Roadmap software client e server per Microsoft 365

La maggior parte delle organizzazioni aziendali dispone di un ambiente eterogeneo che include più versioni di sistemi operativi, software client e software server. Microsoft 365 per Enterprise include le versioni più sicure dei componenti chiave dell'infrastruttura IT. Include anche funzionalità di produttività progettate per sfruttare i vantaggi delle tecnologie cloud.

Per ottimizzare il valore aziendale del Microsoft 365 per Enterprise suite integrata di prodotti, iniziare a pianificare e implementare una strategia per la migrazione delle versioni di:

  • Client Office installato nei computer per Microsoft 365 Apps for enterprise.
  • I server Office installati nei server ai servizi equivalenti in Microsoft 365.
  • Windows 7 e Windows 8.1 nei dispositivi per Windows 10 Enterprise.

Nota

Il supporto per Windows 7 è terminato il 14 gennaio 2020. Per altre informazioni, vedere i dettagli di fine del supporto.

Man mano che si eseguono queste migrazioni nel tempo, l'organizzazione si avvicina alla visione dell'ambiente di lavoro moderno. Questo ambiente sicuro e integrato può aiutare a sbloccare il lavoro in team e la creatività nell'organizzazione. Microsoft 365 per Enterprise consente e consente a tutti di procedere.

Migrazione per prodotti client Office

Le organizzazioni di grandi e piccole dimensioni usano spesso una combinazione di versioni precedenti di prodotti client Office, ad esempio Word, Excel e PowerPoint. Queste versioni precedenti:

  • Può essere aggiornato con gli aggiornamenti della sicurezza e le correzioni di supporto più recenti. A volte, tuttavia, il processo è manuale e potrebbe non essere ridimensionato nell'intera organizzazione.
  • Non sono ottimizzati per usare le tecnologie cloud Microsoft che consentono di trasformare digitalmente l'azienda.
  • Non fornire le funzionalità più recenti.

Microsoft 365 per Enterprise include Microsoft 365 Apps for enterprise. Questa versione dei prodotti client Office è disponibile con una licenza Microsoft 365 per Enterprise. Viene installato e aggiornato dal cloud Microsoft. Microsoft 365 Apps for enterprise include aggiornamenti della sicurezza e le funzionalità più recenti. Per altre informazioni, vedere Informazioni su Microsoft 365 Apps for enterprise.

Office 2007

Per le versioni di Office nella versione Office 2007, la fine del supporto è già stata superata. Per altre informazioni, vedere Office roadmap di fine supporto 2007.

Anziché aggiornare i computer che eseguono Office 2007 a Office 2010, Office 2013 o Office 2016, prendere in considerazione la procedura seguente:

  1. Ottenere e assegnare una licenza Microsoft 365 per gli utenti.
  2. Disinstallare Office 2007 nei computer.
  3. Installare Microsoft 365 Apps for enterprise, singolarmente o durante un'implementazione IT. Per altre informazioni, consulta la Guida alla distribuzione di Microsoft 365 Apps.

Microsoft 365 Apps for enterprise installa automaticamente gli aggiornamenti. Può sfruttare i servizi basati sul cloud per migliorare la sicurezza e la produttività.

Office 2010

Per le versioni di Office nella versione Office 2010, il supporto è terminato il 13 ottobre 2020. Per altre informazioni, vedere Office roadmap di fine del supporto 2010.

È consigliabile aggiornare i computer che eseguono Office 2010 a Office 2013 o Office 2016. Tuttavia, entrambe le versioni devono essere aggiornate manualmente. È consigliabile eseguire invece i passaggi seguenti:

  1. Ottenere e assegnare una licenza Microsoft 365 per gli utenti.
  2. Disinstallare Office 2010 nei computer.
  3. Installare Microsoft 365 Apps for enterprise, singolarmente o durante un'implementazione IT. Per altre informazioni, consulta la Guida alla distribuzione di Microsoft 365 Apps.

Microsoft 365 Apps for enterprise installa automaticamente sia gli aggiornamenti della sicurezza che i nuovi aggiornamenti delle funzionalità. Può sfruttare i servizi basati sul cloud in Microsoft 365 per migliorare la sicurezza e la produttività.

Office 2013 e Office 2016

Vedere la roadmap di fine del supporto per Office 2013. La fine del supporto per Office 2016 non è ancora stata determinata. In queste versioni, ad esempio Office 2010, è comunque necessario installare gli aggiornamenti della sicurezza. Questa attività potrebbe non essere ridimensionata correttamente, a seconda delle dimensioni dell'organizzazione.

Anziché mantenere aggiornati i computer con gli aggiornamenti della sicurezza più recenti per Office 2013 o Office 2016 o aggiornare i computer da Office 2013 a Office 2016, prendere in considerazione la procedura seguente:

  1. Ottenere e assegnare una licenza Microsoft 365 per gli utenti.
  2. Disinstallare Office 2013 o Office 2016 nei computer.
  3. Installare Microsoft 365 Apps for enterprise, singolarmente o durante un'implementazione IT. Per altre informazioni, consulta la Guida alla distribuzione di Microsoft 365 Apps.

Microsoft 365 Apps for enterprise installa automaticamente sia gli aggiornamenti della sicurezza che i nuovi aggiornamenti delle funzionalità. Può sfruttare i servizi basati sul cloud in Microsoft 365 per migliorare la sicurezza e la produttività.

