Gestire i depositari in un caso avanzato di eDiscoveryManage custodians in an Advanced eDiscovery case

La pagina depositari nella scheda origini in un caso avanzato di eDiscovery contiene un elenco di tutti i depositari che sono stati aggiunti al caso.The Custodians page on the Sources tab in an Advanced eDiscovery case contains a list of all custodians that have been added to the case. Dopo aver aggiunto i depositari a un caso, i dettagli relativi a ogni custode vengono raccolti automaticamente da Azure Active Directory e sono visualizzabili in Advanced eDiscovery.After you add custodians to a case, details about each custodian are automatically collected from Azure Active Directory and are viewable in Advanced eDiscovery.

Gestire i depositari

Visualizzare i dettagli del custodeView custodian details

Per visualizzare i dettagli relativi a un custode, fare clic sul custode dall'elenco nella scheda depositari . Viene visualizzata una pagina a comparsa che contiene le seguenti informazioni sul custode:To view the details about a custodian, click the custodian from the list on the Custodians tab. A flyout page is displayed and contains the following information about the custodian:

  • Informazioni di contattoContact information

    • Nome visualizzato-nome visualizzato nella rubrica del custode.Display Name - The name displayed in the address book for the custodian. Questo è in genere la combinazione del nome, dell'iniziale e del cognome del custode.This is usually the combination of the custodian's first name, middle initial, and last name.

    • Mail/SMTP : l'indirizzo SMTP primario per il custode, ad esempio brianj@contoso.onmicrosoft.com.Mail/SMTP - The primary SMTP address for the custodian, for example, brianj@contoso.onmicrosoft.com. Viene elencato anche il nome dell'entità utente (UPN) del custode.The custodian's user principal name (UPN) is also listed.

    • Title -titolo del processo del custode.Title - The custodian's job title.

    • Department -nome del reparto in cui lavora il custode.Department - The name for the department in which the custodian works.

    • Manager -responsabile del custode.Manager - The custodian's manager. Il responsabile designato riceverà eventuali comunicazioni di escalation per questo custode.The designated manager will receive any escalation communications for this custodian.

  • Informazioni sulle posizioniLocation information

    • City : la città in cui si trova il custode.City - The city in which the custodian is located.

    • Stato : lo stato o la provincia nell'indirizzo del custode.State - The state or province in the custodian's address.

    • Paese/area geografica-paese/area geografica in cui si trova il custode.Country/Region - The country/region where the custodian is located.

    • Office : la sede dell'ufficio nel luogo di lavoro del custode.Office - The office location in the custodian's place of business.

  • Informazioni sul casoCase information

    • Stato blocco -indica se il custode è stato messo in attesa.Hold status - Indicates if the custodian has been placed on hold.

    • Stato della comunicazione: indica se il custode ha emesso un avviso di esenzione.Communication status: Indicates if the custodian has been issued a hold notice. Se al custode è stato emesso un avviso, viene pubblicatoquesto valore di questa proprietà.If the custodian has been issued a notice, this value of this property is Published. Se al custode non è stato emesso alcun avviso, lo stato non viene pubblicato.If the custodian has not been issued a notice, the status is Un-published.

    • Status : lo stato del custode all'interno del caso.Status - The status of the custodian within the case. Lo stato attivo indica che il custode è parte del caso.A status of Active indicates that the custodian is part of the case. Se un custode viene rilasciato da un caso, lo stato viene modificato in rilasciato.If a custodian is released from a case, the status is changed to Released.

  • Origini dati e informazioni sull'indicizzazioneData sources and indexing information

    • Origini dati : consente di visualizzare il numero e il tipo di origini dati (cassette postali, siti e Team) associati al custode e fanno parte del caso.Data sources - Shows the count and type of data sources (mailboxes, sites, and Teams) that are associated with the custodian and are part of the case.

    • Tempo di aggiornamento dell'indice : indica la data e l'ora in cui è stato attivato l'ultimo processo di indicizzazione avanzato.Index updated time - Indicates the time and date for when the advanced indexing job was last triggered. Questa proprietà indicherà anche quando il processo di indicizzazione avanzato è attualmente in corso.This property will also indicate when the advanced indexing process is currently in progress.

