CatchEm

Publisher Attestation: The information on this page is based on a self-assessment report provided by the app developer on the security, compliance, and data handling practices followed by this app. Microsoft makes no guarantees regarding the accuracy of the information.

Last updated by the developer on: March 27, 2021

Informazioni generali

Informazioni fornite da Chimu Software a Microsoft:

Informazioni Risposta
Nome app CatchEm
ID WA200002639
Office 365 client supportati Microsoft Teams
Nome società partner Chimu Software
URL del sito Web del partner https://www.chimusoftware.com
URL della pagina Teams informazioni sull'applicazione https://catchem.apps.chimusoftware.com/help
URL dell'informativa sulla privacy https://www.chimusoftware.com/apps/catchem/privacy.html
URL delle Condizioni per l'utilizzo https://www.chimusoftware.com/apps/catchem/termsofuse.html

Feedback

Domande o aggiornamenti su qualsiasi informazione visualizzata qui? Contattaci!

Modalità di gestione dei dati da parte dell'app

Queste informazioni sono state fornite da Chimu Software su come questa app raccoglie e archivia i dati dell'organizzazione e il controllo che l'organizzazione avrà sui dati raccolti dall'app.

Accesso ai dati tramite Microsoft Graph

Elenca tutte le autorizzazioni Graph Microsoft richieste da questa app.

Autorizzazione Tipo di autorizzazione (Delegata/Applicazione) I dati vengono raccolti? Giustificazione per la raccolta? I dati vengono archiviati? Giustificazione per l'archiviazione? Azure AD App ID
Chat.ReadBasic delegated Questa autorizzazione è necessaria per determinare i contatti di un utente dell'applicazione. AadObjectId: per identificare un utente in modo univoco. TenantId: per determinare se un contatto è interno o esterno all'utente. DisplayName, GivenName, Surname: per identificare i contatti per gli utenti dell'applicazione. Email, UserPrincipalName: per distinguere i contatti con lo stesso nome e consentire la " funzionalità di chat con " clic. ID chat più recente: per abilitare la " funzionalità di click to chat " Questa autorizzazione è necessaria per determinare i contatti di un utente dell'applicazione. AadObjectId: per identificare un utente in modo univoco. TenantId: per determinare se un contatto è interno o esterno all'utente. DisplayName, GivenName, Surname: per identificare i contatti per gli utenti dell'applicazione. Email, UserPrincipalName: per distinguere i contatti con lo stesso nome e consentire la " funzionalità di chat con " clic. ID chat più recente: per abilitare la " funzionalità di click to chat " fc686a41-3bd0-45b3-a56d-f278888fd694
People.Read delegated Per migliorare l'accuratezza dei dati per i contatti esterni. DisplayName: per identificare i contatti per gli utenti dell'applicazione. Per migliorare l'accuratezza dei dati per i contatti esterni. DisplayName: per identificare i contatti per gli utenti dell'applicazione. fc686a41-3bd0-45b3-a56d-f278888fd694
Presence.Read.All delegated Stato presenza corrente contatti N/D fc686a41-3bd0-45b3-a56d-f278888fd694
TeamsActivity.Send entrambi Per inviare notifiche agli utenti quando cambia lo stato di presenza di un contatto N/D fc686a41-3bd0-45b3-a56d-f278888fd694
TeamsAppInstallation.ReadWriteSelfForUser delegated Per abilitare gli aggiornamenti automatici per l'applicazione N/D fc686a41-3bd0-45b3-a56d-f278888fd694
User.Read delegated AadObjectId: per identificare un utente in modo univoco. TenantId: per determinare se un contatto è interno o esterno all'utente. DisplayName, GivenName, Surname: per identificare i contatti per gli utenti dell'applicazione. Posta elettronica, Indirizzi di messaggistica istantanea, UserPrincipalName: per distinguere i contatti con lo stesso nome e consentire la " funzionalità di chat con " clic. CompanyName, Country: Analytics. AccountEnabled, DeletedDateTime: eliminazione automatica dei dati utente per gli utenti disabilitati AadObjectId: per identificare un utente in modo univoco. TenantId: per determinare se un contatto è interno o esterno all'utente. DisplayName, GivenName, Surname: per identificare i contatti per gli utenti dell'applicazione. Posta elettronica, Indirizzi di messaggistica istantanea, UserPrincipalName: per distinguere i contatti con lo stesso nome e consentire la " funzionalità di chat con " clic. CompanyName, Country: Analytics. AccountEnabled, DeletedDateTime: eliminazione automatica dei dati utente per gli utenti disabilitati fc686a41-3bd0-45b3-a56d-f278888fd694
User.ReadBasic.All delegated Per migliorare l'accuratezza dei dati per i contatti interni. AadObjectId: per identificare un utente in modo univoco. TenantId: per determinare se un contatto è interno o esterno all'utente. DisplayName, GivenName, Surname: per identificare i contatti per gli utenti dell'applicazione. Email, UserPrincipalName: per distinguere i contatti con lo stesso nome e consentire la " funzionalità di chat con " clic. Per migliorare l'accuratezza dei dati per i contatti interni. AadObjectId: per identificare un utente in modo univoco. TenantId: per determinare se un contatto è interno o esterno all'utente. DisplayName, GivenName, Surname: per identificare i contatti per gli utenti dell'applicazione. Email, UserPrincipalName: per distinguere i contatti con lo stesso nome e consentire la " funzionalità di chat con " clic. fc686a41-3bd0-45b3-a56d-f278888fd694
offline_access delegated Graph token di sicurezza, per consentire all'applicazione di notificare le modifiche della presenza dei contatti e aggiornare gli elenchi di contatti quando l'utente non utilizza attivamente l'applicazione Graph token di sicurezza fc686a41-3bd0-45b3-a56d-f278888fd694

