperte le porte UDP seguenti:The following UDP ports must be open on the WDS server:

    • Porta 67 (DHCP)Port 67 (DHCP)

    • Porta 69 (TFTP)Port 69 (TFTP)

    • Porta 4011 (PXE)Port 4011 (PXE)

    Nota

    Se è necessaria l'autorizzazione DHCP per il server, occorre che la porta 68 del client DHCP nel server sia aperta.If DHCP authorization is required on the server, you need DHCP client port 68 to be open on the server.

  • DHCP e WDS richiedono entrambi il numero di porta 67.DHCP and WDS both require port number 67. Se WDS e DHCP sono co-ospitati, è possibile spostare DHCP o il punto di distribuzione configurato per PXE in un server separato.If you co-host WDS and DHCP, you can move DHCP or the distribution point that's configured for PXE to a separate server. In alternativa, è possibile usare la procedura seguente per configurare il server WDS in modo che sia in ascolto su una porta diversa.Or, you can use the following procedure to configure the WDS server to listen on a different port.

Per configurare il server WDS in modo che sia in ascolto su una porta diversaTo configure the WDS server to listen on a different port

  1. Modificare la seguente chiave del Registro di sistema:Modify the following registry key:

    HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\WDSServer\Providers\WDSPXE

  2. Impostare il valore del Registro di sistema UseDHCPPorts su 0.Set the registry value UseDHCPPorts to 0.

  3. Affinché la nuova configurazione abbia effetto, è necessario eseguire il comando seguente sul server:For the new configuration to take effect, run the following command on the server:

    WDSUTIL /Set-Server /UseDHCPPorts:No /DHCPOption60:Yes

Nota

Nella versione 1810 e precedenti non è supportato l'uso del risponditore PXE senza WDS nei server che eseguono anche un server DHCP.In version 1810 and earlier, it's not supported to use the PXE responder without WDS on servers that are also running a DHCP server.

A partire dalla versione 1902, quando si abilita un risponditore PXE in un punto di distribuzione senza i Servizi di distribuzione Windows, è ora possibile abilitarlo sullo stesso server del servizio DHCP.Starting in version 1902, when you enable a PXE responder on a distribution point without Windows Deployment Service, it can now be on the same server as the DHCP service. Per altre informazioni, vedere Configurare almeno un punto di distribuzione per accettare le richieste PXE.For more information, see Configure at least one distribution point to accept PXE requests.

Sistemi operativi supportatiSupported operating systems

Tutti i sistemi operativi Windows indicati come client supportati in Sistemi operativi supportati per client e dispositivi sono supportati per la distribuzione del sistema operativo.All Windows operating systems listed as supported clients in Supported operating systems for clients and devices are supported for OS deployment.

Configurazioni supportate per i dischiSupported disk configurations

Le combinazioni di configurazioni di dischi rigidi nei computer di riferimento e di destinazione supportate per la distribuzione del sistema operativo con Configuration Manager sono visualizzate nella tabella seguente:The hard disk configuration combinations on the reference and destination computers that are supported for Configuration Manager OS deployment are shown in the following table:

Configurazione del disco rigido del computer di riferimentoReference computer hard disk configuration Configurazione del disco rigido del computer di destinazioneDestination computer hard disk configuration
Disco di baseBasic disk Disco di baseBasic disk
Volume semplice su un disco dinamicoSimple volume on a dynamic disk Volume semplice su un disco dinamicoSimple volume on a dynamic disk

Configuration Manager supporta l'acquisizione di un'immagine del sistema operativo solo da computer configurati con volumi semplici.Configuration Manager supports capturing an OS image only from computers that are configured with simple volumes. Le configurazioni di dischi rigidi seguenti non sono supportate:There's no support for the following hard disk configurations:

  • Volumi con spanningSpanned volumes

  • Volumi con striping (RAID 0)Striped volumes (RAID 0)

  • Volumi con mirroring (RAID 1)Mirrored volumes (RAID 1)

  • Volumi di parità (RAID 5)Parity volumes (RAID 5)

La tabella seguente elenca una configurazione di disco rigido aggiuntiva per i computer di riferimento e di destinazione non supportata con la distribuzione del sistema operativo di Configuration Manager.The following table shows an additional hard disk configuration on the reference and destination computers that isn't supported with Configuration Manager OS deployment.

Configurazione del disco rigido del computer di riferimentoReference computer hard disk Configuration Configurazione del disco rigido del computer di destinazioneDestination computer hard disk configuration
Disco di baseBasic disk Disco dinamicoDynamic disk

Passaggi successiviNext steps