Requisiti per Microsoft 365 Lighthouse

Nota

Le funzionalità descritte in questo articolo sono disponibili in Anteprima, sono soggette a modifiche e sono disponibili solo per i partner che soddisfano i requisiti elencati in questo articolo. Se l'organizzazione non dispone di Microsoft 365 Lighthouse, vedere Sign up for Microsoft 365 Lighthouse.

Microsoft 365 Lighthouse è un portale di amministrazione che consente ai provider di servizi gestiti (MSP) di proteggere e gestire dispositivi, dati e utenti su larga scala per i clienti di piccole e medie imprese (SMB).

Gli SSP devono essere registrati al programma Cloud Solution Provider (CSP) come rivenditore indiretto o partner direct bill per usare Lighthouse.

Inoltre, ogni tenant del cliente MSP deve essere idoneo per Lighthouse in base ai requisiti seguenti:

  • Privilegi di amministratore delegato (DAP) per msp
  • Almeno una Microsoft 365 Business Premium o Microsoft 365 E3 licenza
  • Meno di 500 utenti con licenza 

Requisiti per abilitare la gestione dei dispositivi  

Per visualizzare i dispositivi tenant dei clienti nelle pagine di gestione dei dispositivi, un msp deve:   

Requisiti per l'abilitazione della gestione degli utenti

Per visualizzare i dati dei clienti nei report nelle pagine di gestione degli utenti, inclusi gli utenti rischiosi, l'autenticazione a più fattori e la reimpostazione della password, i tenant dei clienti devono disporre di licenze per Azure Active Directory Premium P1 o versioni successive. Azure AD Premium P1 è incluso in Microsoft 365 Business Premium e Microsoft 365 E3.

Requisiti per l'abilitazione della gestione delle minacce

Per visualizzare i dispositivi tenant dei clienti e le minacce nelle pagine di gestione delle minacce, è necessario registrare tutti i dispositivi tenant dei clienti in Microsoft Endpoint Manager (MEM) e proteggerli eseguendo Antivirus Microsoft Defender. 

Per altre informazioni, vedi Registrare i dispositivi in Microsoft Intune.

Antivirus Microsoft Defender fa parte del Windows operativo ed è abilitato per impostazione predefinita nei dispositivi che eseguono Windows 10.

Nota

Se si utilizza una soluzione antivirus non Microsoft e non Antivirus Microsoft Defender, Antivirus Microsoft Defender viene disabilitata automaticamente. Quando si disinstalla la soluzione antivirus non Microsoft, l'Antivirus Microsoft Defender viene attivata automaticamente per proteggere i dispositivi Windows dalle minacce.   

Configurare Microsoft 365 Lighthouse sicurezza del portale (articolo)
Microsoft 365 Lighthouse panoramica della pagina Conformità dispositivo (articolo)
Microsoft 365 Lighthouse panoramica della pagina Utenti (articolo)
Microsoft 365 Lighthouse panoramica della pagina gestione delle minacce (articolo)
Microsoft 365 Lighthouse domande frequenti   (articolo)