Modificare un custodeEdit a custodian

Man mano che il caso progredisce, è possibile rilevare che potrebbero essere presenti ulteriori origini dati rilevanti per un determinato custode & il caso.As your case progresses, you may discover that there may be additional data sources relevant to a specific custodian & your case. In altri scenari potrebbe essere necessario rimuovere determinate origini dati che sono state esaminate e ritenute irrilevanti.In other scenarios, you may want to remove certain data sources that have been reviewed and deemed as not relevant.

Per aggiornare le origini dati associate a un custode:To update the data sources that are associated with a custodian:

  1. Accedere a eDiscovery > Advanced eDiscovery e aprire il caso.Go to eDiscovery > Advanced eDiscovery and open the case.

  2. Fare clic sulla scheda origini .Click the Sources tab.

  3. Nella pagina depositari selezionare un custode dall'elenco e fare clic su modifica nella pagina a comparsa.On the Custodians page, select a custodian from the list and click Edit on the flyout page.

    Modificare origini dati

  4. Fare clic su scegliere la scheda origini dati per modificare le impostazioni per la cassetta postale di Exchange e l'account OneDrive della banca depositaria, fare clic su Scegli origini dati.Click Choose data sources tab to change the settings for the custodian's Exchange mailbox and OneDrive account, click Choose data sources.

  5. Fare clic sulla scheda Seleziona origini dati aggiuntive per aggiungere o rimuovere team, SharePoint o cassette postali di Exchange associati al custode.Click the Select additional data sources tab to add or remove Teams, SharePoint, or Exchange mailboxes associated with the custodian.

    Per ulteriori informazioni sulle origini dati associate a un custode, vedere "passaggio 3: associare altre origini dati a un custode" in Aggiungi depositari a un caso.For more information about data sources associated with a custodian, see "Step 3: Associate additional data sources to a custodian" in Add custodians to a case.

  6. Fare clic su Place detentive holds per abilitare o disabilitare il blocco per il custode.Click Place custodial holds to enable or disable the hold for the custodian.

Reindicizzare i dati del custodeRe-index custodian data

Nella maggior parte dei flussi di lavoro di eDiscovery per le indagini giudiziarie, viene cercato un sottoinsieme di dati di un custode dopo che il custode è stato aggiunto a un caso legale.In most eDiscovery workflows for legal investigations, a subset of a custodian's data is searched after the custodian is added to a legal case. A causa dei file di dimensioni molto grandi o di un possibile danneggiamento dei dati, alcuni elementi nelle origini dati associate a un custode possono essere parzialmente indicizzati.Because of very large file sizes or possible data corruption, some items in the data sources associated with a custodian may be partially indexed. Utilizzando la funzionalità di indicizzazione avanzata in Advanced eDiscovery, è possibile correggere automaticamente gli elementi indicizzati in modo automatico riindicizzando questi elementi su richiesta.Using the advanced indexing capability in the Advanced eDiscovery, most partially indexed items can be automatically remediated by re-indexing these items on demand.

Quando un custode viene aggiunto a un caso, i dati che si trovano nelle origini dati associate al custode vengono reindicizzati automaticamente (tramite il processo di indicizzazione avanzato).When a custodian is added to a case, the data located in the data sources associated with the custodian is automatically re-indexed (by the advanced indexing process). Questo significa che è possibile lasciare i dati sul posto invece di scaricarli e rimediarli e quindi cercarli in modalità non in linea.This means you can leave the data in-place instead of having to download and remediate it and then search it offline). Tuttavia, durante il ciclo di vita di un caso legale, è possibile associare nuove origini dati a un custode.However, during the lifecycle of a legal case new data sources might be associated with a custodian. In questo caso, è possibile reindicizzare i dati del custode rieseguendo il processo di indicizzazione avanzato per correggere gli elementi parzialmente indicizzati e aggiornare l'indice per i dati del custode.In this case, you can re-index the custodian's data by re-running the advanced indexing process to remediate any partially indexed items and update the index for the custodian's data.

Per attivare il processo di reindicizzazione per risolvere gli elementi parzialmente indicizzati:To trigger the re-indexing process to address partially indexed items:

  1. Accedere a eDiscovery > Advanced eDiscovery e aprire il caso.Go to eDiscovery > Advanced eDiscovery and open the case.

  2. Fare clic sulla scheda origini .Click the Sources tab.

  3. Nella pagina depositari selezionare un custode i cui dati devono essere reindicizzati.On the Custodians page, select a custodian whose data must be reindexed.

  4. Nella pagina riquadro a comparsa fare clic su Aggiorna indice.On the flyout page, click Update index.

    Viene visualizzata una finestra di dialogo che indica che è stato creato il processo di indicizzazione.A dialog is displayed saying the index job has been created.

La reindicizzazione dei dati del custode è un processo a esecuzione prolungata. il processo corrispondente creato è denominato reindicizzazione dei dati del custode.Re-indexing custodian data is a long-running process; the corresponding job that's created is named Re-indexing custodian data. È possibile monitorare lo stato di avanzamento nella scheda processi o nella scheda depositari monitorando lo stato nella colonna stato processo di indicizzazione .You can track the progress on the Jobs tab or on the Custodians tab by monitoring the status in the Indexing job status column.

Per ulteriori informazioni, vedere:For more information, see:

Rilasciare un custode da un casoRelease a custodian from a case

Un custode viene rilasciato in situazioni in cui un caso è chiuso, il custode non è più in dovere di preservare il contenuto di un caso o quando il custode è ritenuto non più pertinente al caso.A custodian is released in situations where a case is closed, the custodian is no longer under obligation to preserve content for a case, or when the custodian is deemed to no longer be relevant to the case.

Se si rilascia un custode dopo la pubblicazione di un avviso di esenzione, verrà inviato un avviso di rilascio al custode.If you release a custodian after a hold notice was published, a release notice will be sent to the custodian. Inoltre, tutte le esenzioni inserite nelle origini dati associate al custode vengono rimosse.Additionally, any holds placed on data sources that were associated with the custodian are removed. Se il custode è stato collocato in una conservazione invisibile all'utente, in cui non sono state rilasciate notifiche per la conservazione legale, non verrà inviato un avviso di rilascio, ma verranno rimosse tutte le esenzioni eseguite su origini dati associate a tale custode.If the custodian was placed on a silent hold, where they weren't issued any legal hold notifications, a release notice will not be sent but any holds placed on data sources that were associated with that custodian are removed.

Per rilasciare un custode:To release a custodian:

  1. Accedere a eDiscovery > Advanced eDiscovery e aprire il caso.Go to eDiscovery > Advanced eDiscovery and open the case.

  2. Fare clic sulla scheda origini .Click the Sources tab.

  3. Nella pagina depositari , quindi selezionare il custode che è stato rilasciato dal caso.On the Custodians page, and then select the custodian who is being released from the case.

  4. Nella pagina riquadro a comparsa fare clic su rilascia custode.On the flyout page, click Release custodian.

    Viene visualizzata una pagina di avviso in cui viene spiegato che se un blocco è posizionato su un'origine dati associata al custode, il blocco verrà rimosso e qualsiasi altro blocco associato a un caso di eDiscovery avanzato verrà applicato.A warning page is displayed explaining that if a hold is placed on a data source associated with the custodian, the hold will be removed, and that any other hold associated with a different Advanced eDiscovery case will still apply. Che include altri tipi di funzionalità di conservazione e conservazione (ad esempio, un criterio di conservazione Microsoft 365).That includes other types of preservation and retention features (such as a Microsoft 365 retention policy).

  5. Fare clic su per confermare che si desidera rilasciare il custode.Click Yes to confirm that you want to release the custodian.

    Lo stato di questo utente nella scheda depositari è impostato su rilasciato e lo stato di blocco nella pagina del riquadro a comparsa viene modificato in false.The status for this user on the Custodians tab is set to Released and the Hold status on the flyout page is changed to False.

Nota

Un custode potrebbe essere coinvolto contemporaneamente in numerosi casi legali.A custodian might be simultaneously involved in several legal cases. Quando un custode viene rilasciato da un caso, le esenzioni e le notifiche su altre questioni non verranno influenzate.When a custodian is released from a case, the holds and notifications across other matters won't be impacted.

Modifica in blocco di custodiBulk-edit custodians

È possibile utilizzare l'editor di massa per modificare più depositari contemporaneamente.You can use the bulk editor to edit multiple custodians as the same time. A tale scopo, è sufficiente selezionare due o più depositari nella scheda depositari per visualizzare l'editor di massa e quindi fare clic su una delle attività.To do this, just select two or more custodians on the Custodians tab to display the bulk editor and then click one of tasks.

Pagina a comparsa per modificare le impostazioni di più depositari