Non servizi Microsoft usato

Se l'app trasferisce o condivide i dati dell'organizzazione con servizi non Microsoft, elenca il servizio non Microsoft utilizzato dall'app, i dati trasferiti e include una giustificazione del motivo per cui l'app deve trasferire queste informazioni.

Non vengono servizi Microsoft non vengono utilizzati.

Accesso ai dati tramite bot

Se questa app contiene un bot o un'estensione di messaggistica, può accedere alle informazioni di identificazione dell'utente finale (EUII): l'elenco (nome, cognome, nome visualizzato, indirizzo di posta elettronica) di qualsiasi membro del team in un team o chat a cui viene aggiunta. Questa app usa questa funzionalità?

Giustificazione per l'accesso a EUII? L'EUII è archiviato nei database? Giustificazione per l'archiviazione di EUII?
Il tag dalla funzionalità del messaggio deve utilizzare il nome visualizzato del contatto " " da visualizzare all'utente dell'applicazione Nome visualizzato del contatto Per poter presentare il nome del contatto all'utente dell'applicazione

Dati di telemetria

Le informazioni di identificazione dell'organizzazione (OII) o dell'utente finale (EUII) vengono visualizzate nei registri o nei dati di telemetria dell'applicazione? In caso affermativa, descrivere quali dati sono archiviati e quali sono i criteri di conservazione e rimozione?

Nessun OII o EUII viene visualizzato nella telemetria o nei log delle applicazioni.

Controlli dell'organizzazione per i dati archiviati dal partner

Descrivere in che modo gli amministratori dell'organizzazione possono controllare le informazioni nei sistemi partner? ad esempio eliminazione, conservazione, controllo, archiviazione, criteri per gli utenti finali e così via.

N/D

Revisione umana delle informazioni organizzative

Gli utenti sono coinvolti nella revisione o nell'analisi di dati OII (Organizational Identifiable Information) raccolti o archiviati da questa app?

Feedback

Domande o aggiornamenti su qualsiasi informazione visualizzata qui? Contattaci!

Le informazioni del Microsoft Cloud App Security vengono visualizzate di seguito.

Visualizzazione in una nuova scheda

Feedback

Domande o aggiornamenti su qualsiasi informazione visualizzata qui? Contattaci!

Informazioni sull'identità

Queste informazioni sono state fornite da Chimu Software su come questa app gestisce l'autenticazione, l'autorizzazione, le procedure consigliate per la registrazione delle applicazioni e altri criteri di identità.

Informazioni Risposta
Eseguire l'integrazione con Microsoft Identify Platform (Azure AD)?
Sono state esaminate e rispettate tutte le procedure consigliate applicabili descritte nell'elenco Microsoft Identity Platform di integrazione?
L'app usa MSAL (Microsoft Authentication Library) per l'autenticazione?
L'app supporta i criteri di accesso condizionale? No
L'app richiede autorizzazioni con privilegi minimi per lo scenario?
Le autorizzazioni registrate in modo statico dell'app riflettono in modo accurato le autorizzazioni richieste dall'app in modo dinamico e incrementale? No
L'app supporta la multi-tenancy?
L'app dispone di un client riservato?
Sei il proprietario di tutti gli URI (Unified Resource Identifier) di reindirizzamento registrati per la tua app?
L'app espone qualsiasi API Web?
Il modello di autorizzazione consente l'esito positivo delle chiamate solo se l'app client riceve il consenso appropriato?
La tua app usa le API di anteprima?
L'app usa API deprecate? No

Feedback

Domande o aggiornamenti su qualsiasi informazione visualizzata qui? Contattaci!