Migrazione per i prodotti server Office

Le organizzazioni di grandi e piccole dimensioni usano spesso una combinazione di versioni precedenti dei prodotti server Office, ad esempio Exchange Server e SharePoint Server. Queste versioni precedenti:

  • Devono essere aggiornate con gli aggiornamenti più recenti della sicurezza e di risoluzione dei problemi. In alcuni casi, tali aggiornamenti vengono rilasciati mensilmente.
  • Non sono ottimizzati per usare le tecnologie cloud Microsoft che consentono di trasformare digitalmente l'azienda.
  • Non includere nuove applicazioni di produttività, ad esempio Microsoft Teams.
  • Non includere le funzionalità di sicurezza più recenti, ad esempio Exchange e Defender per Office 365.

Microsoft 365 per Enterprise include versioni basate sul cloud dei servizi server Office che usano alcuni degli stessi strumenti delle versioni locali del software server Office, ad esempio web browser e client Outlook. Questi servizi vengono aggiornati automaticamente per la sicurezza. Il personale IT risparmia quindi il tempo necessario per gestire e aggiornare i server locali. Questi servizi offrono anche nuovi miglioramenti delle funzionalità che non sono presenti nel software del server Office.

Usare le risorse seguenti per informazioni sulla migrazione di utenti e dati per carichi di lavoro Microsoft 365 specifici:

prodotti server Office 2007

Per i prodotti server nella versione Office 2007, la fine del supporto è già stata superata. Per informazioni dettagliate, vedere questi articoli:

Invece di aggiornare i prodotti server nella versione Office 2007 con i prodotti server nelle versioni per Office 2010, Office 2013 o Office 2016, prendere in considerazione la procedura seguente:

  1. Eseguire la migrazione dei dati nei server Office 2007 in Microsoft 365. Per altre informazioni o assistenza, assumere un partner Microsoft.
  2. Distribuire le nuove funzionalità e i nuovi processi di lavoro agli utenti.
  3. Quando non sono più necessari i server locali che eseguono prodotti server Office 2007, rimuoverli.

prodotti server Office 2010

Il supporto per Exchange Server 2010 è terminato il 13 ottobre 2020.

La fine del supporto per SharePoint Server 2010 è prevista per il 13 aprile 2021.

Anziché aggiornare questi prodotti server nella versione Office 2010 con i prodotti server nelle versioni per Office 2013 o Office 2016, prendere in considerazione la procedura seguente:

  1. Eseguire la migrazione dei dati nei server Office 2010 a Microsoft 365. Per altre informazioni, vedere FastTrack per Microsoft 365 o assumere un partner Microsoft.
  2. Distribuire le nuove funzionalità e i nuovi processi di lavoro agli utenti.
  3. Quando non sono più necessari i server locali che eseguono Office prodotti server 2010, rimuovere le autorizzazioni.

prodotti server Office 2013

Per i prodotti server nella versione Office 2013, la fine del supporto non è stata determinata. Invece di aggiornare i prodotti server nella versione Office 2013 con i prodotti server nella versione Office 2016, prendere in considerazione la procedura seguente:

  1. Eseguire la migrazione dei dati nei server Office 2013 a Microsoft 365. Per altre informazioni, vedere FastTrack per Microsoft 365 o assumere un partner Microsoft.
  2. Distribuire le nuove funzionalità e i nuovi processi di lavoro agli utenti.
  3. Quando non sono più necessari i server locali che eseguono Office prodotti server 2013, rimuovere le autorizzazioni.

prodotti server Office 2016

Per i prodotti server nella versione Office 2016, la fine del supporto non è stata determinata. Per sfruttare i vantaggi del servizio basato sul cloud e i miglioramenti per trasformare digitalmente l'azienda, prendere in considerazione la procedura seguente:

  1. Eseguire la migrazione dei dati nei server Office 2016 a Microsoft 365. Per altre informazioni, vedere FastTrack per Microsoft 365 o assumere un partner Microsoft.
  2. Distribuire le nuove funzionalità e i nuovi processi di lavoro agli utenti.
  3. Quando non sono più necessari i server locali che eseguono prodotti server Office 2016, rimuoverli.

Migrazione per Windows 7 e 8.1

Il supporto è terminato per Windows 7 il 14 gennaio 2020. Per eseguire la migrazione dei dispositivi che eseguono Windows 7 o Windows 8.1, è possibile eseguire un aggiornamento sul posto.

Per ulteriori metodi, vedere Scenari di distribuzione di Windows 10. È inoltre possibile pianificare la distribuzione di Windows 10 autonomamente.

Office client e server 2010 e Windows 7

Ecco un riepilogo visivo delle opzioni di aggiornamento, migrazione e spostamento nel cloud per client e server Office 2010 e Windows 7:

Immagine che mostra le opzioni per la fine del supporto per Office client e server 2010 e Windows 7.

Questo poster di una pagina è un modo rapido per comprendere i percorsi che è possibile seguire per gestire la fine del supporto per Office prodotti client e server 2010 e Windows 7. I percorsi preferiti sono supportati in Microsoft 365 per Enterprise.

È possibile scaricare questo poster e stamparlo in formato lettera, dimensioni legali o tabloid (11 x 17).

Transizione dell'intera organizzazione

Per ottenere un quadro migliore di come spostare l'intera organizzazione nei prodotti e nei servizi in Microsoft 365 per Enterprise, scaricare questo poster di transizione:

Immagine che mostra il poster Transizione a Microsoft 365.

Questo poster di due pagine è modo rapido per inventariare l'infrastruttura esistente. Usarlo per ottenere indicazioni per il passaggio a un prodotto o un servizio in Microsoft 365 per Enterprise. Mostra Windows e Office prodotti e altri elementi dell'infrastruttura e della sicurezza, ad esempio la gestione dei dispositivi, la protezione delle identità e delle minacce e la protezione delle informazioni e della conformità.

Come è stata eseguita la migrazione di Microsoft a Microsoft 365 per Enterprise

Vedere in che modo gli esperti IT di Microsoft hanno migrato l'azienda per Microsoft 365 per Enterprise: